Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

I servizi di assistenza ai Comuni per digitalizzare e riorganizzare

363 views

Published on

I miei servizi professionali: Programmare la riorganizzazione e la digitalizzazione dei Comuni seguendo quanto indicato dal Piano per l?informatica per la P.A. 2019-2021

Published in: Government & Nonprofit
  • Be the first to comment

I servizi di assistenza ai Comuni per digitalizzare e riorganizzare

  1. 1. PROGRAMMARE LA RIORGANIZZAZIONE E LA DIGITALIZZAZIONE DEI COMUNI SEGUENDO QUANTO INDICATO DAL PIANO TRIENNALE PER L’INFORMATICA NELLA P.A. 2019 - 2021 I N O S T R I S E R V I Z I : M I C H E L E V I A N E L L O M A G G I O 2 0 1 9
  2. 2. In queste settimane è stato reso pubblico il Piano Triennale per l’informatica nelle P.A. 2019 – 2021. Il Piano trasforma in azioni concrete quanto già previsto dal Codice dell’Amministrazione Digitale. Si passa dalla prescrizione all'attuazione del dettato legislativo.. Il Piano, oltre ad illustrare e temporizzare le attività di competenza dell’AGID e del Team per la trasformazione digitale, indica le attività alle quali sono tenute anche le Amministrazioni Comunali. Le indicazioni del Piano costituiscono le linee guida operative anche per i Responsabili per la transizione al digitale.
  3. 3. Di seguito indichiamo alcune delle principali attività che le Amministrazioni dovranno programmare e svolgere in tempi relativamente rapidi: - la dismissione (per i Comune di fascia b) dei data center; - l’adozione di soluzioni cloud fornite dai soggetti accreditati sul cloud market place di Agid; - l’adesione alle piattaforme di interoperabilità e l’adozione dei servizi forniti (in particolare SPID, ANPR, PAGO PA); - la completa dematerializzazione del ciclo documentale.
  4. 4. La realizzazione di quanto prescritto necessita di competenze non solo informatiche, soprattutto abbisogna di processi di riorganizzazione e di formazione continua del personale. Si ricorda che per il successo del processo di digitalizzazione sarà assolutamente necessario anche il costante aggiornamento architetturale ma, soprattutto, contenutistico del Sito Istituzionale dell’Ente. Non è sufficiente solo l’adesione a quanto previsto dalle Linee Guida dell’Agid, in primis è necessario programmare modelli comunicativi che consentano ai cittadini di fruire con facilità dei servizi on line offerti dall’Amministrazione.
  5. 5. I diversi interventi andranno programmati seguendo un preciso gantt progettuale e temporale. La scansione degli interventi, a sua volta, andrà recepita negli strumenti di programmazione che la Legge prevede siano adottati dalle Amministrazioni Comunali: il PEG, il PTCPT, il DUP. Purtroppo, molto spesso, le attività di riorganizzazione e di digitalizzazione non sono ricomprese negli atti programmatori o sono sottovalutate.
  6. 6. La nostra attività è quella di supportarvi: - nelle attività di indagine sullo stato della Vostra Amministrazione rispetto a quanto previsto dal Piano dell’AGID e dal Codice dell’Amministrazione Digitale; - nel suggerirvi i modelli organizzativi più adeguati a cogliere le opportunità offerte dal processo di digitalizzazione; - nell’adeguare i modelli comunicativi verso i cittadini e nel realizzare i servizi on line previsti dal CAD; - in una costante opera di formazione del personale.
  7. 7. L’INSIEME DI QUESTE ATTIVITÀ VERRÀ RICOMPRESO IN UN PIANO CHE GUIDERÀ I PROCESSI DI RIORGANIZZAZIONE E DI DIGITALIZZAZIONE, RISPETTANDO QUANTO PREVISTO DAL PIANO DELL’AGID E DAL CAD Il Piano: - descrive gli obiettivi e li temporizza partendo dall’analisi dello “stato dell’arte”; - individua le azioni e gli indicatori di “successo” o di “insuccesso”; - valuta le risorse umane ed economiche necessarie. Il Piano potrà relazionarsi con gli altri strumenti di programmazione adottati dall’Ente.
  8. 8. MICHELE VIANELLO Svolgo l'attività di formatore, consulente e di digital evangelist. I miei servizi sono disponibili anche sul MEPA. Assisto le Amministrazioni pubbliche nel trasformare i modelli organizzativi, comunicativi e nel formare il personale. L'obiettivo da raggiungere é la digitalizzazione dei processi, la revisione dei modelli organizzativi per interagire efficacemente con i cittadini. Sono un esperto in FOIA e Codice dell'Amministrazione Digitale, Supporto i "Responsabili per la transizione al digitale”. I miei clienti sono le Regioni (ad es. Regione Emilia Romagna), le Provincie, molti Comuni e Unioni Comunali. I miei recapiti: mail mivianello@gmail.com pec mivianello@pec.it cell 3358487912 DorsoDuro 1737/a 30123 Venezia sito michelevianello.net Linkedin https://www.linkedin.com/in/michelevianello/

×