di Orietta Berlanda – 2012Rielaborazione di “La testimonianza in Marie Claire”, in Andrea Semprini,        Analizzare la c...
Marie Claire, Moi Lectrice, mondo possibile     Indice1.   Concetto di mondi possibili2.   La realtà nello spazio cultural...
1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI   1. CONCETTO DI MONDI POSSIBILI                                    03/53
1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILII messaggi veicolati dai mass mediadefiniscono un MONDO POSSIBILE- Articoli- Annunci pubbli...
1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILICOME ?- Selezione di argomenti- Stile- Scelta di attori coinvolti                          ...
1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILITRE DIVERSI ESEMPI DI MONDI POSSIBILI1. Rivista di gossip “CHI?”2. Rivista maschile “MUSCLE...
MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE               11/302          1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI      1. GLORIFICAZIONE      D...
MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE               11/302          1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI      2. GLORIFICAZIONE      D...
MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE               11/302          1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI      3. TOLLERANZA      VERSO...
1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILII contenuti dei media presuppongonouna RELAZIONE ENUNCIATIVAtra emittente e ricevente (test...
MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE                                  11/302          1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI      Il ti...
1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILIIL REALE MEDIALE IMPLICA 3 LIVELLI1° Livello: MONDO TESTUALE2° Livello: MONDO POSSIBILE3° L...
1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI SOGGETTI DEI 3 LIVELLI NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALE                                   1. MO...
1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI1° livello – messaggio/testoNARRATORE / NARRATARIO                       (attori testualizz...
1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI          ESEMPI DELLE RELAZIONI        TRA I SOGGETTI DEI 3 LIVELLI                       ...
MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE               11/302          1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI         MONDO TESTUALE       ...
2. MARIE CLAIRE/REALTÀ NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALE         2. LA REALTÀ NELLO SPAZIO              SOCIO-CULTURALE         ...
2. MARIE CLAIRE/REALTÀ NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALELa realtà vs “rappresentazioni della realtà”   (cultura europea vs cultu...
MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE                                             11/302          2. MARIE CLAIRE/REALTÀ NELLO SP...
2. MARIE CLAIRE/REALTÀ NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALE             I MONDI POSSIBILI                               =rappresent...
3. MARIE CLAIRE/STILE DISCORSIVO IN MARIE CLAIRE             3. STILE DISCORSIVO IN                  MARIE CLAIRE         ...
MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE                                11/302          3. MARIE CLAIRE/STILE DISCORSIVO IN MARIE CL...
MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE                                11/302          3. MARIE CLAIRE/STILE DISCORSIVO IN MARIE CL...
3. MARIE CLAIRE/STILE DISCORSIVO IN MARIE CLAIRE3 TRATTI DELLO STILE DISCORSIVODI MARIE CLAIREA. Discorso non valutativo, ...
3. MARIE CLAIRE/STILE DISCORSIVO IN MARIE CLAIRENella rubrica Moi Lectrice la lettriceè al centro di un dispositivo testua...
3. MARIE CLAIRE/STILE DISCORSIVO IN MARIE CLAIRE               -   Testo di una lettrice pubblicato sul sito di Marie Clai...
4. MARIE CLAIRE/FILOSOFIA DEL SOGGETTO      4. FILOSOFIA DEL SOGGETTO     CONFRONTO TRA TRE MODELLI              1. MODERN...
4. MARIE CLAIRE/FILOSOFIA DEL SOGGETTO    1. MODERNITA’ (Rinascimento > era industriale)TESTITESTO LUNGO                  ...
4. MARIE CLAIRE/FILOSOFIA DEL SOGGETTO        2. POSTMODERNITA’ (epoca contemporanea)TESTITESTO LUNGO                     ...
4. MARIE CLAIRE/FILOSOFIA DEL SOGGETTO3. MODELLO FILOSOFIA DEL SOGGETTO IN MOI LECTRICE TESTI TESTO LUNGO                 ...
4. MARIE CLAIRE/FILOSOFIA DEL SOGGETTOPRINCIPIO UNICO FEMMINILE NEL MODELLO DI MOI LECTRICE                               ...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALE     5. LA TESTIMONIANZA MEDIALE             DI MOI LECTRICE                         ...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALELA FORMULA SCELTA PER IL DISCORSOTESTUALE DI “MOI LECTRICE” È LA“TESTIMONIANZA MEDIAL...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALENella TESTIMONIANZA MEDIALEla persona reale, lettrice empirica, divienenarratore del ...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALESOVRAPPORSI TRA LETTORE E NARRATORE IN MOI LECTRICE                                  ...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALETEMATICHE DI MOI LECTRICE- Donne sposate con uomini più giovani- Donne che formano un...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALESONO SITUAZIONI DIVERSE, MA RIFERIBILIAD UN’UNICA REALTÀ:L’UNIVERSO FEMMINILE SOGGETT...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALEMOI LECTRICE TRATTA LA TRASGRESSIONECOME FATTO NORMALE- Comportamento trasgressivo: a...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALE      TRASGRESSIONE DEL TEMA: “I WAS A BOY”                                          ...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALELA TRASGRESSIONE viene “addomesticata”perché intesa come:“esperienza personale e sogg...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALELA TESTIMONIANZA ASSUME VALOREESTETICO COMEnella visione del Romanticismo:provoca emo...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALE    La “testimonianza mediatizzata”    è ricorrente e abusata nei media              ...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALETestimonianza diRubi a Canale 5   TESTI   TESTO LUNGO                                ...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALE  L’inautenticità è data dal “carattere”      proprio della rappresentazione“esemplar...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALE    La testimonianza in Moi Lectrice                   è una   “rappresentazione medi...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALELa narratrice di Moi Lectrice ha 3 tratti:1. È una donna self-oriented, imprigionata ...
5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALENella retorica di Moi Lectricela femminilità è un fatto più mentale chereale: charmef...
6. MARIE CLAIRE/RIPERCUSSIONI NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALE          6. RIPERCUSSIONI NELLO          SPAZIO SOCIOCULTURALE  ...
6. MARIE CLAIRE/RIPERCUSSIONI NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALE          LA RETORICA FEMMINILE DI       MARIE CLAIRE, INSIEME AD...
6. MARIE CLAIRE/RIPERCUSSIONI NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALEEsempi di retoriche mediali e socioculturaliIsotopie retorica mas...
6. MARIE CLAIRE/RIPERCUSSIONI NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALE     ISOTOPIE RETORICA MASCHILE: azione, intelligenza, potereDepu...
6. MARIE CLAIRE/RIPERCUSSIONI NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALEISOTOPIE RETORICA FEMMINILE: passività, sensibilità, abbandono   ...
1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI                             FINE                                    53/53
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Marie Claire, Moi Lectrice, Mondi possibili

335 views

Published on

Interpretazione schematica del testo "La testimonianza in Marie Claire" di Andrea Semprini, in A.Semprini, Analizzare la comunicazione, Franco Angeli

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
335
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Marie Claire, Moi Lectrice, Mondi possibili

  1. 1. di Orietta Berlanda – 2012Rielaborazione di “La testimonianza in Marie Claire”, in Andrea Semprini, Analizzare la comunicazione, Franco Angeli, Milano 1997 01/53
  2. 2. Marie Claire, Moi Lectrice, mondo possibile Indice1. Concetto di mondi possibili2. La realtà nello spazio culturale3. Stile discorsivo in Marie Claire4. Filosofia del soggetto5. Testimonianza mediale di Moi Lectrice6. Ripercussioni nello spazio socioculturale 02/53
  3. 3. 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI 1. CONCETTO DI MONDI POSSIBILI 03/53
  4. 4. 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILII messaggi veicolati dai mass mediadefiniscono un MONDO POSSIBILE- Articoli- Annunci pubblicitari- Servizi televisivi 04/53
  5. 5. 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILICOME ?- Selezione di argomenti- Stile- Scelta di attori coinvolti 05/53
  6. 6. 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILITRE DIVERSI ESEMPI DI MONDI POSSIBILI1. Rivista di gossip “CHI?”2. Rivista maschile “MUSCLE & FITNESS”3. Annuncio pubblicitario IKEA 06/53
  7. 7. MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE 11/302 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI 1. GLORIFICAZIONE DELLA COPPIA LUI-LEI 07/53
  8. 8. MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE 11/302 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI 2. GLORIFICAZIONE DEL MACHO MEN 08/53
  9. 9. MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE 11/302 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI 3. TOLLERANZA VERSO LE FAMIGLIE ALTERNATIVE 09/53
  10. 10. 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILII contenuti dei media presuppongonouna RELAZIONE ENUNCIATIVAtra emittente e ricevente (testata/lettore) 10/53
  11. 11. MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE 11/302 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI Il tipo di relazione incide sul MONDO POSSIBILE più dei contenuti stessi CONTENUTI RELAZIONE 11/53
  12. 12. 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILIIL REALE MEDIALE IMPLICA 3 LIVELLI1° Livello: MONDO TESTUALE2° Livello: MONDO POSSIBILE3° Livello: MONDO “REALE” 12/53
  13. 13. 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI SOGGETTI DEI 3 LIVELLI NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALE 1. MONDO TESTUALE: Narratore / Narratario 2. MONDO POSSIBILE: Enunciante / Enunciatario3. MONDO REALE: Istanza della produzione / Istanza delle ricezione (Lettore) 13/53
  14. 14. 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI1° livello – messaggio/testoNARRATORE / NARRATARIO (attori testualizzati)2° livello – processo comunicativoENUNCIANTE/ ENUNCIATARIO (soggetti presupposti)3° livello – realtàEMITTENTE / LETTORE (attori sociali) 14/53
  15. 15. 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI ESEMPI DELLE RELAZIONI TRA I SOGGETTI DEI 3 LIVELLI 15/53
  16. 16. MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE 11/302 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI MONDO TESTUALE Personaggio Zorro Lettore amante di avventura MONDO POSSIBILE Solidarietà, giustizia, passione REALTA’ Produttore /editore reale Lettore – spettatore reali 16/53
  17. 17. 2. MARIE CLAIRE/REALTÀ NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALE 2. LA REALTÀ NELLO SPAZIO SOCIO-CULTURALE 17/53
  18. 18. 2. MARIE CLAIRE/REALTÀ NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALELa realtà vs “rappresentazioni della realtà” (cultura europea vs cultura africana)Alcune rappresentazioni acquisiscono forza “oggettiva” (accettate da tutti) 18/53
  19. 19. MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE 11/302 2. MARIE CLAIRE/REALTÀ NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALE RRAPPRESENTAZIONI OGGETTIVATE 19/53
  20. 20. 2. MARIE CLAIRE/REALTÀ NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALE I MONDI POSSIBILI =rappresentazioni “oggettivate” che agiscono nello spazio socio-culturale 20/53
  21. 21. 3. MARIE CLAIRE/STILE DISCORSIVO IN MARIE CLAIRE 3. STILE DISCORSIVO IN MARIE CLAIRE 21/53
  22. 22. MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE 11/302 3. MARIE CLAIRE/STILE DISCORSIVO IN MARIE CLAIRE MARIE CLAIRE MENSILE NATO NEL 1937 FONDATO DA JEAN PROUVOST CHIUDE TRA 1945-1954 NEGLI ANNI ’70 NASCE LA RUBRICA DI POSTA “MOI LECTRICE” 22/53
  23. 23. MARIE CLAIRE / MONDO POSSIBILE 11/302 3. MARIE CLAIRE/STILE DISCORSIVO IN MARIE CLAIRE OGGI VENDE 500.000 COPIE È LETTO DA 2 MILIONI DI DONNE 23/53
  24. 24. 3. MARIE CLAIRE/STILE DISCORSIVO IN MARIE CLAIRE3 TRATTI DELLO STILE DISCORSIVODI MARIE CLAIREA. Discorso non valutativo, ma informativoB. Assenza di tono pedagogico (azzera rapportogerarchico tra redazione e lettrici)C. Autonomia delle lettrici (non imposizionicategoriche, ma suggerimenti) 24/53
  25. 25. 3. MARIE CLAIRE/STILE DISCORSIVO IN MARIE CLAIRENella rubrica Moi Lectrice la lettriceè al centro di un dispositivo testuale“Testimonianza mediatizzata soggettiva”La lettrice non parla del MONDO, ma parladel mondo soggettivo, del proprio sé (ECCONE UN ESEMPIO) 25/53
  26. 26. 3. MARIE CLAIRE/STILE DISCORSIVO IN MARIE CLAIRE - Testo di una lettrice pubblicato sul sito di Marie Claire –“Christian ha 56 anni, io 51, e ci conosciamo da sempre perché siamo secondi cugini. A 15 anni ho provato il primo colpo al cuore per lui, io la piccola provinciale, lui il parigino. (…) La stessa stretta al cuore di sempre il 17settembre 2009, se non che lui mi dice che è da trent’anni che pensa a me . . . Siamo fatti l’uno per l’altra“ (…) 26/53
  27. 27. 4. MARIE CLAIRE/FILOSOFIA DEL SOGGETTO 4. FILOSOFIA DEL SOGGETTO CONFRONTO TRA TRE MODELLI 1. MODERNITÀ 2. POST MODERNITÀ 3. MOI LECTRICE 27/53
  28. 28. 4. MARIE CLAIRE/FILOSOFIA DEL SOGGETTO 1. MODERNITA’ (Rinascimento > era industriale)TESTITESTO LUNGO 28/53
  29. 29. 4. MARIE CLAIRE/FILOSOFIA DEL SOGGETTO 2. POSTMODERNITA’ (epoca contemporanea)TESTITESTO LUNGO 29/53
  30. 30. 4. MARIE CLAIRE/FILOSOFIA DEL SOGGETTO3. MODELLO FILOSOFIA DEL SOGGETTO IN MOI LECTRICE TESTI TESTO LUNGO 30/53
  31. 31. 4. MARIE CLAIRE/FILOSOFIA DEL SOGGETTOPRINCIPIO UNICO FEMMINILE NEL MODELLO DI MOI LECTRICE E 31/53
  32. 32. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALE 5. LA TESTIMONIANZA MEDIALE DI MOI LECTRICE 32/53
  33. 33. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALELA FORMULA SCELTA PER IL DISCORSOTESTUALE DI “MOI LECTRICE” È LA“TESTIMONIANZA MEDIALE” 33/53
  34. 34. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALENella TESTIMONIANZA MEDIALEla persona reale, lettrice empirica, divienenarratore del testo 34/53
  35. 35. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALESOVRAPPORSI TRA LETTORE E NARRATORE IN MOI LECTRICE 1. MONDO TESTUALE: Narratore / Narratario 2. MONDO POSSIBILE: Enunciante / Enunciatario3. MONDO REALE: Istanza della produzione / Istanza delle ricezione (Lettore) 35/53
  36. 36. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALETEMATICHE DI MOI LECTRICE- Donne sposate con uomini più giovani- Donne che formano una nuova famiglia a 50 anni- Donne che pagano uno cigolo- Donne che hanno un figlio omossessualeQual è l’elemento comune? 36/53
  37. 37. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALESONO SITUAZIONI DIVERSE, MA RIFERIBILIAD UN’UNICA REALTÀ:L’UNIVERSO FEMMINILE SOGGETTIVO DIM.L. ACCETTA LA TRASGRESSIONE 37/53
  38. 38. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALEMOI LECTRICE TRATTA LA TRASGRESSIONECOME FATTO NORMALE- Comportamento trasgressivo: amante, pagare uno gigolo- Comportamento deviante stigmatizzato: (omosessualità)- Comportamento non stigmatizzato da non divulgare (stupro, incesto) 38/53
  39. 39. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALE TRASGRESSIONE DEL TEMA: “I WAS A BOY” 39/53
  40. 40. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALELA TRASGRESSIONE viene “addomesticata”perché intesa come:“esperienza personale e soggettiva” IN CHE MODO? 40/53
  41. 41. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALELA TESTIMONIANZA ASSUME VALOREESTETICO COMEnella visione del Romanticismo:provoca emozione, sentimentopartecipativo, pone l’individuo in unacomunità o universo trascendentale 41/53
  42. 42. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALE La “testimonianza mediatizzata” è ricorrente e abusata nei media 42/53
  43. 43. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALETestimonianza diRubi a Canale 5 TESTI TESTO LUNGO 43/53
  44. 44. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALE L’inautenticità è data dal “carattere” proprio della rappresentazione“esemplare e spettacolare, basato su una recitazione a beneficio del pubblico” (Aristotele) 44/53
  45. 45. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALE La testimonianza in Moi Lectrice è una “rappresentazione mediatizzata” ad uso di una comunità discorsiva tutta al femminile 45/53
  46. 46. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALELa narratrice di Moi Lectrice ha 3 tratti:1. È una donna self-oriented, imprigionata nelnarcisismo dei sentimenti2. È una donna immersa in un tempo irreale, come unfermo- immagine3. Il suo “sapere soggettivo” sostituisce un “sapereoggettivo” come via di accesso al mondo 46/53
  47. 47. 5. MARIE CLAIRE/TESTIMONIANZA MEDIALENella retorica di Moi Lectricela femminilità è un fatto più mentale chereale: charmefascino discretoseduzione intrigante 47/53
  48. 48. 6. MARIE CLAIRE/RIPERCUSSIONI NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALE 6. RIPERCUSSIONI NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALE 48/53
  49. 49. 6. MARIE CLAIRE/RIPERCUSSIONI NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALE LA RETORICA FEMMINILE DI MARIE CLAIRE, INSIEME AD UNA COMPLEMENTARE RETORICAMASCHILE, TROVANO AMPIO IMPIEGO NEI MEDIA INCIDENDO A LUNGO TERMINE SUL MONDO REALE 49/53
  50. 50. 6. MARIE CLAIRE/RIPERCUSSIONI NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALEEsempi di retoriche mediali e socioculturaliIsotopie retorica maschileVSIsotopie retorica maschile 50/53
  51. 51. 6. MARIE CLAIRE/RIPERCUSSIONI NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALE ISOTOPIE RETORICA MASCHILE: azione, intelligenza, potereDeputati alla Camera del Senato della Repubblica Italiana 51/53
  52. 52. 6. MARIE CLAIRE/RIPERCUSSIONI NELLO SPAZIO SOCIOCULTURALEISOTOPIE RETORICA FEMMINILE: passività, sensibilità, abbandono Trasmissione tv “Harem”, Rai 3 (Catherine Spaak intervista Wanda Osiris) 52/53 http://www.youtube.com/watch?v=z3kf6sUCaQ0
  53. 53. 1. MARIE CLAIRE/MONDI POSSIBILI FINE 53/53

×