LABORATORIO DI
MEKENTOSJ PAPERS 2
Software integrato per la
gestione di biblioteche
digitali e la formattazione di
citazio...
Papers 2 fa (almeno) due cose
1.  Gestisce una biblioteca digitale in
un database con interfaccia grafica.
Nel campo seman...
Thing one
Gestire articoli in biblioteche digitali. Una risposta
alla diffusione dei PDF a partire dagli anni ‘00
1.  Vers...
Thing one – costruire la propria
biblioteca
1.  Drag & Drop un file PDF
2.  Importazione
3.  Ricerca da Papers
1.  Passagg...
Thing one – mettere un po’ d’ordine
•  Gli archivi cartacei. Se un articolo è interessante sia per
un argomento sia per un...
Thing one – lì dove ha senso siano
Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 6
Thing one – ma dove lo lessi…?
Ricerche specifiche di parole che appaiano nel titolo, il
nome dell’autore, la rivista, le ...
Thing one: Autori
Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 8
Thing one: Riviste
Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 9
Thing two – formattazione citazioni
& bibliografie
1.  A mano
2.  BibTeX & LaTeX, più o meno 1984
3.  EndNote & Reference ...
Thing two in Ms Word
Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 11
Thing two in Power Point
•  Parlando di camere a ionizzazione, sicuramente utile
citare i lavori di David Burns del BIPM
1...
Thing two ovunque vi piaccia
Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 13
Twing to, magic citations
Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 14
Thing two, Magic Citations
Non formattato {vedasi anche Bochicchio:2012tg}
Formattato (vedasi pure Bochicchio, 2012)
Non f...
Buon divertimento!
Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 16
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Papers 2 lab - breve introduzione a Mekentosj Papers v2

210 views

Published on

Una presentazione che ho preparato nel 2012 per i miei colleghi all'Istituto Nazionale di Metrologia delle Radiazioni Ionizzanti, per mostrargli come usare la piattaforma Mekentosj Papers per gestire bibliografie e formattare citazioni e riferimenti bibliografici.

Published in: Software
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
210
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Papers 2 lab - breve introduzione a Mekentosj Papers v2

  1. 1. LABORATORIO DI MEKENTOSJ PAPERS 2 Software integrato per la gestione di biblioteche digitali e la formattazione di citazioni e bibliografie Massimo Pinto – INMRI
  2. 2. Papers 2 fa (almeno) due cose 1.  Gestisce una biblioteca digitale in un database con interfaccia grafica. Nel campo semantico si trovano autori, riviste, libri, presentazioni, brevetti, rapporti, persino pagine web. Tutto catalogabile, poi citabile. 2.  Aiuta nella preparazione di un documento, sia questo un testo in MS Word, una presentazione PPT, un messaggio email, consentendo la formattazione di citazioni e bibliografie in migliaia di stili già disponibili. Lunedi 3 dicembre 12 2Massimo Pinto
  3. 3. Thing one Gestire articoli in biblioteche digitali. Una risposta alla diffusione dei PDF a partire dagli anni ‘00 1.  Versioni di Endnote e Reference Manager più moderne 2.  Connotea 3.  Mendeley Online & Desktop 4.  Zotero, CiteULike 5.  ReadCube 6.  Papers 1 & 2 Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 3
  4. 4. Thing one – costruire la propria biblioteca 1.  Drag & Drop un file PDF 2.  Importazione 3.  Ricerca da Papers 1.  Passaggio browser -> Papers 4.  Catalogazione 5.  I “miei articoli” 6.  I “miei manoscritti” Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 4
  5. 5. Thing one – mettere un po’ d’ordine •  Gli archivi cartacei. Se un articolo è interessante sia per un argomento sia per un altro, dove lo archivio? Tra un anno o cinque, dove lo andro’ a cercare? •  Papers (1, poi 2) propone le Collezioni Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 5
  6. 6. Thing one – lì dove ha senso siano Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 6
  7. 7. Thing one – ma dove lo lessi…? Ricerche specifiche di parole che appaiano nel titolo, il nome dell’autore, la rivista, le keywords…perfino le mie stesse annotazioni sono recuperabili Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 7
  8. 8. Thing one: Autori Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 8
  9. 9. Thing one: Riviste Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 9
  10. 10. Thing two – formattazione citazioni & bibliografie 1.  A mano 2.  BibTeX & LaTeX, più o meno 1984 3.  EndNote & Reference Manager, dagli anni ‘90 … e poi più recentemente 4.  Mendeley, Zotero, CiteULike, (recensioni di Martin Fenner, citare articolo direttamente qui dentro) 5.  Papers 2 (dal 2011) 6.  Perché fare ancora a mano? Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 10
  11. 11. Thing two in Ms Word Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 11
  12. 12. Thing two in Power Point •  Parlando di camere a ionizzazione, sicuramente utile citare i lavori di David Burns del BIPM 1.  Burns, D. T. & Büermann, L. Free-air ionization chambers. Metrologia 46, S9–S23 (2009). 2.  Burns, D. & Kessler, C. Diaphragm correction factors for free-air chamber standards for air kerma in x-rays. Phys Med Biol 54, 2737 (2009). 3.  {Kessler:2010wr} 4.  1. Kessler, C. et al. Comparison of the standards for absorbed dose to water of the ENEA-INMRI (Italy) and the BIPM for 60Co γ rays. Metrologia 47, 06002 (2010). Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 12
  13. 13. Thing two ovunque vi piaccia Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 13
  14. 14. Twing to, magic citations Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 14
  15. 15. Thing two, Magic Citations Non formattato {vedasi anche Bochicchio:2012tg} Formattato (vedasi pure Bochicchio, 2012) Non formattato vedasi anche un articolo del 2012, {Bochicchio:2012tg*} Formattato vedasi anche un articolo del 2012, (Bochicchio) Altro testo… Bibliografia 1. Bochicchio, F. Il rischio da radiazioni. Le Scienze 1–8 (2012). Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 15
  16. 16. Buon divertimento! Lunedi 3 dicembre 12 Massimo Pinto 16

×