Successfully reported this slideshow.
Your SlideShare is downloading. ×

Vanore Siria Chiocca Mathias Miranda Federico Verde Sabrina

Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Upcoming SlideShare
Inquinamento
Inquinamento
Loading in …3
×

Check these out next

1 of 7 Ad

More Related Content

Recently uploaded (20)

Advertisement

Vanore Siria Chiocca Mathias Miranda Federico Verde Sabrina

  1. 1. Legambiente Il riciclo dei rifiuti tessili
  2. 2. Riciclo • Riciclare significa avere la possibilità di reimpiegare quel che si pensava non potesse essere più utile e che per tale ragione era destinato a essere gettato, trasformandolo in prodotto riutilizzabile. È un efficace sistema utile per risparmiare sulle materie prime e diminuire i consumi energetici delle industrie
  3. 3. I rifiuti tessili I rifiuti tessili sono i nostri indumenti che dopo essere stati usati più e più volte si consumano e li gettiamo via, ma possono avere anche un’altra vita: Possiamo riciclarli o riutilizzarli, creando ad esempio una borsa con un jeans, oppure un astuccio con un calzino e così via. Possiamo donarli alle persone bisognose tramite chiese o altri punti donazioni. Oggi con le nuove tecnologie è possibile vendere i capi di abbigliamento tramite app come Vinted, Wallapop … possono essere: riciclati donati vendut i
  4. 4. L’impatto ambientale dei nostri vestiti • I rifiuti tessili inquinano MOLTO più di quanto pensiamo: • Infatti tutti i prodotti che usiamo per smacchiarli e lavarli sono estremamente inquinanti. Perciò è meglio donarli al posto di gettarli nella natura. • Inoltre molti vestiti non sono fatti con cotone naturale ma cotone pieno zeppo di pesticidi per non far avvicinare gli insetti, ma non tutti: ci sono dei capi di abbigliamento che hanno un’etichetta con scritto se l’indumento è stato costruito con elementi naturali o meno.
  5. 5. Usare meno prodotti per lavare I nostri vestiti perché poi la natura ne risente Provare ad aggiustare gli indumenti strappati o consumati prima di buttarli Dargli una seconda vita trasformandoli in qualcosa di utile Donarli a persone che ne hanno bisogno Riciclarli correttamente e non gettarli in natura Qualche consiglio su come riciclare
  6. 6. Qualche informazione in più • Dal 1° gennaio 2022 è in vigore l’obbligo della raccolta differenziata di questi materiali perché appunto stanno diventando un problema per l’ambiente • Ultimamente hanno inventato un chip che si inserisce nei vestiti che serve a riconoscere l’origine del tessuto e a non falsificare il logo o la marca del prodotto
  7. 7. FINE SPONSORIZZATO DA FATTO DA • SIRIA VANORE • MATHIAS CHIOCCA • SABRINA VERDE • FEDERICO MIRANDA • 1C - IC4 Pergolesi Pozzuoli (NA) LEGAMBIENTE

×