Nozioni Fiscali di base per lo Psicologo Apertura di Partita Iva ed Adempimenti Regime Fiscale Agevolato di Vantaggio: ...
Nozioni Fiscali di base per lo Psicologo Ogni tentativo è stato fatto al fine di esporre le «Nozioni di baseper lo Psicol...
REGIMI CONTABILI “NORMALI” CONTABILITA SEMPLIFICATA registrazione di:Compensi incassatiCosti sostenutiNo movimenti fin...
FATTURAZIONE Momento della fatturazione: obbligo almomento dellincasso Nota pro-forma: no documento fiscale,semplice pro...
FATTURA Numerata progressivamente e in ordine didata La numerazione ricomincia ogni anno (ma dal2013 si può anche contin...
REGIME DELLE PRESTAZIONIESENTI – prestazioni clinico/sanitarie(ex art. 10, comma 1, numero 18, DPR 633/72)Bollo da € 1,81...
LIQUIDAZIONE E VERSAMENTI IVAIVA Vendite (debito) – IVA Acquisti (credito)=IVA da versarePRORATA: nel caso di emissione d...
RITENUTA DACCONTO Solo se si emette fattura a titolari di Partita Iva Pari al 20% dell’onorario (senza Enpap 2% e iva) ...
FATTURA REGIME ORDINARIOPRESTAZIONE SOGGETTA AD IVACON RITENUTA DACCONTODOTT. MARIO ROSSIVia Verdi 120100 MILANO MILANO 10...
FATTURA REGIME ORDINARIOPRESTAZIONE SOGGETTA AD IVASENZA RITENUTA DACCONTODOTT. MARIO ROSSIVia Verdi 120100 MILANO MILANO ...
FATTURA REGIME ORDINARIOPRESTAZIONE ESENTE IVACON RITENUTA DACCONTODOTT. MARIO ROSSIVia Verdi 120100 MILANO MILANO 10 Febb...
FATTURA REGIME ORDINARIOPRESTAZIONE ESENTE IVASENZA RITENUTA DACCONTODOTT. MARIO ROSSIVia Verdi 120100 MILANO MILANO 10 Fe...
OBBLIGHI DICHIARATIVI Dichiarazione dei redditi Dichiarazione iva Dichiarazione Irap Dichiarazione dei sostituti d’Imp...
DICHIARAZIONE DEI REDDITIObbligatoria per titolari di partita ivaScadenza annualeInvio telematicoDott. Anna Giostra
CONCETTO DI REDDITORICAVI meno COSTI INERENTIREDDITO PROFESSIONALEDott. Anna Giostra
CALCOLO DEL REDDITOCRITERIO DI CASSAvengono considerati solo i ricavieffettivamente incassati ed i costi inerentisostenuti...
Costi deducibili (1/4) Regola generale preliminare: deve sempre ecomunque essere documentata la spesa avvenuta acarico de...
Costi deducibili (2/4) Alcuni costi sono considerati solo parzialmenteinerenti e sono dunque deducibili in % limitata:• C...
Costi deducibili (3/4)BENI STRUMENTALI•se di valore < a 516,00  100%•se di valore > a 516,00  AmmortamentoSe il bene str...
Costi deducibili (4/4)AUTOVETTUREUn solo veicolo per professionistaLimite massimo di valore deducibile pari a eur18.075,...
TASSAZIONEREGIME ORDINARIOIl reddito professionale concorre alla formazionedel reddito imponibile ai fini Irpef: si somma...
SCAGLIONI IRPEF• reddito da 1 a 15.000 euro 23%• reddito da 15.001 a 28.000 27%• reddito da 28.001 a 55.000 38%• reddito d...
SCADENZE IRPEF16 GIUGNOSaldo anno precedente + primo accontoanno in corsoOPPURE16 LUGLIOSaldo anno precedente + primo acco...
VERSAMENTI Il versamento delle imposte viene effettuatomediante F24 Il pagamento deve avvenire con modalitàtelematiche, ...
IRAPSecondo l’Agenzia delle Entrate sono soggettipassivi dell’imposta Irap i professionisti che:percepiscono compensi non...
STUDI DI SETTORE Sono un strumento statistico finalizzato acalcolare i ricavi minimi tenuto conto di elementicontabili ed...
Modello 770 Dichiarazione da presentare se nel corsodellanno precedente sono stati pagaticompensi a professionisti, agent...
ASSOCIAZIONE TRAPROFESSIONISTI Costituzione con atto pubblico(notaio/registrazione) o con scrittura privata Si costituis...
Nozioni Fiscali di base per lo Psicologo Ogni tentativo è stato fatto al fine di esporre le «Nozioni di baseper lo Psicol...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Fiscalità psicologo regime non agevolato

3,588 views

Published on

Tratte dal secondo webinar che Anna Giostra ha tenuto per gli iscritti all'Ordine degli Psicologi della Lombardia.

0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
3,588
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
343
Actions
Shares
0
Downloads
27
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Fiscalità psicologo regime non agevolato

  1. 1. Nozioni Fiscali di base per lo Psicologo Apertura di Partita Iva ed Adempimenti Regime Fiscale Agevolato di Vantaggio: Regime Fiscale Non Agevolato (Contabilità Semplificata)• Fatturazione• Trattameno IVA• Ritenute d’Acconto• Concetto di Reddito – deducibilità costi• Tassazione Irpef – scadenze – versamenti• Irap• Studi di Settore EnpapDott. Anna Giostra
  2. 2. Nozioni Fiscali di base per lo Psicologo Ogni tentativo è stato fatto al fine di esporre le «Nozioni di baseper lo Psicologo» in modo veritiero e corretto. Quanto nel seguito riportato, quindi, non rappresenta néintende rappresentare una trattazione sistematica e completadella materia, ma ne fornisce gli elementi salienti. E’ indispensabile rivolgersi ad un Professionista prima di ognivalutazione e decisione circa la propria posizione fiscale.Dott. Anna GiostraMilano, 8 Aprile 2013
  3. 3. REGIMI CONTABILI “NORMALI” CONTABILITA SEMPLIFICATA registrazione di:Compensi incassatiCosti sostenutiNo movimenti finanziari (banca, crediti/debiti...) CONTABILITA ORDINARIA (per i professionistiche ricavano più di € 400,000,00 o su opzione) È necessario registrare anche i movimentifinanziariDott. Anna Giostra
  4. 4. FATTURAZIONE Momento della fatturazione: obbligo almomento dellincasso Nota pro-forma: no documento fiscale,semplice pro-memoria per cliente Riferimento trattamento IVA, in base al tipo diprestazione svolta e/o regime adottatoDott. Anna Giostra
  5. 5. FATTURA Numerata progressivamente e in ordine didata La numerazione ricomincia ogni anno (ma dal2013 si può anche continuare con lanumerazione precedente) Emessa in duplice copia: una per cliente e unaper contabilità da conservare Propri dati anagrafici + CF + P.IVA Dati anagrafici del cliente + CF + P.IVADott. Anna Giostra
  6. 6. REGIME DELLE PRESTAZIONIESENTI – prestazioni clinico/sanitarie(ex art. 10, comma 1, numero 18, DPR 633/72)Bollo da € 1,81 se compenso > € 77,46IMPONIBILI IVA 21% - prestazioni diverse daquelle clinico/sanitarie (es. perizie/CTU pertribunale, formazione, ricerche di mercato,prestazioni da educatori, selezione delpersonale...)Dott. Anna Giostra
  7. 7. LIQUIDAZIONE E VERSAMENTI IVAIVA Vendite (debito) – IVA Acquisti (credito)=IVA da versarePRORATA: nel caso di emissione di fatture (in tutto o inparte) esenti iva  limitata possibilità di recuperare ivasugli acquistiVersamento mensileVersamento trimestrale (maggiorazione 1%)Dott. Anna Giostra
  8. 8. RITENUTA DACCONTO Solo se si emette fattura a titolari di Partita Iva Pari al 20% dell’onorario (senza Enpap 2% e iva) Costituisce un acconto d’imposta Il cliente deve:• versare imposta entro il 16 del mesesuccessivo a quello del pagamento della fattura• rilasciare entro il mese di febbraio dell’annosuccessivo una apposita certificazioneDott. Anna Giostra
  9. 9. FATTURA REGIME ORDINARIOPRESTAZIONE SOGGETTA AD IVACON RITENUTA DACCONTODOTT. MARIO ROSSIVia Verdi 120100 MILANO MILANO 10 Febbraio 2013CF:P.IVA Egr. Sig.GIUSEPPE BIANCHIVia Pascoli 2FATTURA N. 1 20123 MILANO MICFPARTITA IVA N.ONORARIO PER CORSO FORMAZIONE € 100,00CP 2% (ENPAP) € 2,00TOTALE IMPONIBILE IVA € 102,00IVA 21% € 20,42TOTALE FATTURA € 122,42MENO RA 20% SU € 100 € - 20,00NETTO FATTURA DA INCASSARE € 102,42Dott. Anna Giostra
  10. 10. FATTURA REGIME ORDINARIOPRESTAZIONE SOGGETTA AD IVASENZA RITENUTA DACCONTODOTT. MARIO ROSSIVia Verdi 120100 MILANO MILANO 10 Febbraio 2013CF:P.IVA Egr. Sig.GIUSEPPE BIANCHIVia Pascoli 2FATTURA N. 1 20123 MILANO MICODICE FISCALE (privato)ONORARIO PER PERIZIA € 100,00CP 2% (ENPAP) € 2,00TOTALE IMPONIBILE IVA € 102,00IVA 21% € 20,42TOTALE FATTURA DA INCASSARE € 122,42Dott. Anna Giostra
  11. 11. FATTURA REGIME ORDINARIOPRESTAZIONE ESENTE IVACON RITENUTA DACCONTODOTT. MARIO ROSSIVia Verdi 120100 MILANO MILANO 10 Febbraio 2013CF:P.IVA Egr. Sig.GIUSEPPE BIANCHIVia Pascoli 2FATTURA N. 1 20123 MILANO MICFPARTITA IVA N.ONORARIO PER...... € 100,00CP 2% (ENPAP) € 2,00TOTALE FATTURA € 102,00MENO RA 20% SU € 100 € - 20,00NETTO FATTURA DA INCASSARE € 82,00Esente IVA ai sensi dellart. 10, comma 1, n. 18, D.P.R. 633/1972Dott. Anna Giostra
  12. 12. FATTURA REGIME ORDINARIOPRESTAZIONE ESENTE IVASENZA RITENUTA DACCONTODOTT. MARIO ROSSIVia Verdi 120100 MILANO MILANO 10 Febbraio 2013CF:P.IVA Egr. Sig.GIUSEPPE BIANCHIVia Pascoli 2FATTURA N. 1 20123 MILANO MICODICE FISCALE (privato)ONORARIO PER N. 1 SEDUTA € 100,00CP 2% (ENPAP) € 2,00TOTALE FATTURA € 102,00Esente IVA ai sensi dellart. 10, comma 1, n. 18, D.P.R. 633/1972Dott. Anna Giostra
  13. 13. OBBLIGHI DICHIARATIVI Dichiarazione dei redditi Dichiarazione iva Dichiarazione Irap Dichiarazione dei sostituti d’Imposta (Mod. 770) Altre dichiarazioni o ComunicazioniDott. Anna Giostra
  14. 14. DICHIARAZIONE DEI REDDITIObbligatoria per titolari di partita ivaScadenza annualeInvio telematicoDott. Anna Giostra
  15. 15. CONCETTO DI REDDITORICAVI meno COSTI INERENTIREDDITO PROFESSIONALEDott. Anna Giostra
  16. 16. CALCOLO DEL REDDITOCRITERIO DI CASSAvengono considerati solo i ricavieffettivamente incassati ed i costi inerentisostenuti nellanno dimpostaDott. Anna Giostra
  17. 17. Costi deducibili (1/4) Regola generale preliminare: deve sempre ecomunque essere documentata la spesa avvenuta acarico del professionista (es. fattura, bon. bancaria) Possibile elenco di alcuni costi che possono essereconsiderati totalmente inerenti (ded. 100%):• Iscrizione a Opl• Assicurazione rischi professionali• Costi di gestione dello Studio (affitto, luce, etc)• Libri e materiale di analisi tecnica• Cancelleria, computer, stampanti etc• Supervisione• Commercialista Dott. Anna Giostra
  18. 18. Costi deducibili (2/4) Alcuni costi sono considerati solo parzialmenteinerenti e sono dunque deducibili in % limitata:• Cellulare  80%• Auto  20% (vedi slidesuccessiva)• Corsi aggiornamento, formazione, scuole dispecializzazione  50%• Spese casa solo se la attività professionale èivi svolta (in assenza dello «Studio»)  in %a spazio occupato• Spese vitto e alloggio  75% nei limiti del2% del fatturato Dott. Anna Giostra
  19. 19. Costi deducibili (3/4)BENI STRUMENTALI•se di valore < a 516,00  100%•se di valore > a 516,00  AmmortamentoSe il bene strumentale è un bene ad usopromiscuo, lammortamento relativo si deducenella stessa misura limitata prevista per i costi digestione/utilizzo dello stesso.(ad esempio: costo acquisto cellulare,ammortamento deducibile all80%)Dott. Anna Giostra
  20. 20. Costi deducibili (4/4)AUTOVETTUREUn solo veicolo per professionistaLimite massimo di valore deducibile pari a eur18.075,99Ammortamento in 4 anni% di deducibilità 20%Dott. Anna Giostra
  21. 21. TASSAZIONEREGIME ORDINARIOIl reddito professionale concorre alla formazionedel reddito imponibile ai fini Irpef: si sommapertanto agli eventuali altri redditi prodottinell’anno di riferimento (redditi di lavorodipendente, immobiliari, di capitale…)La tassazione prevede aliquote crescenti per«SCAGLIONI» di redditoDott. Anna Giostra
  22. 22. SCAGLIONI IRPEF• reddito da 1 a 15.000 euro 23%• reddito da 15.001 a 28.000 27%• reddito da 28.001 a 55.000 38%• reddito da 55.000,01 a 75.000 41%• reddito oltre 75.000 euro 43%Dott. Anna Giostra
  23. 23. SCADENZE IRPEF16 GIUGNOSaldo anno precedente + primo accontoanno in corsoOPPURE16 LUGLIOSaldo anno precedente + primo accontoanno in corso con maggiorazione dello 0,4%30 NOVEMBRESecondo acconto anno in corsoRATEIZZABILEDott. Anna Giostra
  24. 24. VERSAMENTI Il versamento delle imposte viene effettuatomediante F24 Il pagamento deve avvenire con modalitàtelematiche, ovvero:• direttamente tramite il sito internet Fisconline,previa registrazione• tramite remote banking o home banking• tramite intermediario abilitatoDott. Anna Giostra
  25. 25. IRAPSecondo l’Agenzia delle Entrate sono soggettipassivi dell’imposta Irap i professionisti che:percepiscono compensi non superiori a € 30.000non hanno dipendenti o collaboratorinel periodo in corso e nel periodo precedentenon hanno acquistato beni strumentali per unvalore superiore a € 15.000Dott. Anna Giostra
  26. 26. STUDI DI SETTORE Sono un strumento statistico finalizzato acalcolare i ricavi minimi tenuto conto di elementicontabili ed extracontabili dellattività Presunzione semplice ai fini dellaccertamento Esclusione per i minimiDott. Anna Giostra
  27. 27. Modello 770 Dichiarazione da presentare se nel corsodellanno precedente sono stati pagaticompensi a professionisti, agenti, dipendenti,assoggettati a ritenuta dacconto. La dichiarazione riepiloga tutte le ritenutetrattenute e versate allerario nellanno. La dichiarazione è preceduta dallacertificazione dei compensi Dott. Anna Giostra
  28. 28. ASSOCIAZIONE TRAPROFESSIONISTI Costituzione con atto pubblico(notaio/registrazione) o con scrittura privata Si costituisce un nuovo soggetto giuridico, conuna sua Partita iva Gli associati sono personalmente responsabili Gli associati possono aprire o conservare unapropria partita IVA indipendentedallassociazioneDott. Anna Giostra
  29. 29. Nozioni Fiscali di base per lo Psicologo Ogni tentativo è stato fatto al fine di esporre le «Nozioni di baseper lo Psicologo» in modo veritiero e corretto. Quanto nel seguito riportato, quindi, non rappresenta néintende rappresentare una trattazione sistematica e completadella materia, ma ne fornisce gli elementi salienti. E’ indispensabile rivolgersi ad un Professionista prima di ognivalutazione e decisione circa la propria posizione fiscale.Dott. Anna GiostraMilano, 8 Aprile 2013

×