Un caso di comunicazione pubblica on line

1,505 views

Published on

The history of the Torino chamber of commerce website

Published in: Technology, Business
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,505
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Un caso di comunicazione pubblica on line

  1. 1. to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line Dott. Pietro Izzo Università degli Studi di Torino, A.A. 2009-10
  2. 2. “Un ufficio sempre aperto” - depliant istituzionale •Prima informazione per il pubblico •Comunicazione istituzionale •Approfondimento sui servizi Il sito to.camcom.it e l’URP della Camera di commercio di Torino to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  3. 3. Autopsia di un sito Layout e architettura dell’informazione
  4. 4. Logo Menu rapido Menu principale Temi più ricercati Agenda Partner to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  5. 5. Banner Motore di ricerca Banner (di nuovo!) Footer to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  6. 6. Box profilazione utenti Box Novità e Scadenze Promozioni (News rilevanti) to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  7. 7. Breadcrumbs Private Bookmarking Abstract Immagine Social Bookmarking Scheda Contatti to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  8. 8. Dietro le quinte Il content management system del sito
  9. 9. Gli strumenti per l’amministrazione delle pagine (modifica, aggiungi, cancella, sospendi, cambia titolo, cambia posizione, inserisci file, vedi statistiche, pubblica) Il menu di navigazione Rispecchia i due menu del sito pubblico to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  10. 10. Gli elementi costitutivi di una pagina •Abstract •Testo •Immagini •Contatto •Keyword •Tags to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  11. 11. Modelli di pagine Il template è un modello di pagina predefinito che selezioniamo in base alle differenti esigenze di presentazione dei contenuti. •Template “text only” •Template con immagini •Template a blocchi di testo •Template per photo gallery to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  12. 12. Gli strumenti (“tool”) Usiamo i tool per Gestire Ia “promozione” dei contenuti informativi inseriti nelle pagine del sito. Il contenuto non è facilmente reperibile? Risolviamo il problema con i tool! •Novità •Promozioni •Appuntamenti •Mailing list •Menu orizzontale •Banner •Tags •Scadenze •URL statiche to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  13. 13. La gestione del testo La finestra dell’Editor di testo si presenta come quella di un tradizionale word processor o editor HTML, ma con funzionalità ridotte. I comandi di formattazione La finestra di inserimento link to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  14. 14. Navigare a vista Usabilità, accessibilità e i “rapporti con la legge”
  15. 15. Usabilità L'efficacia, l'efficienza e la soddisfazione con le quali determinati utenti raggiungono determinati obiettivi in determinati contesti. In pratica definisce il grado di facilità e soddisfazione con cui l'interazione uomo-strumento si compie. Il modello del progettista vs. il modello dell’utente Accessibilità La capacità di un dispositivo, di un servizio o di una risorsa d'essere fruibile con facilità da una qualsiasi tipologia d'utente. 1) attenzione ai problemi di accesso al Web dei disabili; 2) attenzione a garantire l'universalità dell'accesso, ovvero a non escludere nessuno: non solo i disabili in senso stretto, ma anche chi soffre di disabilità temporanee, chi ha attrezzature obsolete, chi usa sistemi poco comuni, chi dispone di connessioni particolarmente lente. to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  16. 16. Restyling Il restyling dei siti camerali è stato condotto in maniera che ogni sito sia conforme alle disposizioni sull'accessibilità presenti nella legge n. 4/2004 (Disposizioni per favorire l’accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici) e nel relativo schema di regolamento attuativo. to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  17. 17. Interventi per usabilità e accessibilità 2004 2008 •Restyling grafico •Restyling grafico a risoluzione 1024 •Validazione HTML e utilizzo CSS2 •Banner laterali •Box “Temi più ricercati” •Motore di ricerca semantico •Box “Ultimo aggiornamento” •Personal e social bookmarking •Revisione testata e “Menu rapido” •Feed RSS •Meta Tag e Keywords •Categorizzazione news •Versione solo testo (alta accessibilità) •Template Photo Gallery 2007 2009 •Profilazione utenti •Tag •Calendario eventi •Ampliamento numero Promozioni •Contrasto colori to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  18. 18. Flicker Rate Occorre evitare frequenze di lampeggio del monitor comprese in un intervallo considerato pericoloso per le persone affette da epilessia fotosensibile. Tali frequenze possono verificarsi nelle pagine che contengono le tecnologie Applet Java, animazioni Macromedia Flash, JavaScript e gif animate (costruite con più fotogrammi). Uno strumento per misurare il flicker rate delle gif animate presenti in una pagina web http://tools.webaccessibile.org/test to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  19. 19. Operazione trasparenza Una P.A. che si svela •Curriculum dirigenti •Retribuzioni e premi •Indicatori di assenteismo •Consulenze, collaborazioni, incarichi •Contrattazione integrativa •Indicatore tempestività pagamenti •Il “trucco” del webcrawler La pubblicità legale sul web •Il nuovo Albo camerale (delibere, determinazioni, atti amministrativi) •Il problema della veridicità delle fonti •Pubblicità legale e firma digitale to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  20. 20. Informazione “su misura” La profilazione utenti e le aree riservate del sito
  21. 21. Information overload La profilazione utenti come soluzione (dettata da criteri di usabilità) al problema della sovrabbondanza di informazioni. Non basta ridondare l’informazione. Profili Settori di attività Contenuti profilati Agenzia Entrate / INPS / INAIL Privato Agricoltore Menu rapido Impresa Altra Pubblica Amministrazione Architetto / Geometra / Ingegnere Novità Professionista Artigiano Promozioni Aspirante Imprenditore Istituzione Associazione di Categoria Temi più ricercati Avvocato Commercialista / Notaio Commerciante Comune / Provincia / Regione Consulente / Libero professionista in genere Consumatore / Cittadino Disoccupato Giornalista Importatore / Esportatore Imprenditore Lavoratore dipendente Ricercatore / Studente Sistema Camerale to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  22. 22. Come funziona la profilazione Questo modulo serve per registrarsi al sito della Camera di commercio di Torino e navigare vedendo in primo piano i contenuti di maggiore interesse per il proprio profilo. Una volta effettuata la registrazione è possibile utilizzare i parametri immessi per ottenere l'accesso ad altri servizi to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  23. 23. Vantaggi della profilazione Gli utenti registrati al sito possono aggiungere qualsiasi pagina nella propria area dei “preferiti”. Si tratta di una pagina personale, gestibile dall’utente, in cui vengono salvati i link alle pagine più importanti per il suo lavoro. Inoltre, tutti gli utenti possono segnalare le pagine del sito sui maggiori portali di raccolta link e notizie (es. Google, Yahoo, Windows Live, Facebook). to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  24. 24. Utenti registrati 3.868 utenti registrati nel 2009 322 utenti registrati al mese in media 19.367 utenti registrati da gennaio 2002 a dicembre 2009 …e la crescita continua. 500 450 400 350 300 250 200 150 100 50 0 Gennaio 2009 Febbraio 2009 Marzo 2009 Aprile 2009 Maggio 2009 Giugno 2009 Luglio 2009 Agosto 2009 Settembre 2009 Ottobre 2009 Novembre 2009 Dicembre 2009 to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  25. 25. Show Business! L’integrazione di contenuti multimediali
  26. 26. Il canale multimediale Il canale multimediale permette agli utenti di: •vedere i video in streaming (a media e alta qualità) •scaricare i video sul proprio PC in formato originale Il canale è integrato nel sito tramite un frame separato in Flash to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  27. 27. Tipologie di video Originale: MOV 45 min. / 1 Gb Flash: 300 / 500 Kbps •Promozione del territorio •Approfondimenti •Convegni e seminari •Conferenze stampa •Fiere e saloni •Premiazioni •Mostre e spettacoli •Videocorsi •Videonews •Spot promozionali •Cortometraggi •Rassegna video •Incontri to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  28. 28. Produzione video La produzione video è affidata ad un team trasversale di quattro persone. Le riprese video vengono richieste in occasione di convegni, seminari, eventi. L’attrezzatura utilizzata: videocamera digitale, microfono direzionale, cavalletto. Il montaggio e la codifica dei video vengono effettuati presso uno spazio dedicato (saletta montaggio). Il video viene pubblicato sul sito istituzionale attraverso l’interfaccia di gestione dello streaming server. to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  29. 29. Gestione dello streaming server Upload e pubblicazione video, gestione dei metadati, raggruppamenti e categorizzazioni. to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  30. 30. La macchina del tempo Dal 1996 al 2010 in cinque slide
  31. 31. 1999 Presenza web to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  32. 32. 2002 Architettura e contenuto to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  33. 33. 2005 Usabilità e accessibilità to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  34. 34. 2007 Profilazione utenti to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  35. 35. 2010 Video e multimedia to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  36. 36. Un progetto regionale Collaborazione ed economie di scala
  37. 37. Un progetto comune Il sito è ospitato su una piattaforma tecnologica condivisa con le altre Camere piemontesi e gestita dall’Unioncamere regionale, che si occupa anche di filtrare e coordinare i rapporti fra gli utenti e il partner tecnico. La dimensione organizzativa dell’ente torinese genera il maggior impegno di utilizzo della piattaforma. Attraverso i Comitati (tecnico e di comunicazione) Unioncamere prende le decisioni riguardo ai progetti che hanno un impatto sulla funzionalità della piattaforma. to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  38. 38. Enti partecipanti Camere di commercio di Torino, Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Vercelli, Verbania; Unioncamere Piemonte; Laboratorio Chimico; Eurocin GEIE to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  39. 39. Il comitato Internet Rappresentanti di ogni ente Riunioni su temi tecnici / di comunicazione Processi decisionali e amministrativi Gestione attività Internet •Individuazione di necessità •Struttura di coordinamento •Capitolato tecnico •Ricezione offerte •Individuazione percorso ottimale o Interno alla piattaforma regionale o Esterno alla piattaforma regionale to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  40. 40. Operai 2.0 La redazione web, una struttura “allargata”
  41. 41. Il web come canale per il pubblico Il sito cresce continuamente, grazie al lavoro della Redazione web. La sede centrale della redazione è all’interno dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico – una collocazione significativa, che evidenzia l’orientamento all’utente che la Camera di commercio vuole mantenere in ogni aspetto di comunicazione esterna. to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  42. 42. Struttura della redazione web 2 Super-Editor nella redazione centrale (URP) 90 (+/-) Editor negli uffici dell’Ente Redazione Web presso Ufficio Relazioni con il Pubblico all’interno dell’ Area Comunicazione, Sviluppo organizzativo e Personale Studi, Promozione e Registro Imprese e Albi, ruoli, elenchi Statistica e Nuove Imprese Diritto Annuale e attività varie Uffici Prezzi Tutela del mercato, Enterprise Europe Brevetti, Marchi, Estero Ambiente e Network Centro PATLIB Gestione Rifiuti I principali settori con cui la Redazione Web interagisce to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  43. 43. Diamo i numeri Statistiche e Search Engine Optimization
  44. 44. Visite, pagine, contatti I NUMERI DEL SITO Mese Pagine Visite Contatti dicembre-09 817.394 100.525 3.478.606 novembre-09 827.813 120.089 4.371.073 ottobre-09 925.797 1.132.025 4.755.652 settembre-09 1.154.787 107.116 4.292.638 agosto-09 927.685 67.409 2.380.311 luglio-09 740.079 95.995 3.592.344 giugno-09 710.123 94.563 3.578.833 maggio-09 717.491 99.795 3.837.706 aprile-09 775.164 91.841 4.101.672 marzo-09 1.362.386 106.880 5.529.836 febbraio-09 1.104.484 86.803 4.145.942 gennaio-09 995.934 84.293 3.040.861 MEDIA 921.595 182.278 3.925.456 TOTALE 11.059.137 2.187.334 47.105.474 to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  45. 45. Download file e mailing list Nel 2009, su 3.868 utenti iscritti •605.921 download da area riservata •107.410 sottoscrizioni a mailing list Area riservata: un file repository dove gli utenti iscritti possono scaricare guide di interesse specifico (Adempimenti per l’Impresa, Gestione rifiuti, Business plan, Esame mediatore, Esame somministrazione alimenti, Esame Agenti). Mailing list: Ambiente, appuntamenti, Note informative, Pubblicazioni… to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  46. 46. Temi più ricercati In questo tipo di statistica si escludono volutamente le parole "camera", "commercio", "torino", "cciaa" (sempre tra le più ricercate) per dare spazio alle parole più significative per l'analisi statistica dei dati. Differenza tra primi risultati nelle visite e primi risultati nella ricerca interna al sito to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  47. 47. Il motore di ricerca del sito Il motore di ricerca interno propone un modello “semantico”: a partire dal secondo carattere digitato appare una serie di suggerimenti sul modello di Google.com. to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  48. 48. Un po’ di SEO La Search Engine Optimization (SEO) è una disciplina del web volta a “spingere” le pagine tra i primi risultati dei motori di ricerca, in base a diverse regole. KEYWORD “creare impresa” SERP 1° (risultati 1-10) RANK #1 NOTE Il ranking di questa keyword è ottimo. Non compaiono altre CCIAA nella prima SERP. Si tratta di una keyword non comune, (non competitiva come “visura camerale” né troppo generica come “elenchi”). to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  49. 49. Special features Progetti “satellitari” e loro classificazione
  50. 50. Promopoint Strumento informatico che permette di fruire in modo semplice e coordinato di tutti i servizi erogati dall'Area Promozione. Iscrizione a specifiche Newsletter (Alerteuropa, Newsletter APRE, Toptech, Toptech Ambiente, Imprendo Donna, Newsmercati, E-newsletter Torino Congiuntura). Iscrizione agli eventi organizzati dall'Area (seminari, convegni, workshop). to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  51. 51. Compraonline Strumento web che permette agli utenti di acquistare on line prodotti e servizi per gli utenti gestiti dall’Ente. Il negozio permette di accedere a diverse aree di vendita: Libri / Listino Quindicinale Prezzi / Banche dati Estero / Documenti Export / Corsi Nuove Imprese. to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  52. 52. Virtual Tour Il virtual tour della Camera di commercio di Torino consiste in una serie di videoclip navigabili (Quicktime VR) che permettano agli utenti del sito di visitare le sale più interessanti di Palazzo Birago di Borgaro e di Palazzo Affari. to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  53. 53. Siti per progetti promozionali •Fromconcepttocar.com •From2006to2010.com •Distrettoauto.com •Alert2006.com •Piemontetorinodesign.com •Carindustry.org •Arredoeterritorio.org •Yestorinohotel.it •To-design.org to.camcom.it Un caso di comunicazione pubblica on line
  54. 54. grazie per l’attenzione Dott. Pietro Izzo Università degli Studi di Torino, A.A. 2009-10

×