Z 210113

319 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Z 210113

  1. 1. Un network per l’incubazione imprenditoriale e l’innovazione sociale. Il progetto ENZIMI: dal riuso degli spazi alle reti di impresa. Focus sul progetto CowData. Alessandro Pirani - Progetto Enzimi http://www.policyshaker.commercoledì 23 gennaio 13
  2. 2. cosa serve • Il lavoro è cambiato. E con il lavoro gli stili di vita dei professionisti. Vanno creati ecosistemi adeguati alle nuove forme di lavoro. • La crisi sollecita a modifiche radicali nei modelli organizzativi del business e del management dei servizi • Servono spazi che aggreghino e consentano di distinguere le tante costellazioni professionali, che consenta di riconoscerle dando loro una forma creativa. • Servono aggregatori/distribuiti: di opportunità, di business, di servizi di supporto a condizioni vantaggiose, di contenuti, di idee Ⓩmercoledì 23 gennaio 13
  3. 3. branding entrepreneurial innovation milieu Ⓩmercoledì 23 gennaio 13
  4. 4. branding enⓏimi entrepreneurial innovation milieu Ⓩmercoledì 23 gennaio 13
  5. 5. start up: business idea • Crediamo che sia indispensabile diffondere luoghi fisici in cui fare incontrare i talenti. Uno spazio capace (in tutti i sensi) di far accadere il cambiamento. • Parola chiave: milieu. Riprodurre le condizioni che su scala più ampia (territoriale: tipico è il caso dei distretti) rendono possibile l’innovazione. • Puntiamo sull’infrastruttura social dedicata per accelerare le relazioni. • Produciamo un’idea scalabile ed esportabile a partire dalla sostenibilità economica della soluzione • Modello modulare e metropolitano Ⓩmercoledì 23 gennaio 13
  6. 6. in concreto: mission & milestones produrre un modello di gestione di immobili di piccola/media dimensione mediante la funzione del coworking. Il programma: 1. messa a punto del modello di business, logiche di affiliazione, costruzione del piano di mktg e della piattaforma di gestione social 2. sales plan e 3. avvio di 3 location a marchio entro aprile 2013 4. fase di diffusione del modello 5. vendita della piattaforma anche ad altre realtà non affiliate di coworking Ⓩmercoledì 23 gennaio 13
  7. 7. l’applicativo social: CowData key features... 1.gestione profili e key skills 2.dating tra i coworkers 3.layers diversificati: progetto, industry, ecc. 4.scheduling incontri 5.integrazioni social mainstream per 6.sistema di gestione della singola venue Ⓩmercoledì 23 gennaio 13
  8. 8. ...ma soprattutto cosa fa cowodata: raccolta dati per reselling/azioni di direct marketing/supporto alle politiche pubbliche Ⓩmercoledì 23 gennaio 13
  9. 9. altri casi: desktime Ⓩmercoledì 23 gennaio 13
  10. 10. il modello: cobot Ⓩmercoledì 23 gennaio 13
  11. 11. altri casi: ohours Ⓩmercoledì 23 gennaio 13
  12. 12. altri casi Ⓩmercoledì 23 gennaio 13
  13. 13. grazie per l’attenzione.mercoledì 23 gennaio 13

×