Bilancio 3 Settori - Stato a Moneta Sovrana

610 views

Published on

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
610
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Bilancio 3 Settori - Stato a Moneta Sovrana

  1. 1. Materiale non ufficiale – uso privato non divulgativo gruppoMMT BOLOGNAmmt.bologna@gmail.comwww.democraziammt.infowww.facebook.com/groups/187453768031433www.facebook.com/groups/ipgcadmin
  2. 2. Bilancio a tre settori e Stato a Moneta Sovrana
  3. 3. “Se un Governo non ha la propria Banca Centrale, attraversola quale creare denaro liberamente, i suoi utilizzatori(spenditori) possono essere finanziati solo attraverso ilprestito nel libero mercato in competizione con le imprese,e questo può risultare eccessivamente caro o addiritturaimpossibile, particolarmente quando si è in condizione diestrema emergenza; il pericolo, allora, è che le restrizioni dibilancio alle quali i Governi sono singolarmente impegnatifaranno conoscere una tendenza disinflazionistica chechiuderà l‘ Europa, in blocco, in una depressione, senza piùalcun potere di ripresa”. Wynne Godley, 1992
  4. 4. Il bilancio a tre settori GOV NON GOV ESTERO SETTORE SETTORE NON GOVERNATIVO: Lo GOVERNATIVO: Stato, tutte le entità famiglie + aziende (dal governative, le bar e dal negozio sotto istituzioni, (ministeri SETTORE ESTERO: casa, al grande economico, delle insieme di tutte le magazzino, fino alla finanze, dello famiglie e le aziende grande industria) sviluppo) che si trovano fuori dall’Italia
  5. 5. GOV NON GOV ESTERO
  6. 6. Si crede che il debito pubblico:• causi il fallimento dello Stato;• pesi sulle tasche dei cittadini che dovrannoripagarlo di tasca propria;• sia un male per la società....ma è proprio così??
  7. 7. Stato a moneta sovrana Ha il monopolio della moneta; Non promette di convertire il denaro in oro o altro metallo prezioso; Il tasso di cambio con le altre monete non è fisso, ma deciso dai mercati.
  8. 8. Stato a moneta sovrana (parte II)Cosa significa avere il monopolio della monetaSignifica che è lo stato a decidere la modalità, latempistica e la quantità di emissione della moneta.In sostanza significa che lo Stato può crearedenaro dal nulla, può stampare una qualsiasisomma di denaro, anche enorme, per poiutilizzarla come meglio crede.
  9. 9. Stato a moneta sovrana (parte III)A ben vedere, quindi, uno Stato a Moneta Sovrananon può mai fallire per insolvenza!Segue che il debito pubblico, per uno stato a monetasovrana, non è mai un problema, se denominatonella propria valuta sovrana.
  10. 10. ConclusioniSi è visto come uno SMS possa spendere a favore delsettore non governativo indebitandosi soltanto con sestesso…a questo punto si pone un’altra questione…… l’INFLAZIONE potrà mai costituire un problema??

×