Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Modelli di giornalismo e cultura convergente 04

3,904 views

Published on

4a lezione, 1 marzo 2010: Informazione, fra bene pubblico e commodity

  • Be the first to comment

Modelli di giornalismo e cultura convergente 04

  1. 1. Modelli di giornalismo e cultura convergente (Paolo Costa) 4a lezione, 1 marzo 2010: Informazione, fra bene pubblico e commodity Insegnamento: Comunicazione Digitale e Multimediale - a.a. 2009-2010
  2. 2. Agenda • Di chi è l’informazione? • Come guadagna l’industria editoriale d’informazione: mercati e modelli di business • Modelli di raccolta pubblicitaria sui media tradizionali e sui nuovi media CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 02/03/2010 2 paolocosta.net
  3. 3. Sulla proprietà dei contenuti si litiga (1/2) • La causa di Mediaset contro YouTube – Accogliendo la tesi della ricorrente, nel dicembre 2009 il Tribunale di Roma ha ordinato al portale gestito da Google di rimuovere tutti i video del Grande Fratello dai suoi server – Mediaset aveva chiesto un risarcimento pari a 500 milioni di euro per illecita diffusione e sfruttamento commerciale di oltre 4000 video di proprietà del gruppo • Le accuse di Murdoch (novembre 2009) – “Quelli che prendono i nostri articoli e li utilizzano a loro vantaggio, per noi sono semplicemente dei ladri. Parlo di Google, Microsoft, Ask.com, ce n'è un sacco. Dico che non possono avere tutto gratis e che finora noi abbiamo dormito” CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 02/03/2010 3 paolocosta.net
  4. 4. Sulla proprietà dei contenuti si litiga (2/2) • L’istruttoria dell’antitrust italiana su Google News – Il 24 luglio 2009 la FIEG ha indirizzato una segnalazione all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per abuso di posizione dominante – Secondo FIEG i criteri di aggregazione delle notizie da parte di Google News non sono pubblici. Di conseguenza un editore non avrebbe la possibilità di determinare quali dei propri contenuti siano indicizzati e resi accessibili tramite Google News – Google contesta le tesi della FIEG, sostenendo che un editore, se lo desidera, può continuare a comparire nei risultati di ricerca di Google senza comparire su Google News CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 02/03/2010 4 paolocosta.net
  5. 5. La visione di Yochai Benkler CIM | Comunicazione Digitale e 02/03/2010 5 Multimediale A paolocosta.net
  6. 6. Benkler (1/5) Informazione e libertà: • La libertà dipende dall’ambiente informativo a disposizione degli individui e della società • Il modo in cui informazione, conoscenza e cultura sono prodotte e scambiate ha un impatto enorme – Condiziona la nostra capacità di giudicare il mondo e di immaginare opzioni differenti – Determina chi ha il potere di influire su tali opzioni – Definisce il modo in cui la società compie le proprie scelte CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 02/03/2010 6 paolocosta.net
  7. 7. Benkler (2/5) Il modello proprietario dell’informazione: • Da oltre un secolo l’economia del mondo avanzato è centrata sulla produzione di informazione e di cultura – Servizi finanziari, contabilità, software, scienza, notizie – Film, musica – Sistemi simbolici (marche, pubblicità) • Nell’economia industriale dell’informazione numerosi meccanismi basati sul diritto di proprietà sono applicati ai contenuti di tale produzione – Brevetti – Proprietà intellettuale – Marchi registrati CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 02/03/2010 7 paolocosta.net
  8. 8. Benkler (3/5) La sfida al modello proprietario: • L’avvento dell’economia dell’informazione interconnessa (networked information economy) ha favorito un modello alternativo a quello fondato sul diritto di proprietà • Tale modello, che si basa su fonti di informazione e strumenti di comunicazione non proprietari, presenta vantaggi significativi – È efficiente, perché sfrutta meglio il capitale distribuito – Riduce il controllo sugli individui da parte di chi possiede l’informazione – Accresce la possibilità di scelta fra fonti e contenuti diversi CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 02/03/2010 8 paolocosta.net
  9. 9. Benkler (4/5) La battaglia fra property e commons: • Ormai da un decennio due forze si stanno confrontando, negli Stati Uniti e a livello globale – Da un lato le spinte in direzione dell’estensione di brevetti e copyright in ogni ambito della produzione intellettuale – Dall’altro un movimento composito, fatto di associazioni tradizionali della società civile, sostenitori del free software e (alcune) aziende informatiche • Bisogna recuperare lo spirito originario del primo emendamento alla Costituzione americana, contro la privatizzazione (“propertization”) dell’informazione CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 02/03/2010 9 paolocosta.net
  10. 10. Benkler (5/5) Per approfondire: • Benkler.org • Wiki del libro The Wealth of Networks • Intervento di Benkler a TEDGlobal 2005 CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 02/03/2010 10 paolocosta.net
  11. 11. Lo spirito del primo emendamento • Il testo del 1791 “Congress shall make no law respecting an establishment of religion, or prohibiting the free exercise thereof; or abridging the freedom of speech, or of the press; or the right of the people peaceably to assemble, and to petition the Government for a redress of grievances” • La sentenza della Corte Suprema del 1918 (*) “The general rule of law is, that the noblest of human productions – knowledge, truths ascertained, conceptions, and ideas – become, after voluntary communication to others, free as the air to common use. Upon these incorporeal productions the attribute of property is continued after such communication only in certain classes of cases where public policy has seemed to demand it” (*) International News Service v. Associated Press, 248 U.S. 215 U.S. Supreme Court 23-12-1918 CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 02/03/2010 11 paolocosta.net
  12. 12. La critica al Web 2.0 di Russo e Zambardino I nuovi intermediari: • Nell’economia dell’informazione interconnessa si affermano nuovi intermediari – Motori di ricerca – Compagnie telefoniche e provider di connettività – Società titolari dei dispositivi che definiscono l’industria – Proprietari dei social network • Questi detentori di piattaforme sono pochi e innalzano potenti barriere all’ingresso CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 02/03/2010 12 paolocosta.net
  13. 13. La critica al Web 2.0 di Russo e Zambardino Commoditizzazione della conoscenza: • I nuovi intermediari sono interessati alla mercificazione della conoscenza, alla sua commoditizzazione • “Più il sistema è sull’orlo della babele interpretativa, dell’entropia, del culto del fattoide, situazione in cui per i cittadini è impossibile avere punti di riferimento nella produzione di senso, più il potere di intermediazione di questi soggetti aumenta. In sostanza essi hanno l’interesse a che esista la massa. E più uno dei produttori di conoscenza se ne discosta, più viene percepito come potenziale pericolo in senso biologico” CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 02/03/2010 13 paolocosta.net
  14. 14. Come guadagna la news industry • Vendita di contenuti, in base a modelli differenti a seconda del mezzo – Vendita per numero, fascicolo o edizione – Abbonamento – Pay per view, pay per download ecc. • Pubblicità tabellare • Piccoli annunci (i cosiddetti classifieds) • Sussidi pubblici CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 02/03/2010 14 paolocosta.net
  15. 15. Modelli di pubblicità online • Search adv, basato su performance (pay per click) – Google AdWords – Yahoo! Search Marketing – Microsoft adCenter – Dada Simply – RCS-Espresso Premium Publisher Network • Display adv (o graphical adv), basato su impression • Classifieds • e-Mail adv CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 02/03/2010 15 paolocosta.net
  16. 16. Parametri di misurazione • Volume di impression • Reach • Tasso di conversione (click-through rate) • Costo – CPI – CPM – CPC – CPV CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 02/03/2010 16 paolocosta.net

×