Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
26 maggio 2012StartUP Marketing     Instruction Manual     Marco Galvagno     Università di Catania      mgalvagno@unict.i...
In realtà vi parlerò...                 marketing*
684.000 definizioni di marketing          (solo in italiano)
il marketing consiste nel capire...                                   Valdani, 2011• cos è• come si crea               VAL...
Valore?      “Se produci la miglior trappola per topi,             i clienti costruiranno un sentiero                   pe...
Valore?      “Se produci la miglior trappola per topi,             i clienti costruiranno un sentiero                   pe...
2 buoneNOTIZIE
Come impresa......non siete ancora nati...                         Eccovi                          qui
... e non avete clienti.
Perchè sono2 buone notizie?
Perché non avete una storia, unpassato di investimenti, prodotti chevendono, una trappola che hafunzionato...
Chi l’ha inventata?
vs.vs.vs.vs.
Non avete una base clienti a  cui chiedere come vuole il                   prodotto
“la gente non sa cosavuole finché non glielo si        mostra”
Howard R. Moskowitz        Cit: Malcom Gladwell “on spaghetti sauce” @ TED, feb. 2004
Preferenze   disperse
Il sugo perfetto      Vs.
Il sugo a pezzettoni          1/3                           1/3    1/3L’importanza della segmentazione
L’offerta deve essere: di valore & irresistibileNon può essere per            molti!
Ops...
L’iperspecializzazionee la proliferazione dei               prodotti
La situazione attuale...                           Scelte disponibili                           Tempo a disposizione
Come farsi notare?
L’80% dei nuovi prodotti fallisce
Cit: Seth GodinLa mucca viola, 2004
Si fa notare?
NO
SìA LORO INTERESSA!
Tiascoltano
...e spargono la voce!
Lui lo faceva...
Il 10% influenza ilcomportamento d’acquisto del                restante 90%                     Malcom Gladwell            ...
Il prodotto è il marketing
Al cliente...Permettegli di dire la sua                  Fornitegli un’esperienza    AscoltateloRaccontategli una storia
http://www.fratellilabufala.eu/
#1 Individuate il vostro cliente#2 Identificate il suo problema#3 Definite la soluzione che offrite#4 Costruite una storia...
Inspired by:•   Charles Leadbeater, charlesleadbeater.net•   Chris Anderson, Wired US•   Clayton M. Christensen, claytonch...
StartUp Marketing - Instruction Manual
StartUp Marketing - Instruction Manual
StartUp Marketing - Instruction Manual
StartUp Marketing - Instruction Manual
StartUp Marketing - Instruction Manual
StartUp Marketing - Instruction Manual
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

StartUp Marketing - Instruction Manual

1,314 views

Published on

Published in: Business

StartUp Marketing - Instruction Manual

  1. 1. 26 maggio 2012StartUP Marketing Instruction Manual Marco Galvagno Università di Catania mgalvagno@unict.it www.marcogalvagno.com @marcogalvagno
  2. 2. In realtà vi parlerò... marketing*
  3. 3. 684.000 definizioni di marketing (solo in italiano)
  4. 4. il marketing consiste nel capire... Valdani, 2011• cos è• come si crea VALORE• in che modo si consegna al cliente
  5. 5. Valore? “Se produci la miglior trappola per topi, i clienti costruiranno un sentiero per arrivare alla tua porta”. Benjamin Franklin
  6. 6. Valore? “Se produci la miglior trappola per topi, i clienti costruiranno un sentiero per arrivare alla tua porta”. Benjamin Franklin
  7. 7. 2 buoneNOTIZIE
  8. 8. Come impresa......non siete ancora nati... Eccovi qui
  9. 9. ... e non avete clienti.
  10. 10. Perchè sono2 buone notizie?
  11. 11. Perché non avete una storia, unpassato di investimenti, prodotti chevendono, una trappola che hafunzionato...
  12. 12. Chi l’ha inventata?
  13. 13. vs.vs.vs.vs.
  14. 14. Non avete una base clienti a cui chiedere come vuole il prodotto
  15. 15. “la gente non sa cosavuole finché non glielo si mostra”
  16. 16. Howard R. Moskowitz Cit: Malcom Gladwell “on spaghetti sauce” @ TED, feb. 2004
  17. 17. Preferenze disperse
  18. 18. Il sugo perfetto Vs.
  19. 19. Il sugo a pezzettoni 1/3 1/3 1/3L’importanza della segmentazione
  20. 20. L’offerta deve essere: di valore & irresistibileNon può essere per molti!
  21. 21. Ops...
  22. 22. L’iperspecializzazionee la proliferazione dei prodotti
  23. 23. La situazione attuale... Scelte disponibili Tempo a disposizione
  24. 24. Come farsi notare?
  25. 25. L’80% dei nuovi prodotti fallisce
  26. 26. Cit: Seth GodinLa mucca viola, 2004
  27. 27. Si fa notare?
  28. 28. NO
  29. 29. SìA LORO INTERESSA!
  30. 30. Tiascoltano
  31. 31. ...e spargono la voce!
  32. 32. Lui lo faceva...
  33. 33. Il 10% influenza ilcomportamento d’acquisto del restante 90% Malcom Gladwell Il Punto Critico, 2000
  34. 34. Il prodotto è il marketing
  35. 35. Al cliente...Permettegli di dire la sua Fornitegli un’esperienza AscoltateloRaccontategli una storia
  36. 36. http://www.fratellilabufala.eu/
  37. 37. #1 Individuate il vostro cliente#2 Identificate il suo problema#3 Definite la soluzione che offrite#4 Costruite una storia da raccontare#5 Diffondete la storia e comunicate la soluzione#6 Favorite la conversazione#7 Ricordate che la relazione è il mezzo, la fiducia e la credibilità sono il fine#8 Calcolate i costi del tutto#9 Individuate il numero di prodotti da vendere per recuperare quei costi#10 Fatevi notare!
  38. 38. Inspired by:• Charles Leadbeater, charlesleadbeater.net• Chris Anderson, Wired US• Clayton M. Christensen, claytonchristensen.com• Enrico Valdani, Università Bocconi - Milano• Luigi Centenaro, centenaro.it• Malcom Gladwell, gladwell.com• Sean O’Malley• Seth Godin, sethgodin.com• Steve Jobs, Apple Corp.• TED, Ideas worth spreading

×