Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

I navigatori (browsers)

587 views

Published on

Published in: Education
  • Be the first to comment

I navigatori (browsers)

  1. 1. I navigatori (browsers) 1
  2. 2. Il Browser (navigatore)Il browser è un programma che permette la navigazione tra le pagineweb. Legge e interpreta il codice HTML e visualizza la pagina all′utente.L′interfaccia del browser è composta principalmente da:una barra per gli indirizzi: nella barra degli indirizzi viene digitato l’ urldel sito web che si vuole visitare.un pulsante aggiorna: questo pulsante serve per ricaricare lapagina.un pulsante termina: in caso di lunghe attese è utile per fermare ilcaricamento.pulsanti avanti / indietro: per scorrere tra le pagine giàvisitate. 2
  3. 3. I navigatori più diffusi attualmente (2011) Internet Explore Chrome r Safari Firefox 3
  4. 4. INTERNET EXPLORERIl browser di Microsoft è il più usato al mondo. I.E. infatti vanta uno share del61% degli utenti. Questo non perché sia il migliore, ma perché viene offerto con l′acquisto di MS Windows. 4
  5. 5. Mozilla FirefoxQuesto browser vanta lo share più grande dopo I.E., oltre il 24%. Firefox è considerato ilbrowser complessivamente migliore.Firefox permette una navigazione molto veloce, ma il programma è abbastanza lento dacaricare, anche se parliamo di pochi secondi di attesa. Dotato di una grande quantità diestensioni scaricabili gratuitamente 5
  6. 6. Google Chrome• Il più veloce del web. Chrome è un software leggero che permette una navigazione estremamente veloce. Gli utenti finali possono usufruire della grande quantità di estensioni per Chrome scaricabili dal sito ufficiale
  7. 7. Safari• E’ il browser di Apple ha un′interfaccia grafica semplice e accattivante, come tutti i prodotti Apple.• Safari offre molti strumenti per l′accessibilità per gli utenti meno abili o esperti, come ad esempio la navigazione da tastiera o i pulsanti per l′ingrandimento dei font.• Oltre ad essere un browser estremamente sicuro, ha superato il test Acid3 con il massimo dei voti, il che garantisce un′interpretazione degli ipertesti HTML perfetta.
  8. 8. Quale scegliere?La scelta del browser è strettamente personale,ma per sicurezza è consigliato mantenere ilbrowser costantemente aggiornato all′ultimaversione.
  9. 9. Elementi comuni dell’interfaccia 9
  10. 10. La finestra e le barre barre 10
  11. 11. Le barre della finestra Microsoft Internet Explorer 6la barra del titolola barra dei menula barra degli indirizzila barra dei comandila barra di statoBarra dei preferiti 11
  12. 12. • Non sempre tutte le barre sono visualizzate. – Per visualizzarle: in Explorer: Barra dei Menu / Visualizza o (nella barra Comandi) Strumenti / Barre degli strumenti In Firefox: Barra dei Menu / Visualizza / Barre degli Strumenti In Chrome: cliccare su in alto a destra/ Opzioni /Impostazioni di base / Barre degli strumenti• Premere ALT nel caso non si visualizzi la barra dei Menu• Evitare di attivare troppe barre per non ridurre la visualizzazione della pagina
  13. 13. Barra degli indirizziBarra del titolo Barra dei comandi Barra di stato
  14. 14. Motore di ricercaPagina web attiva Pagine non attive Ricarica la pagina Arresta caricamentoInternet explorer 10 Impostazioni di protezione zoom
  15. 15. I pulsanti della barra dei comandiapre i Pagine Paginapreferit aperte Visualizza feed inizialeiSelezione rapida schede stampa guida Leggi posta
  16. 16. Pulsante pagina
  17. 17. Pulsante sicurezza
  18. 18. Pulsante strumenti
  19. 19. Link E’ un “collegamento” ipertestuale che viene segnalato con un colore diverso del carattere o dalla sottolineatura. Il cambio di colore può avvenire anche solo al passaggio del mouse su link Il click sul link può aprire una finestra o un file o un programma www.virgilio.it Questo è un esempio di Link. 19
  20. 20. Cambiare l’indirizzo di una paginaPosizionarsi con il mouse sulla barra degli Indirizzi e cliccare due voltesull’indirizzo visualizzato: l’indirizzo viene evidenziato in blu.Digitare il nuovo indirizzo facendo attenzione a non lasciare spazi vuoti tra icaratteri: Il vecchio indirizzo viene cancellato per sovrascrittura.Attenzione: la sigla WWW ora va più digitataEs.: ladige.itCliccare sul pulsante freccia verde o sul pulsante Vai sul pulsante INVIOpresente sulla tastiera 20
  21. 21. I Preferiti (bookmark) Microsoft Internet Explorer 6Segnalibri, ovvero memorizzazione degli indirizzi di una particolarepagina Internet sul Browser, direttamente richiamabile in futuro. 21
  22. 22. Aggiungi a Preferiti Explorer 6 Microsoft InternetPer aggiungere un indirizzo occorre:Posizionarsi sulla barra standard e selezionare il pulsante Preferiti.Si apre una finestra sul lato sinistro e cliccando sulla parola Aggiungi si apreun’altra finestra in cui si inserisce il nome da assegnare alla pagina.Per confermare occorre cliccare sul pulsante OK, la pagina viene memorizzatatra i Preferiti. 22
  23. 23. Aprire una pagina da Preferiti Microsoft Internet Explorer 6Cliccare sul pulsante Preferiti.Si apre la finestra preferiti e si clicca su una delle voci presenti nell’elenco. 23
  24. 24. Organizza Preferiti Microsoft Internet Explorer 6Per organizzare i Bookmarks procedere come segue:Menu “Preferiti” selezionare “Organizza Preferiti”. La finestra è suddivisa in due parti a destra vengono visualizzati i Bookmarks e le cartelle, mentre a sinistra sono presenti quattro pulsanti necessari per organizzare i Bookmarks . 1. Crea cartella : genera una nuova cartella. 2. Rinomina: consente di cambiare il nome di un Link o di una cartella. 3. Sposta cartella: consente di organizzare per categoria i Bookmarks. 4. Elimina consente di eliminare un Bookmark o una cartella. 24
  25. 25. La guida in linea Microsoft Internet Explorer 6Lo strumento è predisposto per assistere l’utente incaso di necessità. È una sorta di vademecum che puòessere aperto e sfogliato in ogni momento per rivederele caratteristiche principali del sistema operativo ecercare la soluzione ai problemi incontrati. 25
  26. 26. La guida in lineaSi attiva la guida in linea dalBrowser cliccando sul puntointerrogativo che si trova sullabarra dei Menu. Cliccare sullavoce Sommario e indice del menua tendina. Si visualizza unafinestra di dialogo con quattroschede: Sommario, Indice, Cercae Predefiniti.Cliccare sopra una delle quattrolinguette e scegliere il tipo diricerca più idonea. 26
  27. 27. I plugin• ll plugin (o plug-in), in campo informatico è un programma non autonomo che interagisce con un altro programma per ampliarne le funzioni. Esso permette lutilizzo di un formato non supportato in maniera nativa dal software principale.• La capacità di un software di supportare i plugin è generalmente unottima caratteristica rendendo possibile lampliamento delle sue funzioni in maniera semplice e veloce. 27
  28. 28. I pluginTra i più diffusi plug-in dei browsers: – Shockwave (multimedia) – Quicktime (multimedia) – RealPlayer (multimedia) – Acrobat Reader (testi) 28
  29. 29. Shockwave• Questo plug-in consente la visualizzazione di tutti i formati prodotti dai programmi grafici e multimediali Macromedia 29
  30. 30. Quicktime• Questo plug-in permette:• la visualizzazione video digitali• lq simulazione di ambienti virtuali• Video clip 30
  31. 31. Acrobat Reader• Visualizzatore di documenti permette di leggere il documento indipendentemente del sistema operativo utilizzato dal client• Mantiene invariata l’impostazione grafica del documento• Formato usato per le documentazioni 31
  32. 32. Scorciatoie di tastiera(TASTI DI SCELTA RAPIDA) Microsoft Internet Explorer 6 32
  33. 33. scorciatoie di tastiera Internet Explorer 6 Microsoft• F11 per pagina a pieno schermo• CTRL+F per ricercare testo nelle pagine• CTRL+D per salvare un collegamento in preferiti• CTRL+A o +5 (tast.num) per selezionare tutto• CTRL + scroll del mouse per lingrandimento dei caratteri• ALT +TAB per passare da una pagina all’altra 33
  34. 34. Consigli per la navigazione 34
  35. 35. Collegamento sul desktop Microsoft Internet Explorer 6 • Creare un collegamento ad un indirizzo web sul desktop con il menu contestuale del tasto destro (solo in I.E.) 35
  36. 36. Aprire più pagine contemporaneamente. Microsoft Internet Explorer 6 Aprire più pagine contemporaneamente: cliccare sullo scroll del mouse in corrispondenza di un link della pagina iniziale: la pagina aperta forma una scheda visualizzabile in alto, accanto alla barra dei comandi 36
  37. 37. Visualizzazione di più pagine aperte Microsoft Internet Explorer 6 La Visualizzazione delle pagine aperte in modalità affiancamento è attivabile cliccando con il mouse sulle schede delle finestre aperte 37
  38. 38. Riduzione ad icona delle pagine aperte Cliccando su Mostra Desktop (o tasto Windows+D) si riducono ad icona simultaneamente tutte le finestre aperte e si visualizza il desktop 38
  39. 39. SalvareQuesta operazione è molto simile in tutti i navigatori 39
  40. 40. Salvare una pagina web 1Posizionarsi sulla barra menu File, cliccare una volta eselezionare “Salva con nome…” 40
  41. 41. Salvare una pagina web 2Si apre la finestra di dialogo “Salvataggio pagina Web” 41
  42. 42. Salvare una pagina web 3 Nel campo “Salva in” occorre selezionare la posizione in cui si intende salvare il documento. Nel campo “Nome file” occorre digitate il nome che si vuole assegnare al documento. Nel campo “Salva come” occorre selezionare dal menu a tendina uno dei formati in cui è possibile salvare il documento. Confermare il tutto con il pulsante “Salva” 42
  43. 43. Possibili formati di salvataggio Pagina Web solo HTML: in questo caso viene salvato solo il codice HTML e vengono persi gli elementi grafici. Pagina Web completa: oltre alla parte HTML vengono salvati anche gli elementi grafici. File di testo TXT: viene salvato solo il contenuto testuale e si perde qualsiasi altro tipo di informazione 43
  44. 44. Salvare immagini Cliccare sull’immagine col tasto destro. Si apre il menu contestuale e si sceglie il comando “Salva immagine con nome” cliccando sul tasto sinistro. Se invece scelgo il comando “copia” l’immagine viene memorizzata negli appunti per essere eventualmente incollata su un altro documento 44
  45. 45. SelezionareQuesta operazione è molto simile in tutti i navigatori 45
  46. 46. Selezionare il testo – varie opzioni  Menu modifica – seleziona tutto per selezionare tutta la pagina  Strisciare sul testo per selezionarne una parte  Tre clic sul testo (se non è formattato in tabelle) per selezionarlo tutto  Doppio clic sulla prima parola, tenere premuto shift + clic sull’ultima parola permette di selezionare o un blocco o tutto il testo 46
  47. 47. Selezionare Un esempio di selezione di testo e immagini in una pagina web 47
  48. 48. CopiareQuesta operazione è molto simile in tutti i navigatori 48
  49. 49. Copia testo: selezionePer copiare un testooccorre primaselezionarloposizionando il puntatoredel mouse prima delcarattere e spostarloverso destra e verso ilbasso tenendoschiacciato il pulsantesinistro. In alternativausare una tecnica traquelle illustrate nelladiapositiva precedente 49
  50. 50. Copia testo: copia Cliccare con il tasto destro sulla parte selezionata e scegliere dal menu a tendina “Copia”. Una volta copiato si può inserire mediante il comando Incolla in un qualsiasi elaboratore di testo. 50
  51. 51. Incollare su Word Una volta copiato il testo negli appunti di Windows, aprire Word e incollare.2. Nel caso il testo appaia dentro una o più tabelle, selezionare tutto3. Menu Tabella/ Converti/ Tabella in testo4. Selezionare la modalità « Separa il testo con segni di paragrafo » 51
  52. 52. ScaricareQuesta operazione è molto simile in tutti i navigatori 52
  53. 53. Scaricare e salvare 1Per il download di file e programmi da siti web :•semplice clic sul file oppure•tasto destro, uso del comando “Salva oggetto con nome” 53
  54. 54. Scaricare e salvare 2Selezionate l’opzione che interessa (Apri sulla paginacorrente o salva su disco) e cliccare su OK. Per Download di un file si intende l’operazione di trasferimento di un file, grazie al Protocollo FTP, dal Server su cui risiede verso il computer su cui si sta lavorando (Client). 54
  55. 55. Scaricare e Salvare 3• Una volta selezionato il file seguire la procedura (scegliere se aprire o salvare il file - nel secondo caso scegliere la destinazione – assegnare un nome al file – sottoporre a scansione antivirus una volta scaricato sul pc) Per esercitarsi ecco alcuni siti dove trovare documenti da scaricare: – www.fse.provincia.tn.it – www.comune.rovereto.tn.it – www.vivoscuola.it/Didascalie 55
  56. 56. scaricare e sicurezza• Norme di sicurezza per il download• avere un antivirus e uno spyware aggiornati• usare programmi come www.siteadvisor.com/ per accertarsi del sito di provenienza• attenzione ai siti che offrono servizi gratuiti, spesso installano programmi non voluti 56
  57. 57. StampareQuesta operazione è molto simile in tutti i navigatori 57
  58. 58. Stampa di una pagina web 1Per stampare una pagina Web occorrecliccare sul menu “File” e selezionare“Stampa”… 58
  59. 59. Stampa di una pagina web 2 Si apre la finestra di dialogo Stampa. 59
  60. 60. Stampa di una pagina web 3 Seleziona Stampante (Nome) per stabilire quale stampante da utilizzare. Pagine da stampare (Intervallo di stampa) consente di stampare tutto il documento, oppure solo alcune pagine.Definite le proprie Numero copie consente discelte cliccare sul indicare il numero di copiepulsante stampa. che si vogliono stampare. 60
  61. 61. Stampa di una pagina web 4 Dalla finestra stampa è possibile cliccare sulla linguetta Opzioni e scegliere se stampare: Tutti frame o solo quello selezionato. Solo il documentoLa tabella dei collegamenti attivo o anche quelli collegati. 61

×