BERNARDINO TELESIO (1509-1588,Cosenza)
La vita e formazione <ul><li>Umanista e poeta inizia gli studi a Cosenza con lo zio Antonio Telesio   </li></ul><ul><li>15...
Il pensiero filosofico La gnoseologia L’etica Naturalismo e religione
Gnoseologia (gnosis= conoscenza e logos=discorso) Studio iuxta propria principia Natura   Studiata adoperando I principi t...
Principi <ul><li>Attivo: caldo e freddo </li></ul><ul><li>Passivo : materia </li></ul>Determinano il divenire
Principi attivi <ul><li>Caldo: è il principio dilatante,sensibilità e dunque è vita </li></ul><ul><li>Freddo: è il princip...
Principio passivo materia Appartiene a tutti gli esseri viventi Intelletto:deposito delle memorie sensoriali;conoscenza me...
Naturalismo e Religione DIO:   trascendente e creatore Il cosmo è regolato da leggi matematiche L’anima umana è   mortale ...
La questione dell’anima L’ anima umana quindi, essendo soggetta come le altre cose ai principi naturali, dovrebbe essere, ...
L’eredità Tramite Telesio: Bacon   getta le basi del metodo  SCIENTIFICO. Nasce l’  Accademia Telesiana. Gli  empiristi   ...
Opere <ul><li>De rerum natura iuxta propria principia (1565). </li></ul><ul><li>De mari (1570). </li></ul><ul><li>De his c...
 
A.S. 2010 - 2011 Liceo Scientifico “Giovanni Vailati”  La presentazione è stata realizzata da Camilla Carafa, Simone Galli...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Bernardino Telesio

2,606 views

Published on

Una serie di slide realizzate da Camilla Carafa, Simone Galli e Francesca Giuliani nell'ambito di un'attività di webquest coordinata dal Prof. Pietro Volpones

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Bernardino Telesio

  1. 1. BERNARDINO TELESIO (1509-1588,Cosenza)
  2. 2. La vita e formazione <ul><li>Umanista e poeta inizia gli studi a Cosenza con lo zio Antonio Telesio </li></ul><ul><li>1518-1523: Milano </li></ul><ul><li>1523-1527: Roma, dove visse l’esperienza del sacco di Roma e fu prigioniero. </li></ul><ul><li>1527-1535: Padova dove finì gli studi. </li></ul><ul><li>1535-1552: Ritiro al monastero benedettino di Seminare </li></ul><ul><li>1552-1588: Vive tra Napoli e Cosenza dove fonda l’accademia Cosentina (chiamata anche Telesiana). </li></ul><ul><li>1588: Muore nella città natale. </li></ul>
  3. 3. Il pensiero filosofico La gnoseologia L’etica Naturalismo e religione
  4. 4. Gnoseologia (gnosis= conoscenza e logos=discorso) Studio iuxta propria principia Natura Studiata adoperando I principi tramite i sensi
  5. 5. Principi <ul><li>Attivo: caldo e freddo </li></ul><ul><li>Passivo : materia </li></ul>Determinano il divenire
  6. 6. Principi attivi <ul><li>Caldo: è il principio dilatante,sensibilità e dunque è vita </li></ul><ul><li>Freddo: è il principio che provoca contrazione e quiete </li></ul>Sensazione piacevole BENE Causa dolore MALE
  7. 7. Principio passivo materia Appartiene a tutti gli esseri viventi Intelletto:deposito delle memorie sensoriali;conoscenza meno precisa,relativa che induce all’errore
  8. 8. Naturalismo e Religione DIO: trascendente e creatore Il cosmo è regolato da leggi matematiche L’anima umana è mortale UOMO Ricerca di valori eterni e soprannaturali Speranza in una giustizia ultraterrena
  9. 9. La questione dell’anima L’ anima umana quindi, essendo soggetta come le altre cose ai principi naturali, dovrebbe essere, a rigor di logica, mortale . Per paura della Santa Inquisizione introduce anche la forma immortale dell’anima; definita superaddita con la quale si spiegherebbe la ricerca umana dei valori eterni e la speranza nella provvidenza divina.
  10. 10. L’eredità Tramite Telesio: Bacon getta le basi del metodo SCIENTIFICO. Nasce l’ Accademia Telesiana. Gli empiristi conoscenza sensoriale
  11. 11. Opere <ul><li>De rerum natura iuxta propria principia (1565). </li></ul><ul><li>De mari (1570). </li></ul><ul><li>De his cui in aere fiunt et de terrae motibus (1570) </li></ul><ul><li>De colorum generatione (1570). </li></ul><ul><li>De commetis et lacteo circulo </li></ul><ul><li>De iride </li></ul><ul><li>De uso respirationis </li></ul><ul><li>Varii de rebus naturalibus libelli </li></ul>
  12. 13. A.S. 2010 - 2011 Liceo Scientifico “Giovanni Vailati” La presentazione è stata realizzata da Camilla Carafa, Simone Galli e Francesca Giuliani nell'ambito di un'attività di webquest coordinata dal Prof. Pietro Volpones

×