Per visualizzare questimmagine sono necessari QuickTime™ e un                              decompressore                  ...
VISIONIl progetto GOLD nasce per smuovere e promuoverel’affermazione della street culture nel panorama fiorentino,con l’ob...
PRODOTTIGOLD nasce come marchio d’abbigliamento. Questa affermazione, se da una parte aiuta a incanalare ilProgetto e i re...
MARKETINGPer GOLD lo stickering è stato soprattutto un modo di farsi conoscere legato ai graffiti, ma e ̀anche un gioco, ...
fonte: Dead Drops di Aram Bartholl:
Fin dall’inizio, GOLD si è rivelato un brand in grado diattirare molti sostenitori e collaboratori di prestigio.Ciascuna ...
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Gold, lo streetwear Made in Florence
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Gold, lo streetwear Made in Florence

1,724 views

Published on

Omar Rashid

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,724
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
920
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Gold, lo streetwear Made in Florence

  1. 1. Per visualizzare questimmagine sono necessari QuickTime™ e un decompressore .
  2. 2. VISIONIl progetto GOLD nasce per smuovere e promuoverel’affermazione della street culture nel panorama fiorentino,con l’obiettivo – ambizioso quanto concreto – didiffondere idee nuove, creando opportunità e stimoli permantenere il passo con la più vasta e dinamica realtàinternazionale. È una filosofia di vita, un modo di esseree di porsi nei confronti di un mondo in fermento econtinua evoluzione, e intende valorizzare soprattutto lequalità personali degli artisti.GOLD non è solo un marchio d’abbigliamento, l’obiettivoè andare oltre, superare i confini della produzione-vendita, creando i presupposti per una diversaconcezione del marketing che non si esaurisca nellapromozione del prodotto.
  3. 3. PRODOTTIGOLD nasce come marchio d’abbigliamento. Questa affermazione, se da una parte aiuta a incanalare ilProgetto e i relativi scopi in una direzione ben precisa, da un altro punto di vista – sicuramente piùlungimirante – finisce per risultare riduttiva.GOLD, infatti, non si occupa soltanto di pensare, disegnare e realizzare capi d’abbigliamento: comeabbiamo visto il nostro lavoro si spinge oltre, cercando di dar vita a un fenomeno capace di cambiare ilcampo stesso all’interno del quale operiamo. Tuttavia è importante riconoscere che è soprattutto grazie alsupporto concreto della produzione di indumenti e accessori – prime fra tutte le t-shirt – , che GOLD èriuscito a comunicare con le persone e a farsi riconoscere.
  4. 4. MARKETINGPer GOLD lo stickering è stato soprattutto un modo di farsi conoscere legato ai graffiti, ma e ̀anche un gioco, rivolto in particolare a chi era o è tuttora, fuori dal mondo del writing e deinuovi linguaggi espressivi. È una forma di autopromozione rapida e incentrata sull’immagine,talvolta considerata una sottocategoria dell’arte postmoderna, il cui obiettivo e ̀ ottenerevisibilità inducendo l’osservatore a ricordare il segno, il logo e, di conseguenza, il messaggio daesso veicolato.Parafrasando un linguaggio che ci appartiene sempre piu,̀ possiamo dire che GOLD hacominciato acombattere a Firenze quando nessuno lo faceva, ha iniziato la sua guerrilla perscuotere l’immobilità del contesto fiorentino, facendosi portavoce di nuove strategie didiffusione e di conquista del mercato, che si allontanano da quelle tradizionali e che sembranoraggiungere il target in modo più efficace, divertente e innovativo.
  5. 5. fonte: Dead Drops di Aram Bartholl:
  6. 6. Fin dall’inizio, GOLD si è rivelato un brand in grado diattirare molti sostenitori e collaboratori di prestigio.Ciascuna di queste collaborazioni ha saputo dare nuovalinfa al Progetto, sia che si trattasse di artisti per così dire“addetti ai lavori” che di realtà esterne alla cultura street,come ad esempio gli Elio e Le Storie Tese.

×