Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

TT INFN Paolo Valente 5 giugno 2013

293 views

Published on

Incontro sul Trasferimento Tecnologico INFN Paolo Valente 5 giugno 2013

Published in: Science
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (2019 Update) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ................................................................................................................................... eBook is an electronic version of a traditional print book THIS can be read by using a personal computer or by using an eBook reader. (An eBook reader can be a software application for use on a computer such as Microsoft's free Reader application, or a book-sized computer THIS is used solely as a reading device such as Nuvomedia's Rocket eBook.) Users can purchase an eBook on diskette or CD, but the most popular method of getting an eBook is to purchase a downloadable file of the eBook (or other reading material) from a Web site (such as Barnes and Noble) to be read from the user's computer or reading device. Generally, an eBook can be downloaded in five minutes or less ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks .............................................................................................................................. Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .....BEST SELLER FOR EBOOK RECOMMEND............................................................. ......................................................................................................................... Blowout: Corrupted Democracy, Rogue State Russia, and the Richest, Most Destructive Industry on Earth,-- The Ride of a Lifetime: Lessons Learned from 15 Years as CEO of the Walt Disney Company,-- Call Sign Chaos: Learning to Lead,-- StrengthsFinder 2.0,-- Stillness Is the Key,-- She Said: Breaking the Sexual Harassment Story THIS Helped Ignite a Movement,-- Atomic Habits: An Easy & Proven Way to Build Good Habits & Break Bad Ones,-- Everything Is Figureoutable,-- What It Takes: Lessons in the Pursuit of Excellence,-- Rich Dad Poor Dad: What the Rich Teach Their Kids About Money THIS the Poor and Middle Class Do Not!,-- The Total Money Makeover: Classic Edition: A Proven Plan for Financial Fitness,-- Shut Up and Listen!: Hard Business Truths THIS Will Help You Succeed, ......................................................................................................................... .........................................................................................................................
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

TT INFN Paolo Valente 5 giugno 2013

  1. 1. Il Trasferimento Tecnologico visto dal rappresentante dei ricercatori (Come ci sono capitato qui?)
  2. 2. TT e rappresentanza: che c’entrano? (1) • Per partire da molto lontano, gli Enti di ricerca, così come l’Università, sono caratterizzati da due semplici elementi: – La libertà di ricerca e di insegnamento – L’auto-governo (Ok, questo secondo i princìpi dettati dalla Costituzione Italiana, dalla Carta Europea dei Ricercatori, ecc. e purtroppo non sempre tali princìpi sono stati tradotti in norme coerenti…) • In effetti l’INFN: – Gestiste il suo bilancio in modo ragionevolmente autonomo (in effetti, questa condizione è nettamente cambiata negli ultimissi anni a causa della crescente quota di budget vincolato: ai progetti “bandiera”, premiali, infrastrutture europee, ecc.) – E’ sostanzialmente governato dai membri della sua comunità scientifica (con un controllo ministeriale abbastanza rigido, attraverso – come detto –l’attribuzione di risorse (non solo finanziarie, si pensi alla politica del personale largamente determinata dalle norme della Funzione Pubblica)
  3. 3. TT e rappresentanza: che c’entrano? (2) • Pur essendo governato da un Consiglio Direttivo formato da membri della comunità (designati sostanzialmente per cooptazione), l’INFN si è – da molto presto nella sua storia – dotato di organismi di rappresentanza diretta: – A livello nazionale, con due membri del CD eletti da tutto il personale dipendente e con incarico di ricerca – A livello locale, attraverso i Consigli di struttura – A livello scientifico, attraverso gli organi più “speciali” del nostro Ente, ovvero le Commissioni Scientifiche Nazionali Per questa sua peculiare organizzazione, un elemento fondamentale nella vita dell’Ente è quindi quello che si può chiamare consensus decision making
  4. 4. TT e rappresentanza: che c’entrano? (3) • Non sta a me sottolineare i molteplici aspetti che vengono intersecati: valutazione, fondi esterni, collaborazioni con imprese, spin-off e start-up, ricadute e bilancio sociale, comunicazione e reputazione dell’Ente, ecc. • Possiamo dare per assodato il dato che il TT è – e sempre più sarà – un elemento importante, anzi, strategico, per lo sviluppo e il futuro di un’istituzione scientifica di livello internazionale come la nostra Il punto è allora come si inquadra il TT nel panorama delle attività dell’Ente. E questo punto va articolato su una serie di questioni, che hanno tutte a che fare con l’organizzazione dell’INFN, con il suo funzionamento e, in ultima analisi, anche con i suoi peculiari meccanismi di democrazia e di rappresentanza.
  5. 5. TT: le principali questioni Le questioni che sono sul tavolo – a mio parere – in materia di TT, sono principalmente: • In merito alla definizione degli obiettivi del TT: 1. Come si inquadrano gli obiettivi per il TT con la mission e con il complesso delle attività e obiettivi che l’Ente si pone? 2. Quale contributo, e con che strumenti, può offrire la comunità alla definizione di tali obiettivi? • In merito al conseguimento degli obiettivi e alla risorse necessarie: 3. Il numero di ricercatori e tecnologi è congruo con gli obiettivi dell’Ente? 4. Quali azioni andrebbero concretamente intraprese per incentivare le attività di TT? • In merito ai risultati e alla valutazione: 5. Cosa significa, per un ricercatore, impegnare una frazione rilevante del suo tempo per attività di TT? 6. Come viene/andrebbe valutato l’impegno nelle attività di TT? Il ruolo dei referenti del TT nell’organizzazione generale dell’INFN
  6. 6. 1. Come si inquadrano gli obiettivi per il TT con la mission e con il complesso delle attività e obiettivi che l’Ente si pone? Le direttrici lungo le quali si muove il TT sono essenzialmente tre, e esse si collocano in momenti diversi del “ciclo” dell’innovazione, dalla “scoperta” scientifica all’implementazione di una nuova tecnologia Protezione di risultati della ricerca • Brevettazione Collaborazione con le imprese su specifici contenuti innovativi • Contratti di ricerca Incubatore di impresa • Spin-off e start-up Fondi pubblici Fondi privati Ricerca Pubblicazio ne Brevetto Collaborazion e industriale Incubatore di impresa Innovazione Spin-off Profitti La tentazione di chiudersi nel ciclo ristretto della ricerca “pura”
  7. 7. TT e mission dell’INFN • Come detto, non sta a me elencare i numerosi buoni motivi per cui un ente pubblico di ricerca (e il cui focus è sulla ricerca fondamentale) possa, anzi debba avere il TT nella sua mission • Questo dovrebbe in realtà non essere argomento di discussione in quanto già previsto e “consacrato” dalle norme che regolano l’Ente, a partire dal suo Statuto
  8. 8. 2. Quale contributo, e con che strumenti, può offrire la comunità alla definizione di tali obiettivi?
  9. 9. 3. Il numero di ricercatori e tecnologi è congruo con gli obiettivi dell’Ente? • La domanda può essere riformulata anche in altri termini: – Stante la libertà di ricerca e l’autonomia dei ricercatori e tecnologi, come sono distribuite le risorse umane sulle varie attività e sui vari aspetti della mission dell’Ente? – Esiste un problema di carenza di risorse umane che si dedicano al TT?
  10. 10. 4. Quali azioni andrebbero concretamente intraprese per incentivare le attività di TT?
  11. 11. 5. Cosa significa, per un ricercatore, impegnare una frazione rilevante del suo tempo per attività di TT? • Interazione tra ricerca applicata, fondi esterni, TT e i temi del reclutamento • Formazione, tempo determinato, accesso a tempo indeterminato, out-placement • Crescita e valorizzazione professionale • Sviluppo della carriera Formazione Tempo determinato Tempo indeterminato Sviluppo professionale Carriera
  12. 12. 6. Come viene/andrebbe valutato l’impegno nelle attività di TT?
  13. 13. Il ruolo dei referenti del TT nell’organizzazione generale dell’INFN Centro Strutture territoriali
  14. 14. Cosa possono fare i rappresentanti del personale? • Il ruolo dei rappresentanti (e in particolare di quelli in CD) è quello di: – Aumentare il flusso di comunicazione, soprattutto quello verticale (tra management e personale) – Aumentare il tasso di partecipazione della comunità ai processi decisionali – Contribuire al miglioramento dell’organizzazione e delle pratiche – Svolgere un ruolo di raccordo tra le varie componenti
  15. 15. Condividere le idee • Utilizzare ogni strumento a nostra disposizione per migliorare la circolazione delle idee • Creare un clima di condivisione • Migliorare i flussi sia orizzontali che verticali (bottom-up e top-down) Management CTT Rappresentanti nazionali Commissioni scientifiche Referenti della formazione Community dei rappresenta nti Referenti del TT Altri attori… Consigli di struttura Spokes dei fondi esterni
  16. 16. Migliorare le condizioni di lavoro • Quello che è un problema per tutti coloro che operano nella ricerca (non solo per i ricercatori e i tecnologi) – ovvero il sovraccarico e le lentezze burocratiche – può diventare esiziale quando si tratta di fondi esterni e trasferimento tecnologico
  17. 17. Concorsi e carriere

×