Giornalismo e ipertelevisione (12)

912 views

Published on

Materiali del corso Comunicazione Digitale e Multimediale, UniPv, a.a. 2011-2012

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
912
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
153
Actions
Shares
0
Downloads
56
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Giornalismo e ipertelevisione (12)

  1. 1. Università di Pavia Comunicazione Innovazione Multimedialità Giornalismo e ipertelevisioneAnno Accademico 2011-2012 Paolo Costa
  2. 2. 12a lezioneSEMIOTICA DEL TESTO TELEVISIVO
  3. 3. Analisi di Porta a Porta PrimaserataPuntata del 21 marzo 2012
  4. 4. Che cosa si mette in scena?Privato ?Pubblico Informazione Intrattenimento
  5. 5. Hard o soft news?• Enunciazione – Che cosa fa la trasmissione? Riferisce i fatti? Sviluppa una discussione intorno a essi? Li sfrutta per suscitare emozioni?• Contenuto – Di che cosa si tratta? Politica, economia, esteri? Oppure cronaca, spettacolo, costume, satira?• Relazione con il pubblico – Qual è la posizione del presentatore? Pone domande mantenendo un atteggiamento neutrale, oppure espone le proprie tesi? In che modo il pubblico è coinvolto?
  6. 6. Quale strategia “intimizzante”? “Quotidianizzazione” Convivialità della sfera pubblica Pubblicizzazione del privato Gianpietro Mazzoleni e Anna Sfardini, Politica pop. Da “Porta a Porta” a “L’isola dei famosi” (2009) Giorgio Grignaffini, I generi televisivi (2004) Aldo Grasso, Prima lezione sulla televisione (2011)
  7. 7. La posizione del presentatore• È neutrale o espone una tesi?• In che modo gestisce l’interazione fra mondo storico e realtà del video? Agisce come un demiurgo o è uno degli attori della rappresentazione?• Qual è la funzione del prologo?• Come comunica con gli altri attori sociali? – Gestione degli ospiti (domande, interruzioni, …) – Collegamenti con l’esterno – Interazione con i collaboratori – Messaggi rivolti agli spettatori
  8. 8. Organizzazione del flusso• Come è organizzato il flusso della trasmissione? Possiamo scomporlo in unità discrete?• Qual è il peso fra i diversi componenti del flusso?• A quale logica risponde la sequenza delle unità discrete?
  9. 9. Funzione del conduttore (1/2)• A che cosa serve?• Che cosa comunica, oltre al contenuto delle notizie?• Quali elementi utilizza per farlo?• Analizziamo: – Il modo di parlare (velocità, ritmo, flessione) – Lo sguardo (a chi è rivolto?) – La posizione del corpo e i gesti – L’abbigliamento – L’aspetto complessivo
  10. 10. Funzione del conduttore (2/2)• Al conduttore spettano il mantenimento del flusso (introduce i “packages”, preannuncia i contenuti a seguire) e l’autenticazione della rappresentazione (framing prima e dopo i “packages”)• Tale ruolo presuppone autorevolezza, la quale dipende a propria volta da fattori come la popolarità, l’empatia, l’aspetto fisico, il modo di parlare e la prossemica
  11. 11. Setting• Che cosa ci suggerisce l’arredamento dello studio? – Qual è la forma dello studio? – Dove è collocato il presentatore? – Il presentatore si muove o è statico? – Come sono disposti gli ospiti? – Dove si trova il pubblico in studio?
  12. 12. Lo studio-arena
  13. 13. Lo studio-arena
  14. 14. Lo studio-arena: altri esempi
  15. 15. Lo studio-arena: altri esempi
  16. 16. CIM | Comunicazione Digitale e22/03/2012 16 Multimediale A paolocosta.net
  17. 17. Illuminazione• Underlighting?• Backlighting?• Three-point lighting?• Quali colori prevalgono?• La luce è neutra o crea un’intensificazione drammatica dellazione e dell’atmosfera?• In che modo la luce contribuisce a focalizzare l’attenzione dello spettatori su alcuni elementi?
  18. 18. Stile di ripresa• Quante camere sono presenti in studio?• Quali tipi di inquadratura compongono la grammatica delle riprese in studio?• Quali tipi di movimenti camera, sequenze (“shot-to- shot”) e audio?• Gli stacchi si susseguono a breve distanza, oppure le inquadrature sono lunghe?• Prevalgono i primi piani, le riprese a mezzo busto o le inquadrature corali?• Le riprese sono in movimento?

×