A.S.D. Rugby Monza
1949
Candidatura Elezioni Consiglio
2013-2015
Considerazioni iniziali
Nell’ultimo biennio, l’affluenza di iscritti al Rugby Monza è
molto aumentata.
Il movimento è in c...
In quest’ottica, l’unico modo per fidelizzare giocatori,
genitori e finanziatori è migliorare il servizio offerto,
possibi...
2011-2013:
Cosa è andato bene e cosa migliorare
 cose positive
 Incremento degli iscritti
 Ottime esperienze formative ...
2011-2013:
Cosa è andato bene e cosa migliorare
 cose da migliorare
 Gestione delle attività organizzative e di supporto...
L’idea
 Per poter realizzare un progetto sostenibile è
necessario considerare i modelli e l’organizzazione di
realtà “pro...
Soluzione di continuità
La prima caratteristica di una struttura che intende porsi
con continuità l’obiettivo dell’efficie...
La proposta 1/2
 Realizzare una struttura dirigenziale fondata sulla
cooperazione e sull’orientamento agli obiettivi
 Da...
 La struttura direttiva dovrà:
 Occuparsi delle attività gestionali del Rugby Monza
 Sostenere la promozione della Soci...
La comunicazione
Per poter riuscire nel progetto è anche necessario
strutturare in maniera efficace i metodi di comunicazi...
Prime azioni
 Definizione ruoli e competenze tra Direzione operativa
e Direzione sportiva
 Reclutamento del "Responsabil...
Progetti a medio termine
 Campo Chiolo
 Revisione della concessione Comunale
 Acquisizione esclusiva del campo di Calci...
La squadra
Di seguito trovate la presentazione dei 7 consiglieri eletti.
Siamo sette persone che condividono un progetto c...
 Paolo Carcassi
 Biografia: 43 anni, laurea in Architettura al Politecnico di Milano. Ho sempre lavorato nel
campo delle...
 Maurizio Ferraris
 Biografia: 49 anni, laurea in Scienze dell’Informazione , immigrato a Monza da Torino,
sono stato ma...
 Roberto Mazza
 Biografia: 38 anni, diploma in perito elettronico. …..tanto lo conoscono tutti!!!
 Sono libero professi...
 Raffaello Mazzoli
 Biografia: 42 anni, romano de’ Roma, sono responsabile di una struttura organizzativa
presso un gran...
 Monia Medici
 Biografia: 44 anni, laurea in Filosofia alla Statale di Milano, sono un 'insegnante di
sostegno in una sc...
 Vittorio Parsi
 Biografia: 52 anni, professore di Relazioni Internazionali alla Cattolica di Milano e direttore
dell’Al...
 Silvia Schiavetta
 Biografia: 53 anni, nata e vissuta in Scozia trasferitasi in Italia nell'81. Insegnante di
Inglese, ...
A.S.D. Rugby Monza
1949
Dati preliminari
Rendiconto previsionale e budget
entrate uscite
quote € 53.375,00 € 0,00 € 53.375,00
utenze € 11.420,00 -€ 11.420,00
campo € 5.320,00 -€ 5.320,00
manutenzi...
entrate uscite
quote € 54.000,00 € 0,00 € 54.000,00
utenze € 0,00 € 11.420,00 -€ 11.420,00
campo € 0,00 € 5.000,00 -€ 5.00...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Asd rugby monza 1949 - linee guida consiglio 2013-2015

954 views

Published on

Linee guida programma nuovi consiglieri Rugby Monza 1949 eletti nell'assemblea del 27 Giugno 2013

Published in: Sports
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
954
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
328
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Asd rugby monza 1949 - linee guida consiglio 2013-2015

  1. 1. A.S.D. Rugby Monza 1949 Candidatura Elezioni Consiglio 2013-2015
  2. 2. Considerazioni iniziali Nell’ultimo biennio, l’affluenza di iscritti al Rugby Monza è molto aumentata. Il movimento è in crescita, il numero di praticanti continua a salire e anche la struttura organizzativa, necessariamente, deve tenere conto di questa nuova realtà.
  3. 3. In quest’ottica, l’unico modo per fidelizzare giocatori, genitori e finanziatori è migliorare il servizio offerto, possibile solo se abbiamo un’organizzazione efficace a supportarci. La condivisione degli obiettivi è la regola principale per centrare gli stessi. Bisogna dividere compiti ed incarichi evitando sovrapposizioni di ruoli che determinerebbero delle incomprensioni che a medio-lungo termine danneggerebbero la società. Considerazioni iniziali
  4. 4. 2011-2013: Cosa è andato bene e cosa migliorare  cose positive  Incremento degli iscritti  Ottime esperienze formative dei ragazzi (es. trasferte Clermont/Grasse)  Incremento dei premi federali  Buoni risultati agonistici di tutte le squadre RM (Maschili e Femminili)  Formazione di tecnici reclutati nelle file dei nostri atleti  Progetto scuola  Migliorate le infrastrutture  Apertura di nuove squadre (Touch e Rugby XIII)
  5. 5. 2011-2013: Cosa è andato bene e cosa migliorare  cose da migliorare  Gestione delle attività organizzative e di supporto  Separazione competenze TM / Allenatori  Formazione TM e Volontari  Maggiore senso di responsabilità e di appartenenza al Club
  6. 6. L’idea  Per poter realizzare un progetto sostenibile è necessario considerare i modelli e l’organizzazione di realtà “profit” trasferendo nella nostra Società quanto di meglio possibile ovvero: professionalità delle persone coinvolte, qualità delle infrastrutture, chiarezza dei ruoli organizzativi, metodologia comune nella gestione delle attività, suddivisione del lavoro per obiettivi. Non è poco, ma è necessario e soprattutto… realizzabile!
  7. 7. Soluzione di continuità La prima caratteristica di una struttura che intende porsi con continuità l’obiettivo dell’efficienza è quella d’essere stabile nel tempo. Solo operando nella stessa direzione con gli stessi uomini, per un determinato periodo, si potranno utilizzare al meglio le risorse umane ed economiche che abbiamo a disposizione.
  8. 8. La proposta 1/2  Realizzare una struttura dirigenziale fondata sulla cooperazione e sull’orientamento agli obiettivi  Dare continuità al progetto Grande Brianza che vede coinvolto il nostro Club  Pianificare incontri periodici tra Direzione sportiva e TM per la condivisione dell’andamento delle attività  Comunicare in maniera corretta e continua i valori e le regole del Club per una migliore fruizione da parte di tutti
  9. 9.  La struttura direttiva dovrà:  Occuparsi delle attività gestionali del Rugby Monza  Sostenere la promozione della Società nei vari ambiti  Gestire i rapporti tra Società, soci/genitori e Allenatori  La struttura tecnica dovrà:  Proseguire nel progetto educativo del Minirugby  Consolidare la leadership di Club del settore Giovanile  Consolidare il ruolo di leadership nel settore Femminile  Incrementare il valore tecnico dei nuovi settori (Touch e Rugby XIII)  Aprire il settore del Rugby Seven La proposta 2/2
  10. 10. La comunicazione Per poter riuscire nel progetto è anche necessario strutturare in maniera efficace i metodi di comunicazione Società-squadra-genitori. Per questo, assume un ruolo fondamentale la figura del “Responsabile comunicazione”, il cui compito sarà diramare tempestivamente le informazioni e di trovare i mezzi migliori per divulgarle
  11. 11. Prime azioni  Definizione ruoli e competenze tra Direzione operativa e Direzione sportiva  Reclutamento del "Responsabile Comunicazione"  Formazione TM/Accompagnatori (partecipazione ad un corso di formazione)  Definizione modello di comunicazione interna (format, testi, modalità di comunicazione)  Maggiore coinvolgimento della segreteria per attività di carattere operativo.
  12. 12. Progetti a medio termine  Campo Chiolo  Revisione della concessione Comunale  Acquisizione esclusiva del campo di Calcio  Grande Biranza  Continuità del progetto  Sviluppo del livello sportivo  Gestione della crisi del Velate  Infrastrutture  Investimenti di società terze quali GAS NATURAL  Acquisizione di altri partner  Continuità al progetto di miglioramento delle infrastrutture  Progetti a gestione partecipativa  Banca del Tempo  Club House  Eventi sponsorizzati
  13. 13. La squadra Di seguito trovate la presentazione dei 7 consiglieri eletti. Siamo sette persone che condividono un progetto che ambisce a far crescere il nostro Club, alcuni sono consiglieri uscenti, altri sono nuovi candidati. Qualcuno conosce personalmente tutti noi, qualcuno conosce una parte di noi: per chi non conosce tutti, di seguito ci presentiamo: chi siamo, cosa rappresenta il Rugby Monza per noi e cosa possiamo portare al Club.
  14. 14.  Paolo Carcassi  Biografia: 43 anni, laurea in Architettura al Politecnico di Milano. Ho sempre lavorato nel campo delle ristrutturazione d'interni e comunicazione visiva, come libero professionista, ho una società che si chiama NINETEENCONTRACT. Nato a Milano, cresciuto a Monza, fidanzato con la Stefy.  Io e il rugby: tesserato del RUGBYMONZA dal 1993, ho un tatuaggio sul braccio dx che recita cosi: RUGBY MODICIA VICTRIX MMVIII - MMIX -AD MAIORA! -SEMPER FIDELIS - ASRM - MCMXLIX  Cosa posso dare al RM: continuità come socio, giocatore e consigliere per la gestione e l'organizzazione del nostro club; inoltre propongo la mia esperienza e professionalità nella gestione dei lavori edili di ristrutturazione e manutenzione in genere . La squadra
  15. 15.  Maurizio Ferraris  Biografia: 49 anni, laurea in Scienze dell’Informazione , immigrato a Monza da Torino, sono stato manager ed ora imprenditore nel settore internet/new media. Sposato da 20 anni con Donatella che disegna i personaggi ed i momenti più simpatici del Club. Amo la tecnologia, l’innovazione e i giovani con cui lavoro e che cerco di imitare scrivendo ke al posto di che, ballando latino e piegando al massimo in moto. •  Io e il rugby: mi sono avvicinato al rugby trascinato dai miei 2 figli e ho avuto la fantastica opportunità di vederli crescere, divertirsi , soffrire e appassionarsi a questo sport. Sono socio dal 2004 e ben ricordo quando al campo non c’era praticamente altro che la nebbia e le zanzare. Ho urlato ‘SOSTEGNO’ in molte partite, ho partecipato a tantissimi terzi tempi, stappato centinaia di bottiglie e forse comincio ora a capire cos’è una ruck ( non rock!)…anche se non chiedetemi di spiegarvelo  Cosa posso dare al RM: un bassissimo profilo tecnico, che garantisce zero arroganza, la testimonianza di un’esperienza positiva che molte altre famiglie cercano e fanno fatica a trovare unita ad un po’ di competenza ed esperienza in «missioni impossibili» tipiche delle operazioni di sviluppo d’impresa che mi coinvolgono da sempre nella vita professionale. E qui le missioni che sembrano impossibili…non mancano di certo La squadra
  16. 16.  Roberto Mazza  Biografia: 38 anni, diploma in perito elettronico. …..tanto lo conoscono tutti!!!  Sono libero professionista, sono sposato con Paola e ho due figli, Leonardo di 7 anni e Tommaso di 3 anni. Leonardo è già alla seconda stagione al Rugby Monza e Tommaso arriverà presto.  Io e il Rugby: gioco con gli Old da un anno e sono mortificato di aver scoperto il rugby così tardi. Trovo che questo sport a livello educativo sia ciò che di meglio si possa infondere ai ragazzi.  Cosa posso dare al Rugby Monza: metto tutto il mio impegno ed entusiasmo, ma anche la mia professionalità per migliorare la struttura che mi ha accolto a braccia aperte come una famiglia. La squadra
  17. 17.  Raffaello Mazzoli  Biografia: 42 anni, romano de’ Roma, sono responsabile di una struttura organizzativa presso un grande gruppo Bancario Europeo. Sposato da 13 anni con Lucia, ho due figli di 10 e 8 anni. Amo il mare (velista quando posso), leggere, giocare ai videogame  , suonare e andare in moto …e ovviamente il Rugby!!!  Io e il Rugby: giocatore dall’ 83 al ’96, anno di abbandono per infortunio . Nel 2011 ho avuto l’opportunità di incontrare gli Old iscrivendo i miei figli al Rugby Monza e la fiamma si è riaccesa (anche se un altro infortunio mi sta tenendo lontano dal campo ). TM della Under 6 e della Under 8, dal 2011 partecipo attivamente alla vita della Società.  Cosa posso dare al RM: per natura amo le sfide e per professione mi occupo di startup e organizzazione. Vorrei mettere a disposizione la mia professionalità ed il mio entusiasmo per far crescere la Società ed essere parte di un progetto in cui credo e che sicuramente darà grandi soddisfazioni per tutti! La squadra
  18. 18.  Monia Medici  Biografia: 44 anni, laurea in Filosofia alla Statale di Milano, sono un 'insegnante di sostegno in una scuola media. Ho pubblicato un libro e sto per pubblicarne un altro. Sposata da 12 anni, ho 2 figli. Amo il tennis, leggere, il blues e la musica rock.  Io e il rugby: conosco il rugby come mamma di due minirugbisti di 8 e 10 anni; il rugby mi ha conquistato per l'impagabile senso di libertà che i miei figli provano quando sono su un campo da rugby, per l'aiuto che dà loro a crescere forti ed indipendenti e per le entusiasmanti esperienze che stanno vivendo insieme ai loro compagni di squadra. Sono al Rugby Monza da 6 anni e quest'anno come TM del minirugby ho collaborato nell'organizzazione dei tornei, degli open day e mi sono occupata dei comunicati stampa.  Cosa posso dare al RM: vorrei mettere a disposizione il mio tempo e le mie competenze per aiutare il Rugby Monza a crescere e diventare finalmente “grande”. La squadra
  19. 19.  Vittorio Parsi  Biografia: 52 anni, professore di Relazioni Internazionali alla Cattolica di Milano e direttore dell’Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali. Mi occupo prevalentemente di Medio Oriente e dintorni. Sono sposato con Teresita da 23 anni e ho tre figlie. Sono editorialista dei quotidiani “Il sole 24 ore” e “Avvenire”. Il mio ultimo libro si intitola La fine dell’uguaglianza (Mondadori, 2013). Faccio parte della Riserva navale col grado di Capitano di fregata. Gli Old mi conoscono come “Prof”.  Io e il rugby: Ho iniziato a giocare nel Palatina Monistrol nel 1978, come tre quarti ala. A quei tempi l’allenatore giocatore era Brian Ashton, poi c’erano Cornwall, Bollesan e Fiasconaro. Ho smesso dopo pochi anni, giocando di tanto in tanto con l’Amatori e le Jene. Ho ripreso a giocare per la partita “1961-Resto del mondo”, all’età di 50 anni. Nell’occasione Giacobone, con cui giocavo nel Palatina, mi disse “ho l’onore di allenarmi da diversi anni con gli Old del Monza. Se vuoi fare due sgambate con noi in vista del match”. Non me ne sono più andato (nonostante la previsione di Miro, ma questa è un’altra storia). E ho capito che cosa intendesse dire. Ho rimpianto i lunghi anni di inattività. Ma sono felice di avere un’altra volta una squadra e dei compagni.  Cosa posso fare per il Rugby Monza: mettere a disposizione i miei contatti nel mondo della comunicazione (ho fatto tv per diversi anni e faccio ancora molta radio) e quel minimo di notorietà mediatica che posso avere. Darmi da fare per contribuire a cercare sponsorizzazioni. Contribuire alla riflessione volta a portare questo club sempre più in alto, preservandone lo spirito. Ma la verità è che questo club ha già fatto molto per me e sarei semplicemente onorato di potermi sdebitare facendo qualcosa per il club. La squadra
  20. 20.  Silvia Schiavetta  Biografia: 53 anni, nata e vissuta in Scozia trasferitasi in Italia nell'81. Insegnante di Inglese, sposata, ho un figlio rugbista di 18 anni. Mi piace ascoltare musica (tutto tranne il rap e la country/western), leggo molto e ovviamente amo il rugby!!!  Io e il rugby: Mi sono avvicinata al Rugby 6 anni fa grazie a mio figlio che ha cominciato a giocare nel Velate. Dal 2011 TM dell'Under 20, prima nel "Provincia Monza e Brianza" e poi nel Grande Brianza  Cosa posso dare al RM: La mia esperienza di TM, il mio entusiasmo e la mia carica positiva per dare un impulso energico al progetto La squadra
  21. 21. A.S.D. Rugby Monza 1949 Dati preliminari Rendiconto previsionale e budget
  22. 22. entrate uscite quote € 53.375,00 € 0,00 € 53.375,00 utenze € 11.420,00 -€ 11.420,00 campo € 5.320,00 -€ 5.320,00 manutenzione struttura € 5.704,00 -€ 5.704,00 casetta arredo € 1.545,28 -€ 1.545,28 disinfestazione € 1.120,00 -€ 1.120,00 eventi € 20.893,00 € 12.483,00 € 8.410,00 contributi fir per femminile € 3.524,00 € 3.524,00 CONTRIBUTI Fir propaganda +femminile € 8.000,00 € 8.000,00 contributo comune per rugbymato € 998,00 € 998,00 trasferte e terzi tempi € 2.030,00 € 8.800,00 -€ 6.770,00 assicurazioni € 2.600,00 € 3.889,00 -€ 1.289,00 giocatori asr € 2.740,00 € 2.740,00 sponsor € 10.320,00 € 10.320,00 tasse € 2.348,00 -€ 2.348,00 allenatori € 28.000,00 -€ 28.000,00 presidio medico € 1.000,00 -€ 1.000,00 medico partite € 2.000,00 -€ 2.000,00 materiale medico e palloni etc € 1.939,00 -€ 1.939,00 materiale tecnico € 355,00 € 15.000,00 -€ 14.645,00 merchandising € 6.300,00 € 4.000,00 € 2.300,00 lotteria € 3.300,00 € 1.000,00 € 2.300,00 club house € 10.800,00 € 890,00 € 9.910,00 spese di rappresentanza € 1.040,00 -€ 1.040,00 progetto scuola € 2.500,00 € 3.953,00 -€ 1.453,00 calendari mini € 750,00 € 641,00 € 109,00 trasferte MINI clermont + grasse € 5.370,00 € 4.802,00 € 568,00 calcio S. Rocco € 1.060,00 € 1.060,00 segreteria € 5.688,00 -€ 5.688,00 spese bancarie € 2.000,00 -€ 2.000,00 pubblicità € 650,00 -€ 650,00 campi estivi € 2.210,00 € 1.980,00 € 230,00 contributo grande brianza € 11.500,00 -€ 11.500,00 formazione € 14.394,00 € 5.707,00 € 8.687,00 TOTALI € 151.519,00 € 144.419,30 € 7.099,72
  23. 23. entrate uscite quote € 54.000,00 € 0,00 € 54.000,00 utenze € 0,00 € 11.420,00 -€ 11.420,00 campo € 0,00 € 5.000,00 -€ 5.000,00 manutenzione struttura € 0,00 € 4.000,00 -€ 4.000,00 casetta arredo € 0,00 € 0,00 € 0,00 disinfestazione € 0,00 € 1.120,00 -€ 1.120,00 eventi € 22.000,00 € 12.000,00 € 10.000,00 spese di rappresentanza € 0,00 € 500,00 -€ 500,00 CONTRIBUTI Fir propaganda +femminile € 8.000,00 € 0,00 € 8.000,00 contributo comune per rugbymato € 998,00 € 0,00 € 998,00 trasferte e terzi tempi € 2.030,00 € 8.800,00 -€ 6.770,00 assicurazioni € 2.600,00 € 3.889,00 -€ 1.289,00 giocatori asr € 2.740,00 € 0,00 € 2.740,00 sponsor € 10.320,00 € 0,00 € 10.320,00 tasse € 0,00 € 2.348,00 -€ 2.348,00 allenatori € 0,00 € 28.000,00 -€ 28.000,00 presidio medico € 0,00 € 1.000,00 -€ 1.000,00 medico partite € 0,00 € 2.000,00 -€ 2.000,00 materiale medico e palloni etc € 0,00 € 1.939,00 -€ 1.939,00 materiale tecnico € 0,00 € 15.000,00 -€ 15.000,00 merchandising € 8.000,00 € 5.000,00 € 3.000,00 club house € 10.800,00 € 500,00 € 10.300,00 progetto scuola € 3.000,00 € 5.000,00 -€ 2.000,00 calcio S. Rocco € 0,00 € 0,00 € 0,00 segreteria € 0,00 € 5.500,00 -€ 5.500,00 spese bancarie € 0,00 € 2.000,00 -€ 2.000,00 pubblicità € 0,00 € 650,00 -€ 650,00 campi estivi € 2.500,00 € 1.800,00 € 700,00 contributo grande brianza € 0,00 € 7.500,00 -€ 7.500,00 formazione € 15.000,00 € 6.000,00 € 9.000,00 Progetto carcere € 4.000,00 -€ 4.000,00 TOTALI 141988 134966 € 7.022,00

×