#socialPA a #Pa140

1,714 views

Published on

Presentazione della ricerca #socialPA [numeri, evidenze, questioni aperte] a "La Pa in 140 caratteri"

1 Comment
5 Likes
Statistics
Notes
  • Come al solito ottima esposizione: complimenti
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
No Downloads
Views
Total views
1,714
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
140
Actions
Shares
0
Downloads
13
Comments
1
Likes
5
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

#socialPA a #Pa140

  1. 1. #socialPAPA e social media: numeri, evidenze, questioni aperte @Consiglio Regionale del Piemonte Giovanni Arata
  2. 2. Foto di @desdibuix - miquel rilasciata con licenza CC BY-NC-ND 2.0
  3. 3. #socialPA: come si comportano Enti Locali e Ministeri sui Twitter e Facebook?Quali forme di collaborazionetra amministrazioni e cittadini?
  4. 4. Gmap cliccabile: http://goo.gl/eayu5 [updated: 05.03.13]
  5. 5. I numeri della #twitterPA [e #facebookPA] sono ancora molto piccoliDigital Divide geografico è limitato, quello dimensionale un po menoEsiste forte eterogeneità di soluzioni organizzative rispetto a gestioneaccount [c.d. balcanizzazione social]
  6. 6. Solo il 33,3% [97 profili] rilancia contenuti altrui attraverso retweet Un numero ancora minore [68 account, pari al 23,4%] conversa attraverso @mention148 amministrazioni [49,8%] usano Twitter esclusivamente come canale broadcast
  7. 7. Eventi, info utili e bandi i contenuti condivisi più spesso. Ma usi evoluti [URP online, livetweeting, rimando a streaming e webTG] sono ancora rarità Oltre metà delle amministrazioni non garantisce continuità presidio social Ma ci sono anche notizie buone, come la diffusione dei c.d. distretti cinguettanti
  8. 8. Città Metropolitana di Torino è esempio tra i più compiuti di distretto cinguettante Esistono alcuni hub forti [@twitorino, @crpiemonte, @regionepiemonte] che fanno da fulcri e moltiplicatori [ma] Trama complessiva è fatta da tanti attori diversi [amm.ni, media, enti strumentali, aziende private e pubbliche, cittadini] che danno infinite vie di fuga a conversazioni
  9. 9. Social non servono a fare social [no followers, no impressions, no mi piace]Social media servono come mattone entro strategia integrata fatta di strumenti diversi, di attività online e attività offlineSocial media servono se creano/rinforzano relazioni di fiducia [tra enti diversi, tra enti e cittadini]
  10. 10. [ma] Permane un deficit di visione strategica rispetto a uso strumenti e pratiche digitali nelle istituzioni [e non solo] [ma] Esiste corto circuito non risolto tra struttura/tempi/logica di azione burocrazia e struttura/tempi/logica di azione social [ma] ?Innovation without permission?
  11. 11. Foto di the|G|™ distribuita in CC
  12. 12. Giovanni Aratagiovanni.arata@gmail.comtwitter.com/giovanni_arata#socialPA: http://goo.gl/UjfF5prossimo rilascio: #facebookPA 2013

×