Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Arduino wifi logger node

1,274 views

Published on

ArduinoCamp2012 è un evento che si è svolto a Torino il 16 e 17 giugno 2012, presso Officine Arduino / FabLab, con lo scopo di coinvolgere diversi utenti della Comunità e semplici curiosi che hanno voglia di conoscere l’universo che ruota intorno ad Arduino: http://arduino.cc/playground/Italiano/ArduinoCampItalia2012

Questa è la mia presentazione Pecha-Kucha, che riguarda un progetto che ha lo scopo di tracciare gli stati di lavoro o pausa di macchine di produzione, in un contesto di Lean Production.

Published in: Technology
  • Be the first to comment

Arduino wifi logger node

  1. 1. arduino wifi logger node a cura di MIRCO PICCIN aka pitusso pictux@gmail.com mirco.piccin@xuni.it
  2. 2. obiettivo Monitorare gli stati di lavoro e pausa di unamacchina in produzione, generare un file di loge della reportistica, nellambito di un progetto di lean production.
  3. 3. mezzo Piattaforme costose e proprietare oppure Arduino Wifi Logger Node!
  4. 4. come è fatto ALTERNATIVE rs485, ethernet, radio, wifi SCELTA wifi MOTIVAZIONE no cavi nuovi, evitato rischio interferenze
  5. 5. lista della spesa: arduino 2009 Scelta perchè: board ufficiale Made in Italy, in offerta! Aggiornata a bootloader UNO per guadagnare spazio su FlashROM.
  6. 6. lista della spesa:RedFly WiFi shield Scelta perchè: Arduino wifi shield ufficiale non disponibile :-D Firmware v446 e libreria RedFly v0.008
  7. 7. lista della spesa: SD shield Scelta perchè: supporta card SD e TF (microSD). Libreria utlizzate: tinyFAT v2.1 .
  8. 8. lista della spesa: RTC Scelto perchè: dimensioni contenute (aggiunto secondariamente). Libreria utilizzate: adafruit RTClib .
  9. 9. lista della spesa: scatola Tutto racchiuso in una scatola in pvc opportunamente modificata!
  10. 10. customizzazione hw 1/2 Creazione pcb per portare allesterno pin di alimentazione e di lettura segnali.
  11. 11. customizzazione hw 2/2 Lato superiore: led bicolore di stato e pulsante di reset. Lato inferiore: connessione per alimentazione, led bicolore di stato e segnali input (max 3).
  12. 12. Assemblaggio!Cavetti saldati direttamente su pin, protetti da guaina termorestringente.
  13. 13. funzionamento 1/2macchina di produzione Wifi Logger Node I sensori macchina di produzione sono collegati al connettore. Arduino ad intervalli parametrici campiona il dato su SD/TF.
  14. 14. funzionamento 2/2 Wifi Logger Node ServerIl log viene recuperato da un server centrale;lo stesso si occupa dellaggiornamento RTC.Lesecuzione di tali attività è gestita attraverso scheduled job o manualmente.
  15. 15. file di configurazione 1/2 Copia configurazioni Reset su EEPROM si conf. RinominaStart Apri SD ini? conf.ini no Carica configurazioni End da EEPROM
  16. 16. file di configurazione 2/2 nome_macchina=wifinode01 ip=10.0.10.5 netmask=255.255.0.0 gateway=10.0.3.79 server_port=80 rete wlan_ssid=nomerete #se rete WEP, inserire in esadecimale (converti da ascii in hex!!) wlan_password=passwordrete #dati seguenti in millisecondi intervallo_max_campionatura=60000 antisfarfallio=30campionatura intervallo_log=15000 intervallo_max_fetch_log=960000 log log_filename=LOG.TXT reinit_after_fetch=1 reset_if_error=1 log_reset_start=1
  17. 17. rappresentazione del dato libreria floss: protovis
  18. 18. features aggiuntiveWATCHDOGsia con wd.h che legato ad eventi esterni (es.fetch log non avvenuto entro certi tempi)GESTIONE ERRORErete o sd, visuale con led bicolore, e resetconfigurabile
  19. 19. next releaseHARDWARE- shield WIFI ufficiale Arduino- shield rtc / rtc + sdFIRMWARE- gestione input analogico- salvataggio su eeprom e sd di codice errore
  20. 20. considerazioni finali PROS CONS● costo (100 eur) ● no certificazioni● scalabilità ● supporto start-up● replicabilità indispensabile● aggiornamenti semplici (avrdude / xloader)

×