Newsletter 10.2012

356 views

Published on

Published in: Sports
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
356
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Newsletter 10.2012

  1. 1. Newsletter 10/2012Un GRANDE WEEK END per tutti noi, sia in termini di partecipazione a competizioni sia soprattutto intermini di condivisione di valori e visibilità acquisita!Cominciamo in rigoroso ordine cronologico:sabato 28 aprile Castello dell’Oscano: un evento riuscitissimo grazie a tutti voi e il cui “ritorno” è incontinuo divenire. Mai prima di sabato era accaduto che si potesse organizzare un vero e proprio “lancioufficiale” per una squadra di triathlon, né in Umbria né in tante altre regioni dove la triplice è sport giàconsolidato.Eravamo veramente in tanti! E’ stata anche un’occasione per potersi conoscere e riconoscere, passareuna mattinata tra amici vecchi e nuovi, condividere obiettivi e programmi, chiarire dubbi (e crearne deglialtri…), coinvolgere nuovi iscritti nel provare senza affanno e stress questo nostro sport così avvincente.Meteo fantastico, location unica, spensieratezza e crostate ai massimi livelli…. 1/6 www.facebook.com/cdpperugiatriathlon www.perugiatriathlon.com
  2. 2. Il nostro sponsor AA98Comunicazione ha messo in piedi una vera e propria “macchina da guerra”comunicativa spaziando su più canali di informazione come ad esempio:- Rassegna stampa sui principali siti di informazione on line http://perugianotizie.blogspot.it/2012/04/perugia-nasce-la-cdp-perugia-triathlon.html http://www.umbrialeft.it/notizie/e%E2%80%99-nata-cdp-perugia-triathlon-presentata-stamani- palazzo-dei-priori http://www.umbriajournal.it/mediacenter/FE/articoli/multidisciplina-a-perugia-e-nata-la-cdp-perugia- tr.html- Articolo sulla rassegna stampa ufficiale del Comune di Perugia (in allegato)- Articoli sui quotidiani “Il messaggero” e “la Nazione”- Articolo sul sito ufficiale della Federazione Italiana Triathlon http://www.fitri.it/news.php?op=view&id=9431- Servizio televisivo andato in onda sul TG3 Regione di lunedì 30 h 19.30- Presenza delle autorità a suggellare questo ottimo avvio (assessori Ilio Liberati – Sport- e Giuseppe Lomurno -Sviluppo Economico e Turismo)Il tutto è un biglietto da visita che spenderemo ancora per tentare di realizzare le idee che abbiamo e lacui possibilità di successo sarà direttamente ancora legata alla vostra presenza… Tutte le foto dell’evento sono sul nostro sito www.perugiatriathlon.comDomenica 29 aprile (1): debutto internazionale per il body CDP Perugia Triathlon;Fabio Panciarola infatti ha portato a termine il TriStar 111 di Cannes.Il TriStar è una recente formula piuttosto atipica per le distanze classiche del triathlon: prevede 1 km dinuoto, 100 di bici e 10 di corsa (la distanza olimpica è invece 1,5-40-10, un triathlon medio – o“Ironman70.3”- è 1,9-90-21). Lo “sbilanciamento” verso la frazione di bici ne decreta la diffusione e la praticaanche da parte di concorrenti che magari non hanno grosse attitudini con la frazione natatoria piuttostoche da parte di atleti molto forti sulle due ruote. Il tutto condito da location famose, buonaorganizzazione di base e marchio commerciale che vuole competere con il più famoso “red M-dot” diIron an. 2/6 www.facebook.com/cdpperugiatriathlon www.perugiatriathlon.com
  3. 3. Purtroppo come già successo in altri campi gara, anche in questo caso la frazione di nuoto è stataannullata causa mare potenzialmente pericoloso per i 550 partenti e quindi Fabio ha ben gestitol’impegno (4h 58’) sulle due rimanenti frazioni.Domenica 29 aprile (2): il gruppone sale ancora a Tirrenia, in palio c’è un triathlon sprint da fare e, dopo iduathlon non voluti di Capalbio e Vico, questa volta si nuota!Come sempre gara tattica e velocissima (il virtuoso Alex Ascenzi ha vinto in soli 57’), 306 partenti intotale che la pioggia caduta fino a 10 minuti prima dello start non ferma.Dopo un nuoto in cui tutti i nostri hanno risentito della temperatura non proprio ideale, la prova in bicinon ha comportato grandi selezioni come spesso succede spesso nei multilap su percorsi brevi e“piattoni”. In T2 Simone Sforna si ricorda che la gara sta per finire e recupera posizioni ma dopo duepodi su due gare lo “squalo di Spello” questa volta rimane a bocca asciutta (qui una sua foto a fine gara)Oltre la conferma di Laura Silei (3° di categoria), ottimo inizio di stagione per David Bura e MassimilianoBurchi; ma a Tirrenia avevamo anche due esordienti assoluti nella triplice: Matteo Bertini che gestisce intranquillità tutta la gara e Samuele Rossini il cui brindisi è rimandato visto che è stato bloccato da guaifisici poco prima dell’inizio della gara. 3/6 www.facebook.com/cdpperugiatriathlon www.perugiatriathlon.com
  4. 4. m classificaclassifica generale nominativo categoria categoria swim bike+T1 run+T2 total time 16 SILEI LAURA S4 3 0.15.27 0.37.56 0.22.09 01:17:07.70 83 BURA DAVID S2 10 0.13.33 0.32.15 0.20.09 01:08:00.70 108 BURCHI MASSIMILIANO S4 28 0.13.09 0.32.48 0.20.53 01:09:10.40 128 SFORNA SIMONE S3 13 0.15.36 0.33.48 0.18.22 01:10:11.60 180 MATTEO BERTINI S4 46 0.15.38 0.34.43 0.20.55 01:14:17.40 DNF ROSSINI SAMUELE - 0 - - - DNFMartedì 1° maggio: triathlon medio di Barberino del Mugello….se non ci fosse il copyright sichiamerebbe “mezzo” o “Ironman 70.3”….la forma è diversa, il contenuto lo stesso.600 partenti, tra le donne le nazionali Dogana e Niederfriniger (tra i mille titoli vinti 1° e 2°nell’ Ironman70.3 di Pescara 2011) tra gli uomini specialisti della distanza quali Cigana, Annovazzi, Bulgarelli e itemutissimi Emanuele Lucaccioni e Filippo Luccioli della CDP Perugia Triathlon… 4/6 www.facebook.com/cdpperugiatriathlon www.perugiatriathlon.com
  5. 5. classifica classifica total generale nominativo cat categoria Swim T1 bike T2 run time 117 LUCCIOLI FILIPPO S4 37 0.27.17 0.02.26 2.39.29 1.35.49 4.45.01 277 LUCACCIONI EMANUELE S3 51 0.25.40 0.02.58 2.42.52 0.00.56 2.01.02 5.13.28 Per Filippo e Fabio le gare di Barberino e Cannes hanno rappresentato un ottimo test per l’impegno del prossimo 10 giugno a Pescara. Per Emanuele invece quello di martedì segna il ritorno sulle distanze medio/lunghe a quasi due anni dal suo Ironman Germany 140.6 Prossimi impegni (di nostra conoscenza)…data dove provincia Gara partecipanti06-mag Andora Savona Tri Sprint Road Tomassini….. individuali: Burchi, Ridolfi, Tacconi, Di Marco…. Tri Olimpico Road, individuale e Numana team 1: Votta-Pacifici-Bellucci Tri team team 2: Rastelli F. -Marsili- Rastelli V. team 3: Trotta, Bianconi.13-mag Ancona team 4: Zepparelli, Servo, Mingardi20-mag Gabicce Pesaro Tri Sprint Road …………20-mag Trevignano Viterbo Tri Sprint Road Di Liberto, Sforna, Silei…… Castiglion della27-mag Pescaia Grosseto Tri Medio …………. Orosei Mingardi E, Zepparelli, Trotta, Bianconi,27-mag Nuoro Tri Olimpico MTB Lucaccioni…..10-giu Genova Genova Tri Olimpico Road no draft Mingardi E,….10-giu Pescara Pescara IM 70.3 Luccioli, Panciarola,…….16-giu Bardolino Verona Tri Olimpico Road Mingardi E,…. A Numana “rischiamo” di essere tra le squadre con maggior presenza (già 15 i confermati e le iscrizioni chiudono solo l’11); recentemente si è aggiunta la squadra n° 4 “acciaccati ma sempre con la tigna”. Grazie alla bella iniziativa di Francesco Trotta verrà assegnato l’ambitissimo “carciofo d’oro ”, un trofeo le cui intuibili fattezze non vogliamo svelare anticipatamente. Qui di seguito le semplici regole: tempo gara tot (minuti) / peso totale team (kg): la squadra che raggiunge il risultato più basso (quindi non è detto che sia semplicemente la più veloce) vince l’ambito ortaggio. La “pesa” avverrà in diretta prima di entrare in zona cambio e al lordo del body, in presenza del notaio de “i fatti vostri”. 5/6 www.facebook.com/cdpperugiatriathlon www.perugiatriathlon.com
  6. 6. E visto che siamo in tema di gare in allegato troverete anche l’aggiornamento al 1° maggio della nostra classifica interna. Diamo il benvenuto a due nuovi iscritti: Luigi Mercuri, 1980 luigimercuri@hotmail.it e Francesco Profumi, 1982 francy.fumi@gmail.com entrambi di Assisi, Luigi e Francesco rappresentano i tesserati n° 35 e 36 della nostra squadra. Grazie al fondamentale contributo di Mirko, il nostro sito www.perugiatriathlon.com si sta facendo sempre più ricco di contenuti: - news, foto e articoli che ci riguardano direttamente o meno sono costantemente aggiornati - come “lavori in corso” invece c’è in cantiere la messa on line del video di Tirrenia, una pagina dedicata ai nostri consociati CDP running e tanto tanto altro ancorail nostro sito è un biglietto da visita per tutti, prendeteci dimestichezza e cominciate a consigliarlo a chine volesse sapere di più su di noi e sul nostro sport! Stesso discorso vale anche per la nostra pagina ufficiale su Facebook www.facebook.com/cdpperugiatriathlon ….visto che viene visitata da amici, parenti e ritrovati compagni delle elementari cui rubavate le Merende, perché non suggerite loro di cliccare su “MI PIACE”?? non è semplice vezzo o pura vanità ma serve a “crescere” all’interno di certi meccanismi di analisi e ù statistiche… Rassegna fotografica: David Bura, Triathlon Sprint Tirrenia 2012 Arrivederci alla prossima puntata…. 6/6 www.facebook.com/cdpperugiatriathlon www.perugiatriathlon.com

×