“Innovazione,
relazioni umane
e sapere
nell’epoca
del WEB“

Michele Vianello
Smart Communities Strategist
Dicembre 2013
“Smart Communities Strategist”
Sono il cofondatore di
“Connected City Council”
Mi occupo di WEB e di Social
Media,
di Smar...
METTERE AL CENTRO LE PERSONE
METTERE AL CENTRO LE PERSONE
L’I.C.T. È LA RIVOLUZIONE DELLA
L’I.C.T. È LA RIVOLUZIONE DELLA
...
“LA CONOSCENZA È DIVENTATA IN
POCO
TEMPO TROPPO GRANDE PER I
SUOI VECCHI CONTENITORI
INTERNET È QUEL CHE SI HA IN UNA
SITU...
“Un’azienda è un
organismo
vivente che deve
continuare a
cambiare pelle
senza smettere
mai. Nei suoi
metodi, nei suoi
obie...
“Come è accaduto per la
stampa,
le trasformazioni maggiori
dovute
al computer e a internet si
sono
verificate quando la ge...
THE NEXUS OF
THE NEXUS OF
FORCE
FORCE

DEVICE
DEVICE
MOBILI
MOBILI

SOCIAL
SOCIAL
NETWORKING
NETWORKING

CLOUD
CLOUD
COMPU...
SOPRATTUTTO……..
SOPRATTUTTO……..
SEMPRE E OVUNQUE
SEMPRE E OVUNQUE
CONNESSI
CONNESSI

8

Michele Vianello @michelevianello
...
Quale è il vostro
uso delle Apps??

Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @michelevianello
http://www.michele...
RE
ST
O
V
LE I
E R AL
P D
TE IEN
SA A Z
I U NI
T O
EN ZI
M ICA
RU N
S T MU
LE O
A C
U
Q
Michele Vianello @michelevianello
...
Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @michelevianello
http://www.michelecamp.it
http://www.michelecamp.it

1...
12

Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @michelevianello
http://www.michelecamp.it
http://www.michelecamp.i...
Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @michelevianello
http://www.michelecamp.it
http://www.michelecamp.it
Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @michelevianello
http://www.michelecamp.it
http://www.michelecamp.it
NUOVE FORME DI INTERAZIONE
E DI FIDELIZZAZIONE DELLA CLIENTELA
“ENGAGEMENT”
Michele Vianello @michelevianello
Michele Vian...
TWITTER come
strumento di Storytelling, l’uso
di #faccedastartup

Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @mich...
CROWDSOURCING
CROWDSOURCING
E SOLIDARIETÀ
E SOLIDARIETÀ

Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @michelevianel...
“Le piattaforme che oggi si
“Le piattaforme che oggi si
sperimentano servono a condividere
sperimentano servono a condivid...
The Internet of Things Leads to the Internet
of Everything
Over 50% of Internet connections are things
2011: 15+ billion p...
LE
INFINITE
OPPORTUNITÀ
OFFERTE
ALLE IMPRESE
DA
INTERNET OF
THINGS
Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @mic...
Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @michelevianello
http://www.michelecamp.it
http://www.michelecamp.it

2...
Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @michelevianello
http://www.michelecamp.it
http://www.michelecamp.it
“Cloud Computing”
23

Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @michelevianello
http://www.michelecamp.it
http:/...
Ciò che vale non
è
il “dato” in sé,
ma
l’aggregazione,
il mashup di
“dati”
Michele Vianello @michelevianello
Michele Viane...
social network

gioco

BIT!!!!

CONOSCENZA
BIT!!!!

attività istituzionali
attività lavorative
PIÙ TEMPO A
PIÙ TEMPO A
DISPOSIZIONE
DISPOSIZIONE

PIÙ
PIÙ
COMPETENZE A
COMPETENZE A
DISPOSIZIONE
DISPOSIZIONE

PIÙ
PIÙ
TE...
I modelli
organizzativi
“top down”
impediscono
l’innovazione

Internet, il web 2.0, il cloud computing, i social
network
o...
Se nel 2018 70% delle persone userà un tablet (BYOD) e
nel 2016 40% sarà nomade ... perché la città non deve
cambiare il s...
Le tecnologie della conoscenza
stanno rivoluzionando i modi
di produrre e di organizzare le imprese

COWORKING
NOMADIC
WOR...
A cascata, dopo aver consolidato
un nuovo modo di lavorare....

..... esercizi commerciali,
sistema dei trasporti (persona...
DARE VITA A “LUOGHI”
DI INNOVAZIONE (NUOVI MODI DI LAVORARE E DI
GENERARE PROCESSI DI CONDIVISIONE DEL SAPERE):
- FABLAB;
...
Coworki
ng
Fab
Lab
Hack
Lab

Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @michelevianello
http://www.michelecamp.it...
Multidisciplinary
Collaborative
Michele Vianello #nomadworker
http://www.michelecamp.it
http://www.starbucks.com/responsibility/community

Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @michelevianello
htt...
Non è telelavoro.
Organizzare in modo decontestualizzato le
funzioni pregiate. Premiarle.
Calcolare l’equivalente CO2 NOX....
I «makers» (dal verbo inglese «make»», fare)
sono un fenomeno moderno che affonda le radici
in un sentimento antico, innat...
Massimo Banzi Arduino
Ora mi spiego. Partiamo dall’inizio. Cos’è un’Officina Arduino? Si
tratta della combinazione di dive...
http://www.manufacturinginstitute.co.uk/
?????????
Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @michelevianello
http://www.michelecamp.it
http://www.michele...
Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @michelevianello
http://www.michelecamp.it
http://www.michelecamp.it
Non ci si può permettere di
arrivare in ritardo, imitando
malamente
gli altri.
Steve Jobs non vendeva prodotti,
ma stili d...
CHANGE OR DIE

Michele Vianello @michelevianello
Michele Vianello @michelevianello
http://www.michelecamp.it
http://www.mi...
GRAZIE PER L’ATTENZIONE!!!!!

Naturalmente mi
interessano le
vostre
idee, i vostri
suggerimenti, le
vostre
critiche.
Scriv...
Innovazione, relazioni umane e sapere nell'epoca di Internet
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Innovazione, relazioni umane e sapere nell'epoca di Internet

714 views

Published on

Seminario tenuto alla Confcooperative di Ravenna dicembre 2013

Published in: Education
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
714
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
19
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Presentations are a powerful communication medium.
  • The Internet of Things (IoT) is a concept that describes how the Internet will expand as physical items such as consumer devices and physical assets are connected to the Internet. The vision and concept have existed for years; however, there has been an acceleration in the number and types of things that are being connected and in the technologies for identifying, sensing and communicating. This leads to the important trend of imbuing IT tools and practices into operational technology (OT), plus value can be gained when these newly smart and connected objects can be linked to traditional IT systems to inject purchases and other business transactions. They can also use this link to receive updated behavioral orders, adjusting the way those OT objects act to the situation and the objectives determined by the business strategy and IT systems. Key elements of the IoT include:
    Embedded sensors: Sensors that detect and communicate changes (e.g., accelerometers, GPS, compasses, cameras) are being embedded not just in mobile devices but in an increasing number of places and objects.
    Image recognition: Image recognition technologies strive to identify objects, people, buildings, places, logos and anything else that has value to consumers and enterprises. Smartphones and tablets equipped with cameras have pushed this technology from mainly industrial applications to broad consumer and enterprise applications.
    NFC payment: NFC allows users to make payments by waving their mobile phone in front of a compatible reader. Once NFC is embedded in a critical mass of phones for payment, industries such as public transportation, airlines, retail and healthcare can explore other areas in which NFC technology can improve efficiency and customer service.
  • La classe è molta interessante perchè gli studenti studiano diverse cose come engeneria, architettura, commerializzazione, etc, e quindi è un’ambiente pluridisciplinare.
  • Anche, gli studenti lavorano insieme e fanno le sessione di ‘brainstorm’ e quindi e un ambiente di collaborazione.
  • Innovazione, relazioni umane e sapere nell'epoca di Internet

    1. 1. “Innovazione, relazioni umane e sapere nell’epoca del WEB“ Michele Vianello Smart Communities Strategist Dicembre 2013
    2. 2. “Smart Communities Strategist” Sono il cofondatore di “Connected City Council” Mi occupo di WEB e di Social Media, di Smart Cities. Sono un #nomadworker. Sono lo #storyteller dell’innovazione nelle città. Mi trovate su Facebook, su Twitter, YouTube, su Instagram ecc. ecc. Se volete seguirmi, leggete il mio blog: http://www.michelecamp.it p.s. sono considerato uno“starnutitore” v. Seth Godin vediamo se funziona anche con voi.... 2
    3. 3. METTERE AL CENTRO LE PERSONE METTERE AL CENTRO LE PERSONE L’I.C.T. È LA RIVOLUZIONE DELLA L’I.C.T. È LA RIVOLUZIONE DELLA CONOSCENZA CONOSCENZA E DELLE RELAZIONI TRA LE PERSONE E DELLE RELAZIONI TRA LE PERSONE Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    4. 4. “LA CONOSCENZA È DIVENTATA IN POCO TEMPO TROPPO GRANDE PER I SUOI VECCHI CONTENITORI INTERNET È QUEL CHE SI HA IN UNA SITUAZIONE IN CUI TUTTI SONO REDATTORI E TUTTO È COLLEGATO” Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it 4
    5. 5. “Un’azienda è un organismo vivente che deve continuare a cambiare pelle senza smettere mai. Nei suoi metodi, nei suoi obiettivi, nei suoi valori.” ONLY THE PARANOID SURVIVE Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    6. 6. “Come è accaduto per la stampa, le trasformazioni maggiori dovute al computer e a internet si sono verificate quando la gente ha potuto portare il web con sé invece di dover andare da qualche parte per utilizzarlo.” Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    7. 7. THE NEXUS OF THE NEXUS OF FORCE FORCE DEVICE DEVICE MOBILI MOBILI SOCIAL SOCIAL NETWORKING NETWORKING CLOUD CLOUD COMPUTING COMPUTING THE INTERNET OF THE INTERNET OF THINGS THINGS Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    8. 8. SOPRATTUTTO…….. SOPRATTUTTO…….. SEMPRE E OVUNQUE SEMPRE E OVUNQUE CONNESSI CONNESSI 8 Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it 8
    9. 9. Quale è il vostro uso delle Apps?? Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it fonte: “Digital life today and tomorow”
    10. 10. RE ST O V LE I E R AL P D TE IEN SA A Z I U NI T O EN ZI M ICA RU N S T MU LE O A C U Q Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    11. 11. Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it 11
    12. 12. 12 Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it 12
    13. 13. Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    14. 14. Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    15. 15. NUOVE FORME DI INTERAZIONE E DI FIDELIZZAZIONE DELLA CLIENTELA “ENGAGEMENT” Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    16. 16. TWITTER come strumento di Storytelling, l’uso di #faccedastartup Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    17. 17. CROWDSOURCING CROWDSOURCING E SOLIDARIETÀ E SOLIDARIETÀ Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    18. 18. “Le piattaforme che oggi si “Le piattaforme che oggi si sperimentano servono a condividere sperimentano servono a condividere scelte, azioni, decisioni che hanno un scelte, azioni, decisioni che hanno un valore di cittadinanza” valore di cittadinanza” Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    19. 19. The Internet of Things Leads to the Internet of Everything Over 50% of Internet connections are things 2011: 15+ billion permanent, 50+ billion intermittent 2020: 30+ billion permanent, >200 billion intermittent Remote sensing of objects and environment Building and infrastructure management Audio $0.5 Cameras and microphones widely deployed New routes to market via intelligent objects Everything has a URL 2 GB flash $3 Content and services via connected products LT E Augmented reality Situational decision support NFC GPRS $7/Wi-Fi $3 7" 800 x 400 display $20
    20. 20. LE INFINITE OPPORTUNITÀ OFFERTE ALLE IMPRESE DA INTERNET OF THINGS Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    21. 21. Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it 21
    22. 22. Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    23. 23. “Cloud Computing” 23 Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it 23
    24. 24. Ciò che vale non è il “dato” in sé, ma l’aggregazione, il mashup di “dati” Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    25. 25. social network gioco BIT!!!! CONOSCENZA BIT!!!! attività istituzionali attività lavorative
    26. 26. PIÙ TEMPO A PIÙ TEMPO A DISPOSIZIONE DISPOSIZIONE PIÙ PIÙ COMPETENZE A COMPETENZE A DISPOSIZIONE DISPOSIZIONE PIÙ PIÙ TECNOLOGIE A TECNOLOGIE A MINOR MINOR PREZZO PREZZO PIÙ OPPORTUNITÀ PER POLITICHE PIÙ OPPORTUNITÀ PER POLITICHE IMPRONTATE ALLA SUSSIDIERIETÀ IMPRONTATE ALLA SUSSIDIERIETÀ ADOTTA LA TUA AZIONE SMART ADOTTA LA TUA AZIONE SMART Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello #nomadworker http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it 26
    27. 27. I modelli organizzativi “top down” impediscono l’innovazione Internet, il web 2.0, il cloud computing, i social network oggi consentono l’affermarsi di modelli di conoscenza e di innovazione “orizzontali”, multidisciplinari, “aperti”. Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    28. 28. Se nel 2018 70% delle persone userà un tablet (BYOD) e nel 2016 40% sarà nomade ... perché la città non deve cambiare il sistema degli orari? ... perché dobbiamo tutti lavorare e vivere come in una fabbrica fordista, generando insostenibilità ambientale? Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    29. 29. Le tecnologie della conoscenza stanno rivoluzionando i modi di produrre e di organizzare le imprese COWORKING NOMADIC WORK CROWDSOURCING Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    30. 30. A cascata, dopo aver consolidato un nuovo modo di lavorare.... ..... esercizi commerciali, sistema dei trasporti (personalizzazione); .... luoghi di cura; .... luoghi di istruzione; ecc. ecc. sempre maggiore decontestualizzazione.... Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    31. 31. DARE VITA A “LUOGHI” DI INNOVAZIONE (NUOVI MODI DI LAVORARE E DI GENERARE PROCESSI DI CONDIVISIONE DEL SAPERE): - FABLAB; - INCUBATORI; - COWORKING; - HACKLAB. Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    32. 32. Coworki ng Fab Lab Hack Lab Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    33. 33. Multidisciplinary
    34. 34. Collaborative Michele Vianello #nomadworker http://www.michelecamp.it
    35. 35. http://www.starbucks.com/responsibility/community Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    36. 36. Non è telelavoro. Organizzare in modo decontestualizzato le funzioni pregiate. Premiarle. Calcolare l’equivalente CO2 NOX. Benefici economici e sociali ottenuti. Bilancio “intelligente”. Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    37. 37. I «makers» (dal verbo inglese «make»», fare) sono un fenomeno moderno che affonda le radici in un sentimento antico, innato nell’essere umano: il desiderio di produrre, riparare, modificare gli oggetti. Alzi la mano chi da piccolo non ha architettato nuovi mondi, edifici o veicoli con i Lego. I «makers» seguono lo stesso approccio ma hanno a disposizione un’arma in più: il digitale. Oggi non si limitano a costruire una lampada, ma la dotano anche di un processore wi-fi che controlla Twitter e cambia il colore della luce se qualcuno cinguetta il tuo nome. E in quanto alla forma, la disegnano su computer e stampano in tre dimensioni. Dal punto di vista economico, la «digital fabrication» è in forte crescita: secondo la società di consulenza americana Wholers, la stampa 3D varrà 3,1 miliardi di dollari nel 2016, 5,2 miliardi nel 2020. Pur viaggiando ancora sul labile confine tra scienza e fantascienza, suggestioni iniziano ad arrivare anche dalla grande industria (le ipotesi di una produzione 3D di aeroplani della Airbus) e dalla ricerca (il fegato artificiale su cui lavora un team dell’Università della Pennsylvania e del Mit). Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    38. 38. Massimo Banzi Arduino Ora mi spiego. Partiamo dall’inizio. Cos’è un’Officina Arduino? Si tratta della combinazione di diversi elementi: 1.FabLab, cioè un laboratorio di fabbricazione in cui macchine a controllo numerico (stampante 3D, macchina taglio laser e fresa) permettono di realizzare le più disparate lavorazioni a partire da file digitali. Queste lavorazioni sono offerte a pagamento alle aziende e a prezzi moderati (o gratis) ai membri della comunità. 2.Makerspace, un luogo in cui i makers possono riunirsi e imparare cose nuove, aiutarsi a vicenda e sviluppare assieme dei progetti che spesso sfociano nella creazione di prodotti e piccole aziende (NYC Resistor, il Makerspace di NY, ha creato l’azienda Makerbot che ha ricevuto oltre 10 milioni di dollari di finanziamento per produrre stampati 3D a basso costo). • Centro di R&D nel campo dell’open source. Arduino finanzia lo sviluppo di nuovi prodotti che poi vengono resi disponibili liberamente su Internet. • Centro di formazione che diffonde le tecnologie hardware e software open sourceoltre a modelli di business non convenzionali. • Luogo dove è possibile farsi aiutare a sviluppare i propri progetti.
    39. 39. http://www.manufacturinginstitute.co.uk/
    40. 40. ????????? Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    41. 41. Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    42. 42. Non ci si può permettere di arrivare in ritardo, imitando malamente gli altri. Steve Jobs non vendeva prodotti, ma stili di vita e sogni... Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    43. 43. CHANGE OR DIE Michele Vianello @michelevianello Michele Vianello @michelevianello http://www.michelecamp.it http://www.michelecamp.it
    44. 44. GRAZIE PER L’ATTENZIONE!!!!! Naturalmente mi interessano le vostre idee, i vostri suggerimenti, le vostre critiche. Scrivetemi sul blog, su Facebook, su Twitter..... sono facilmente reperibile in rete!!!! il mio blog: http://www.michelecamp.it michele.vianello0@aliceeposta.it mivianello@gmail.com @michelevianello #nomadworker

    ×