Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Valle d'Aosta

2,764 views

Published on

Classe 5^A della Scuola Primaria di Airasca (TO). Anno scolastico 2008/2009.

http://www.icairasca.it/

Published in: Education, Self Improvement
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Valle d'Aosta

  1. 1. La Valle d'Aosta
  2. 2. <ul><li>A nord con la Svizzera; </li></ul><ul><li>A ovest con la Francia; </li></ul><ul><li>A sud e a est con il Piemonte. </li></ul>confini
  3. 3. <ul><li>Il significato del nome della regione è chiaro: la Valle d’Aosta, l’unica città della regione, il cui nome a sua volta prende origine, era Augusta Praetoria Salassorum in onore dell’imperatore romano Augusto che la fondò e in ricordo dei Salassi , il popolo autoctono sconfitto dai romani . </li></ul>Origine del nome
  4. 4. Dialetti parlati <ul><li>Gli abitanti della Valle d’Aosta sono bilingui: oltre all’italiano, parlano anche il francese. </li></ul>
  5. 5. TERRITORIO <ul><li>Il territorio della valle d’Aosta è internamente montuoso. Il massiccio del Monte Bianco (4810 m) è la vetta più elevata d’Europa. Le Valli sono state scavate dai ghiacciai in movimento. </li></ul>
  6. 6. PRODOTTI E PIATTI TIPICI <ul><li>La fontina, il famoso formaggio valdostano, è anche la base di un piatto tradizionale. </li></ul><ul><li>La fonduta è il formaggio sciolto nel latte e cotto a bagnomaria, diventa una squisita crema da gustare con la polenta. </li></ul>
  7. 7. CLIMA <ul><li>Il clima è tipicamente alpino con inverni rigidi ed estati fresche. Solo la valle centrale percorsa dalla Dora Baltea gode di condizioni climatiche più miti. Durante l’inverno cadono abbondanti nevicate, ma le precipitazioni nel resto dell’anno sono generalmente scarse. Per ovviare a questo fatto sono state costruite, fin dall’alto medioevo, grandi opere di canalizzazione irrigua denominate Rùs e tutt’ora utilizzate. </li></ul>
  8. 8. LUOGHI TURISTICI <ul><li>Forte di Bard e castelli: </li></ul><ul><li>Castello di Fènis; </li></ul><ul><li>Castello di Issogne; </li></ul><ul><li>Castello di Verrès; </li></ul><ul><li>Castello Savoia. </li></ul><ul><li>Santuari: </li></ul><ul><li>Notre-Dame de la Guèrison; </li></ul><ul><li>Santuario di Machaby; </li></ul><ul><li>Santuario di Vourry; </li></ul><ul><li>Santuario di Miserin; </li></ul><ul><li>Santuario di Cuney; </li></ul><ul><li>Santuario di Verdona. </li></ul>
  9. 9. Classe 5° A Alunni: Daniele Ouissam

×