Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Business process redesign [presentazione con note]

690 views

Published on

Riorganizzare le strutture organizzative significa cercare di conciliare l’efficienza delle attività con le aspettative delle persone che costituiscono l’organizzazione.
Sono, infatti, proprio le aspettative a generare i conflitti all’interno dell’organizzazione.
Questo è il motivo per cui l’intervento tecnico è più efficace se supportato da conoscenze nell’ambito della gestione delle risorse umane.

Published in: Business
  • Be the first to comment

Business process redesign [presentazione con note]

  1. 1. Business Process Redesign I servizi offerti da Nòema Nòema Human Resources “Business Process Redesign” http://www.noemahr.it 1
  2. 2. Riorganizzare le strutture organizzative significa cercare di conciliare l’efficienza delle attività conle aspettative delle persone che costituiscono l’organizzazione.Sono, infatti, proprio le aspettative a generare i conflitti all’interno dell’organizzazione.Questo è il motivo per cui l’intervento tecnico è più efficace se supportato da conoscenzenell’ambito della gestione delle risorse umane. Nòema Human Resources “Business Process Redesign” http://www.noemahr.it 2
  3. 3. L’intervento di Business Process Redesign può avere finalità diverse: ottimizzare l’efficacia el’efficienza delle strutture, risolvere conflitti fra manager, fra unità organizzative, risolvere criticità,convalidare decisioni non ancora diventate istituzionali, riorientare l’organizzazione verso gliobiettivi strategici ed operativi. Nòema Human Resources “Business Process Redesign” http://www.noemahr.it 3
  4. 4. Gli interventi, seppur diversificati poiché strettamente connessi all’obiettivo che s’intenderaggiungere, si articolano solitamente in tre fasi fondamentali: rilevazione, analisi eriprogettazione. Nòema Human Resources “Business Process Redesign” http://www.noemahr.it 4
  5. 5. La fase di rilevazione (rilevazione di strategie e obiettivi, strutture, ruoli e organici, attività e tempi,volumi) è necessaria a conoscere il modello organizzativo adottato dall’organizzazione.Il modello organizzativo, con tutte le informazioni a esso connesse, è considerato un costo fisso epertanto l’azienda non dedica risorse alla sua manutenzione.Pertanto, poiché l’azienda è spesso inconsapevole del modello organizzativo adottato (se non pergrandi linee) preferisce ricorrere a interventi di rilevazione ad hoc, seppur questo comporti dellespese sostenute e un coinvolgimento dei singoli impegnativo. Nòema Human Resources “Business Process Redesign” http://www.noemahr.it 5
  6. 6. La fase d’analisi è necessaria a valutare i punti critici e quelli di forza della struttura organizzativa(analisi delle criticità, dei punti di forza, dei carichi di lavoro, del dimensionamento).Tale valutazione in genere è condotta in modo qualitativo e quantitativo. Nòema Human Resources “Business Process Redesign” http://www.noemahr.it 6
  7. 7. La fase di riprogettazione della struttura (riprogettazione delle strutture e dei ruoli, delle attività,dei carichi di lavoro, del dimensionamento, degli organici, dei recuperi) si propone l’obiettivo dirimuovere le criticità rilevate nella fase precedente.Nel frattempo, si simulano le performance del nuovo sistema rispetto a quello in essere. In questomodo vengono stimati i benefici attesi, vale a dire i recuperi d’efficacia e d’efficienza che siotterrebbero, a regime, dopo la riprogettazione. Nòema Human Resources “Business Process Redesign” http://www.noemahr.it 7
  8. 8. Nòema offre la propria consulenza alle aziende per progetti di Business Process Reengineering.Nòema cura tutte le fasi del progetto con un’attenzione particolare al tema del cambiamento inazienda e alla gestione delle risorse umane. Nòema Human Resources “Business Process Redesign” http://www.noemahr.it 8
  9. 9. Per chiudere, in questa slide riassumiamo alcuni dei vantaggi della consulenza Nòema:  intervento costruito sulle caratteristiche della committenza, dell’organizzazione, del contesto in cui opera;  centratura sulle conoscenze del management delle risorse HR, consolidato e sperimentato direttamente da Nòema;  continua ricerca del miglioramento nell’erogazione dei servizi;  usabilità degli output;  sviluppo di elevati livelli di cooperazione e collaborazione con la committenza.Nòema ha ottenuto la certificazione ISO 9001-2008. Nòema Human Resources “Business Process Redesign” http://www.noemahr.it 9

×