presentazione scuola primaria

1,498 views

Published on

Presentazione offerta formativa scuola primaria circolo didattico di Caluso

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,498
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

presentazione scuola primaria

  1. 1. DIREZIONE DIDATTICA STATALE DI CALUSOVia Gnavi, 1- 10014 CALUSO (TO) – Tel. 011 9833253- fax 011 9891435 SITO: www.circolodidatticocaluso.it
  2. 2. STARE BENE E CRESCERE INSIEME A IL BAMBINOLA SCUOLA GLI STRUMENTI I PROGETTI
  3. 3. OBIETTIVI DEL POF 1.Promozione del successo formativo attraverso l’organizzazione funzionale del curricolo di base e l’ampliamento dell’offerta formativa (pluralità di linguaggi, di canali e di contesti di apprendimento); 2.Valorizzazione della diversità personale, culturale, linguistica e religiosa; 3.Personalizzazione dei percorsi formativi;4.Accoglienza, integrazione e cura del “benessere” come presupposto fondamentale per l’apprendimento; 5.Valorizzazione delle risorse interne ed esterne alla scuola per la qualificazione del sistema scolastico; 6.Partecipazione, efficienza e trasparenza nell’organizzazione dei servizi.
  4. 4. Principali progetti POFScuola e territorioMantenimento dell’agio e superamento del disagioPromozione lingua inglese-Esami Trinity CollegeMultimedialitàEducazione motoriaPiano issSicurezzaEducazione alla legalità Formazione ed aggiornamento
  5. 5. RISULTATI LINGUA CLASSI QUINTEClassi/Istituto Media del Differenza nei Punteggio Punteggio Punteggio 1 punteggio risultati Piemonte Nord Ovest Italia al netto del rispetto (77.4) 5 (77,6) 6 (76,8) 7 cheating 2 a classi/scuole con background familiare simile 3 TOEE08400N 78,1 +0,7
  6. 6. Risultati matematica classi quinteClassi/Istituto 1 Media del Differenza nei Punteggio Punteggio Punteggio punteggio risultati Piemonte Nord Ovest Italia al netto del rispetto (52.8) 5 (52.6) 6 (52.4) cheating 2 a classi/scuole con background familiare simile 3 54,8 -0,9 TOEE08400N
  7. 7. Scuole PRIMARIE Tempo scuola attualeCaluso cap.(TEMPO PIENO)Caluso Arè(TEMPO PIENO con risorse interne)Mazzè (TEMPO PIENO con risorse interne)Mazzè Tonengo (TEMPO PIENO)Vische (TEMPO PIENO con risorse interne e collaborazione dell’Ente locale) Villareggia(TEMPO MODULO 30 ORE+6 ore mensa-4 RIENTRI-collaborazione dell’Ente locale)
  8. 8. Iscrizioni a.s.2013-14Obbligati bambini/e nati/e da gennaio a dicembre 2007Possibilità anticipo(nati entro 30 aprile 2008):i genitori possono richiedere consiglio alle insegnanti di scuola dell’infanzia sull’opportunità della scelta.
  9. 9. Ad inizio anno scolasticoPrima dell’inizio dell’anno scolastico saranno dati ulteriori dettagli sul materiale richiesto dagli insegnanti. Non è richiesto il grembiule ACQUISTO DIARIO DI CIRCOLO PAGAMENTO ASSICURAZIONE CONTRIBUTO VOLONTARIO PER PROGETTI
  10. 10. Servizi offerti dai ComuniREFEZIONE SCOLASTICATRASPORTOPRE/POST SCUOLAOccorre rivolgersi agli uffici comunaliIl tempo mensa è parte integrante del tempo scuola di 40 ore
  11. 11. Scuola primaria – Modelli orari Modelli possibili di orario settimanale MIUR 24 ore 27 ore Le Famiglie potranno richiedere, sulla base dell’organico assegnato alla scuola, uno dei Modelli a richiesta: Tempo pieno 30 ore Con mensa Senza mensa 40 ore In base all’organico a disposizione in base all’organico a disposizione 11
  12. 12. PROCEDURA FORMAZIONE CLASSI Formazione gruppi classe sulla base dei criteri del Consiglio di Circolo. Attenzione ai criteri di sicurezza e capienza aule Eventuali difformità di orario e/o iscrizione comunicate tempestivamente ai genitori a CALUSO: attività a classi aperte per la prima settimana di lezioni Sorteggio degli abbinamenti gruppi classe - lettere sezioni ed equipe pedagogica da parte del Presidente del Consiglio di Circolo alla presenza dl Dirigente Scolastico e dei membri della Commissione continuità Esposizione dei gruppi classe all’albo (DOPO LA PRIMA SETTIMANA DI LEZIONI)
  13. 13. Procedura eccedenzeNEL CASO DI ECCEDENZA DI ISCRIZIONI ALLE CLASSI PRIME DEL CIRCOLO SI SEGUIRANNO I SEGUENTI CRITERI DI PRECEDENZA:E’ fatto salvo il principio generale di accoglienza di tutti gli iscritti anche non residenti,nel limite di legge. Soltanto in caso di estrema necessità si procederà ad accogliere con precedenza:A. bambini residenti nel bacino di utenza del Plesso;B. bambini residenti nel Comune di riferimento;C. bambini residenti nel bacino di utenza del Circolo;D. bambini residenti in altri Comuni.
  14. 14. Procedura on line Accedere alla pagina web:www.iscrizioni.istruzione.itCliccare sul linkEntrando in questarea è possibile accedere al modulo per la registrazione, che,una volta compilato ed inoltrato, rilascia il codice personale per accedere alservizio delle iscrizioni on line(il codice verrà comunicato sulla casella di posta elettronica indicata nelmodulo di registrazione stesso).Per cercare la scuola prescelta per liscrizione, accedere allapplicazione "ScuolaIn Chiaro"o direttamente allindirizzo http://cercalatuascuola.istruzione.it/cercalatuascuola/.
  15. 15. Sito ministeriale
  16. 16. faq Sul sito del Miur è presente una guida on line e un servizio di domande frequenti Come posso inviare la domanda on line se non ho un computer o accesso a internet? Contattare la scuola di destinazione o di frequenza e informarla della situazione. La scuola può inserire la domanda per conto della famiglia Come posso trovare il codice della scuola a cui indirizzare la domanda discrizione? Accedere allapplicazione "Scuola In Chiaro" dal sito del MIUR o direttamente allindirizzo http://cercalatuascuola.istruzione.it/cercalatuascuola/ Come si conclude la procedura?Il sistema invia alla casella di sposta indicata un messaggio di avvenuta iscrizione. Si può seguire in ogni caso l’andamento della propria richiesta sempre sul link iscrizioni on.line
  17. 17. ISCRIZIONI ON LINE cosa richiede il modulo la scuola scelta per liscrizione: su tutti i moduli è prevista l’indicazionedi due ulteriori scelte, in subordine alla prima scuola indicatai dati del Primo Genitore (o del tutore o affidatario)i dati del Secondo Genitore, in caso di separazione/divorzio i dati dellalunnoDati relativi a titolo di studio e professione dei genitori per rilevazioniministeriali http://www.iscrizioni.istruzione.it/Recapiti e-mail i dati sulla scuola di provenienza la scelta dei Tempi Scuola (per le scuole del primo ciclo):LE NOSTRE SCUOLE ADOTTANO MODELLI A 40 ORE (30 PER VILLAREGGIA)la scelta per l’insegnamento della religione cattolica/attività alternative le dichiarazioni di consenso riguardanti:• il trattamento dei dati personali ai sensi del d.lgs. n. 196/2003•la presa visione dell’Informativa sulla legge di autocertificazione(Leggi 15/1968, 127/1997, 131/1998; DPR 445/2000)PER ALCUNI CAMPI E’ PREVISTA LA COMPILAZIONE OBBLIGATORIA
  18. 18. Esempio di modello on-line
  19. 19. CODICI SCUOLETOEE08401P CALUSOTOEE08403R ARE’TOEE08405V MAZZE’TOEE08406X TONENGOTOEE084071 VILLAREGGIATOEE084082 VISCHE
  20. 20. SITO CIRCOLO DIDATTICO www.circolodidatticocaluso.it RECAPITO TEL.: 011 9833253 ORARI CONSULENZA: dal 21 gennaio 2013 nei seguenti orari:lunedì e mercoledì dalle ore 9:00 alle ore 16:00 venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 Presso la segreteria in via Gnavi 1 a Caluso
  21. 21. VOI GENITORI Collaborate con la scuola. Cercate di essere presenti agli incontri e alle opportunità di colloquio che la scuola vi offre. La vostra partecipazione per noi è preziosa e per i vostri figli è un segno di attenzione. Incoraggiate i vostri figli a rispettare le regole dellaconvivenza civile Aiutate vostro figlio a raggiungere una buona autonomia personale. Non mettetegli fretta, non intervenite con troppa ansia Parlate spesso con i vostri figli Favorite, se vi è possibile, le richieste di frequentare qualche compagno/a. Affrontate serenamente e consapevolmente con i vostri figli quest’importante “passaggio” della vita

×