Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Riforme per 
un futuro sostenibile 
dell’Europa e dell’Italia 
Dr. Marco Morosini, Politecnico federale di Zurigo 
Torino,...
2
http://zukunftsfähiges-deutschland.de/ 
3
http://zukunftsfähiges-deutschland.de/ 4
5 
Sette riforme per i paesi europei 
1 società 
2 economia 
3 energia e tecnologie 
4 istituzioni internazionali 
5 relaz...
6 
1 società 
2 economia 
3 energia e tecnologie 
4 istituzioni internazionali 
5 relazioni economiche Nord-Sud 
6 stili d...
7 
1 società 
LAVORO 
- tempo pieno breve per tutti: 30 ore/sett, 1300 h/a 
- “il lavoro intero”: 
un terzo di lavoro retr...
8
9 
2007 
(1965) 
in una settimana: 30 h 
in un anno: 1200 h 
in una vita: 40 000 (in 35 anni)
10 
1 società 
2 economia 
3 energia e tecnologie 
4 istituzioni internazionali 
5 relazioni economiche Nord-Sud 
6 stili ...
11 
2 economia 
- ristabilire il primato della politica sull’economia 
- stabilire guard-rail ecologici e sociali per il m...
12 
1 società 
2 economia 
3 energia e tecnologie 
4 istituzioni internazionali 
5 relazioni economiche Nord-Sud 
6 stili ...
13 
3 energia e tecnologie 
1) più parsimonia: “una società a 2000 watt” (sufficienza e efficienza) 
2) più energie rinnov...
14 
2002: il governo svizzero adotta l‘obiettivo di 
di una „società a 2000 watt“ 
www.deza.admin.ch/ressources/resource_i...
15 
Uso di potenza e di energia primaria pro capite in Svizzera 
(non solo elettrica) 
anno 
watt 
kWh /anno 
GJ /anno 
te...
2002 
“Lo scenario della “società a 2000 watt” funge da traguardo 
auspicabile per la politica energetica e climatica; 
es...
17 
X X 
http://www.stadt-zuerich.ch/2000-watt-society
18 
Josè Goldemberg 
UNDP World Energy Assessment 1985
19 
2002 - Politecnico federale di Zurigo 
Jochen et al., 2002 
Jochen et al., 2004
20 
http://www.novatlantis.ch/
21 
Effetto rebound: 
crescente efficienza energetica e crescenti consumi totali di energia 
Rubin J., Tal B., Does Energy...
22 
Due strategie per ridurre l’uso di energia: 
Efficienza: 
Usare meno energia per ottenere gli stessi servizi finali 
-...
Mark Z. Jacobson and Mark A. Delucchi, A Path to Sustainable Energy by 2030, Scientific American (November 2009), 301, 58-...
24 
http://qualenergia.it/articoli/20110726-petizione-unione-europea-100-di-rinnovabili-al-2050
25 
1 società 
2 economia 
3 energia e tecnologie 
4 istituzioni internazionali 
5 relazioni economiche Nord-Sud 
6 stili ...
26 
4 istituzioni internazionali 
- Riforma della Organizzazione mondiale del commercio, 
che includa obiettivi ecologici ...
27 
1 società 
2 economia 
3 energia e tecnologie 
4 istituzioni internazionali 
5 relazioni economiche Europa / LDC 
6 st...
28 
5 relazioni economiche dell’Europa 
con il Sud del mondo (LIC Less Industrialized Countries) 
- Contraddizione dell’Eu...
29 
1 società 
2 economia 
3 energia e tecnologie 
4 istituzioni internazionali 
5 relazioni economiche Nord-Sud 
6 stili ...
30 
6 stili di vita 
- un benessere ecologico: 
“meno”: eco-sufficienza 
es.: automobili da 120 km/h; treni da 200 km/h 
“...
31 
1 società 
2 economia 
3 energia e tecnologie 
4 istituzioni internazionali 
5 relazioni economiche Nord-Sud 
6 stili ...
32 
7 partecipazione locale die cittadini 
- nei Comuni 
- nelle iniziative locali. 
Es. Schönau (Germania): 
- rete e azi...
Bundesverdienstkreuz, 2004 Goldman Environment Prize, 2011 
33 
www.ews-schoenau.de/
34 
“Nelle zone ricche del mondo i cittadini, in veste di 
consumatori, imprenditori e investitori, sono chiamati a 
ceder...
35 
Italy 
http://www.oecd.org/document/10/0,3746,en_2649_201185_48791306_1_1_1_1,00.html
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Riforme per un futuro sostenibile dell’Europa e dell'Italia

447 views

Published on

Riforme per un futuro sostenibile dell’Europa e dell'Italia
Dr. Marco Morosini
Torino 3.10.2011

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Riforme per un futuro sostenibile dell’Europa e dell'Italia

  1. 1. Riforme per un futuro sostenibile dell’Europa e dell’Italia Dr. Marco Morosini, Politecnico federale di Zurigo Torino, 3.10.2011
  2. 2. 2
  3. 3. http://zukunftsfähiges-deutschland.de/ 3
  4. 4. http://zukunftsfähiges-deutschland.de/ 4
  5. 5. 5 Sette riforme per i paesi europei 1 società 2 economia 3 energia e tecnologie 4 istituzioni internazionali 5 relazioni economiche Nord-Sud 6 stili di vita 7 partecipazione politica dei cittadini
  6. 6. 6 1 società 2 economia 3 energia e tecnologie 4 istituzioni internazionali 5 relazioni economiche Nord-Sud 6 stili di vita 7 partecipazione politica dei cittadini
  7. 7. 7 1 società LAVORO - tempo pieno breve per tutti: 30 ore/sett, 1300 h/a - “il lavoro intero”: un terzo di lavoro retribuito, un terzo di lavoro di cura, un terzo di impegno civile e di lavoro per sè - rivalutazione dell’ “economia della vita / economia di cura” = attività utili alla vita quotidiana e al bene comune, anche se al di fuori della sfera del lavoro retribuito - rafforzamento dello Stato sociale - reddito di cittadinanza
  8. 8. 8
  9. 9. 9 2007 (1965) in una settimana: 30 h in un anno: 1200 h in una vita: 40 000 (in 35 anni)
  10. 10. 10 1 società 2 economia 3 energia e tecnologie 4 istituzioni internazionali 5 relazioni economiche Nord-Sud 6 stili di vita 7 partecipazione politica dei cittadini
  11. 11. 11 2 economia - ristabilire il primato della politica sull’economia - stabilire guard-rail ecologici e sociali per il mercato: ”economia eco-sociale di mercato” - rivalutare l’ “economia intera”: economia del denaro economia della natura economia della vita /economia di cura - liberarsi dall’obbligo della crescita “oltre il PIL” sta diventando main-stream nella statistica, ma non nella politica. (v. Better life initiative dell’OCSE; BES Benessere Equo e Sostenibile, in Italia, marzo 2013) - realizzare una riforma fiscale ecologica: tassare più il consumo di natura e meno il lavoro - potenziare le economie regionali: creare circuiti economici regionali, con brevi trasporti
  12. 12. 12 1 società 2 economia 3 energia e tecnologie 4 istituzioni internazionali 5 relazioni economiche Nord-Sud 6 stili di vita 7 partecipazione politica dei cittadini
  13. 13. 13 3 energia e tecnologie 1) più parsimonia: “una società a 2000 watt” (sufficienza e efficienza) 2) più energie rinnovabili 3) più materiali biogeni
  14. 14. 14 2002: il governo svizzero adotta l‘obiettivo di di una „società a 2000 watt“ www.deza.admin.ch/ressources/resource_it_23811.pdf www.deza.admin.ch/ressources/resource_en_23811.pdf www.deza.admin.ch/ressources/resource_fr_23811.pdf
  15. 15. 15 Uso di potenza e di energia primaria pro capite in Svizzera (non solo elettrica) anno watt kWh /anno GJ /anno tep (tonnellate equivalenti di petrolio) 2050 2 000 18 000 6 0 1 , 5 2000 6 000 53 000 190 4, 5
  16. 16. 2002 “Lo scenario della “società a 2000 watt” funge da traguardo auspicabile per la politica energetica e climatica; esso comporterebbe a lungo termine la riduzione dei gas a effetto serra (in primo luogo CO2) a un sostenibile valore di 1 t pro capite e la copertura del consumo energetico pro capite in misura di 500 Watt pro capite mediante agenti energetici fossili e di 1500 Watt pro capite mediante agenti energetici rinnovabili.” 16 Consiglio federale (il governo svizzero), 2002 www.deza.admin.ch/ressources/resource_it_23811.pdf
  17. 17. 17 X X http://www.stadt-zuerich.ch/2000-watt-society
  18. 18. 18 Josè Goldemberg UNDP World Energy Assessment 1985
  19. 19. 19 2002 - Politecnico federale di Zurigo Jochen et al., 2002 Jochen et al., 2004
  20. 20. 20 http://www.novatlantis.ch/
  21. 21. 21 Effetto rebound: crescente efficienza energetica e crescenti consumi totali di energia Rubin J., Tal B., Does Energy Efficiency Save Energy? Strateg Econ – 27 November 2007, pp. 4-7 http://research.cibcwm.com/economic_public/download/snov07.pdf
  22. 22. 22 Due strategie per ridurre l’uso di energia: Efficienza: Usare meno energia per ottenere gli stessi servizi finali -> Cambiamento delle tecnologie Sufficienza*: Usare meno energia riducendo l’uso di servizi finali. ->Cambiamento degli stili di vita *sufficienza / sobrietà / frugalità /austerità
  23. 23. Mark Z. Jacobson and Mark A. Delucchi, A Path to Sustainable Energy by 2030, Scientific American (November 2009), 301, 58-65 http://www.scientificamerican.com/article.cfm?id=a-path-to-sustainable-energy-by-2030 23 100 % energie rinnovabili nel 2030 (o 2050)
  24. 24. 24 http://qualenergia.it/articoli/20110726-petizione-unione-europea-100-di-rinnovabili-al-2050
  25. 25. 25 1 società 2 economia 3 energia e tecnologie 4 istituzioni internazionali 5 relazioni economiche Nord-Sud 6 stili di vita 7 partecipazione politica dei cittadini
  26. 26. 26 4 istituzioni internazionali - Riforma della Organizzazione mondiale del commercio, che includa obiettivi ecologici e sociali nelle regole del commercio internazionale - Creazione di una Organizzazione mondiale dell’ambiente, con poteri sanzionatori, simili a quelli dell’OMC - “Politica interna della Terra” (Willy Brandt)
  27. 27. 27 1 società 2 economia 3 energia e tecnologie 4 istituzioni internazionali 5 relazioni economiche Europa / LDC 6 stili di vita 7 partecipazione politica dei cittadini
  28. 28. 28 5 relazioni economiche dell’Europa con il Sud del mondo (LIC Less Industrialized Countries) - Contraddizione dell’Europa: - pioniere nelle politiche ambientali - egoista nelle politiche commerciali - Come un campionato con squadre di seria A e di serie C - Gli accordi bilaterali e internazionali devono favorire i partner più deboli, non imporre i privilegi dei più forti.
  29. 29. 29 1 società 2 economia 3 energia e tecnologie 4 istituzioni internazionali 5 relazioni economiche Nord-Sud 6 stili di vita 7 partecipazione politica dei cittadini
  30. 30. 30 6 stili di vita - un benessere ecologico: “meno”: eco-sufficienza es.: automobili da 120 km/h; treni da 200 km/h “meglio”: eco-efficienza diversamente: bio-compatibilità - un consumo strategico: il cittadino come cosum-attore
  31. 31. 31 1 società 2 economia 3 energia e tecnologie 4 istituzioni internazionali 5 relazioni economiche Nord-Sud 6 stili di vita 7 partecipazione locale dei cittadini
  32. 32. 32 7 partecipazione locale die cittadini - nei Comuni - nelle iniziative locali. Es. Schönau (Germania): - rete e azienda elettrica di proprietà dei cittadini - 95% di elettricità da fonti rinnovabili
  33. 33. Bundesverdienstkreuz, 2004 Goldman Environment Prize, 2011 33 www.ews-schoenau.de/
  34. 34. 34 “Nelle zone ricche del mondo i cittadini, in veste di consumatori, imprenditori e investitori, sono chiamati a cedere alla natura e a chi sta peggio nel mondo una parte del loro potere in termini di capitale e di confort. Se non lo faranno, resterà ben poco di ciò che rende la loro posizione così desiderabile. Una politica ambientale che non è anche una politica sociale non avrà successo.”
  35. 35. 35 Italy http://www.oecd.org/document/10/0,3746,en_2649_201185_48791306_1_1_1_1,00.html

×