Incipit Infanzia e giovinezza Le tre facce di Cerbero Il nuovo Alessandro Il nuovo Carlo Magno Il nuovo Solone Explicit .....
Napoleone diventa comandante  <ul><li>incipit </li></ul>
i natali <ul><li>Napoleone Bonaparte nacque ad Ajaccio, in Corsica, nel 1769; la famiglia apparteneva alla piccola borghes...
infanzia <ul><li>A cinque anni Napoleone venne iscritto in un asilo d'infanzia per bambine, studiò con l'abate Recco per q...
Primi passi <ul><li>1785-1787 </li></ul><ul><li>La nomina a sottoluogotenente arrivò a 16 anni. Frattanto il giovane Napol...
??? <ul><li>In sei settimane riorganizzò le forze per l'assedio alla città e, con l'appoggio di Gasparin, riuscì ad avere ...
 
Napoleone diventa comandante  <ul><li>i tre volti  di cerbero </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il n...
Il nuovo Alessandro Il nuovo  Carlo Magno   Il nuovo  Solone   Dall’Alpi  … alle Piramidi… … al Manzanarre… … al Reno.
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1799- dall’alpi </li></ul><ul><li>Mentre Napoleone era in Egitto, i francesi erano s...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1800 - dall’alpi </li></ul><ul><li>Nel 1800, Napoleone assunse nuovamente il comando...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1800 - dall’alpi </li></ul><ul><li>Nel 1800 si combatté la  Battaglia di Marengo  la...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1802   - dall’alpi </li></ul><ul><li>La pace in Italia, che era stata sancita con il...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1804 - dall’alpi </li></ul><ul><li>A Milano venne provvisoriamente ricostituita la R...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1798 – alle piramidi </li></ul><ul><li>Il Direttorio, gli affidò l'incarico di occup...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1798 – alle piramidi </li></ul><ul><li>  Dopo la disfatta contro Nelson, Napoleone r...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1799 – alle piramidi </li></ul><ul><li>Il 19 marzo 1799, dinanzi a San Giovanni d'Ac...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1799 – alle piramidi </li></ul><ul><li>Il 19 marzo 1799, dinanzi a San Giovanni d'Ac...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1808 – al Manzanarre </li></ul><ul><li>Una volta preso atto dell'inferiorità frances...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1808 – al Manzanarre </li></ul><ul><li>Napoleone inoltre, per colpire il Portogallo ...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1808 – al Manzanarre </li></ul><ul><li>Nel 1808, Napoleone mise sul trono di Spagna ...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1808 – al Manzanarre </li></ul><ul><li>La popolazione era insorta contro l'occupazio...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1808 – al Manzanarre </li></ul><ul><li>Madrid si arrendeva all'imperatore francese, ...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1806 – al Reno </li></ul><ul><li>Napoleone affronta la quarta coalizione (Gran Breta...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1807 – al Reno </li></ul><ul><li>Napoleone sconfigge l’esercito russo nella battagli...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1809 – al Reno </li></ul><ul><li>Il papa rifiutò di aderire all'embargo nei confront...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1809 – al Reno </li></ul><ul><li>Il papa rifiutò di aderire all'embargo nei confront...
Il nuovo Carlo Magno Il nuovo  Alessandro Magno   Il nuovo  Solone   L’ascesa al trono Il titolo imperiale Gli oppositori
Napoleone diventa comandante  <ul><li>1799  </li></ul><ul><li>Bonaparte sbarcò a Fréjse e la sua corsa verso Parigi fu acc...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>18 brumaio  (9 novembre 1799)  </li></ul><ul><li>Napoleone propose al Consiglio degl...
L’arresto e la ghigliottina  <ul><li>un goffo inizio </li></ul><ul><li>il Consiglio degli Anziani rimase freddo al discors...
L’arrivo del fratello Luciano <ul><li>L’intervento del fratello Luciano  </li></ul><ul><li>quando il colpo di stato sembra...
L’arrivo del fratello Luciano <ul><li>L’intervento del fratello Luciano  </li></ul><ul><li>Memorabile il momento in cui pu...
Napoleone diventa console  <ul><li>i tre consoli </li></ul><ul><li>Le truppe,entrarono con le baionette innestate e disper...
Napoleone imperatore <ul><li>18 maggio 1804 </li></ul><ul><li>Ormai console a vita, Napoleone divenne sovrano assoluto del...
Incoronazione a Notre Dame <ul><li>2 dicembre 1804 </li></ul><ul><li>Nella cattedrale di Notre-Dame a Parigi, fu celebrata...
False voci sull’incoronazione <ul><li>Sono false le voci secondo cui Napoleone avrebbe strappato la corona dalle mani del ...
False voci sull’incoronazione <ul><li>Del resto, l’auto incoronazione non era certo una novità. Già Carlo Magno, dopo il f...
Napoleone Re D’Italia <ul><li>26 maggio 1805 </li></ul><ul><li>Successivamente, il 26 maggio 1805, nel Duomo di Milano, Na...
Napoleone Re D’Italia <ul><li>26 maggio 1805 </li></ul><ul><li>Rinasceva in Francia la monarchia, Napoleone non era «re di...
L’opposizione realista e giacobina. <ul><li>Napoleone non piaceva a tutti e in molti cercarono di fermare i suoi disegni <...
L’opposizione realista e giacobina. <ul><li>L'opposizione non demordeva e, si ebbe notizia di attentati in preparazione co...
L’opposizione realista e giacobina. <ul><li>Per dare un segnale forte ai Borboni, che ancora complottavano per ritornare s...
Il nuovo solone Il nuovo  Alessandro Magno   Il nuovo  Carlo  Magno   La Costituzione dell’anno VII Le riforme Il Codice C...
<ul><li>La costituzione dell’anno   VII </li></ul><ul><li>Nominati consoli provvisori, i tre nuovi padroni della Francia r...
<ul><li>La costituzione dell’anno   VII </li></ul><ul><li>Napoleone, però, mandò  all'aria questo progetto da Napoleone. I...
<ul><li>Le riforme del Primo Console </li></ul><ul><li>Le casse dello Stato venivano risanate dalle conquiste di guerra e ...
<ul><li>Le riforme del Primo Console </li></ul><ul><li>Nel campo dell'istruzione, Napoleone istituì i  Licei  e i  Politec...
<ul><li>Il Codice Civile </li></ul><ul><li>Il Codice Napoleonico: </li></ul><ul><li>1. legittimò alcune delle idee illumin...
<ul><li>Il Codice Civile </li></ul><ul><li>Istituita l‘11 Agosto 1799, la commissione incaricata di redigere il codice civ...
<ul><li>Funzioni del Codice </li></ul><ul><li>Il Codice eliminava definitivamente i retaggi dell'ancien régime, del feudal...
<ul><li>Valori del Codice </li></ul><ul><li>Il  Codice era stato però pensato e redatto soprattutto per valorizzare gli id...
<ul><li>Il Codice in Italia </li></ul><ul><li>Per l'Italia il valore del Codice napoleonico fu fondamentale, poiché esso f...
Napoleone diventa comandante  <ul><li>explicit </li></ul>
 
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

nessuno ce la fa contro Napoleon

1,041 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,041
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
371
Actions
Shares
0
Downloads
12
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

nessuno ce la fa contro Napoleon

  1. 1. Incipit Infanzia e giovinezza Le tre facce di Cerbero Il nuovo Alessandro Il nuovo Carlo Magno Il nuovo Solone Explicit ... cadde , risorse e giacque Apokolokintosis
  2. 2. Napoleone diventa comandante <ul><li>incipit </li></ul>
  3. 3. i natali <ul><li>Napoleone Bonaparte nacque ad Ajaccio, in Corsica, nel 1769; la famiglia apparteneva alla piccola borghesia e aveva lontane origini nobili toscane. </li></ul><ul><li>Il padre di Napoleone, Carlo Maria Buonaparte, avvocato, laureatosi all'Università di Pisa, aveva effettuato ricerche araldiche per ottenere, presso i lontani parenti di San Miniato, una patente di nobiltà che gli conferisse prestigio in Patria e gli permettesse di provvedere all'istruzione dei figli. Morì prematuramente a causa di un cancro allo stomaco. </li></ul><ul><li>La madre, Maria Letizia Ramolino di Pietrasanta, discendeva da nobili toscani e lombardi. Al momento del matrimonio, nel 1764, aveva 14 anni; il marito 18. La coppia ebbe 13 figli, di cui solo otto sopravvissero. Napoleone, era il secondo .  </li></ul>
  4. 4. infanzia <ul><li>A cinque anni Napoleone venne iscritto in un asilo d'infanzia per bambine, studiò con l'abate Recco per quattro anni. </li></ul><ul><li>A nove anni fu ammesso, per iniziativa del padre, alla Scuola reale di Brienne-le-Château, nel nord della Francia, dove rimase fino al 1784. Per migliorare il suo francese e prepararsi alla scuola, prima frequentò per quattro mesi il collegio di Autun, i suoi studi furono finanziati grazie ad una borsa di studio di duemila franchi. </li></ul><ul><li>Napoleone inizialmente non si considerava francese e si sentiva a disagio in un ambiente dove i suoi compagni di corso, in massima parte provenienti dell'alta aristocrazia transalpina, lo prendevano crudelmente in giro. </li></ul><ul><li>Napoleone si dedicò con costanza agli studi, riuscendo particolarmente bene in matematica.   </li></ul>
  5. 5. Primi passi <ul><li>1785-1787 </li></ul><ul><li>La nomina a sottoluogotenente arrivò a 16 anni. Frattanto il giovane Napoleone continuava a detestare segretamente la Francia e i francesi e a coltivare la causa dell'indipendenza della Corsica, come testimonia un suo scritto del 1787: </li></ul><ul><ul><li>« Francesi, non paghi di averci portato via tutto ciò che ci era caro, avete anche corrotto i nostri costumi. La situazione attuale della mia patria, e l'impossibilità di mutarla, sono dunque un nuovo motivo per fuggire una terra in cui sono obbligato per dovere, a lodare uomini che per virtù dovrei invece odiare. Quando arriverò nella mia terra, che atteggiamento adottare, che linguaggio tenere? Quando la patria non è più, un buon patriota deve morire. » </li></ul></ul><ul><li>1789-1792 </li></ul><ul><li>Allo scoppio della Rivoluzione nel 1789, Napoleone, ventenne è ormai un ufficiale del re. In Corsica, Pasquale Paoli, che dopo il lungo esilio era rientrato trionfalmente nel suo Paese nel 1790, riprendeva la lotta per l'indipendenza. La famiglia Bonaparte scelse la causa francese. Napoleone fuggì rapidamente ad Ajaccio e di lì riparò con l'intera famiglia, accusata di tradimento, a Tolone. </li></ul>
  6. 6. ??? <ul><li>In sei settimane riorganizzò le forze per l'assedio alla città e, con l'appoggio di Gasparin, riuscì ad avere il controllo dell'artiglieria d'assedio. </li></ul><ul><li>Il 19 ottobre divenne capo di battaglione. Il 1 dicembre viene nominato da Gommier aiutante generale. Nel 1793, liberò il porto di Tolone che fu il suo primo clamoroso e avventuroso successo militare, che gli valse la nomina a generale di brigata il 22 dicembre. La sua amicizia con Augustin Robespierre, prima lo liberò dagli arresti in casa costretto nel 1794 poi lo fece cadere in disgrazia all'indomani del 9 termidoro e la conseguente fine del Terrore.   Il 9 marzo 1796 Napoleone sposò Giuseppina Tascher de La Pagerie. Dopo soli due giorni partì per l'Italia al comando di 38.000 uomini. </li></ul>
  7. 8. Napoleone diventa comandante <ul><li>i tre volti di cerbero </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>l’ascesa al trono </li></ul><ul><li>L’incoronazione imperiale </li></ul>Il nuovo Solone Il codice Napoleone
  8. 9. Il nuovo Alessandro Il nuovo Carlo Magno Il nuovo Solone Dall’Alpi … alle Piramidi… … al Manzanarre… … al Reno.
  9. 10. Napoleone diventa comandante <ul><li>1799- dall’alpi </li></ul><ul><li>Mentre Napoleone era in Egitto, i francesi erano stati ripetutamente battuti in Italia e in Germania dagli austriaci nella Battaglia di Novi. </li></ul><ul><li>La nuova coalizione antifrancese aveva rovesciato la Repubblica Napoletana del 1799, e quella Romana e la Repubblica Cisalpina. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  10. 11. Napoleone diventa comandante <ul><li>1800 - dall’alpi </li></ul><ul><li>Nel 1800, Napoleone assunse nuovamente il comando dell'esercito francese. </li></ul><ul><li>Valicò le Alpi al passo del Gran San Bernardo, impresa che colse di sorpresa gli austriaci, i quali vennero rapidamente battuti nella Battaglia di Montebello, mentre Napoleone ritornava a Milano. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  11. 12. Napoleone diventa comandante <ul><li>1800 - dall’alpi </li></ul><ul><li>Nel 1800 si combatté la Battaglia di Marengo la più celebre battaglia napoleonica vinta in Italia. </li></ul><ul><li>A rovesciare le sorti della battaglia fu il generale Desaix che, giunto sul campo con nuove truppe, annientò l'esercito austriaco del generale Melas, già certo della vittoria, ma morì in battaglia. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  12. 13. Napoleone diventa comandante <ul><li>1802 - dall’alpi </li></ul><ul><li>La pace in Italia, che era stata sancita con il trattato di Campoformio, venne ribadita in quello di Lunéville. </li></ul><ul><li>Nel 1802 Napoleone venne proclamato Presidente della Repubblica Italiana </li></ul><ul><li>Con la Pace di Amiens del 1802 anche l'Inghilterra firmava la pace con la Francia. </li></ul><ul><li>Napoleone aveva distrutto la nuova coalizione antifrancese, assicurandosi anche l'appoggio dello zar di Russia Alessandro I. </li></ul><ul><li>Per due anni l'Europa fu finalmente in pace. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  13. 14. Napoleone diventa comandante <ul><li>1804 - dall’alpi </li></ul><ul><li>A Milano venne provvisoriamente ricostituita la Repubblica Cisalpina che verrà sostituita dalla Repubblica Italiana. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  14. 15. Napoleone diventa comandante <ul><li>1798 – alle piramidi </li></ul><ul><li>Il Direttorio, gli affidò l'incarico di occupare l'Egitto per contrastare l'accesso inglese all'India danneggiandola economicamente. La spedizione d'Egitto ebbe il merito di far riscoprire, dopo centinaia di anni, la grandezza di quella terra. Fu proprio l'opera di Napoleone a far nascere la moderna egittologia. Napoleone aveva da anni accarezzato l'idea di una campagna in oriente, sognando di seguire le orme di Alessandro Magno. La spedizione iniziò il 19 maggio, quando Napoleone salpò da Tolosa a capo di oltre 60 navi da guerra. Dopo l'importante vittoria nella battaglia delle Piramidi , divenne padrone dell'Egitto. </li></ul><ul><li>Tuttavia, attaccata dalla flotta Inglese, guidata dall’Ammiraglio Nelson, la flotta di Napoleone in Egitto fu completamente distrutta. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  15. 16. Napoleone diventa comandante <ul><li>1798 – alle piramidi </li></ul><ul><li> Dopo la disfatta contro Nelson, Napoleone rimase bloccato a terra. </li></ul><ul><li>Decise di recarsi in Siria, col pretesto di inseguire il governatore di Acri che aveva tentato di attaccarlo. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  16. 17. Napoleone diventa comandante <ul><li>1799 – alle piramidi </li></ul><ul><li>Il 19 marzo 1799, dinanzi a San Giovanni d'Acri, Napoleone perse più di due mesi in un inutile assedio e la campagna di Siria si concluse con un fallimento. Ritornato a Il Cairo, Napoleone sconfisse un esercito di oltre diecimila ottomani guidati da Abukir, proprio dove l'anno prima era stato privato di tutta la sua flotta. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  17. 18. Napoleone diventa comandante <ul><li>1799 – alle piramidi </li></ul><ul><li>Il 19 marzo 1799, dinanzi a San Giovanni d'Acri, Napoleone perse più di due mesi in un inutile assedio e la campagna di Siria si concluse con un fallimento. Ritornato a Il Cairo, Napoleone sconfisse un esercito di oltre diecimila ottomani guidati da Abukir, proprio dove l'anno prima era stato privato di tutta la sua flotta. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  18. 19. Napoleone diventa comandante <ul><li>1808 – al Manzanarre </li></ul><ul><li>Una volta preso atto dell'inferiorità francese sul mare, per piegare l'Inghilterra a Napoleone non restava che la guerra economica: ricorse al cosiddetto blocco continentale che impediva agli inglesi di avere rapporti commerciali con gli stati amici della Francia. </li></ul><ul><li>Questo blocco avrebbe mandato in rovina l'economia inglese se tutti i paesi europei vi avessero aderito. Ma la politica di blocco costrinse Napoleone ad impedire con la forza questi rapporti, per cui furono necessarie nuove guerre e nuove annessioni; la più importante fu quella della Spagna che divenne un conflitto senza fine, sanguinoso e costoso. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  19. 20. Napoleone diventa comandante <ul><li>1808 – al Manzanarre </li></ul><ul><li>Napoleone inoltre, per colpire il Portogallo che manteneva aperti i suoi porti alla flotta inglese, invase la Spagna ed il Portogallo stesso, mentre successivamente la scelta della Russia di uscire dal blocco, costringerà Napoleone ad affrontare una campagna all'est che per lui sarà catastrofica. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  20. 21. Napoleone diventa comandante <ul><li>1808 – al Manzanarre </li></ul><ul><li>Nel 1808, Napoleone mise sul trono di Spagna il fratello Giuseppe Bonaparte, facendola così entrare direttamente nell'orbita dell'Impero francese. Contemporaneamente le truppe francesi invadevano e conquistavano il Portogallo. Gli inglesi, fecero sbarcare in Portogallo, futuro duca di Wellington, riuscì a liberare il Portogallo, contrastando la campagna in Spagna. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  21. 22. Napoleone diventa comandante <ul><li>1808 – al Manzanarre </li></ul><ul><li>La popolazione era insorta contro l'occupazione francese e aveva iniziato una sanguinosa guerriglia che mise in grave difficoltà l'esercito occupante, costringendo Giuseppe Bonaparte ad abbandonare la capitale ed a richiedere l'intervento diretto di Napoleone. Dopo una rapida e vittoriosa campagna. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  22. 23. Napoleone diventa comandante <ul><li>1808 – al Manzanarre </li></ul><ul><li>Madrid si arrendeva all'imperatore francese, e la Spagna rimase quindi una spina nel fianco, costringendo l'imperatore, a lasciare truppe molto numerose nella penisola iberica. </li></ul><ul><li>1809 Tra il 5 e il 6 luglio Napoleone sconfisse la quinta coalizione a Wagram, dopo aver occupato Vienna e il palazzo di Schönbrunn. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  23. 24. Napoleone diventa comandante <ul><li>1806 – al Reno </li></ul><ul><li>Napoleone affronta la quarta coalizione (Gran Bretagna, Prussia e Russia) sconfiggendo l’esercito prussiano nella battaglia di Jena . </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  24. 25. Napoleone diventa comandante <ul><li>1807 – al Reno </li></ul><ul><li>Napoleone sconfigge l’esercito russo nella battaglia di Friedland e lo zar Alessandro I fu costretto a firmare la pace, nell'incontro di Tilsit. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  25. 26. Napoleone diventa comandante <ul><li>1809 – al Reno </li></ul><ul><li>Il papa rifiutò di aderire all'embargo nei confronti dell'Inghilterra e Napoleone annette lo Stato Pontificio all'Impero francese. </li></ul><ul><li>Il papa rispose con una bolla di scomunica e per ordine di Napoleone fu arrestato. </li></ul><ul><li>Dopo 4 anni Napoleone ottenne l'approvazione di un nuovo Concordato. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  26. 27. Napoleone diventa comandante <ul><li>1809 – al Reno </li></ul><ul><li>Il papa rifiutò di aderire all'embargo nei confronti dell'Inghilterra e Napoleone annette lo Stato Pontificio all'Impero francese. </li></ul><ul><li>Il papa rispose con una bolla di scomunica e per ordine di Napoleone fu arrestato. </li></ul><ul><li>Dopo 4 anni Napoleone ottenne l'approvazione di un nuovo Concordato. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Alessandro </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>dall’Alpi … </li></ul><ul><li>…alle Piramidi… </li></ul><ul><li>…al Manzanarre… . </li></ul><ul><li>…al Reno… </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  27. 28. Il nuovo Carlo Magno Il nuovo Alessandro Magno Il nuovo Solone L’ascesa al trono Il titolo imperiale Gli oppositori
  28. 29. Napoleone diventa comandante <ul><li>1799 </li></ul><ul><li>Bonaparte sbarcò a Fréjse e la sua corsa verso Parigi fu accompagnata dall'entusiasmo dell'intera Francia. </li></ul><ul><li>A Parigi, egli riunì i cospiratori decisi a rovesciare il Direttorio. Fu fatta trapelare la falsa notizia di un complotto realista per rovesciare la Repubblica . </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Carlo </li></ul><ul><li>Magno </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>Napoleone diventa comandante </li></ul><ul><li>L’arresto e la ghigliottina </li></ul><ul><li>L’arrivo del fratello Luciano </li></ul><ul><li>Napoleone diventa console </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  29. 30. Napoleone diventa comandante <ul><li>18 brumaio (9 novembre 1799) </li></ul><ul><li>Napoleone propose al Consiglio degli Anziani e al Consiglio dei Cinquecento una risoluzione per: </li></ul><ul><li>trasferire le due Camere a Saint-Cloud; </li></ul><ul><li>nominare Napoleone comandante in capo di tutte le forze armate. </li></ul><ul><li>L'intenzione di Napoleone era quella di portare le due Camere a votare autonomamente il loro scioglimento e la cessione dei poteri nelle sue mani, ma egli temeva che qualche deputato potesse sollevare i cittadini parigini per salvare la Repubblica. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Carlo </li></ul><ul><li>Magno </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>Napoleone diventa comandante </li></ul><ul><li>L’arresto e la ghigliottina </li></ul><ul><li>L’arrivo del fratello Luciano </li></ul><ul><li>Napoleone diventa console </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  30. 31. L’arresto e la ghigliottina <ul><li>un goffo inizio </li></ul><ul><li>il Consiglio degli Anziani rimase freddo al discorso pasticciato di Napoleone per far pressione su di esso, mentre quando Napoleone entrò nella sala del Consiglio dei Cinquecento i deputati gli si lanciarono contro chiedendo di votare per rendere Bonaparte fuorilegge , decretarne l’arresto e la condanna alla ghigliottina. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Carlo </li></ul><ul><li>Magno </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>Napoleone diventa comandante </li></ul><ul><li>L’arresto e la ghigliottina </li></ul><ul><li>L’arrivo del fratello Luciano </li></ul><ul><li>Napoleone diventa console </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  31. 32. L’arrivo del fratello Luciano <ul><li>L’intervento del fratello Luciano </li></ul><ul><li>quando il colpo di stato sembrava prossimo alla catastrofe, a soccorrere Napoleone, giunse il fratello Luciano, che, nelle vesti di presidente dei Cinquecento, uscì dalla sala e arringò le truppe schierate all'esterno, ordinando che disperdessero i deputati terroristi. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Carlo </li></ul><ul><li>Magno </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>Napoleone diventa comandante </li></ul><ul><li>L’arresto e la ghigliottina </li></ul><ul><li>L’arrivo del fratello Luciano </li></ul><ul><li>Napoleone diventa console </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  32. 33. L’arrivo del fratello Luciano <ul><li>L’intervento del fratello Luciano </li></ul><ul><li>Memorabile il momento in cui puntò la sua spada al collo di Napoleone e dichiarò: </li></ul><ul><li>«Non esiterei un attimo a uccidere mio fratello se sapessi che costui stesse attentando alla libertà della Francia». </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Carlo </li></ul><ul><li>Magno </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>Napoleone diventa comandante </li></ul><ul><li>L’arresto e la ghigliottina </li></ul><ul><li>L’arrivo del fratello Luciano </li></ul><ul><li>Napoleone diventa console </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  33. 34. Napoleone diventa console <ul><li>i tre consoli </li></ul><ul><li>Le truppe,entrarono con le baionette innestate e dispersero i deputati. In serata, le Camere venivano sciolte e fu votato il decreto che assegnava i pieni poteri a tre consoli: Roger Ducos , Sieyès e Napoleone . </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Carlo </li></ul><ul><li>Magno </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>Napoleone diventa comandante </li></ul><ul><li>L’arresto e la ghigliottina </li></ul><ul><li>L’arrivo del fratello Luciano </li></ul><ul><li>Napoleone diventa console </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  34. 35. Napoleone imperatore <ul><li>18 maggio 1804 </li></ul><ul><li>Ormai console a vita, Napoleone divenne sovrano assoluto della Francia. Il 18 maggio 1804 il Senato lo proclamò imperatore dei francesi. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Carlo </li></ul><ul><li>Magno </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>Napoleone imperatore </li></ul><ul><li>Incoronazione a Notre Dame </li></ul><ul><li>False voci sull’incoronazione </li></ul><ul><li>Napoleone Re d’Italia </li></ul><ul><li>Le opposizioni </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  35. 36. Incoronazione a Notre Dame <ul><li>2 dicembre 1804 </li></ul><ul><li>Nella cattedrale di Notre-Dame a Parigi, fu celebrata la cerimonia di incoronazione di Napoleone, il quale incoronò prima se stesso imperatore dei francesi e  imperatrice sua moglie Giuseppina di Beauharnais. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Carlo </li></ul><ul><li>Magno </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>Napoleone imperatore </li></ul><ul><li>Incoronazione a Notre Dame </li></ul><ul><li>False voci sull’incoronazione </li></ul><ul><li>Napoleone Re d’Italia </li></ul><ul><li>Le opposizioni </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  36. 37. False voci sull’incoronazione <ul><li>Sono false le voci secondo cui Napoleone avrebbe strappato la corona dalle mani del Papa durante la cerimonia, per non sottostare all'autorità pontificia: papa Pio VII, prevedendo la mossa, non toccò mai la corona con le sue mani. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Carlo </li></ul><ul><li>Magno </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>Napoleone imperatore </li></ul><ul><li>Incoronazione a Notre Dame </li></ul><ul><li>False voci sull’incoronazione </li></ul><ul><li>Napoleone Re d’Italia </li></ul><ul><li>Le opposizioni </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  37. 38. False voci sull’incoronazione <ul><li>Del resto, l’auto incoronazione non era certo una novità. Già Carlo Magno, dopo il fattaccio della notte di Natale dell’ano 800, appena tornato in Germania si era affrettato ad autoincoronarsi e ad far autoincoronare tutti i propri discendenti. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Carlo </li></ul><ul><li>Magno </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>Napoleone imperatore </li></ul><ul><li>Incoronazione a Notre Dame </li></ul><ul><li>False voci sull’incoronazione </li></ul><ul><li>Napoleone Re d’Italia </li></ul><ul><li>Le opposizioni </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  38. 39. Napoleone Re D’Italia <ul><li>26 maggio 1805 </li></ul><ul><li>Successivamente, il 26 maggio 1805, nel Duomo di Milano, Napoleone fu incoronato Re d'Italia con la Corona Ferrea. </li></ul><ul><li>La corona con incastonato un chiodo della Vera Croce di Cristo era il simbolo dell’origine divina del potere del sovrano. Tutti gli imperatori da Carlo in avanti avevano voluto, per questo motivo, il titolo di Re d’Italia </li></ul><ul><li>Napoleone, per prendersi anche questo titolo dovette riorganizzare completamente le terre conquistate, che dal 1805, non furono più Repubbliche. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Carlo </li></ul><ul><li>Magno </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>Napoleone imperatore </li></ul><ul><li>Incoronazione a Notre Dame </li></ul><ul><li>False voci sull’incoronazione </li></ul><ul><li>Napoleone Re d’Italia </li></ul><ul><li>Le opposizioni </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  39. 40. Napoleone Re D’Italia <ul><li>26 maggio 1805 </li></ul><ul><li>Rinasceva in Francia la monarchia, Napoleone non era «re di Francia e di Navarra per grazia di Dio», come citavano le formule dell'Ancien Régime, ma «Imperatore dei francesi per volontà del popolo». Fu in sostanza un nuovo re dei francesi. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Carlo </li></ul><ul><li>Magno </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>Napoleone imperatore </li></ul><ul><li>Incoronazione a Notre Dame </li></ul><ul><li>False voci sull’incoronazione </li></ul><ul><li>Napoleone Re d’Italia </li></ul><ul><li>Le opposizioni </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Solone </li></ul>
  40. 41. L’opposizione realista e giacobina. <ul><li>Napoleone non piaceva a tutti e in molti cercarono di fermare i suoi disegni </li></ul><ul><li>Il 10 ottobre 1800 Napoleone, sarebbe dovuto cadere sotto le pugnalate di quattro sicari, ma il complotto fu sventato all'ultimo momento grazie ad una soffiata, che consentì alla polizia di intervenire arrestando i quattro attentatori. </li></ul><ul><li>L'evento venne chiamato “La congiura dei pugnali”. </li></ul><ul><li>Napoleone ne approfittò per dichiarare fuori legge i molti giacobini. </li></ul>
  41. 42. L’opposizione realista e giacobina. <ul><li>L'opposizione non demordeva e, si ebbe notizia di attentati in preparazione contro di lui. Infatti egli era odiato sia dai giacobini, i quali temevano volesse restaurare la monarchia, sia dai realisti, che lo consideravano come l'usurpatore del legittimo sovrano Luigi XVIII. </li></ul>
  42. 43. L’opposizione realista e giacobina. <ul><li>Per dare un segnale forte ai Borboni, che ancora complottavano per ritornare sul trono francese, Napoleone fece catturare il duca di Enghien, legato alla famiglia reale esiliata, che fu ingiustamente accusato di cospirazione contro il Primo Console e fucilato subito dopo. </li></ul><ul><li>Il generale Moreau, implicato nel complotto realista ma idolo dei giacobini, venne invece condannato a soli due anni di carcere. </li></ul>
  43. 44. Il nuovo solone Il nuovo Alessandro Magno Il nuovo Carlo Magno La Costituzione dell’anno VII Le riforme Il Codice Civile
  44. 45. <ul><li>La costituzione dell’anno VII </li></ul><ul><li>Nominati consoli provvisori, i tre nuovi padroni della Francia redassero insieme a due commissioni apposite una nuova costituzione: la costituzione dell'anno VIII. </li></ul><ul><li>Nel pensiero politico di Sieyès, il Consolato sarebbe dovuto essere un governo dei notabili, che assicurasse la democrazia attraverso un complesso equilibrio di poteri. </li></ul><ul><li>L'evoluzione della rivoluzione si stava ormai riportando verso forme di governo più aristocratico, dimostrandosi non praticabili molte delle teorie rivoluzionarie emerse nella rivoluzione. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Solone </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>La costituzione dell’anno VII </li></ul><ul><li>Le riforme del Primo Console </li></ul><ul><li>Il Codice Civile </li></ul><ul><li>Il Codice Civile in Italia </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul>
  45. 46. <ul><li>La costituzione dell’anno VII </li></ul><ul><li>Napoleone, però, mandò all'aria questo progetto da Napoleone. In qualità di Primo Console egli, in teoria, era detentore del solo potere esecutivo, ma in realtà aveva facile gioco nello scavalcare quello legislativo frammentato in ben quattro Camere. </li></ul><ul><li>Napoleone ricostruiva la Francia con una struttura amministrativa fortemente accentratrice ma così perfetta che è rimasta tale fino a oggi: </li></ul><ul><li>La Francia veniva frazionata in dipartimenti, distretti e comuni, rispettivamente amministrati da prefetti, sottoprefetti e sindaci. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Solone </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>La costituzione dell’anno VII </li></ul><ul><li>Le riforme del Primo Console </li></ul><ul><li>Il Codice Civile </li></ul><ul><li>Il Codice Civile in Italia </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul>
  46. 47. <ul><li>Le riforme del Primo Console </li></ul><ul><li>Le casse dello Stato venivano risanate dalle conquiste di guerra e dalla fondazione della Banca di Francia , nonché dall'introduzione del franco d'argento che poneva fine all'era degli assegnati e dell'inflazione. </li></ul><ul><li>La lunga lotta contro il Cattolicesimo si concludeva con il Concordato del 1801, ratificato da papa Pio VII, che stabiliva il Cattolicesimo «religione della maggioranza dei francesi», ma non riconsegnava al clero i beni espropriati durante la Rivoluzione. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Solone </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>La costituzione dell’anno VII </li></ul><ul><li>Le riforme del Primo Console </li></ul><ul><li>Il Codice Civile </li></ul><ul><li>Il Codice Civile in Italia </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul>
  47. 48. <ul><li>Le riforme del Primo Console </li></ul><ul><li>Nel campo dell'istruzione, Napoleone istituì i Licei e i Politecnici , per formare una classe dirigente preparata e indottrinata, </li></ul><ul><li>Non tralasciò l'istruzione elementare, ma la lasciò alle cure dellla Chiesa. Si dice che questa soluzione, fu motivata non solo da scelte diplomatiche: Napoleone era dell'idea che il popolo dovesse rimanere in una certa ignoranza per garantire un governo stabile e un esercito ubbidiente. </li></ul><ul><li>Il consolato di Napoleone divenne «a vita» con il plebiscito del 2 agosto 1802. Si apriva la strada all'istituzione dell'Impero napoleonico. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Solone </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>La costituzione dell’anno VII </li></ul><ul><li>Le riforme del Primo Console </li></ul><ul><li>Il Codice Civile </li></ul><ul><li>Il Codice Civile in Italia </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul>
  48. 49. <ul><li>Il Codice Civile </li></ul><ul><li>Il Codice Napoleonico: </li></ul><ul><li>1. legittimò alcune delle idee illuministiche. </li></ul><ul><li>2. fu esportato in tutti i paesi dove giunsero le armate di Napoleone. </li></ul><ul><li>3. fu preso a modello da tutti gli Stati dell'Europa continentale e ancora oggi è la base del diritto italiano. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Solone </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>La costituzione dell’anno VII </li></ul><ul><li>Le riforme del Primo Console </li></ul><ul><li>Il Codice Civile </li></ul><ul><li>Il Codice Civile in Italia </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul>
  49. 50. <ul><li>Il Codice Civile </li></ul><ul><li>Istituita l‘11 Agosto 1799, la commissione incaricata di redigere il codice civile, fu presieduta molto spesso dallo stesso Napoleone. Il 21 Marzo 1804 il Codice Civile, ribattezzato Codice napoleonico, entrava in vigore. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Solone </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>La costituzione dell’anno VII </li></ul><ul><li>Le riforme del Primo Console </li></ul><ul><li>Il Codice Civile </li></ul><ul><li>Il Codice Civile in Italia </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul>
  50. 51. <ul><li>Funzioni del Codice </li></ul><ul><li>Il Codice eliminava definitivamente i retaggi dell'ancien régime, del feudalesimo, dell'assolutismo e creava una società prevalentemente borghese e liberale, di ispirazione laica, nella quale venivano consacrati i diritti di eguaglianza, sicurezza e proprietà. </li></ul><ul><li>Tra i principi della Rivoluzione, venivano salvaguardati quelli della libertà personale, dell'uguaglianza davanti alla legge, della laicità dello Stato e della libertà di coscienza, della libertà del lavoro. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Solone </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>La costituzione dell’anno VII </li></ul><ul><li>Le riforme del Primo Console </li></ul><ul><li>Il Codice Civile </li></ul><ul><li>Il Codice Civile in Italia </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul>
  51. 52. <ul><li>Valori del Codice </li></ul><ul><li>Il Codice era stato però pensato e redatto soprattutto per valorizzare gli ideali della borghesia; perciò andava soprattutto a regolamentare questioni riguardanti i contratti di proprietà e la stessa legislazione riguardante la famiglia era di natura contrattualistica. </li></ul><ul><li>La struttura familiare che il Codice consacra è di tipo paternalistico: il padre può far imprigionare i figli per sei mesi senza controllo delle autorità e amministra i beni della moglie. </li></ul><ul><li>Veniva tuttavia garantito il divorzio, benché reso più complesso rispetto all'epoca rivoluzionaria. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Solone </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>La costituzione dell’anno VII </li></ul><ul><li>Le riforme del Primo Console </li></ul><ul><li>Il Codice Civile </li></ul><ul><li>Il Codice Civile in Italia </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul>
  52. 53. <ul><li>Il Codice in Italia </li></ul><ul><li>Per l'Italia il valore del Codice napoleonico fu fondamentale, poiché esso fu portato negli stati creati da Napoleone e confluì poi nel codice civile italiano del 1865. </li></ul><ul><li>Di eguale valore e importanza sono anche gli altri codici: quello di procedura civile, emanato nel 1806 ,quello del commercio (1807), quello di procedura penale (1808) e il codice penale del 1810. </li></ul><ul><li>Il nuovo </li></ul><ul><li>Solone </li></ul><ul><li>I 3 volti di Cerbero </li></ul><ul><li>La costituzione dell’anno VII </li></ul><ul><li>Le riforme del Primo Console </li></ul><ul><li>Il Codice Civile </li></ul><ul><li>Il Codice Civile in Italia </li></ul><ul><li>Il nuovo Alessandro </li></ul><ul><li>Il nuovo Carlo Magno </li></ul>
  53. 54. Napoleone diventa comandante <ul><li>explicit </li></ul>

×