Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Esempio indagine di mercato

5,823 views

Published on

Published in: Business
  • Be the first to comment

Esempio indagine di mercato

  1. 1. Indagine Maglioni& Social 2012
  2. 2. Dati sulla ricerca• Conversazioni con Parole «maglione» e «maglioncino» da Settembre 2011• Totale risultati utili > 27mila• I siti / social dove si parla di più di maglioni: o Twitter 11 mila ( 60% donne ) o AlFemminile.com 7mila ( 100% donne ) o I Blog ( Wordpress + Blogger ) 4mila o Facebook 700 o Youtube 250• NB : i tool SDL SM2 non torna la totalità ma tutto c’ho che è presente nei siti conosciuti e con contenuti visibili . Quindi 27mila non vuol dire che è il numero totale delle conversazioni, ma quelle trovate … sono comunque una base molto interessante per l’analisi
  3. 3. Metodologia di analisiI post tornati possono essere anche intere pagine ditesto quindi per meglio focalizzare l’analisi tutte lestatistiche vengono fatte considerando le parole chepossono essere con buona attendibilità collegate alleparole della ricerca ( maglione ) perché molto vicinead essa.Nelle analisi sono considerate attendibili le parolecomprese tra le 10 precedenti e le 10 successive amaglione / maglioncino
  4. 4. Gli argomenti ?Quali sono gli argomenti collegati alla parola maglione?• Colore  oltre 2.500• Sergio Marchionne  oltre 2.000• Toppe  oltre 1.000• Infeltrito  750• Lavare -> 450
  5. 5. ColoreDall’analisi a campione delle frasi si deduce :• La gente si chiede come abbinarlo• Quali colori sono o non sono di moda• « fa un po’ vecchio », alcuni colori vengono scartati perché non giovanili Toppe• Il 50% delle conversazioni è su Alfemminile.com• Problemi a trovare il colore giusto
  6. 6. Indicazioni sull’acquisto Conversazioni che riguardano possibili negozi50.0045.0040.0035.0030.0025.0020.0015.0010.00 5.00 0.00
  7. 7. Indicazioni sull’acquisto Conversazioni che riguardano possibili negozi60.0040.0020.00 0.00 • Oviesse, Zara, Outlet, Upim  grossa presenza del low-cost • Benetton = Brand con catena distribuzione
  8. 8. Indicazioni sul brand ( Totale circa 300 conversazioni )80.0070.0060.0050.0040.0030.0020.0010.00 0.00
  9. 9. Indicazioni sul tipo maglione605040302010 0 COLLO A V GIROCOLLO CARDIGAN TINTA ROMBI DISEGNI APERTO GILET UNITA
  10. 10. Indicazioni sul tessuto35030025020015010050 0 LANA PILE CASHEMERE COTONE ANGORA
  11. 11. Cosa ne possiamo derivare ?• Il colore è il driver dell’acquisto forse più del brand perché ci sono molte conversazioni legate ai colori e meno ai brand ( 2500 vs 300 )• Il colore però genera il problema dell’abbinamento• Il problema del licecycle del maglione • Toppe per usarlo ancora • Come lavare • Infeltrito• Il Pile è ormai un tessuto dell’abbigliamento «normale» e non solo da «montagna»
  12. 12. Cosa possiamo fare ?«… sono solo delle bozze di idee su cui ragionare»
  13. 13. Colore e lifecycle maglioneCreare delle sezioni sul sito per :- Provare gli abbinamenti dei vari maglioni con altri «possibili» indumenti- Guida al mantenimento ottimale del maglione… in queste pagine potremo pubblicizzare la collezione e/o la vendita onlinedei prodotti
  14. 14. Le ToppeSi potrebbe includere nella confezione del maglione anche le relativetoppe già abbinate per allungare la vita del capo e risolvendo unproblema all’acquirente +
  15. 15. Tessuto e acquistoPensare ad un capo bello ( di marca ) fatto in pile ( sportivo ed economico )da commercializzare via internet per potersi proporre a prezzi competitivirispetto a catene low-cost ( oviesse, zara etc )

×