E’ la scienza che studia le civiltà e le culture umane delpassato e le loro relazioni con lambiente circostante,mediante l...
SANT’EUFEMIANECROPOLI LA SALATA
SANT’ EUFEMIALo scoglio di SantEufemia, chiude verso il largo il porto diVieste. Sullo scoglio è anche situato il caratter...
NECROPOLI LA SALATAQuesta necropoli ricopre una straordinariaimportanza nell’ambito archeologico. Lesue origini sono infat...
GROTTONE DI MANACCORA   VALLE SBERNIA
GROTTONE DI MANACCORALa Grotta degli Dei, autentico caposaldo italianodelletà del Bronzo, situato a pochi Km da PeschiciIl...
VALLE SBERNIASi tratta di un vasto impianto estrattivo, profondo articolatoin comodi spazi entro i quali svolgere attività...
ORME DI DINOSAUROSu un blocco del molo di Peschici , fu ritrovata      la prova del passaggio dei dinosauri.  Il blocco co...
LA SELCELa selce è una roccia sedimentaria composta        quasi esclusivamente di silice.     Questa roccia si forma in d...
Le selci lavorate sono una testimonianza   fondamentale dei primi insediamenti  umani, le tecniche lavorative utilizzate  ...
Realizzato daFANEL COPPOLAANNALISA CALO’
Nuovo file di vieste e peschici di annalisa calò e fanel coppola
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Nuovo file di vieste e peschici di annalisa calò e fanel coppola

234 views

Published on

1 Comment
1 Like
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total views
234
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
87
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
1
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Nuovo file di vieste e peschici di annalisa calò e fanel coppola

  1. 1. E’ la scienza che studia le civiltà e le culture umane delpassato e le loro relazioni con lambiente circostante,mediante la raccolta, la documentazione e lanalisi delletracce materiali che hanno lasciato (architetture,manufatti, resti biologici e umani).
  2. 2. SANT’EUFEMIANECROPOLI LA SALATA
  3. 3. SANT’ EUFEMIALo scoglio di SantEufemia, chiude verso il largo il porto diVieste. Sullo scoglio è anche situato il caratteristico faro con ottica rotante attivo dal tramonto al sorgere del Sole. Il faro è attivo dal 1868. Lo scoglio di Sant’Eufemia risulta frequentato sin dallapreistoria. In epoca classica, Sant’Eufemia è stata la sede diun santuario dedicato a Venere Sosandra e nel periodo tardo antico, il suo settore ipogeo è stato trasformato in luogo di culto cristiano. La grotta fu riscoperta nel 1987.
  4. 4. NECROPOLI LA SALATAQuesta necropoli ricopre una straordinariaimportanza nell’ambito archeologico. Lesue origini sono infatti antichissime.Questo maestoso complesso cimiteriale èdislocato all’interno di grotte, dove sipossono osservare le tombe sia a terrache nelle pareti. In tempi remoti questestrutture furono anche utilizzate dall’uomocome rifugio, o anche come riparo peranimali. La Necropoli è costituita da setteipogei, di cui alcuni sono postipraticamente a strapiombo sul mare.
  5. 5. GROTTONE DI MANACCORA VALLE SBERNIA
  6. 6. GROTTONE DI MANACCORALa Grotta degli Dei, autentico caposaldo italianodelletà del Bronzo, situato a pochi Km da PeschiciIl Grottone Manaccora è una cavità naturale allinternodella quale è stata accertata la presenza di un nucleoumano databile tra il XII e l’XI sec. a.C. Dagli oggettirinvenuti nel grottone è stato possibile avere un’ideadelle attività domestiche tradizionali: tessitura,lavorazione dei derivati del latte, fusione di oggettimetallici. Sulle pareti e sul fondo della grotta sonorealizzate strutture ipogeiche connesse a ritipropiziatori della fertilità.
  7. 7. VALLE SBERNIASi tratta di un vasto impianto estrattivo, profondo articolatoin comodi spazi entro i quali svolgere attività differenziatedi estrazione e prima sbozzatura della selce. La ricchezza diselce del Gargano ha sempre garantito durante la preistoriaabbondante materia prima per fabbricare strumenti dilavoro e di caccia. Nel Neolitico è iniziata l’attività diestrazione dal suolo. La selce garganica, veniva estratta elavorata non solo per le esigenze connesse alleconomialocale agricolo - forestale, ma anche per lesportazioneindustriale.
  8. 8. ORME DI DINOSAUROSu un blocco del molo di Peschici , fu ritrovata la prova del passaggio dei dinosauri. Il blocco con limpronta, non proviene da Peschici, ma è stato trasportato dalla zona estrattiva di Apricena. Dalle caratteristiche sedimentologiche riscontrate nel blocco dellimpronta di Peschici , e dal tipo di impronta, si può ipotizzare che questi sedimenti risalgano al Cretaceo inferiore (120,130 milioni di anni fa).
  9. 9. LA SELCELa selce è una roccia sedimentaria composta quasi esclusivamente di silice. Questa roccia si forma in due modi: per accumulo di resti di organismi a guscio o scheletro siliceo quali radiolari, diatomee e spugne, prendendo il nome di radiolarite o diatomite; per segregazione e accumulo di silice, proveniente da rocce terrigene e rocce carbonatiche.
  10. 10. Le selci lavorate sono una testimonianza fondamentale dei primi insediamenti umani, le tecniche lavorative utilizzate per crearle (scheggiatura) consentono di individuare diversi periodi della preistoria. Luso è continuato, poi, fino a periodi relativamente recenti. Nel XVII secolo erano ancora adoperati, specialmente presso i popoli delle Americhe, coltelli con la lama di questo materiale che veniva usato anche per le punte delle frecce.
  11. 11. Realizzato daFANEL COPPOLAANNALISA CALO’

×