La situazione romana

398 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
398
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

La situazione romana

  1. 1. LA SITUAZIONE ROMANA
  2. 3. In questo documento troviamo un manifesto indirizzato ai Romani dove c’è scritto che un nuovo corpo di spedizione francese sta arrivando a Roma per proteggere l Santo Padre ed il trono pontificio. Con questo manifesto il Generale del Corpo di spedizione vuole rassicurare i cittadini Romani dicendogli che li aiuteranno a stabilire sicurezza e che rispetteranno tutte le loro abitudini.
  3. 4. <ul><li>“ Civitavecchia, 29 Ottobre 1867” </li></ul><ul><li>“ I nostri soldati continueranno a rispettare le vostre persone, i vostri costumi e le vostre leggi. Il passato lo garantisce” </li></ul>
  4. 6. <ul><li>Giuseppe Mazzini l’8 Novembre scrive agli italiani incitandoli a lottare per riprendersi Roma, perché fa parte di loro, della loro storia e i Francesi non sono degni di governarla. Roma secondo Mazzini è “Madre d’Italia”. </li></ul>
  5. 7. <ul><li>“ La monarchia imprigiona due volte Garibaldi come ribelle” </li></ul><ul><li>“ Da Roma si svolse la nostra storia, la tradizione che ci guida ad essere Nazione” </li></ul>
  6. 9. <ul><li>In questo documento troviamo troviamo la Capitolazione di Roma pattuita fra il comandante delle truppe Italiane e il comandante delle truppe Pontificie. Possiamo vedere le varie fasi che furono seguite. </li></ul>
  7. 10. <ul><li>“ Villa Albani, 20 settembre 1870” </li></ul><ul><li>“ Tutta la guarnigione della piazza escirà cogli onori della guerra, con bandiere, in armi e bagaglio” </li></ul>
  8. 12. <ul><li>Il 2 Ottobre 1870 i cittadini delle Province Romane convocate nei comizi, dichiarano l’unione al Regno d’Italia con la monarchia Costituzionale di Vittorio Emanuele II e i suoi successori. </li></ul>
  9. 13. <ul><li>“ Art.1 Roma e le Province Romane fanno parte integrante del Regno d’Italia” </li></ul><ul><li>“ Art.2 Il Sommo Pontefice conserva la dignità, la inviolabilità, e tutte le prerogative personali di Sovrano” </li></ul>
  10. 15. <ul><li>In questo manifesto il luogotenente del Re Alfonso La Marmora spiega agli abitanti di Roma e delle Province Romane lo svolgersi del governo di Vittorio Emanuele II e spiega che il Pontefice è libero di esercitare il potere affidatogli dalla Chiesa all’interno di questa. </li></ul>
  11. 16. <ul><li>“ L’ammirabile contegno vostro né passati giorni, renderà più facile a governo del Re il compimento del suo ufficio.” </li></ul>

×