Successfully reported this slideshow.

Appunti di Strategia aziendale: esercizi

6,167 views

Published on

Appunti universitari per l'esame di Strategia aziendale: esercizi

  • avviso ai naviganti per scaricare i file degli appunti universitari: 1. cercare profstudio su un motore di ricerca 2. oppure, andare su http://profland.altervista.org e cliccare sulla sezione ’appunti universitari’ 3. se volete comunicare con me conviene andare su: http://profland.altervista.org/mail.htm

    :)
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here

Appunti di Strategia aziendale: esercizi

  1. 1. Esercizi diStrategia Politica Aziendale Autore: Profman
  2. 2. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandSi ricorda che:• luso degli appunti qui presenti è consentito per solo uso personale e di studio;• la consultazione è gratuita ed ogni forma atta a ricavarne lucro è vietata!• gli appunti sono fatti da studenti che non possono assumersi nessuna responsabilità in merito;• il materiale qui presente non è sostitutivo ma complementare ai libri di testo: - devi (e ti consiglio) di consultare e comprare i libri di testo;• il materiale qui presente è distribuito con licenza Creative CommonsTi ricordo che se vuoi contribuire mandando degli appunti o quantaltro possa essere utile ad altri puoi farloinviando il materiale tramite: http://profland.altervista.org/mail.htmProfman Il file è stato scaricato/visualizzato in forma gratuita da Profland: http://profland.altervista.org sezione Profstudio http://profland.altervista.org/profstudio/profstudio.htm oppure da qualche mirror, come: www.profland.cjb.net www.profland.135.it o dalla pagina dedicata su slideshare.net: www.slideshare.net/profman 2/31
  3. 3. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandEsercizio 1Durante il periodo t1 vengono compiute le seguenti operazioni:a) Acquisto di servizi per un valore di 70, con pagamento dilazionato;b) Acquisto di materie prime per un valore di 700, con pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;c) Pagamento di salari e stipendi in contanti per un valore di 100;d) Pagamento in contanti della rata del mutuo per un valore di 80 (60 quota capitale, 20 quota interessi);e) Vendita di prodotti finiti per un valore di 800 con concessione di crediti ai clienti; Vendita di servizi per 500 di cui la metà in contanti e il resto a credito;f) Si sono accertate perdite sui crediti v/clienti per 100;g) Si ritiene di dover sostenere costi futuri per interventi di garanzia sulla merce venduta per 350.Per la determinazione del reddito di periodo si consideri inoltre:a) Gli immobili presentano alla fine del periodo il valore di 2800; gli impianti 600 e i brevetti 450;b) Le rimanenze di materie prime presentano alla fine del periodo il valore di 250;c) Le rimanenze di prodotti finiti presentano alla fine del periodo il valore di 860;d) I costi per servizi per 20 si riferiscono a prestazioni ancora da ricevere;e) Sugli eventuali utili di esercizio grava un’aliquota fiscale del 41%. 3/31
  4. 4. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland Conto Economico 1) ipotesi di pagamento differito delle imposte 2) ipotesi di pagamento per cassa delle imposte 4/31
  5. 5. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland Prospetto del reddito a costi e ricavi della produzione realizzata Prospetto del reddito a costi e ricavi del venduto 5/31
  6. 6. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandEsercizio 2Durante il periodo t1 vengono compiute le seguenti operazioni:a) acquisto di servizi per un valore di 70, con pagamento dilazionato;b) acquisto di materie prime per un valore di 700, con pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;c) pagamento di salari e stipendi in contanti per un valore di 100;d) pagamento in contanti della rata del mutuo per un valore di 80 (60 quota capitale, 20 quota interessi);e) vendita di prodotti finiti per un valore di 800 con concessione di crediti ai clienti;f) vendita di servizi per 500 di cui la metà in contanti e il resto a credito;g) si sono accertate perdite sui crediti v/clienti per 100;h) si ritiene di dover sostenere costi futuri per interventi di garanzia sulla merce venduta per 350.Per la determinazione del reddito di periodo si consideri inoltre:a) Gli immobili presentano alla fine del periodo il valore di 2800; gli impianti 600 e i brevetti 450;b) Le rimanenze di materie prime presentano alla fine del periodo il valore di 250;c) Le rimanenze di prodotti finiti presentano alla fine del periodo il valore di 860;d) In data 1/12 viene stipulato un contratto semestrale per la fornitura di servizi di assistenza per un importo di 120 annuali con incasso posticipato;e) Sugli eventuali utili di esercizio grava un’aliquota fiscale del 41%. Si ipotizzi il riflesso sul patrimonio in caso: 1) di pagamento in contanti; 2) pagamento differito oltre il termine dell’esercizio. 6/31
  7. 7. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland Conto Economico 1) ipotesi di pagamento in contanti 2) ipotesi di pagamento differito 7/31
  8. 8. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland Prospetto del reddito a costi e ricavi della produzione realizzata Prospetto del reddito a costi e ricavi del venduto 8/31
  9. 9. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandEsercizio 3Durante il periodo t1 vengono compiute le seguenti operazioni:1. acquisto di servizi per un valore di 50, con pagamento ½ in contanti e ½ a tre mesi;2. acquisto di materie prime per 400, con pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;3. pagamento di salari e stipendi in contanti per un valore di 60;4. pagamento in contanti della rata del mutuo per un valore di 60 (50 quota capitale, 10 quota interessi);5. vendita di prodotti finiti per un valore di 800, ½ in contanti e ½ dilazionato;6. si corre il rischio di perdite sui crediti v/clienti per 10;7. si ritiene di dover sostenere costi futuri per interventi di garanzia per 30;8. il 1/12 si prende in fitto un capannone per 6 mesi con pagamento posticipato, per un importo complessivo di 120;9. le imposte sugli eventuali utili sono corrisposte in contanti ed ammontano al 50% dell’importo.Per la determinazione del reddito di periodo si consideri inoltre:a) gli immobili presentano alla fine del periodo il valore di 3500;b) le rimanenze di materie prime presentano alla fine del periodo il valore di 350;c) le rimanenze di prodotti finiti presentano alla fine del periodo il valore di 960;d) i costi per servizi per 20 si riferiscono a prestazioni ancora da ricevere. 9/31
  10. 10. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland Prospetto del reddito a sezioni contrapposte Prospetto del reddito a scalare (IV direttiva UE, d.lgs. 127/91) 10/31
  11. 11. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland Conto economico a valore della produzione venduta Conto economico a valore aggiunto 11/31
  12. 12. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland Riclassificazione del conto economico Reddito di periodo 12/31
  13. 13. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland Prospetto del reddito a scalare (IV direttiva UE, d.lgs. 127/91) CONTO ECONOMICO A VALORE AGGIUNTO VALORE DELLA PRODUZIONE COSTO DEI FATTORI VALORE AGGIUNTO LORDO AMMORTAMENTI VALORE AGGIUNTO NETTO COSTI DEL LAVORO REDDITO OPERATIVO SALDO GESTIONE FINANZIARIA SALDO GESTIONE STRAORDINARIA IMPOSTE UTILE 13/31
  14. 14. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland RICLASSIFICAZIONE DEL CONTO ECONOMICOValore della produzioneCosti della produzioneVALORE AGGIUNTOSpese per il personaleMARGINE OPERATIVO LORDOAmmortamenti (costi non monetari)MARGINE OPERATIVO NETTOsaldo gestione finanziaria, straordinaria e fiscaleUTILE 14/31
  15. 15. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandEsercizio 4 Al tempo T1 l’azienda X presenta la seguente situazione contabile Cassa 85 Dediti v/fornitori 40 Crediti v/Clienti 140 Risconti passivi 12 Debiti v/s banche 208 Immobili 400 Crediti diversi 100 Impianti 350 Mutui passivi 210 Capitale di Proprietà 600 Debiti diversi 100 Macchinari 130 Materie prime 50 Riserve 60 Fatture da ricevere 70 Brevetti 65 Semilavorati 60 Utili esercizi precedenti 40 Acconti ricevuti 15 Risconti attivi 25 Prodotti finiti 80 Fondo TFR 130Durante il periodo T vengono compiute le seguenti operazioni:- i risconti attivi presenti alla fine dell’esercizio precedente si riferiscono a costi per servizi di competenza di questo periodo, mentre quelli passivi si riferiscono a ricavi per prestazioni di servizi anch’essi di competenza del periodo in esame;- acquisto servizi per 40 con pagamento in contanti;- vendita prodotti finiti per 1000 (800 in contanti e 200 con pagamento dilazionato);- pagati i salari ai dipendenti per 85;- pagata una rata del mutuo pari a 40 (30 quota capitale e 10 quota interessi);- ricevute le fatture attese e pagate per 70;- acquisto materie prime per 500 con pagamento, per una metà, in contanti.Per la determinazione del reddito di periodo si consideri inoltre quanto segue:1) in magazzino sono presenti: - materie acquistate per 70: il loro valore di mercato a fine periodo è di 90, - prodotti ottenuti ad un costo di 800: il loro valore attuale di mercato è di 750;2) i fattori a fecondità ripetuta presentano alla fine del periodo i seguenti valori: - impianti 300, - immobili 360, - macchinari 100, - brevetti 60;3) in data 1/8 è stato dato in affitto un capannone per 120 annuali con incasso posticipato;4) i costi per servizi per 15 si riferiscono a prestazioni ancora da ricevere;5) le imposte di competenza del periodo ammontano a 300;6) accantonamento di 30 per trattamento di fine rapporto (TFR). 15/31
  16. 16. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland 16/31
  17. 17. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland Prospetto del reddito a scalare (IV direttiva UE, d.lgs. 127/91) Conto economico a valore aggiunto 17/31
  18. 18. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland Riclassificazione del conto economico 18/31
  19. 19. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandEsercizio 5Al tempo tn-1, l’azienda X presenta la seguente situazione contabile:Durante il periodo Tn-1/Tn, l’azienda X svolge le seguenti operazioni:a) Acquisto di servizi per un valore di 300, con pagamento ½ in contanti e ½ a 3 mesi;b) Acquisto di materie prime per un valore di 800, con pagamento per ½ in contanti e ½ dilazionato;c) Vendita di prodotti finiti per un valore di 1500, pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;d) Pagamento di salari e stipendi in contanti per un valore di 270;e) Pagamento in contanti della rata del mutuo per un valore di 80 (60 quota capitale, 20 quota interessi);f) Si prende in fitto un magazzino per sei mesi a partire dal 1 ottobre, con canone semestrale posticipato pari a 60.Inoltre a fine esercizio si valutano:- Gli immobili per un valore di 4200,- Le rimanenze di materie prime per un valore di 500,- Le rimanenze di prodotti finiti per un valore di 1800. 19/31
  20. 20. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandEsercizio 6Al tempo tn-1, l’azienda X presenta la seguente situazione contabile:Durante il periodo Tn-1/Tn, l’azienda X svolge le seguenti operazioni:a) Acquisto di servizi per un valore di 300, con pagamento ½ in contanti e ½ a 3 mesi;b) Acquisto di materie prime per un valore di 800, con pagamento per ½ in contanti e ½ dilazionato;c) Vendita di prodotti finiti per un valore di 1500, pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;d) Pagamento di salari e stipendi in contanti per un valore di 240;e) Pagamento in contanti della rata del mutuo per un valore di 80 (60 quota capitale, 20 quota interessi);f) Si prende in fitto un magazzino per sei mesi a partire dal 1 ottobre, con canone semestrale posticipato pari a 120.Inoltre a fine esercizio si valutano:- Gli immobili per un valore di 4200,- Le rimanenze di materie prime per un valore di 500,- Le rimanenze di prodotti finiti per un valore di 1800. 20/31
  21. 21. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandEsercizio 7Al tempo tn-1, l’azienda X presenta la seguente situazione contabile:Durante il periodo Tn-1/Tn, l’azienda X svolge le seguenti operazioni:a) Acquisto di servizi per un valore di 300, con pagamento ½ in contanti e ½ a 3 mesi;b) Acquisto di materie prime per un valore di 800, con pagamento per ½ in contanti e ½ dilazionato;c) Vendita di prodotti finiti per un valore di 1500, pagamento per metà in contanti e per metà dilazionato;d) Pagamento di salari e stipendi in contanti per un valore di 240;e) Pagamento in contanti della rata del mutuo per un valore di 80 (60 quota capitale, 20 quota interessi);f) Si prende in fitto un magazzino per sei mesi a partire dal 1 ottobre, con canone semestrale posticipato pari a 120.Inoltre a fine esercizio si valutano:- Gli immobili per un valore di 4200,- Le rimanenze di materie prime per un valore di 510,- Le rimanenze di prodotti finiti per un valore di 1000. 21/31
  22. 22. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandEsercizio 8Al tempo tn-1, l’azienda X presenta la seguente situazione contabile:Durante il periodo Tn-1/Tn, l’azienda X svolge le seguenti operazioni:a) Acquisto di servizi per un valore di 200, con pagamento ½ in contanti e ½ a tre mesi;b) Acquisto di materie prime per un valore di 800, con pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;c) Vendita di prodotti finiti per un valore di 3000, pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;d) Pagamento di salari e stipendi in contanti per un valore di 480;e) Pagamento in contanti della rata del mutuo per un valore di 120 (80 quota capitale, 40 quota interessi);f) Si dà in fitto un magazzino per sei mesi a partire dal 1 ottobre, con canone semestrale posticipato pari a 240.Inoltre a fine esercizio si valutano:- Gli immobili per un valore di 9000,- Le rimanenze di materie prime per un valore di 510,- Le rimanenze di prodotti finiti per un valore di 1000, 22/31
  23. 23. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandEsercizio 9Al tempo tn-1, l’azienda X presenta la seguente situazione contabile:Durante il periodo Tn-1/Tn, l’azienda X svolge le seguenti operazioni:a) Acquisto di servizi per un valore di 500, con pagamento ½ in contanti e ½ a 3 mesi;b) Acquisto di materie prime per un valore di 700, con pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;c) Vendita di prodotti finiti per un valore di 5000, pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;d) Pagamento di salari e stipendi in contanti per un valore di 780;e) Pagamento in contanti della rata del mutuo per un valore di 200 (180 quota capitale, 20 quota interessi);f) I costi relativi all’acquisto di servizi per un valore pari a 100 sono da considerarsi di competenza dell’esercizio successivo.Inoltre a fine esercizio si valutano:- Gli immobili per un valore di 9000,- Le rimanenze di materie prime per un valore di 510,- Le rimanenze di prodotti finiti per un valore di 900. 23/31
  24. 24. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandEsercizio 10Al tempo tn-1, l’azienda X presenta la seguente situazione contabile:Durante il periodo Tn-1/Tn, l’azienda X svolge le seguenti operazioni:a) Acquisto di servizi per un valore di 400, con pagamento ½ in contanti e ½ a 3 mesi;b) Acquisto di materie prime per un valore di 600, con pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;c) Vendita di prodotti finiti per un valore di 4000, pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;d) Pagamento di salari e stipendi in contanti per un valore di 780;e) Pagamento in contanti della rata del mutuo per un valore di 220 (190 quota capitale, 30 quota interessi);f) I costi relativi all’acquisto di servizi per un valore pari a 200 sono da considerarsi di competenza dell’esercizio successivo.Inoltre a fine esercizio si valutano:- Gli immobili per un valore di 9080,- Le rimanenze di materie prime per un valore di 490,- Le rimanenze di prodotti finiti per un valore di 740. 24/31
  25. 25. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandEsercizio 11Al tempo tn-1, l’azienda X presenta la seguente situazione contabile:Durante il periodo Tn-1/Tn, l’azienda X svolge le seguenti operazioni:a) Acquisto di servizi per un valore di 350, con pagamento in contanti;b) Acquisto di materie prime per un valore di 600, con pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;c) Vendita di prodotti finiti per un valore di 2000, pagamento ½ in contanti e ½ a 2 mesi;d) Pagamento di salari e stipendi in contanti per un valore di 400;e) Pagamento in contanti della rata del mutuo per un valore di 80 (60 quota capitale, 20 quota interessi);f) Si ritiene di dover sostenere costi futuri per interventi di garanzia sulla merce venduta per 80.Inoltre a fine esercizio si valutano:- Gli immobili per un valore di 4800,- Le rimanenze di materie prime per un valore di 350,- Le rimanenze di prodotti finiti per un valore di 550. 25/31
  26. 26. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandEsercizio 12Al tempo tn-1, l’azienda X presenta la seguente situazione contabile:Durante il periodo Tn-1/Tn, l’azienda X svolge le seguenti operazioni:a) Acquisto di servizi per un valore di 150, con pagamento in contanti;b) Acquisto di materie prime per un valore di 420, con pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;c) Pagamento di salari e stipendi in contanti per un valore di 100;d) Pagamento in contanti della rata del mutuo per un valore di 70 (60 quota capitale, 10 quota interessi);e) Vendita di prodotti finiti per un valore di 700, pagamento per metà in contanti e per metà dilazionato.Inoltre a fine esercizio si valutano:- Gli immobili per un valore di 3200,- Le rimanenze di materie prime per un valore di 500,- Le rimanenze di prodotti finiti per un valore di 1600. 26/31
  27. 27. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandEsercizio 13Al tempo tn-1, l’azienda X presenta la seguente situazione contabile:Durante il periodo Tn-1/Tn, l’azienda X svolge le seguenti operazioni:a) Acquisto di servizi per un valore di 300, con pagamento ½ in contanti e ½ a tre mesi;b) Acquisto di materie prime per un valore di 800, con pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;c) Vendita di prodotti finiti per un valore di 1500, pagamento ½ in contanti e ½ dilazionato;d) Pagamento di salari e stipendi in contanti per un valore di 270;e) Pagamento in contanti della rata del mutuo per un valore di 80 (60 quota capitale, 20 quota interessi);f) Si prende in fitto un magazzino per sei mesi a partire dal 1 ottobre, con canone semestrale posticipato pari a 60.Inoltre a fine esercizio si valutano:- Gli immobili per un valore di 4200,- Le rimanenze di materie prime per un valore di 500,- Le rimanenze di prodotti finiti per un valore di 1800. 27/31
  28. 28. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: ProflandEsercizio 14L’impresa X, con riferimento al suo primo periodo di esistenza, ha compiuto le seguentioperazioni:Collocare le poste nel bilancio e calcolare l’utile di periodoL’impresa X, con riferimento al suo primo periodo di esistenza, ha quindi compiuto leseguenti operazioni:a) Costituzione (conferimento in denaro) 2100;b) Acquisto fattori fecondità ripetuta (contanti) 450;c) merce (quantità 20 * prezzo 25) 500 pagamento dilazionato);d) lavoro (contanti) 200;e) servizi (contanti) 150;f) Vendita merce (quantità 15 * prezzo 100) 1500 (concedendo credito).Al tempo t1, ai fini della determinazione del reddito, vengono svolte le seguentioperazioni:a) le rimanenze di merci non vendute vengono valutate al prezzo di costo (quantità 5 * prezzo di acquisto 25=125);b) i fattori a fecondità ripetuta si reputano utilizzabili per un valore di 500;c) si corre il rischio di perdite su crediti di funzionamento per 100;d) si ritiene di dover sostenere costi futuri per interventi di garanzia sulla merce venduta per 90. 28/31
  29. 29. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland SCHEMA x ESERCIZICONTO ECONOMICO A SEZIONI CONTRAPPOSTE Reddito periodo t1-t2Componenti negativi Componenti positiviCosti provenienti dal passato Ricavi provenienti dal passatoMaterie primeProdotti finiti Ricavi conseguiti nel periodoSemilavorati Vendita merceImmobili Vendita serviziImpianti Ratei attiviMacchinariBrevetti Costi da rinviare al futuroCosti sostenuti nel periodo Fattori a fecondità semplice:Acquisto materie prime Materie primeAcquisto servizi Prodotti finitiSalari e stipendi Risconti attiviInteressi passivi Fattori a fecondità ripetuta:Quote di costi o perdite fut. presunte ImmobiliPerdite su crediti ImpiantiCosti futuri per inter. di garanzia MacchinariFondo TFR BrevettiImposteUtile di periodo (Perdita di periodo)Totale TotaleCONTO ECONOMICO A SCALAREPROSPETTO A COSTI E RICAVI DELLA PROSPETTO DEL REDDITO A COSTI EPRODUZIONE REALIZZATA (A VAL. AGG.) RICAVI DEL VENDUTORicavi di vendita Ricavi di venditaRicavi per servizi Ricavi per serviziRicavi di integrazione Ricavi di integrazioneVar. rimanenze prodotti finiti (RF-EI) Ricavi netti di vendita totaliVar. rimanenze semilavorati (RF-EI)Valore della produzione realizzata Costo d’acquisto materie primeCosti per acquisto materie prime Variazione materie prime (EI-RF)Var. rimanenze materie prime (EI-RF) Variazione semilavorati (EI-RF)Costi x acquisto servizi di competenza Variazione prodotti finiti (EI-RF)Costi da rinviare al futuro Costo di servizi di competenzaQuote di costo o perdite fut. presunte Costi da rinviare al futuroValore aggiunto lordo Quote di costo o perdite fut. presunteAmmortamento immobili (EI-RF) Salari e stipendiAmmortamento impianti (EI-RF) Interessi passiviAmmortamento macchinari (EI-RF) Ammortamenti immobili (EI-RF)Ammortamento brevetti (EI-RF) Ammortamenti impianti (EI-RF)Valore aggiunto netto Ammortamenti macchinari (EI-RF)Costo del lavoro (salari e stipendi) Ammortamenti brevetti (EI-RF)Interessi passivi Imposte sul redditoImposte sul reddito Costo del vendutoUtile di periodo Utile di periodo 29/31
  30. 30. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland CONTO ECONOMICO A SEZIONI CONTRAPPOSTE Reddito periodo t1-t2 Componenti negativi Componenti positivi Costi provenienti dal passato Ricavi conseguiti nel periodo Materie prime Vendita merce Prodotti finiti Vendita servizi Semilavorati Ratei attivi Immobili Impianti Macchinari Brevetti Costi sostenuti nel periodo Costi da rinviare al futuro Acquisto materie prime Materie prime Acquisto servizi Prodotti finiti Salari e stipendi Risconti attivi Interessi passivi Immobili Quote di costi o perdite fut. presunte Impianti Perdite su crediti Macchinari Costi futuri per inter. di garanzia Brevetti Fondo TFR Imposte Utile di periodo (Perdita di periodo) Totale Totale PROSPETTO DEL REDDITO A SCALARE RICLASSIFICAZIONE CONTO ECONOMICO (IV direttiva UE) DEL CONTO ECONOMICO Ricavi di vendita Ricavi di vendita Ricavi per servizi Ricavi per servizi Ricavi di integrazione Ricavi di integrazione Var. rimanenze prodotti finiti (RF-EI) Var. rimanenze prodotti finiti (RF-EI) Var. rimanenze semilavorati (RF-EI) Var. rimanenze semilavorati (RF-EI) Valore della produzione Valore della produzione Costi per acquisto materie prime Costi per acquisto materie prime Var. rimanenze materie prime (EI- Var. rimanenze materie prime (EI-RF) RF) Costi x acquisto servizi Costi per acquisto servizi Costi del lavoro (salari e stipendi) Tot. costi fattori acquisiti all’esterno Ammortamento immobili (EI-RF) Valore aggiunto Ammortamento impianti (EI-RF) Costi del lavoro Ammortamento macchinari (EI-RF) Margine operativo lordo Ammortamento brevetti (EI-RF) Ammortamento immobili (EI-RF) Costi da rinviare al futuro Ammortamento impianti (EI-RF) Quote di costo o perdite fut. presunte Ammortamento macchinari (EI-RF) Totale costi della produzione Ammortamento brevetti (EI-RF) Reddito operativo (RO) Margine operativo netto (RO) Saldo gestione finanziaria (int. pass.) Saldo gestione finanziaria (int. pass.) Saldo gestione fiscale (imposte) Saldo gestione fiscale (imposte) Saldo gestione straordinaria Saldo gestione straordinaria Utile di periodo Utile di periodo 30/31
  31. 31. Esercizi diStrategia e politica aziendale Visto su: Profland Il file è stato scaricato/visualizzato in forma gratuita da Profland: http://profland.altervista.org sezione Profstudio http://profland.altervista.org/profstudio/profstudio.htm oppure da qualche mirror, come: www.profland.cjb.net www.profland.135.it o dalla pagina dedicata su slideshare.net: www.slideshare.net/profman 31/31

×