Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Le battaglie per il futuro di Internet 13

654 views

Published on

Tempo reale, tempo online (corso di Comunicazione Digitale e Multimediale, Università di Pavia, a.a. 2012-2013)

Published in: Education
  • Be the first to comment

Le battaglie per il futuro di Internet 13

  1. 1. Università di Pavia Le battaglie Comunicazione Innovazione Multimedialità per il futuroAnno Accademico 2012-2013 di Internet Paolo Costa
  2. 2. 13a lezioneTEMPO REALE, TEMPO ONLINE
  3. 3. La colonizzazione del reale
  4. 4. Fonte: Lana e Andrew Paul Wachowski, Matrix, 1999La chiave di lettura apocalitticaoppone realtà e mondo virtuale
  5. 5. Fonte: Socsol.czSlavoj Žižek: il «deserto delreale» e il simulacro del virtuale
  6. 6. La lettura anti-apocalittica di Lovink« I cyberprofeti avevano torto: nonpiù virtuale. Èprove che il mondo stia diventando esistonoanzi il virtuale che va facendosi sempre più reale;vuole penetrare e creare la mappatura dellanostra vita e delle nostre relazioni sociali. »Geert Lovink, Ossessioni collettive. Critica dei social media, UBE, Milano, 2012
  7. 7. Fonte: ITU 2011Facebook Timeline: il flussodella vita riprodotto online
  8. 8. Web 2.0, real-time web e micro-bloggingL’idea è che un’azione compiuta sul Web eserciti isuoi effetti in tempo reale: l’informazione vienespinta verso gli utenti non appena è disponibileUn messaggio, un documento o una notizia sonoricercabili, visualizzabili e condivisibili nelmomento stesso in cui vengono pubblicatiIl real-time web è un universo di individuiinterconnessi, ciascuno dei quali notifica in temporeale informazioni su di sé istante per istante
  9. 9. La dinamica dei trending topics su Twitter (fonte: Wikinomics)
  10. 10. Il primato del presente senza memoriaLovink e Carr (si veda la serie delle RealtimeChronicles, nel blog «Rough Type») evidenziano ilfenomeno della colonizzazione del tempo realeIl valore non è più definito dall’accumulo diesperienza, dalla profondità e dalla storicizzazionema viene ricalcolato istante per istanteCome avviene nella piattaforma di Twitter, lamemoria si svuota e si ripulisce ogni pochi giorni:la lezione del passato non serve più
  11. 11. Arti liberali e arti serviliIl post di Nicholas Carr The free arts and theservile arts (22 febbraio 2009) mette in scena unemblematico mash up fra passato e presente (*)Si accostano l’opinione di Steve Gillmor sui servizidi messaggistica real-time («the new crack») e ladescrizione delle arti liberali del XII secoloIl confronto illumina sul problema dellacompressione del tempo: senza approfondimento,pausa e meditazione, la conoscenza è a rischio?(*) http://www.roughtype.com/?p=1228
  12. 12. L’accesso a Internet in mobilità:la Rete invade gli interstizi
  13. 13. La Rete che si indossa: orologi,occhiali e anelli connessi
  14. 14. Fonte: Google, foto: Robert Scoble35 miliardi di dispositivisono connessi a Internet
  15. 15. I dispositivi connessi assumono ogni forma per ogni contesto
  16. 16. Internet entra nelle cose (auto,elettrodomestici, giochi, …)
  17. 17. Internet in mobilità
  18. 18. Fonte: ITU 2011Il 77% degli abitanti del pianetapossiede un dispositivo mobile
  19. 19. Fonte: Tomi Ahonen Consulting, foto: umpcportal.com1,3 miliardi di personeaccedono a Internet via mobile
  20. 20. Fonte: Tomi Ahonen Consulting, foto: Johan LarssonL’85% dei nuovi terminaliinclude un browser
  21. 21. Che cosa cambia con il mobile Internet?Usare la Rete non è più un’attività svolta incontesti specifici e dedicati della giornataL’esperienza online contamina tutti i momentidella nostra vita, sovrapponendosi ad essaIl flusso del tempo reale e quello del mondovirtuale si confondono e condizionano a vicendaLa contrapposizione fra reale e virtuale èsuperata dal concetto di realtà aumentata

×