Presentazione Bando Reti 2012

376 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
376
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione Bando Reti 2012

  1. 1. Business Hours con le imprese Bando per la promozione e lo sviluppo dei contratti di rete 2012Camera di Commercio di Venezia Partner ufficiale 2009 della Camera diSistema Qualità Certificato Commercio di Venezia
  2. 2. Bando per la promozione e lo sviluppo dei contratti di rete – 1La Camera di Commercio di Venezia sostiene i raggruppamenti di imprese costituitinel corso del 2012 o in fase di attivazione, secondo la forma del contratto di rete, volto a potenziare la forza contrattuale delle imprese ed accrescerne la competitività sul mercato nazionale e all’estero.
  3. 3. Bando per la promozione e lo sviluppo dei contratti di rete – 2 Il contratto di rete viene definito come “il contratto mediante il quale piùimprenditori perseguono lo scopo di accrescere, individualmente e collettivamente,la propria capacità innovativa e la propria competitività sul mercato e a tal fine siobbligano, sulla base di un programma comune di rete, a collaborare in forme e in ambiti predeterminati attinenti all’esercizio delle proprie imprese ovvero ascambiarsi informazioni o prestazioni di natura industriale, commerciale, tecnica o tecnologica ovvero ancora ad esercitare in comune una o più attività rientranti nell’oggetto della propria impresa”.
  4. 4. Bando per la promozione e lo sviluppo dei contratti di rete – 3 L’intervento economico camerale prevede uno stanziamento di 80.000,00 €, a sostegno di due tipologie di azioni agevolabili:c) Progetti di promozione, attivazione e organizzazione delle nascenti Reti di impresa;e) Progetti di esecuzione di interventi e/o azioni specifiche per il raggiungimento di obiettivi già definiti nel Contratto di Rete;
  5. 5. Bando per la promozione e lo sviluppo dei contratti di rete – 4a) Progetti di promozione, attivazione e organizzazione delle nascenti Reti di impresa:È stato previsto un plafond di € 50.000,00 per consulenze tecniche e studi di fattibilità, volti all’accompagnamento alla costituzione (comprese procedure notarili) ed eventuale asseverazione del Contratto di Rete: contributo massimo erogabile di € 10.000,00, corrispondente al 50% delle spese ammissibili sull’anno in corso, al netto di IVA.
  6. 6. Bando per la promozione e lo sviluppo dei contratti di rete – 5b) Progetti di esecuzione di interventi e/o azioni specifiche per il raggiungimento di obiettivi già definiti nel Contratto di Rete: E’ stato previsto un plafond di € 30.000,00 per la realizzazione di interventi previsti dal Contratto di Rete, già costituito e/o iscritto al Registro delle Imprese alla data di scadenza del presente Bando: contributo massimo erogabile € 10.000,00 corrispondente al 50% delle spese ammissibili sull’anno in corso, al netto di IVA.
  7. 7. Bando per la promozione e lo sviluppo dei contratti di rete – 6Interventi ammissibili per i progetti di tipologia a) e b) relativi alla costituzione di nuovi contratti di rete o alla realizzazione di interventi previsti dal contratto di rete già costituito: sviluppo di funzioni avanzate condivise dalla Rete; consolidamento, sviluppo e creazione di reti di vendita o accordi di subfornitura; miglioramento delle performance energetiche e/o ambientali; realizzazione di attività di servizi comuni per la ricerca e l’innovazione e il trasferimento tecnologico; creazione, tutela e promozione di marchi e brevetti di Rete; Valorizzazione dei sistemi di gestione della qualità dei prodotti/servizi; Sviluppo di prodotti/servizi che favoriscono l’internazionalizzazione; Sviluppo imprenditoriale attraverso reti di start-up che valorizzano aree post-industriali, edifici storici dismessi o insediamenti dedicati ad incubatori d’impresa.
  8. 8. Bando per la promozione e lo sviluppo dei contratti di rete – 7 Le domande di contributo, sulla base della modulistica presente sul sito www.ve.camcom.gov.it nella sezione Bandi,possono essere inviate dal 16 aprile al 31 ottobre 2012 in modalità telematica attraverso lo sportello online “Contributi alle Imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere utilizzando i servizi e-gov.L’agevolazione sarà gestita secondo la modalità “a sportello”, in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande, fino alla concorrenza delle risorse stanziate dalla Camera di Commercio di Venezia.
  9. 9. Bando per la promozione e lo sviluppo dei contratti di rete – 8Grazie a tutti per l’attenzione Ufficio Bandi Email. bandi.imprese@ve.camcom.it Tel. 041-786408409 – 195 Fax. 0412576652

×