San Francesco

3,210 views

Published on

Published in: Spiritual
1 Comment
2 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total views
3,210
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
520
Actions
Shares
0
Downloads
81
Comments
1
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

San Francesco

  1. 2. Francesco nasce ad Assisi intorno al 1182 da un mercante ricco di nome Pietro di Bernardone. Cresce con una vita spensierata e desidera diventare cavaliere e andare alle crociate. Di ritorno da una guerra Francesco si ammala e inizia il suo risveglio spirituale
  2. 3. Comincia ad evitare la vita di sempre, i soliti amici, le feste e si ritira in una grotta o in una vecchia chiesa semidistrutta in cui dice di aver scoperto un grande tesoro Nella chiesetta Francesco trova un vecchio crocifisso con il quale parla…. Decide di cambiare vita, di lasciare la casa del padre e vivere come un povero tra i poveri
  3. 4. Il crocifisso che parlò a Francesco
  4. 5. Un giorno davanti a tutta la città di Assisi si spoglia di tutto e va a vivere con i “minores” cioè i poveri, quelli che non contavano nulla. Tutti lo prendono per matto, ma dopo poco i suoi amici rimangono colpiti dal suo stile di vita e cominciano a vivere come lui. Nasce così una comunità di frati (fratelli). Presto si unirà a loro anche Chiara, che era molto giovane.
  5. 6. Cominciano così le prime persecuzioni degli abitanti di Assisi specialmente dopo che Chiara lascia la sua famiglia per andare a vivere con Francesco. Intorno a Chiara si riunisce un gruppo di giovani ragazze che vivranno al sicuro delle mura di un convento. Francesco decide allora di andare a Roma dal Papa per fondare un ordine
  6. 7. Il Papa approva la sua regola e così Franscesco e i suoi amici possono vivere liberamente la loro missione
  7. 8. Francesco si avvicinò così tanto alla vita di Gesù che poteva come lui compiere miracoli Qui Francesco caccia i demoni da Arezzo per riportare la pace in città.
  8. 9. Francesco decide di andare alle crociate ma non come soldato. Riesce anche ad incontrare il sultano nemico dei cristiani e ad intenerire il suo cuore.
  9. 10. Un anno per celebrare il Natale Francesco decide di realizzare un presepe vivente. E’ da lì che nasce la tradizione del presepe
  10. 11. Per Francesco tutte le creature sono figlie di Dio e come tale vanno rispettate. Francesco aveva un particolare amore per gli animali con i quali parlava…. E’ lui che ha composto il cantico delle creature.
  11. 12. Negli ultimi anni della sua vita Francesco si ritira sul Monte della Verna per stare da solo con Gesù e lì riceve le Stimmate Come segno di una vita che ha voluto assomigliare in tutto e per tutto a quella di Gesù, Francesco riceve questo dono , di poter soffrire come Gesù stesso.
  12. 13. Prima di morire Francesco aggiunge una strofa al suo cantico delle creature, dedicata alla sorella morte Alla sua morte viene subito proclamato santo.
  13. 14. Francesco e Chiara avevano una amicizia che durerà per tutta la vita. Quando Francesco morì venne portato al convento delle clarisse per l’ultimo saluto. Chiara visse ancora per moltissimi anni e continuò a vivere come Francesco le aveva insegnato.
  14. 15. La Casa dove è nato Francesco San Damiano oggi
  15. 16. Gli abiti di Francesco e Chiara L’ angolo del refettorio dove mangiava Chiara
  16. 17. La botola da cui Chiara ormai anziana ascoltava la messa

×