Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Tracce Educative Per Il Xxi Secolo

1,397 views

Published on

Materiale utilizzato come appoggio per relazione finale del progetto Media a Scuola (www.connettiamoci.org) rivolto a studenti, genitori e docenti di istituti secondari superiori a Rovigo

Published in: Technology
  • Be the first to comment

Tracce Educative Per Il Xxi Secolo

  1. 1. IMPARARE NEL XXI SECOLO - alcune tracce - in pratica… un grande titolo alcune piccole riflessioni
  2. 4. scuole perfette per preparare gli studenti a. . .
  3. 7. ma.. . . ..il mondo cambia…
  4. 8. TELEFONO 1985
  5. 9. COMPUTER 1985 2008
  6. 10. SCUOLA? 1965 2008 1995
  7. 11. da HOMO SAPIENS …
  8. 12. …a HOMO ZAPPIENS Processore di informazioni, meglio se con accesso non lineare In rete perenne con gli “ amici” Brevi periodi di attenzione Multisensorialità e multitasking Impara attraverso reti (umane e tecnologiche) Homo zappiens are digital School is analog
  9. 13. “ L’analfabeta del XXI secolo non sarà chi non sa leggere e scrivere ma chi non saprà imparare, disimparare e reimparare .” Alvin Toffler
  10. 14. SISTEMI DI GOVERNO TRIBU’ REGNI DEMOCRAZIE
  11. 15. SISTEMI ECONOMICI ARTIGIANI AZIENDE WEB ECONOMY
  12. 16. SISTEMI “ INFORMATICI ” PC NON CONNESI WEB 1.0 ovvero SITO VETRINA User Generated Content WIKIPEDIA WEB 2.0
  13. 17. COSA ABBIAMO RILEVATO A ROVIGO ?
  14. 18. non CI capiscono! non SI capiscono! non CI capiscono! non SI capiscono! non SI capiscono! non CI capiscono!
  15. 19. IPER TECNOLOGICI (credono….) IPO TECNOLOGICI (dicono….) A TECNOLOGICI (sembrano….)
  16. 20. Sanno messaggiare (molto), videogiocare (parecchio), e usare il PC ( soprattutto per chattare e scaricare file ) 68% hanno PC & ADSL 44% hanno PC e ADSL
  17. 21. Esiste certamente un problema
  18. 22. che non è però tanto quello dell’uso/abuso del cellulare (a scuola, in famiglia, ecc.)
  19. 23. Il problema vero è la scarsa/cattiva comunicazione NEI gruppi sociali TRA i gruppi sociali
  20. 24. problema gravissimo perchè viviamo in un mondo basato su comunicazione e condivisione di conoscenza
  21. 26. Sistemi EDUCATIVI … TRADIZIONE ORALE CLASSI e DOCENTI SCUOLA 2.0
  22. 27. Il nostro progetto ha cercato di creare connessioni tra gruppi
  23. 28. Ma, seppure replicabile, nello spazio e nel tempo non basta
  24. 29. DUE TRACCE 1 2
  25. 30. Cellulare & Sms sono tecnologie ormai superate 1
  26. 31. i nuovi “cellulari”: interattivi e multimediali connessi e incontrollabili NON PIU’ “ TELEFONI ” 1
  27. 32. Il cellulare è uno STRUMENTO di comunicazione ..variamente utilizzabile 1
  28. 33. 1
  29. 34. Come per tutti gli strumenti anche l’uso del cellulare è DI FATTO regolamentato o da norme o da buon senso 1
  30. 35. Norme e buon senso garantiscono la libertà individuale SOPRATTUTTO nelle situazioni di interazione o convivenza 1
  31. 36. 1
  32. 37. E QUINDI OVVIAMENTE ANCHE… aereo fabbrica ufficio scuola TRENO CINEMA BIBLIOTECA OSPEDALE PRIGIONE
  33. 38. “ i cellulari possono renderti più produttivo….. ma solo se li spegni”
  34. 39. … .. il rovescio della medaglia TRACCIA 2
  35. 40. NUOVI cellulari… ..veri PC superportatili connessi a internet H24 con costi sempre più accessibili 2
  36. 41. “ vogliamo più libertà sull’uso dei cellulari” “ più PC & internet” Ecc ecc 2
  37. 42. Il cellulare può diventare strumento didattico, in contesti congrui e concordati 2
  38. 43. SISTEMI ECONOMICI ARTIGIANI AZIENDE WEB ECONOMY
  39. 44. SCUOLA 2.0 2
  40. 45. Come dovrebbe/potrebbe evolvere l’istruzione per rispondere al NUOVO modo di lavorare? www.21stcenturyskills.org 2
  41. 46. Lo scenario secondo www.21stcenturyskills.org In rete con altri alunni e docenti: global classroom In isolamento, tra le mura scolastiche LUOGO Sintesi, analisi, valutazione Conoscenza, applicazione, comprensione FOCUS Risultato (cosa conosco) Tempo (ore lezione) CRITICITA’ In base a necessità di chi impara Programma eterodeciso CONTENUTI Chi impara (docente è coach ) Chi insegna GUIDA Multimediale Scritta FORMA Dinamico, multidisciplinare in base a contesto di vita Leggere, scrivere, fare di conto ALFABETISMO XXI secolo XX secolo 2
  42. 47. gli strumenti del WEB 2.0 (forse) possono servire per SCUOLA 2.0 2
  43. 48. WEB 2.0  SCUOLA 2.0 <ul><li>WEB 2.0 è una vera piattaforma multimediale nella quale gli utilizzatori possono creare contenuti e condividerli </li></ul><ul><li>Gli strumenti Web 2.0 sono prevalentemente gratuiti </li></ul><ul><li>Gli studenti sono già immersi nel mondo Web 2.0 (msn, skype, myspace, ecc), sia a casa sia in mobilità </li></ul><ul><li>I docenti hanno tutte le capacità e abilità per conquistare il più attuale ruolo di COACH , anche mettendosi in rete tra loro </li></ul>2
  44. 49. <ul><li>Blog </li></ul><ul><li>Wiki </li></ul><ul><li>Skype & MSN </li></ul><ul><li>RSS Readers </li></ul><ul><li>Podcasts (audio e video) </li></ul><ul><li>YouTube </li></ul><ul><li>I-tunes & Emule </li></ul><ul><li>Goggle Applications </li></ul><ul><li>Ecc ecc </li></ul>Alcuni strumenti Web 2.0 2
  45. 50. <ul><li>BLOG </li></ul><ul><ul><li>di classe : per condividere tra docenti e studenti il materiale didattico, in modo bidirezionale (dai chiarimenti alle lezioni ai testi consigliati, ecc) </li></ul></ul><ul><ul><li>di materia : per mettere in rete docenti della stessa disciplina ma di istituti diversi ad esempio per condividere materiali didattici: inutile fare in 10 lo stesso lavoro, meglio fare 10 diverse cose </li></ul></ul>Ipotesi per Rovigo 2
  46. 51. <ul><li>PODCAST : dagli audiolibri per lettori Mp3 al database delle lezioni (dove applicabile) </li></ul><ul><li>YOUTUBE & EMULE (file sharing) : per disseminare il “sapere” tra gli studenti locali ma anche globali (misurandone l’audience) </li></ul>Ipotesi per Rovigo 2
  47. 52. <ul><li>Video wiki </li></ul><ul><li>http://www.youtube.com/watch?v=1zi6yXyAFdo </li></ul>Trooooppo complicato? 2
  48. 53. L’istruzione è l’arma più potente che si può utilizzare per cambiare il mondo
  49. 54. <ul><li>www.connettiamoci.org </li></ul><ul><li>g uido [email_address] </li></ul>Per contatti e approfondimenti
  50. 55. <ul><li>presentazione realizzata con il contributo di: </li></ul><ul><li>www.YouTube.com </li></ul><ul><li>www.Commoncraft.com </li></ul><ul><li>www.slideshare.net </li></ul><ul><li>Ideosfera - Palermo </li></ul><ul><li>Mattjiis Roumen </li></ul><ul><li>Jennifer Dorman </li></ul><ul><li>Neil Hokanson </li></ul><ul><li>Glenn White </li></ul>THE END

×