Benvenuto turista 2013

765 views

Published on

Presentazione delle attività formative per un territorio più accogliente organizzate in sinergia dai Comuni di Fiorano M., Formigine, Maranello e Modena

  • Be the first to comment

Benvenuto turista 2013

  1. 1. Per quanto riguarda la comunicazione, la scelta della destinazione è influenzata principalmente da: • consigli e racconti di amici e parenti • esperienza personale Dunque la promozione va fatta prima di tutto su chi è già sul posto, sul turista in visita. (dati Osservatorio nazionale del turismo 2012) Chi siamo e dove andiamo…
  2. 2. Un territorio davvero ospitale… cosa fa? …regala un’esperienza positiva informa e accoglie valorizza la relazione: tratta il turista come un ospite parla la sua lingua lascia un buon ricordo di sé e… continua a vivere nel passaparola!!! Un territorio ospitale
  3. 3. Come? Migliorando e aggiornando le competenze in termini di conoscenza: 1. 2. 3. della lingua inglese di alcune tecniche di marketing e comunicazione del territorio Ecco perché per l’edizione 2013 abbiamo organizzato 3 moduli formativi… come?
  4. 4. 1. Lingua inglese 8 lezioni da 2 ore ciascuna Simulazione di conversazioni in lingua inglese dare informazioni turistiche condurre semplice trattative commerciali fr interagire con il cliente al ristorante/bar gestire situazioni di emergenza e difficoltà Contributo per fotocopie di dispense: € 8/corsista cos’è
  5. 5. 1. Lingua inglese Attività di Modena: livello: base disponibilità: 4 corsi per un totale di 70 posti quando: dal 31 ottobre al giovedì in 2 turni (ott.-dic. o gen.-feb.) e 2 fasce orarie (14,30-16,30 o 16,50-18,50) dove: palazzina Pucci, via Canaletto Attività di Fiorano, Formigine e Maranello: livello: principiante/falso principiante, elementare o pre-intermedio (determinato tramite un test) disponibilità: 3 corsi per un totale di 45 posti quando: dal 22 ottobre a dicembre al mar./giov. dalle 20 dove: al Bla a Fiorano o sede Avap Maranello cos’è
  6. 6. 2. Marketing, comunicazione e servizio per migliorare l’accoglienza: la città si fa ospitale È la novità di quest’anno, un corso unico per operatori dei 4 comuni che così avranno anche la possibilità di conoscersi e instaurare relazioni. Quando: 4 incontri di 3 ore, da dicembre a gennaio 2014 (date e orari da stabilire) Dove: sui territori comunali, probabilmente in modalità “itinerante” Chi: Alessandra Belluomini di Teamwork (consulenti al servizio dell’ospitalità), psicologa, svolge attività di formazione negli ambiti: strategie e tecniche di comunicazione efficace, public speaking, problem solving, gestione delle risorse umane e team building, vendita, qualità del servizio al cliente. cos’è
  7. 7. 2. Marketing, comunicazione e servizio per migliorare l’accoglienza: la città si fa ospitale Personalizzazione dell’offerta, grande attenzione al turista, superamento delle aspettative, anticipazione dei desideri, efficace gestione del cliente: sono gli impegni prioritari di chi si occupa di ospitalità! 4 incontri di 3 ore sui contenuti:  marketing efficace e comunicazione di successo per conquistare i clienti  Service Excellence: la soddisfazione dei clienti parte da un’ottima accoglienza  accogliere i turisti internazionali: focus sui mercati BRIC  gestione dei reclami e strategie di problem solving cos’è
  8. 8. 3.Territorio Obiettivi:  migliorare la conoscenza delle attrattive del territorio e degli strumenti per i turisti  allargare gli orizzonti territoriali portando i modenesi in visita alla provincia e viceversa  sviluppare relazioni con la rete pubblica, i referenti per il turismo e le strutture museali. Quando: a primavera Attenzione: modulo obbligatorio per i modenesi! cos’è
  9. 9. 3.Territorio Attività di Modena: 2 lezioni teoriche di 3 ore e 5 pomeriggi di visite guidate      Modena sito Unesco e Museo della Figurina MEF, Palazzo Ducale, Teatro Comunale L. Pavarotti Modena Musei Civici e Lapidario Romano e sede nuovo Iat Piazza Grande 14 Museo Stanguellini, Collezione auto Panini Hombre e Museo delle macchine da caffé Cagliari Museo Ferrari Maranello, Castello di Spezzano e Castello di Formigine cos’è
  10. 10. 3.Territorio Attività di Fiorano, Formigine e Maranello: 4 visite guidate     Castello di Spezzano e Museo della ceramica Castello di Formigine, Museo e Centro documentazione Museo Ferrari Maranello Centro storico di Modena e MEF cos’è
  11. 11. Al termine del percorso formativo… premi di partecipazione!  attestato di partecipazione  vetrofania plurilingue, che segnala il servizio di punto amico del turista con codice “QR” per accedere a informazioni turistiche  segnalazione su strumenti istituzionali e poi?
  12. 12. …e strumenti di lavoro:  newsletter periodica con eventi e iniziative in programma  materiale turistico informativo e poi?
  13. 13. I punti amici sul territorio sono già 138! Ricorda: accogliere è fare marketing! In più: Non ti costa nulla Imparerai tante cose nuove e utili Ci divertiremo!!! sei ancora indeciso?
  14. 14. Puoi iscriverti questa sera al termine della presentazione! …oppure nei prossimi giorni (ma vale l’ordine cronologico di ricezione) Operatori di Fiorano e Maranello: IAT presso Museo Ferrari Maranello (10-13 e 14-17, domenica solo mattina) 0536.073036 - iat@maranello.it Operatori di Formigine: Servizio Turismo, 059.416244/368 (lun-ven 9-13) turismo@comune.formigine.mo.it Castello e Punto informativo turistico, 059.416145 (sabato e domenica) castello@comune.formigine.mo.it Operatori di Modena: Servizio Turismo, via Galaverna 8, Modena, tel. 059.2032894 - fax 059.2032877 vzappate@comune.modena.it (lunedì, mercoledì e giovedì 8,30-12,30) o attraverso il form on-line alla pagina: http://turismo.comune.modena.it/it/iscrizione-al-corso-benvenuto-turista sei deciso?

×