Social network a scuola

861 views

Published on

Presentazione al convegno SIEL2011
Questa esperienza progettuale mira a favorire l’utilizzo delle TIC e in particolare del Web 2.0,
nella scuola secondaria. A tal fine si propone l’utilizzo di una Social Learning Platform,
attraverso la quale si pone l’obiettivo di sviluppare l'attività collaborativa e nello stesso tempo di
valorizzare l'apprendimento informale. Per costruire il nostro ambiente sociale è stata usata la
piattaforma open source Elgg. Gli strumenti di Elgg offrono l’opportunità di fare scuola in modo
diverso, stimolando l’interazione dei giovani studenti anche al di fuori del canonico orario
scolastico.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
861
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
48
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Social network a scuola

  1. 1. Usare una Social Networking Platform a scuola Cettina Allegra I.T.I. “S.Cannizzaro” –CATANIA [email_address]
  2. 2. Attraverso SchoolBook realizzare una relazione tra: come laboratorio dei saperi canali pluridimensionali delle esperienze comunicative degli studenti
  3. 3. I nuovi ambienti sociali (1) <ul><li>Favorite dallo sviluppo delle piattaforme sociali del Web 2.0 , proliferano in Rete, sempre più, nuove e dinamiche comunità virtuali, dove l'individuo ha la possibilità di rivestire ruoli diversi: è colui che pubblica, che filtra, che contribuisce ai contenuti degli altri, che commenta e critica, che stabilisce regole. Tutto ciò non avviene mai isolatamente, piuttosto si realizza sempre in un contesto di collaborazione. Le piattaforme software tipiche del Web 2.0 diventano, così, dei veri e propri ambienti sociali. </li></ul>appartenenza sociale riconoscimento approvazione condivisione di interessi e passioni informazione divertimento creazione eventi Perché?
  4. 4. I nuovi ambienti sociali (2) <ul><li>Le applicazioni che consentono alle persone di incontrarsi, collegarsi tra loro o collaborare attraverso la mediazione di sistemi informatici, vengono definite Social Software </li></ul><ul><li>Le caratteristiche di questi strumenti informatici influenzano direttamente i modi di relazione dei membri di una comunità virtuale </li></ul><ul><li>Queste applicazioni si differenziano per </li></ul><ul><ul><li>diversa capacità di memorizzazione delle informazioni trasmesse. </li></ul></ul><ul><ul><li>grado di apertura </li></ul></ul><ul><ul><li>capacità di filtro dell'informazione </li></ul></ul><ul><ul><li>selezione delle informazioni </li></ul></ul>
  5. 5. Caratteristiche del social network per la scuola <ul><li>Soggetti coinvolti e sicurezza </li></ul><ul><li>Contenuti </li></ul><ul><ul><li>Proprietà </li></ul></ul><ul><ul><li>Controllo </li></ul></ul><ul><li>Come e dove implementare i servizi </li></ul><ul><ul><li>Servizi implementati all’esterno </li></ul></ul><ul><ul><li>Servizi implementati all’interno </li></ul></ul><ul><ul><li>Integrazione </li></ul></ul><ul><li>Gli strumenti: il social software </li></ul>
  6. 6. La piattaforma utilizzata
  7. 7. Perché Elgg <ul><li>Se posso usare Facebook, Ning, Drupal, Wordpress, perché usare Elgg? </li></ul><ul><li>Perché non usare un VLE? </li></ul><ul><li>Peculiarità di Elgg: </li></ul><ul><ul><li>la completa libertà di azione dell’utente </li></ul></ul><ul><ul><li>controllo dell’accesso </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Pubblico </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Privato </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Per gruppi </li></ul></ul></ul>
  8. 8. Social software che si ritengono più utili per le attività di apprendimento
  9. 9. http://www.cannizzaroct.org/socialnet
  10. 10. La bacheca
  11. 11. Attività
  12. 12. Strumenti
  13. 13. Gruppi
  14. 14. Gruppi Esempi di attività
  15. 15. Esempi di attività
  16. 16. Esempi di attività
  17. 17. Esempi di attività
  18. 18. Esempi di attività
  19. 19. Web 2.0 e…Istruzione2.0 <ul><li>Nuove forme di apprendimento </li></ul><ul><li>Nuovi tipi di discenti </li></ul><ul><li>Nuovi spazi e luoghi per l'apprendimento </li></ul><ul><li>Ri-configurazione del ruolo del docente. </li></ul><ul><li>Ri-configurazione del ruolo delle istituzioni educative </li></ul><ul><li>Ri-configurazione di forme di valutazione </li></ul><ul><li>Ri-configurazione del curriculum </li></ul>

×