La commedia latina  MACCIUS ACCIUS PLAUTUS
<ul><ul><ul><li>È nato a Sarsina  intorno al 250 a.C. ; </li></ul></ul></ul><ul><li>Visse una gioventù scapestrata; </li><...
<ul><li>COMMEDIE divise in: </li></ul><ul><li>-  21 certamente plautine  (dette “Fabulae Varronianae”); </li></ul><ul><li>...
Schema fisso Aiuta il padrone a superare gli ostacoli con la sua amata, attraverso inganni e tradimenti. Si innamora di un...
 
I personaggi Delle commedie Adulescens giovane Aiutante   Leno lenonene Senex vecchio Servus callidus Servo furbo Parasitu...
<ul><li>La  Fabula  (dal verbo  fari , parlare)  Palliata  (dal latino &quot;pallio&quot; = mantellina greca) si sviluppò ...
<ul><li>- Capacità della fantasia di creare un’atmosfera brillante </li></ul><ul><li>-Mondo grottesco: l’inverosimile e l’...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

presentazione Plauto

3,608 views

Published on

presentazione Plauto

Published in: Education, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
3,608
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
7
Actions
Shares
0
Downloads
57
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

presentazione Plauto

  1. 1. La commedia latina MACCIUS ACCIUS PLAUTUS
  2. 2. <ul><ul><ul><li>È nato a Sarsina intorno al 250 a.C. ; </li></ul></ul></ul><ul><li>Visse una gioventù scapestrata; </li></ul><ul><li>Lavorò forse in un mugnaio; </li></ul><ul><li>Negli anni della maturità si inserì in varie compagnie teatrali; </li></ul><ul><li>Negli anni della seconda guerra punica(218;201 a.C.) cominciò a rappresentare le sue commedie; </li></ul><ul><li>Morì a Roma intorno al 184 a.C..( CICERONE) </li></ul>
  3. 3. <ul><li>COMMEDIE divise in: </li></ul><ul><li>- 21 certamente plautine (dette “Fabulae Varronianae”); </li></ul><ul><li>19 di attribuzione incerta; </li></ul><ul><li>90 spurie. </li></ul>
  4. 4. Schema fisso Aiuta il padrone a superare gli ostacoli con la sua amata, attraverso inganni e tradimenti. Si innamora di una ragazza ed avrà dei problemi ad averla. Servo astuto Adulescens Altri personaggi
  5. 6. I personaggi Delle commedie Adulescens giovane Aiutante Leno lenonene Senex vecchio Servus callidus Servo furbo Parasitus parassita Onesto, saggio e cordiale Vizioso e avaro Meretrix, matrona, miles, la citarista, medicus ancilla, cocus
  6. 7. <ul><li>La Fabula (dal verbo fari , parlare) Palliata (dal latino &quot;pallio&quot; = mantellina greca) si sviluppò in area latina nel IV/ III sec. a.C., genere teatrale più amato dal pubblico romano. Grazie alla sua ambientazione greca (luoghi e costumi erano infatti greci) che consentiva libertà, sia riguardo la forma che il contenuto, precluse ad un genere di ambientazione romana, Plauto fu il primo poeta latino a dedicarsi per intero ad essa, come unico genere letterario. </li></ul>Commedie Plautine Prologo Non tutti di mano plautina Azione Sono presenti intrecci complicatissimi Grazie all’uso della condaminatio Epilogo Si conclude sempre con la vittoria del giovane -Recitato da un attore giovane -Serve per avviare un rapposrto diretto con gli spettatoti
  7. 8. <ul><li>- Capacità della fantasia di creare un’atmosfera brillante </li></ul><ul><li>-Mondo grottesco: l’inverosimile e l’assurdo diventano legge. Eco su Boccaccio </li></ul><ul><li>Il linguaggio al servizio del riso </li></ul><ul><li>- no alla nobilitas </li></ul><ul><li>-Dominano la gioia e i piaceri. No sofferenze ricchezza di linguaggio </li></ul><ul><li>- Il dialogo </li></ul><ul><li>-LINGUAGGIO: Mescola vocaboli comuni con quelli solenni  linguaggio letterario . </li></ul>

×