Mc Luhan:
1) emittente riceventemessaggio
2) emittente ricevente
Feed
back
messaggio
Gilbert Arland:
"Se non riesci a colpire il
bersaglio, non è mai colpa del
bersaglio".
Albert Meharabian (1972)
7%Verbale: le parole, il messaggio
38%Paraverbale: suono, al ritmo espositivo, al flusso, al tono...
1. Contatto visivo
2. Gestualità
3. Posizione e movimenti
4. Volume e tono di voce
5. Linguaggio e pause
6. Abbigliamento
“Le società di servizi
rappresentate da veri
professionisti sono considerate
dai clienti
assai più valide di quelle
rappre...
Processo di comunicazione strategico che crea relazioni
di reciproco beneficio tra le organizzazioni e i loro
pubblici.
 Analisi dello scenario
 Definizione degli obiettivi
 Definizione dei pubblici
 Pianificare la strategia e selezionare...
 Corporate Identity
 Relazioni istituzionali
 Comunicazione interna
 Media relations
 Web communication
 Corporate R...
Le aziende vendono prodotti, ma i consumatori
acquistano marche.
Le marche sono il risultato e la stratificazione di
signi...
Convegno Ordine dei dottori commercialisti di Catania - Personal Branding
Convegno Ordine dei dottori commercialisti di Catania - Personal Branding
Convegno Ordine dei dottori commercialisti di Catania - Personal Branding
Convegno Ordine dei dottori commercialisti di Catania - Personal Branding
Convegno Ordine dei dottori commercialisti di Catania - Personal Branding
Convegno Ordine dei dottori commercialisti di Catania - Personal Branding
Convegno Ordine dei dottori commercialisti di Catania - Personal Branding
Convegno Ordine dei dottori commercialisti di Catania - Personal Branding
Convegno Ordine dei dottori commercialisti di Catania - Personal Branding
Convegno Ordine dei dottori commercialisti di Catania - Personal Branding
Convegno Ordine dei dottori commercialisti di Catania - Personal Branding
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Convegno Ordine dei dottori commercialisti di Catania - Personal Branding

396 views

Published on

Convegno Ordine dei dottori commercialisti di Catania - Personal Branding

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
396
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Convegno Ordine dei dottori commercialisti di Catania - Personal Branding

  1. 1. Mc Luhan: 1) emittente riceventemessaggio 2) emittente ricevente Feed back messaggio
  2. 2. Gilbert Arland: "Se non riesci a colpire il bersaglio, non è mai colpa del bersaglio".
  3. 3. Albert Meharabian (1972) 7%Verbale: le parole, il messaggio 38%Paraverbale: suono, al ritmo espositivo, al flusso, al tono, al volume della voce 55%Cinesica: posture del corpo, gestualità, mimica, ecc. 7% 55% 38% com. verbale cinesica paraverbale
  4. 4. 1. Contatto visivo 2. Gestualità 3. Posizione e movimenti 4. Volume e tono di voce 5. Linguaggio e pause 6. Abbigliamento
  5. 5. “Le società di servizi rappresentate da veri professionisti sono considerate dai clienti assai più valide di quelle rappresentate da venditori di professione”. (Wittreich “How to buy/sell professional services”, Harvard Business Review, marzo-aprile 1966)
  6. 6. Processo di comunicazione strategico che crea relazioni di reciproco beneficio tra le organizzazioni e i loro pubblici.
  7. 7.  Analisi dello scenario  Definizione degli obiettivi  Definizione dei pubblici  Pianificare la strategia e selezionare gli strumenti  Pianificazione del budget  Analisi dei risultati
  8. 8.  Corporate Identity  Relazioni istituzionali  Comunicazione interna  Media relations  Web communication  Corporate Reputation  Advertising  Client relationship management  Eventi
  9. 9. Le aziende vendono prodotti, ma i consumatori acquistano marche. Le marche sono il risultato e la stratificazione di significati, valori intangibili, storia, cultura, ma soprattutto Relazioni. Giampaolo Fabris

×