Percorso tattile

271 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Percorso tattile

  1. 1. “ Lo Stato siamo noi… In ogni luogo” – Papillon A)Il Lago Trasimeno per uno sviluppo sostenibile : Il percorso “tattile” sull’isola Polvese. Il percorso pedonale in acqua, pensato dai ragazzi delle prime classi dell’ indirizzoBiologico, si pone all’attenzione delle amministrazioni locali e provinciale e alla conoscenza di unvasto pubblico di visitatori dell’isola . E’ un tentativo di far coincidere un percorso pedonale con unnuovo modo di concepire “tatticamente” il lago : un Trasimeno, come lago tattile di nuovaconcezione. Il percorso “ tattile “ non è una balneazione, ma è una piacevole passeggiata in acquabassa alla scoperta di suoni, colori di vita ittica e avicola in perfetta solitudine e nel rispetto di tuttigli esseri che fanno parte di questo stupendo ambiente . Un percorso con un livello dell’acqua del lago non oltre i 60-70 cm di altezza, individuatooltre il limite del canneto sul lato ovest dell’isola . Questo itinerario comprende un’ entrata neipressi della darsena di cemento oltre il castello e un’ uscita più a nord prima della punta rocciosa.La sua lunghezza è di circa 350 ml , su sottofondo sabbioso e substrato compatto per tutto il trattoprevisto . Di queste caratteristiche i ragazzi hanno potuto verificare solo l’ingresso in prossimitàdella darsena in occasione della visita all’Isola Polvese del 20 marzo scorso. Rimane da verificarela fattibilità per tutto il tratto rimanente fino all’uscita. Nella configurazione finale delle disposizioni e regolamentazioni del percorso proposto dairagazzi non è previsto un accesso libero ma solo per un numero limitato di persone al giorno,organizzate in gruppi di non più di sette persone, per il solo periodo estivo, assistite da una guidain acqua. Per rendere più agibile la fruizione del percorso da parte dei visitatori è previsto un piccolospazio di servizi ( spogliatoi e bagni) alla fine del percorso , con uso di bio - strutture e allaccio diogni scarico alle fosse di fito- depurazione presenti da quel lato dell’isola. Rimane da verificare ogni tipologia di impatto che l’itinerario può avere, i divieti e lelimitazioni che studiosi ed esperti possono apportarvi .

×