Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Asl foggia template s@lute 2017 (1)

78 views

Published on

Spot ASL FOGGIA
prevenzione mammografia

Published in: Health & Medicine
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Asl foggia template s@lute 2017 (1)

  1. 1. Azienda Sanitaria Locale della provincia di Foggia
  2. 2. Video Spot Campagna Screening tumore al seno. Testimonial: Uccio De Santis Comunicazione con i cittadini e gli utenti con il supporto incondizionato di
  3. 3. Nomi, cognomi, altre info (qualifiche, esperienze e competenze) Vito Piazzolla, direttore generale ASL Foggia, manager pubblica amministrazione esperto in comunicazione, proponente l’idea di un testimonial per la Campagna di Screening mammografico; Antonio Battista, direttore sanitario ASL Foggia, medico esperto in audit clinico; Anna Rachele Cristino, dirigente struttura URP e responsabile sito aziendale, esperta di comunicazione, ideatrice dello Spot responsabile contatti interni ed esterni; Lina Appiano, referente URP e referente rapporti con le Associazioni di volontariato, esperta in metodi e strumenti partecipativi, creatrice di soluzioni grafiche; Gianni Totta, Presidente Comitato consultivo misto ASL Foggia, esperto in audit civico; Patrizia Grippa, referente URP San Severo, esperta in tutela, ricerca e realizzazione sondaggi; Pierangelo Finocchietti, referente amministrativo e ragioniere in carico all’URP, esperto in tecnologia informatica e comunicazione web. Il gruppo di lavoro con il supporto incondizionato di
  4. 4. Brevissima descrizione della soluzione Nonostante la puntuale realizzazione di diversi livelli di comunicazione, di fronte al dato scoraggiante della bassa risposta delle donne chiamate con lettera d’invito dal Servizio di Screening Aziendale per effettuare la mammografia, l’URP dell’ASL Foggia ha pensato a uno strumento di pubblicità diverso: un video Spot in grado di tenere insieme, in modo nuovo, sia il contenuto concettuale sia quello strategico. Nella prima fase di ideazione della Campagna screening tumore al seno ci siamo interrogate/i su alcune questioni: Come convincere le donne a recarsi all’appuntamento per loro fissato dal Servizio di screening aziendale? Come vincere la paura, l’ansia della mammografia e la percezione del rischio di ottenere risposte inattese? Come raggiungere il pubblico target coprendo ogni possibile area di esposizione ai messaggi? In che modo ottenere il coinvolgimento del coniuge e di familiari? L’idea di un video Spot con testimonial, proposta dalla Direzione strategica è stata subito realizzata dall’Ufficio Relazioni con il Pubblico e condivisa con le Associazioni del Comitato consultivo Misto aziendale attraverso un Focus group. La costruzione del testo e delle scene è avvenuta dopo attenta analisi degli strumenti disponibili, innovativi e fruibili, in aggiunta ai mezzi di comunicazione tradizionali. La proposta è stata elaborata e sottoposta all’attenzione dell’attore Uccio De Santis, noto, soprattutto nel nostro territorio e in tutto il sud Italia, per la sua seriosa e raffinata comicità. La sfida è stata quella di avere un impatto importante sul pubblico target, ma anche essere in grado di parlare a tutte le donne e ottenere la massima efficacia. Doveva durare il tempo necessario per catturare l’attenzione, ma non troppo lungo affinché il messaggio restasse inciso sul brand (ricordo e preferenza del brand). Obiettivo generale: Sostenere la risposta delle donne dai 50 ai 69 anni chiamate con lettera d’invito ad effettuare la mammografia gratuita presso i Centri di senologia della ASL Foggia. Destinatari: donne in età adulta, in particolare la fascia d’età oggetto dello screening e loro familiari. Presentazione della soluzione 1/2 con il supporto incondizionato di
  5. 5. Per chi è adatta / in che contesti o amministrazioni si può attuare Il Video Spot è utilizzabile principalmente nell’ambito sanitario. E’ adatto al contesto della prevenzione del cancro al seno; in particolare è rivolto alle donne che sono chiamate ad effettuare lo screening mammografico e che hanno un’età compresa tra i 50 e i 69 anni. Come pubblicità sociale, per la sua semplicità e caratteristica, può essere utilizzato anche da altre pubbliche amministrazioni. Il video Spot, infatti, contiene un messaggio leggero, pur nella sua serietà, adatto a contenere le paure e incanalare verso l’azione preventiva i dubbi e le esitazioni delle donne adulte, in generale, quando devono sottoporsi alla mammografia. Presentazione della soluzione 2/2 con il supporto incondizionato di
  6. 6. Per ulteriori approfondimenti con il supporto incondizionato di
  7. 7. Dott.ssa Anna Rachele Cristino Dirigente URP ASL FG Email: urp@aslfg.it Tel. 0882.200404 Cell.3351621865 Anagrafica del referente con il supporto incondizionato di

×