Lettera di risposta di mob fct

927 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
927
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Lettera di risposta di mob fct

  1. 1. Cari/Care, Pensiamo che tutti devono contribuire con suggerimenti, principalmente con argomenti plausibili e giustificati. Una volta che la lettera sara' pronta, verrà inviata alle istituzioni portoghesi. Di seguito è riportato il documento elaborato finora: Lettera di risposta di MOB-FCT alla lettera di chiarimento di FCT, riguardante la presentazione delle domande relative ai punti non chiariti. Veniamo, attraverso questo mezzo, a dare una risposta formale “sulla borsa per i cittadini stranieri 2010”, fatta circolare attraverso tutta la base di dati della fondazione della Scienze e Tecnologica (FCT) in data 01/06/2010, firmata per il presidente dell’istituzione, oltre a fornire chiarimenti ed informazioni in merito alla mobilitazione contro la discriminazione degli studenti stranieri negli Portogallo (MOB-FCT). I. Risposta ai chiarimenti forniti dalla FCT e ... 1.1. Crediamo che la "lettera di chiarimento" è stato redatto in risposta al manifesto, elaborato dalla mobilitazione contro le modifiche apportate alle norme per la concessione di sovvenzioni quest'anno (MOB-FCT). La necessità di formulare tale risposta sia imminente alla volta che questo chiarimento afferma che: a) Non si hanno informazioni reali che gli studenti che non sono residenti sono stati esclusi dal processo di selezione. b) L'avviso non è cambiata, ma i dettagli delle precedenti dichiarazioni. Al fine di chiarire la nostra posizione che prenderemo in esame, comparativamente, le disposizioni del decreto del 2009 con la rispettivi articoli dell'editto del 2010. 1.2. Alterazioni del bando La Fondazione ha modificato gli articoli 17, 19 e 20 del decreto del 2010. Consideriamo il confronto tra i testi del 2009 e il 2010: 1.2.1. Per i candidati 2009 _ L'articolo 17, c) I cittadini stranieri a sviluppare la ricerca in un ente nazionale o di un programma nazionale di partnership internazionali a condizione che l'ente o la direzione del programma giustificata, motivata, perché tale piano contribuisce a work your piano attività e gli obiettivi strategici per lo sviluppo scientifico. 2010 _ Articolo 17, c) cittadini di altri Stati membri dell'UE e paesi terzi, le cui applicazioni sono integrate negli accordi internazionali o di partnership in cui lo Stato portoghese è un partito o ha assunto la responsabilità a questo riguardo. Come si può vedere, fino all'anno scorso era necessaria solo la lettera redatta dal
  2. 2. soggetto ospitante, cioè non vi era alcun criterio di cittadinanza, e sì, il merito del progetto il candidato sarebbe stata valutata dalle istituzioni scientifiche. Nel bando di quest'anno per eliminare questo requisito e determinare il legame di applicazione di un accordo o partenariato internazionale. Sembrerebbe che tale emendamento è un chiarimento, ma una sostanziale modifica dei criteri di ammissibilità. Gli emendamenti non ha chiarito i dispositivi, prima che i criteri di modifiche sostanziali. Il nuovo obbligo per la presentazione delle domande da parte degli stranieri residenti in Portogallo non è fattibile, visto che le condizioni per la sua presentazione accordi o partnership, che non esistono al presente, almeno in le scienze sociali. Naturalmente ci rendiamo conto che i cambiamenti riguardano solo i candidati promossi in programmi di dottorato (non candidati per ogni post-dottorato). Questa disparità di trattamento è di per sé una messa in discussione la mobilitazione. Che cosa giustifica i diversi criteri in entrambi i casi? 1.2.2. I documenti di sostenere il processo di borsa di studio: 2009 _ L'articolo 19, punto 3, punto i) Per i candidati per quanto riguarda c) del comma 1 dell'articolo 17, dichiarazione dell'Istituzione ospitante scientifico, a testimonianza per motivi ragionevoli perché il piano di lavoro contribuiscono alla le loro attività e gli obiettivi strategici per lo sviluppo scientifico (da consegnare in forma cartacea, se la borsa di studio); 2010 - Articolo 19, punto 3, punto i) un certificato di residenza permanente o residenza permanente di soggiornante di lungo periodo, secondo i casi; j) Per i candidati in cui riguardano a) e b), del Il paragrafo 1 dell'articolo 17, documento rilasciato dalla legislazione sugli stranieri e frontiere certificazione permesso di soggiorno permanente nel paese (da consegnare su carta, in caso di assegnazione di borsa di studio). Come si può vedere i candidati che non sono residenti in Portogallo, contemplati al paragrafo c) dell'articolo 17 non rientrano in nessuno dei punti, trascritta, e non c'è altro punto per determinare che tipo di documento deve essere presentato da questi candidati. Leggendo le trascrizioni dei dispositivi di cui sopra conclude che solo gli stranieri con permesso di soggiorno o certificato o quelle di cui la residenza permanente di lungo termine (cinque anni) può richiedere tali sovvenzioni. Nel modulo di domanda contenuta nel sito è FCT le seguenti informazioni: "Se l'applicazione è associata with un partenariato per l'accordo internazionale o in cui lo Stato portoghese è una festa o has assunto la responsabilità in questo contesto devono aggiungere che caratterizzano un documento e rendere proof dell'informazione (ad esempio uno lettera della Direzione di Partenariato internazionale o, nel caso degli accordi, una copia della pubblicazione nella Gazzetta ufficiale che indica che il candidato gode dello statuto in questione). I certificati non
  3. 3. accettano di iscrizione dei cittadini dell'Unione europea, in quanto non hanno provare permanente permesso di soggiorno. " 1.2.3. Poiché la valutazione delle domande: 2009 _ Articolo 20 1. La valutazione delle domande tiene conto del valore intrinseco del programma di lavoro del candidato e la reception, tra gli altri criteri da definirsi l'annuncio della sua offerta. 2. I documenti mancanti non ostacolino la valutazione della domanda in caso di concessione di borse di studio, da consegnare il più presto possibile, perché solo dopo che il processo è completo sarà disponibile il contratto di concessione per la firma. 3. La sovvenzione è basato sul risultato di valutazione ed è soggetta ai limiti di bilancio fissati dalla Fondazione per la Scienza e la Tecnologia. 2010 _ l'articolo 20, punto 3. La mancata presentazione della documentazione richiesta ai sensi del paragrafo i) del paragrafo 3 dell'articolo che precede escludono la valutazione scientifica della domanda. Come è evidente dal cambiamento avvenne solo nel punto 3. dell'articolo 20, che stabilisce una deroga alle norme di cui ai punti 1. e 2. sottolineare che tale eccezione si applica solo ai candidati in modo che gli stranieri devono dimostrare di residenza in Portogallo, vale a dire per tutti gli altri candidati per il documento di valutazione sarà seguita la sostanza, mentre gli stranieri devono dimostrare di permesso di soggiorno prima che o meno i loro progetti sono preoccupazioni per la produzione scientifica portoghese. Ci chiediamo: qual è la situazione di valutazione per i candidati che siano residenti (c) dell'articolo 17)? 1.3. I punti e le questioni da chiarire 1.3.1, infatti, né il testo del bando, né la lettera di spiegazione chiarisce i punti di dubbio sollevato dalla MOB-FCT. Le condizioni delle domande per i programmi di dottorato non sono state definite oggettivamente, in quanto non vi erano espliciti accordi e partnership che sono necessari e non informazioni su quale partnership o accordi attualmente esistenti e che le aree del sapere. 1.3.2. Per quanto riguarda le parole "gli accordi tra Stati, i programmi di sostegno degli accordi di sviluppo tra la FCT e istituzioni finanziarie di altri paesi, gli accordi tra università o istituti di ricerca o convalidato valuta da parte della FCT portoghese", lista che non è in l'editto del 2010, questione sono: . Come la FCT convalida di tali accordi? . Questa è una procedura regolamentata in questo senso l'istituzione? . Quanti accordi di questo tipo sono stati convalidati dalla FCT? . Dove si trova la validazione di quelli elencati? 1.3.3. Circa la necessità di ricercatori di request borse nei loro paesi d'origine, vorremmo sottolineare che, come Di regola, il ricercatore who intende dedicare a uno
  4. 4. search all programs dottorato di borse di studio disponibili, ovunque sia in tutti i modi . E 'anche chiaro che la ricerca nei loro paesi di origine. Inoltre, molti paesi hanno programmi di borse di studio per stranieri e portoghesi, che molti anche chiedere e ricevere borse di studio finanziate dalla non-portoghesi. II. Chiarimento sul MOB-FCT 2.1. Perché mobilitare? La mobilitazione è nata dall'iniziativa di un gruppo di ricercatori e borsisti non beneficiari non conforme alle modifiche promosse dal nuovo editto di FCT in merito alla discriminazione basata su criteri di nazionalità dei candidati per i programmi di dottorato dal editto del 2010. Detta mobilitazione è indipendente da ogni produzione scientifica, organizzazione sociale o politica. Tuttavia, si prevede di mobilitare il sostegno di qualsiasi istituzione o organizzazione che vuole integrare un ampio dibattito pubblico sul problema in interesse pubblico, rilevanti per la politica scientifica internazionale. Si tratta pertanto di un movimento sociale che mira a democratizzare il dibattito sui criteri per l'assegnazione di borse di studio che alla fine permettono la produzione scientifica in Portogallo. Si noti che il caso del Portogallo evidenzia chiaramente i risultati del processi di internazionalizzazione proposto dalla comunità scientifica internazionale, nella misura in cui il paese è diventato un riferimento mondiale nella letteratura scientifica nelle scienze sociali, che si è svolta in gran parte la politica di attrarre ricercatori internazionali, vale a dire: il Portogallo ha investito nella creazione e lo sviluppo di istituzioni di ricerca di alta qualità, queste istituzioni che hanno promosso l'internazionalizzazione extensive di loro quadri di researchers, questi ricercatori have contribuito in modo sostanziale a aumentare la produzione accademica del paese. Gli studenti stranieri rappresentano ormai una parte consistente di ricercatori che fanno parte degli studi post-laurea in Portogallo, nei settori delle scienze sociali. Per questo motivo, le politiche di discriminazione fondata sulla nazionalità tenderebbe, a nostro avviso, mettere a rischio la continuità stessa di alcuni programmi di dottorato in alcuni centri scientifici in Portogallo. In ogni modo, il fatto che il Portogallo ha perso molto in produzione scientifica con questa decisione, almeno nei settori delle scienze sociali. Tale decisione genererà perdite di almeno il tempo necessario per i centri di ricerca per stabilire gli accordi specifici con gli altri paesi per soddisfare i nuovi requisiti. 2.2. Le attività della mobilitazione fino ad oggi sono stati: a) Creazione di un blog (fctcontraestrangeiros.blogspot.com) per rendere pubbliche tutte le informazioni ottenute in questo dibattito; b) La creazione di una community su Facebook con lo stesso scopo; c) La stesura di un manifesto che giustifica la mobilitazione e invita le parti interessate a un dibattito pubblico:
  5. 5. d) Lo svolgimento del dibattito pubblico, quali informazioni debbano essere presentate di seguito. III. Informazioni sui dibattito pubblico Le modifiche entrate in vigore l'annuncio non sono state apertamente discusso in precedenza, anche con le istituzioni ospitanti che sono i principali soggetti interessati e coinvolti. Per queste ragioni, il MOB FCT redatto un manifesto contro la discriminazione dei ricercatori stranieri e ha convocato una audizione pubblica, invitando le istituzioni e le organizzazioni interessate, e tutte le parti interessate a partecipare alla costruzione democratica di un memorandum per quanto riguarda la questione. Vi informiamo che la FCT è stata anche invitata ma non ha partecipato al dibattito. Questo dibattito, che si è verificato all'interno del Centro di Studi Sociali - Lisbona il 2 luglio, fu un successo democratico in cui il (presenti oltre 40 persone) si presentò e scambiato le loro opinioni sul nuovo regolamento della FCT e la lettera di chiarimento formulate dall'istituzione. Le principali conclusioni del dibattito sono stati (verbale riunione saranno postati sul blog non appena possibile): 1) E 'stato un atto politico che ha cambiato i criteri di ammissibilità per i candidati per le borse di dottorato di ricerca; 2) Non ci sono firmati accordi e partnership internazionali nei settori delle scienze sociali attualmente in Portogallo e ci sono pochissime aziende in altri settori della conoscenza; 3) Non c'era nessuna discussione prima che i cambiamenti promossi, e quindi c'è tempo per accogliere le istituzioni potrebbero prendere accordi e partnership nel quadro del nuovo editto; 4) Il presente provvedimento genera una grande ingiustizia ai potenziali candidati di quest'anno e fino a quando non è possibile eseguire tali accordi e partenariati; Va osservato che, secondo le informazioni disponibili nel documento presentato dal Ministero della Scienza, tecnologia e dell'istruzione superiore del Portogallo, dal titolo "Il futuro della Scienza e della Tecnologia in Europa" (in: www.mctes.pt) presenta le seguenti collaborazioni internazionali vigore in Portogallo: . Programma MIT-Portogallo; . Programma CNU-Portogallo; . Università del Texas a Austin - Portogallo; . Università di Harvard e Geselschaft Fraunhofer. Si noti che tali disposizioni si limitano a tre paesi (USA, UK e Germania) e che essi non coprono tutti i campi della conoscenza, sono limitate a settori di tecnologia avanzata.
  6. 6. IV. La costruzione della proposta di legge Infine, vogliamo sottolineare che l'utilità di questa mobilitazione è quello di rendere la discussione pubblica, per ottenere e diffondere quante più informazioni possibile, e costruire, se possibile, una proposta che soddisfa i criteri di giustizia ed equità nel processo di valutazione candidati per l'assegnazione di borse di studio nell'ambito della produzione scientifica. A tal fine, we chiedere a tutti chi ottiene questa lettera che trasmette a tutti coloro che hanno o hanno chiesto sovvenzioni dalla FCT, per insegnanti e centri di ricerca interessati portoghese per quanto concerne un'eventuale applicazione process nel 2010 e chi altri può discussione interessante. Cordiali saluti, MOB-FCT

×