La Scuola di Costruzione

456 views

Published on

La Scuola di Costruzione è un progetto di Scuola3d, portato avanti da Patrizia Bolzan, Giuliana Finco, Nicoletta Farmeschi e presentato a Didamatica 2013

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
456
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

La Scuola di Costruzione

  1. 1. La Scuola diCostruzioneUn progetto trasversale fra le scuole primarie di Castel del Piano(Gr), Selvazzano Dentro (Pd) e San Vendemiano (Tv)di Nicoletta Farmeschi, Giuliana Finco e Patrizia BolzanDirigente Dott.ssa Patrizia Matinihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta Farmeschi
  2. 2. CosèUn edificiocostruito dadocenti di scuolediverse.La formarappresenta lacreatività.Ma dentro..?Costruzione diconoscenzahttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013
  3. 3. I principi basilari● Didattica dei mondi virtuali○ Collaborative teacher■ Cooperative learning● Learning by doinghttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013Cooperative learningLearning by doing
  4. 4. Gli strumentihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013Un mondo virtuale per la didattica: tutte rose?Dove trovarlo: http://www.scuola3d.eu/
  5. 5. Gli strumentihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013● 18 docenti iscritti● 4 insegnanti di corsoDove trovarlo: http://lnx.martinifrancesco.net/moodle/course/view.php?id=11Una piattaforma e-learning...Ma il mondo virtuale,non è elearning in 3D?
  6. 6. Gli strumentihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013Dove trovarlo: http://www.wiziq.com/Virtual_Classroom.aspxAule virtuali, come Wiziq...Non bastava il 3d?
  7. 7. Gli strumentihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013Utilizzo di Wiki e Webquest,utilizzo di programmi dicondivisione online (Googledocs, Dropbox, …..),utilizzo della LIM inmodalità di condivisioneonline (Prezi)
  8. 8. Gli strumentihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013Softwaregratuito perla grafica 3D:SketchUp,utilizzato dadocenti estudenti
  9. 9. Gli strumentihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013Software per la grafica 3D utilizzati solo dai docenti: True Space 6.5(freeware), 3DS Max, versione edu gratuita. Questi 2 software sonoutili per trasformare i file 3D di Sketchup (.skp) in file .cob che èlestensione necessaria per caricarli in Scuola 3DTrue Space 6.5: da file .obj a .cob3DS Max: da file .skp a .obj
  10. 10. Obiettivi didatticihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013Italiano: creare testi regolativi, esplicativi, di chiarimento;relazioni; lettere; invenzione e/o proseguimento di storie; capire leconnessioni logiche della lingua italiana.Arte e Immagine: creare oggetti in 3D da importare sul mondo3d;costruzione virtuale con textures personalizzateEd. alla convivenza civile: legare rapporti di collaborazionestabili con alunni lontani; creare legami di amicizia e costruirepercorsi di apprendimento comuni, imparare a lavorare insiemeper un obiettivo comune.Informatica e tecnologia: uso del pc come mezzo di creazione,di collaborazione, di apprendimento.
  11. 11. Obiettivi didatticihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013Matematica: Analisi di situazioni problematiche in situazione.Misurare e costruire oggetti. Costruire mediante modelli materialie virtuali le principali figue geometriche.Storia: ricostruire in 3D le più importanti città o i principalimonumenti delle antiche civiltà: Sumeri, Babilonesi, Assiri, ecc.utilizzando il programma Sketchup e lo spazio web messo adisposizione da Scuola 3D. Evidenziare le tecnologie in uso nelleantiche città.Religione:Confronto delle similutidini e delle differenze fra credidifferenti; osservazione dei vari tipi di edifici dedicati al culto.
  12. 12. La programmazionehttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013La sera, dopo cena...nascono i progetti.
  13. 13. Le costruzionihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013La storia:rivivereil passatoattraverso il fare.I giardinipensiliinternoLa ziggurat
  14. 14. Le costruzionihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013La storia: la piana di Giza
  15. 15. Le relazionihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013La drammatizzazioneUn lavorocollaborativofra i bambiniCastel del Piano(GR) e Selvazzano(PD)
  16. 16. Le costruzionihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013La grammatica
  17. 17. Le costruzionihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013La religione: il tempio buddista
  18. 18. La valutazionehttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013Docenti● Collaborazioneprogettuale: ottima● Piccolo gruppo coeso:ottimo● Acquisizioni dicompetenze: ottimo● sostegno nel lavoro 3d,voto 10 :-)Alunni● Interesse epartecipazione: 10● acquisizioni disciplinari,voto : ottime● Lavoro di gruppo:distinto● Acquisizioni dicompetenze, 10
  19. 19. Le conclusionihttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013● La parola agli insegnantiLavorare così lontano è stato semplice, entusiasmante: unacrescita professionale. Lannullamento delle distanze hafavorito un efficace lavoro collaborativo, potenziando lecompetenze individuali; abbiamo sviluppato una perfettasinergia e una grande condivisione di intenti fra i docenticoinvolti; ci sentivamo liberi di partecipare esprimendo idee,opinioni e soluzioni.● Cosa si può ancora fare?Il materiale realizzato può essere riutilizzato, ancheservendosi della mappa interattiva, può essere accresciutocon successive integrazioni o dar luogo ad itinerari didatticicompletamente nuovi: non diamo limiti alla fantasia...
  20. 20. La mappahttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013Indirizzi della Mappa diScuola 3D:● Mappa di scuola 3D perIpad e Iphone, noninterattiva ma navigabiledal menu a sx: http://www.giulien.com/mappa_mac/mappa_intera.html● Per tutti gli altri dispositivimappa interattiva http://www.giulien.com/mappa_fluida/mappa_intera.html
  21. 21. Una comunitàhttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013● Gli alunni:Hanno imparato di piùo di meno?Hanno acquisitocontenuti ocompetenze?Fra alunni ed insegnanti, nello spazio virtuale, si è venutaa creare una "reale" comunità di apprendimentocollaborativo dove è stato possibile prendere coscienzadi situazioni scolastiche lontane ma simili, avere uncontinuo scambio di idee e informazioni, costruirepercorsi comuni e raggiungere obiettivi condivisi.● I docenti:Hanno costruito una didatticapiù efficace?La collaborazione condocenti di altre realtàscolastiche è stata fruttuosa?
  22. 22. Creditshttp://www.ovannini.it gric81100q@istruzione.it Nicolettta FarmeschiPisa, 7-8-9 maggio 2013La presentazione è stata realizzata dalle maestre Nicoletta Farmeschi,Giuliana Finco e Patrizia Bolzan con GoogleDocs. Si ringrazia Scuola3d chemette a disposizione la piattaforma virtuale, corredata da blog, wiki e area dilavoro dove condividere i nostri progetti, senza mai chiedere nulla in cambio.In particolare, grazie a Luisanna Fiorini!La Scuola di Costruzione di Nicoletta Farmeschi, Giuliana Finco, Patrizia Bolzan è sotto una licenzadi Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo Stesso Modo 3.0 Unported .

×