Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Giornata aperta sul web 2017 - Workshop WordPress

610 views

Published on

Slide presentate nel corso del workshop WordPress durante la Giornata aperta sul web 2017

Published in: Education
  • Be the first to comment

Giornata aperta sul web 2017 - Workshop WordPress

  1. 1. VERSO IL NUOVO PASW Novità e sviluppi con #WordPress Milano, 26 maggio 2017 - Marco Milesi
  2. 2. GRAZIE!! Idee & suggerimenti Openchat Linee Guida di design
  3. 3. OPEN CHAT L’intelligenza artificiale per la realizzazione dei servizi nelle Pubbliche Amministrazioni
  4. 4. Capriccio o evoluzione del web?
  5. 5. OPENCHAT E INTELLIGENZA ARTIFICIALE  Sviluppo di nuovi servizi basati su piattaforme di chat  Telegram  Messenger  Whatsapp L’utilizzo di strumenti di «chat» nelle Pubbliche Amministrazioni può andare oltre la semplice comunicazione (comunque auspicata). La nuova sfida è avvicinarsi alle persone fornendo le informazioni giuste al momento giusto, e consentire di usufruire dei servizi pubblici in maniera più immediata.
  6. 6. INDOONA L’applicazione di chat italiana a partire dal 31/08/2017 verrà disattivata. Con essa si chiude un progetto con una piattaforma di open chat ancora molto valida (autenticazione oAuth, interoperabilità lato web, store…). Quali alternative?
  7. 7. Limiti e Potenzialità... BOT vs CANALE (INTERATTIVITÀ vs BROADCAST) TELEGRAM
  8. 8. TELEGRAM CANALE  requires a bot  "broadcast-ready"  one connection to reach 'em all Which one to use? Both, if necessary! BOT  interactive  questions/answers  autoresponders  custom keyboards  not "broadcast-ready"  timeout issues @IcBrendola_bot
  9. 9. TELEGRAM Un bot può essere collegato a un sito WordPress quando viene mandato un messaggio dal sito il bot è in grado di inviarlo agli iscritti al bot, e di pubblicarlo su un canale L'utente può scrivere a un bot e il bot può rispondere Un canale può essere collegato a un bot Telegram un messaggio può essere pubblicato su un canale tramite bot o tramite una pubblicazione diretta suTelegram da parte dell'admin Gli utenti non possono scrivere a un canale
  10. 10. Do you useTelegram? /cross-platform-available/
  11. 11. Per cercare un bot su telegram basta cercarlo come “contatto” (senza dimenticare la @ iniziale). Lo stesso vale anche per i canali. @ICBRENDOLA_BOT
  12. 12.  Plugin Telegram Bot  https://wordpress.org/plugins/telegram-bot/  Diverse possibilità di personalizzazione e filtri (online ci sono vari esempi come il bot di Christian Ghellere per IC Brendola)  Obbligo di un certificato SSL o dell’attivazione di un account su BotPress.org TELEGRAM BOT SUWORDPRESS
  13. 13.  Comoda gestione dei comandi (autoresponder)  Possibilità di operazioni tramite filtra php (più efficacy e veloci) TELEGRAM BOT SU WORDPRESS
  14. 14. AUTORESPONDER
  15. 15. INVIO DI UN ARTICOLO
  16. 16.  Utilizzo di Google Script per la gestione del bot (maggiori performance e SSL già attivo).  Replica di funzioni suTelegram (es. Firma circolari, sottoscrizioni)  Bot su Messenger (piattaforma ancora in divenire)  Varie ed eventuali – Idee? STRADE IN ESPLORAZIONE
  17. 17. CERTIFICATO SSL
  18. 18. Certificato SSL Migliora la sicurezza se trattate dati sensibili Migliora la percezione di sicurezza con il badge «Sito sicuro» Consente un miglior posizionamento su Google Molti hosting o servizi CDN lo forniscono gratuitamente. Why not?
  19. 19. Certificato SSL Numerosi tutorial per attivarlo forniti da Porte Aperte sul Web www.porteapertesulweb.it …e nei vari spazi di supporto (Facebook, Mailing list,…)
  20. 20. LINEE GUIDA DI DESIGN Verso Pasw2017 con l’Agenzia per l’Italia Digitale
  21. 21.  Un ringraziamento particolare a Christian Ghellere & Andrea Smith  senza i quali non sarei qui a presentare il nuovo lavoro
  22. 22. Un ringraziamento particolare a Alberto Ardizzone per il lavoro svolto negli ultimi anni quale pilastro di PASW e a tutti i componenti di Porte Aperte sul Web che sviluppano soluzioni e che collaborano in diversi modi all’utilizzo e alla divulgazione dei nostri principi
  23. 23. PASW2015: DUE ANNI DOPO Installazioni totali (online + offline): 3600+ Installazioni online: 2400+ Installazioni online attive: 1300+
  24. 24. PASW2015: DUE ANNI DOPO - Non solo scuole - Non solo enti locali - Necessità di personalizzazione strutturale (temi child) - Ottima ricezione della possibilità di aggiornamento del tema
  25. 25. PASW2015: DUE ANNI DOPO - Alcune considerazioni: - molta tendenza a «ricevere codice» anziché «scrivere codice» (auspicabile che le scuole dall’interno mettano a disposizione competenze tecniche e condivisione dell’informazione) - Con il nuovo modello Pasw vogliamo creare più consapevolezza nel software che si utilizza: l’adozione del nuovo framework di Agid consente numerose potenzialità di modifiche strutturali soprattutto tramite i «template-part» dei Temi Child. - Non ci saranno troppe opzioni in modo da non appesantire il sistema, ma alcune variazioni potanno essere svolte a livello tecnico in modo sicuro.
  26. 26. LINEE GUIDA DI DESIGN  Il progetto Italia Login persegue la realizzazione di un ecosistema di informazioni e di servizi, secondo quanto previsto dal piano di Crescita Digitale, la strategia del Governo per l’innovazione del Paese  Italia Login rappresenta anche un primo passo verso la definizione di un’identità coerente per la Pubblica Amministrazione centrale.
  27. 27. LINEE GUIDA DI DESIGN La definizione di un’identità dei servizi della Pubblica Amministrazione dovrebbe passare attraverso un processo partecipativo partendo dalla definizione di una serie di linee guida comuni piuttosto che dalla tradizionale immagine coordinata monolitica. Tutto ciò può coerentemente essere perseguito attraverso la costituzione di una comunità di designer e sviluppatori in grado di dare un contributo attivo e continuato su design, user experience, usabilità.
  28. 28. Contribuire Partecipare Creare INSIEME È MEGLIO INSIEME È PIÚ FACILE Porte Aperte sulWeb
  29. 29. 2017
  30. 30. Framework di riferimento: ita-web-toolkit https://github.com/italia/ita-web-toolkit https://italia.github.io/ita-web-toolkit/
  31. 31. PAGETEMPLATES -Main templates have to live in root -index.php -single.php -page.php -archive.php -…
  32. 32. TEMPLATE PARTS -Template parts help to keep code tidy and modular -get_template_part(‘parts/part-name’) https://developer.wordpress.org/reference/functions/get_te mplate_part/
  33. 33. TEMPLATE PARTS -Questa tecnica consente per esempio di non riscrivere tutto il file header.php per effettuare una variazione in quanto il file richiama alcune “sottoparti”.
  34. 34. TEMPLATE PARTS -Questa tecnica consente per esempio di non riscrivere tutto il file footer.php per effettuare una variazione in quanto il file richiama alcune “sottoparti”.
  35. 35. PROVIAMOLO ☺ / localhost /
  36. 36.  Il framework sviluppato da Agid e il lavoro in fase di preparazione da Porte Aperte sulWeb sarà disponibile su GitHub in modo da consentire uno sviluppo più rapido e collaborativo avendo a disposizione strumenti di wiki e tracciamento feedback. SVILUPPO COLLABORATIVO
  37. 37. QUANDO SARA’ DISPONIBILE? Presto. Essendo un prodotto dipendente da un framework di Agid con linee guida ancora non definitive non è possibile dare tempi certi. Inutile correre per avere una soluzione “beta”. Avere a disposizione un template basato su linee guida comuni è un traguardo importante che può “svincolarci” dall’innovazione grafica del tema. Punto di arrivo? No, c’è ancora tanto da fare, in termini migliorativi e di fornitura di nuovi servizi!
  38. 38. GRAZIE Marco Milesi / www.marcomilesi.ml / Porte Aperte sul Web / www.porteapertesulweb.it / Progetto WPGov.it / www.wpgov.it /

×