Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Scuola secondaria
di primo grado
II ANNO
OBIETTIVI DEL PROGETTO
I PREADOLESCENTI DI OGGI
ORGANIZZAZIONE DEI
PROGETTI PER LE CLASSI
SECONDE
1° anno:
Formazione del gruppo classe
Destinatari privilegiati: GLI INSEGNANTI
Fornire aiuto per operare un corretto inser...
CHI SONO IO?
…il mio nome…
…il mondo delle possibilità e della
sperimentazione…
COSA DESIDERO?
La scelta e il progetto…
Bisogno STIMA
ipercritica vs narcisismo
valorizzazione e correzione
Bisogno REALIZZAZIONE
sostituzione/assenza
accompagnam...
CHI SONO IO… CON GLI ALTRI?
…il conflitto dipendenza vs autonomia…
…il ruolo del gruppo…
Indagine Telefono Azzurro e Doxa Kid
• “You like me ergo sum”
• Importanza dell’autoaffermazione e
dell’essere visti, pote...
FINO A CHE PUNTO?
…il ruolo delle regole…
…la fatica nell’accettazione del limite…
La trasgressione...
“Noi tutti,
anche i migliori e più
audaci, uomini e donne,
sistemiamo la nostra vita
tenendo conto di quello che
la societ...
Bisogno SICUREZZA
ipercontrollo
fiducia graduale e mirata
Bisogno LIMITI
rigidità
negoziazione
Indagine Telefono Azzurro e Doxa Kid
• La dimensione familiare si conferma
come luogo in cui i bisogni affettivi
trovano r...
Insegnare a muoversi nella complessità
“Per quanto difficile, vale la pena investire sul mondo”
“Ho fiducia e trasmetto fi...
Mente
progettualità
Cuore
relazioni
CONOSCERE LE CARATTERISTICHE
DEI RAGAZZI
POTENZIALITÀ COGNITIVE
CARATTERISTICHE DI PERSONALITA’
RAPPRESENTAZIONE DI SÉ
REL...
 Presentazione ai genitori
 Applicazione dei test ai ragazzi
 Correzione e analisi dei test
 Confronto con gli insegna...
Cospes 2016 seconde medie - Fratelli Maristi Cesano
Cospes 2016 seconde medie - Fratelli Maristi Cesano
Cospes 2016 seconde medie - Fratelli Maristi Cesano
Cospes 2016 seconde medie - Fratelli Maristi Cesano
Cospes 2016 seconde medie - Fratelli Maristi Cesano
Cospes 2016 seconde medie - Fratelli Maristi Cesano
Cospes 2016 seconde medie - Fratelli Maristi Cesano
Cospes 2016 seconde medie - Fratelli Maristi Cesano
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Cospes 2016 seconde medie - Fratelli Maristi Cesano

4,998 views

Published on

presentazione del lavoro di accompagnamento e di monitoraggio per gli alunni di 2 media

Published in: Education
  • Dating direct: ❤❤❤ http://bit.ly/2F90ZZC ❤❤❤
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Sex in your area is here: ♥♥♥ http://bit.ly/2F90ZZC ♥♥♥
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

Cospes 2016 seconde medie - Fratelli Maristi Cesano

  1. 1. Scuola secondaria di primo grado II ANNO
  2. 2. OBIETTIVI DEL PROGETTO I PREADOLESCENTI DI OGGI ORGANIZZAZIONE DEI PROGETTI PER LE CLASSI SECONDE
  3. 3. 1° anno: Formazione del gruppo classe Destinatari privilegiati: GLI INSEGNANTI Fornire aiuto per operare un corretto inserimento dei ragazzi nella nuova realtà scolastica, prevenire l’insuccesso scolastico 2° anno: Conoscenza di sé e interiorizzazione dei cambiamenti personali e sociali Destinatari privilegiati: I GENITORI porre attenzione sulle modalità di crescita adottate dai ragazzi attraverso la conoscenza di alcune caratteristiche di personalità emergenti 3° anno: Educazione alla progettualità Destinatari privilegiati: I RAGAZZI Fornire un aiuto ai ragazzi per orientarsi in vista della scelta scolastica e professionale
  4. 4. CHI SONO IO? …il mio nome… …il mondo delle possibilità e della sperimentazione… COSA DESIDERO? La scelta e il progetto…
  5. 5. Bisogno STIMA ipercritica vs narcisismo valorizzazione e correzione Bisogno REALIZZAZIONE sostituzione/assenza accompagnamento/flessibilità
  6. 6. CHI SONO IO… CON GLI ALTRI? …il conflitto dipendenza vs autonomia… …il ruolo del gruppo…
  7. 7. Indagine Telefono Azzurro e Doxa Kid • “You like me ergo sum” • Importanza dell’autoaffermazione e dell’essere visti, potenziata dai social
  8. 8. FINO A CHE PUNTO? …il ruolo delle regole… …la fatica nell’accettazione del limite… La trasgressione...
  9. 9. “Noi tutti, anche i migliori e più audaci, uomini e donne, sistemiamo la nostra vita tenendo conto di quello che la società convenzionalmente ordina e considera giusto”. Walt Whitman
  10. 10. Bisogno SICUREZZA ipercontrollo fiducia graduale e mirata Bisogno LIMITI rigidità negoziazione
  11. 11. Indagine Telefono Azzurro e Doxa Kid • La dimensione familiare si conferma come luogo in cui i bisogni affettivi trovano risposta: per quasi 1 adolescente su 2 (48,2%) i genitori sono una presenza confortante e oltre il 65% dei ragazzi intervistati li considera persone di cui potersi fidare e con cui condividere vissuti ed esperienze.
  12. 12. Insegnare a muoversi nella complessità “Per quanto difficile, vale la pena investire sul mondo” “Ho fiducia e trasmetto fiducia nel nostro tempo” “Dimentichiamoci – ai miei tempi…” Insegnare l’attesa “Non tutto, non subito!” Insegnare la flessibilità “Aiutare a muoversi nel giusto equilibrio tra Ideale e Reale”
  13. 13. Mente progettualità Cuore relazioni
  14. 14. CONOSCERE LE CARATTERISTICHE DEI RAGAZZI POTENZIALITÀ COGNITIVE CARATTERISTICHE DI PERSONALITA’ RAPPRESENTAZIONE DI SÉ RELAZIONE CON LA FAMIGLIA RELAZIONE CON IL GRUPPO DEI PARI
  15. 15.  Presentazione ai genitori  Applicazione dei test ai ragazzi  Correzione e analisi dei test  Confronto con gli insegnanti  Colloquio con i genitori e il ragazzo con consegna del profilo del ragazzo.

×