Tiroide• TRH  – Tripeptide• TSH  – Glicoproteina• T4, T3  – iodotirosine• Feed-back negativo
Ormoni tiroidei• Tiroxina (T4)   – proormone• Triiodotironina (T3)   – forma attiva       • 5-deiodinasi            – ster...
Trasporto e metabolismo• T4 > T3   –   TBG   –   Transtiretina   –   Albumina   –   HDL• T1/2 T4: 7 giorni• T1/2 T3: 1 gio...
Effetti fisiologici  • Recettori nucleari     – Trascrizione genica  • Crescita e sviluppo     – SNC     cretinismo       ...
Ipotiroidismo• Primitivo  – Tiroidectomia  – Aplasia o displasia congenita  – Difetti enzimatici congeniti     • Resistenz...
Segni e sintomi    ipotiroidismo• Bambino   – Deficit intellettivo     (cretinismo)   – Ritardo di crescita   – Screening ...
Terapia sostitutiva• Ormoni sintetici   – T4, T3, T4+T3• Ormoni naturali   – Tiroide secca, iodotireoglobulina      • in d...
Usi clinici• Ipotiroidismo   – Primitivo e secondario   – Clinico o subclinico• Gozzo semplice   – Noduli tiroidei• Carcin...
Effetti sfavorevoli e precauzioni• Sovradosaggio (controllare TSH)  – Aritmie cardiache  – Osteoporosi• Cautela in anziani...
Ipertiroidismo•   Autoimmune (m. di Graves-Basedow)•   Adenoma tossico•   Gozzo tossico multinodulare•   Eccesso di iodio•...
Segni e sintomi ipertiroidismo•   Tremori•   Iperfagia, dimagrimento•   Irritabilità, insonnia•   Aritmie cardiache•   Ret...
Farmaci antitiroidei               Tionamidi• Metimazolo (carbimazolo)• Propiltiouracile  – Inibizione perossidasi     • O...
Farmacocinetica• Ottima biodisponibilità orale• Breve emivita plasmatica  – Propiltiouracile   75 min  – Metimazolo       ...
Effetti sfavorevoli e precauzioni• Allergia   – Rash cutanei• Agranulocitosi   – Controllare emocromo frequentemente• Ipot...
Usi clinici• M. di Graves  – Remissione spontanea• Preparazione tiroidectomia• Adiuvante radioiodioterapia• Sconsigliabile...
Ioduro• Fabbisogno giornaliero   – 1-2 g/kg• Dosi farmacologiche   > 6 mg/die• Inibizione   – Captazione ioduro   – Sintes...
Usi clinici• Preparazione tiroidectomia  – Pretrattare con tionamidi• Prevenire contaminazione iodio radioattivo• Crisi ti...
Effetti sfavorevoli• Reazioni anafilattoidi  – Rare per os  – Angioedema, edema glottide, malattia da siero• Intossicazion...
Inibitori ionici• Inibizione del  trasporto dello ioduro• Perclorato• Fluoroborato• Litio• Tiocianato   – inibisce anche  ...
Ioduro radioattivo•   131I    – Emivita 8 giorni    – Radiazioni e•   123I    – Emivita 13 ore    – Radiazioni• Somministr...
Usi clinici• Diagnosi  – 131I, 123I  – Ipertiroidismo  – Metastasi carcinoma tiroideo differenziato     • Pretrattamento c...
Precauzioni• Efficacia non immediata   – Transitorio aumento rilascio ormoni       • Pretrattare con tionamidi   – Eventua...
Farmaci adiuvanti• Bloccanti beta-adrenergici  – Propranololo, atenololo• Calcio-antagonisti  – Diltiazem• Inibitori 5-dei...
Antitiroidei ambientali• Alimenti  – Brassicacee (cavoli, rape)       • Tiocianati• Farmaci  –   Tiopentale  –   Sulfonilu...
Diagnostici• Dosaggio TSH  – Elevato     ipotiroidismo  – Basso       ipertiroidismo• Somministrazione TRH  – Stimolazione...
Tiroide ipotiroidismo e ipertiroidismo[1]
Tiroide ipotiroidismo e ipertiroidismo[1]
Tiroide ipotiroidismo e ipertiroidismo[1]
Tiroide ipotiroidismo e ipertiroidismo[1]
Tiroide ipotiroidismo e ipertiroidismo[1]
Tiroide ipotiroidismo e ipertiroidismo[1]
Tiroide ipotiroidismo e ipertiroidismo[1]
Tiroide ipotiroidismo e ipertiroidismo[1]
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Tiroide ipotiroidismo e ipertiroidismo[1]

3,124 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Tiroide ipotiroidismo e ipertiroidismo[1]

  1. 1. Tiroide• TRH – Tripeptide• TSH – Glicoproteina• T4, T3 – iodotirosine• Feed-back negativo
  2. 2. Ormoni tiroidei• Tiroxina (T4) – proormone• Triiodotironina (T3) – forma attiva • 5-deiodinasi – stereospecificità • 5-deiodinasi – rT3 inattivo• 5-deiodinasi – tipo I: tiroide, fegato, rene • T3 circolante • inibita da – malattie croniche, digiuno – glucocorticoidi,, propranololo, – amiodarone, propiltiouracile – tipo II: cervello, ipofisi, muscolo, cuore • T3 tissutale
  3. 3. Trasporto e metabolismo• T4 > T3 – TBG – Transtiretina – Albumina – HDL• T1/2 T4: 7 giorni• T1/2 T3: 1 giorno
  4. 4. Effetti fisiologici • Recettori nucleari – Trascrizione genica • Crescita e sviluppo – SNC cretinismo • endemico, sporadico • Termogenesi • Sistema cardiovascolare • Metabolismo – Colesterolo – Lipolisi – Azione insulina Klein I and Ojamaa K. N Engl J Med 2001;344:501-509
  5. 5. Ipotiroidismo• Primitivo – Tiroidectomia – Aplasia o displasia congenita – Difetti enzimatici congeniti • Resistenza periferica – Tiroidite autoimmune – Carenza o eccesso di iodio – Farmaci o tossici • Litio, fenilbutazone, crucifere• Secondario – Patologie ipotalamo-ipofisarie
  6. 6. Segni e sintomi ipotiroidismo• Bambino – Deficit intellettivo (cretinismo) – Ritardo di crescita – Screening neonatale• Adulto – Mixedema, pallore cutaneo, bradicardia – Debolezza, sonnolenza, bradilalia, stitichezza, deficit di memoria, sensibilità al freddo• Diagnosi – ↓ FT3, FT4 – ↑ TSH
  7. 7. Terapia sostitutiva• Ormoni sintetici – T4, T3, T4+T3• Ormoni naturali – Tiroide secca, iodotireoglobulina • in disuso• Buona biodisponibilità orale – Migliore a digiuno – Interferenza con cibi, antiacidi, ferro, colestiramina, induttori CYP450, alterazioni flora intestinale – Preferibile T4 • Minori variazioni interdosaggio
  8. 8. Usi clinici• Ipotiroidismo – Primitivo e secondario – Clinico o subclinico• Gozzo semplice – Noduli tiroidei• Carcinoma tiroideo• NO terapia obesità
  9. 9. Effetti sfavorevoli e precauzioni• Sovradosaggio (controllare TSH) – Aritmie cardiache – Osteoporosi• Cautela in anziani e cardiopatici – Iniziare con basse dosi• Eventuale associazione con iposurrenalismo – Somministrare cortisolo• Aumentare dosaggio in gravidanza
  10. 10. Ipertiroidismo• Autoimmune (m. di Graves-Basedow)• Adenoma tossico• Gozzo tossico multinodulare• Eccesso di iodio• Tiroidite subacuta• Metastasi carcinoma tiroideo• Ipersecrezione TSH – Adenoma ipofisario – Resistenza ipofisaria – Tumore trofoblastico (HCG)
  11. 11. Segni e sintomi ipertiroidismo• Tremori• Iperfagia, dimagrimento• Irritabilità, insonnia• Aritmie cardiache• Retrazione palpebrale• Esoftalmo – M. di Graves• Acropatia• Diagnosi – ↑ FT3, FT4 – ↓ TSH
  12. 12. Farmaci antitiroidei Tionamidi• Metimazolo (carbimazolo)• Propiltiouracile – Inibizione perossidasi • Organificazione iodio • Accoppiamento iodotirosine – Inibizione 5-deiodinasi • Solo propiltiouracile – Riduzione autoimmunità (?) – Non azione su rilascio ormone preformato
  13. 13. Farmacocinetica• Ottima biodisponibilità orale• Breve emivita plasmatica – Propiltiouracile 75 min – Metimazolo 4-6 ore• Maggiori concentrazioni intratiroidee – Effetto più prolungato – Possibile singola somministrazione quotidiana
  14. 14. Effetti sfavorevoli e precauzioni• Allergia – Rash cutanei• Agranulocitosi – Controllare emocromo frequentemente• Ipotiroidismo da sovradosaggio – Eventuale associazione con T4• Raramente – Cefalea, mialgie, epatite• Escrezione transplacentare e mammaria – Minore con propiltiouracile
  15. 15. Usi clinici• M. di Graves – Remissione spontanea• Preparazione tiroidectomia• Adiuvante radioiodioterapia• Sconsigliabile a lungo termine – Adenoma tossico – Gozzo multinodulare
  16. 16. Ioduro• Fabbisogno giornaliero – 1-2 g/kg• Dosi farmacologiche > 6 mg/die• Inibizione – Captazione ioduro – Sintesi tireoglobulina – Rilascio T4 e T3• Riduzione vascolarizzazione• Effetto transitorio – Recidiva ipertiroidismo
  17. 17. Usi clinici• Preparazione tiroidectomia – Pretrattare con tionamidi• Prevenire contaminazione iodio radioattivo• Crisi tireotossica• Somministrazione per os – > 6 mg/die – Ioduro di potassio – Soluzione di Lugol • Iodio 5% + ioduro di potassio 10 %
  18. 18. Effetti sfavorevoli• Reazioni anafilattoidi – Rare per os – Angioedema, edema glottide, malattia da siero• Intossicazione cronica – Dose dipendente – Disturbi mucose • Cavo orale, ghiandole lacrimali, salivari, bronchiali, sudoripare, gastriche – Acne – Utili diuretici • Osmotici • Cloruretici
  19. 19. Inibitori ionici• Inibizione del trasporto dello ioduro• Perclorato• Fluoroborato• Litio• Tiocianato – inibisce anche organificazione – gozzigeno • cavoli, fumo di sigaretta
  20. 20. Ioduro radioattivo• 131I – Emivita 8 giorni – Radiazioni e• 123I – Emivita 13 ore – Radiazioni• Somministrazione orale• Captazione e accumulo intratiroideo
  21. 21. Usi clinici• Diagnosi – 131I, 123I – Ipertiroidismo – Metastasi carcinoma tiroideo differenziato • Pretrattamento con TSH ricombinante• Ablazione – 131I – Ipertiroidismo – Metastasi carcinoma tiroideo
  22. 22. Precauzioni• Efficacia non immediata – Transitorio aumento rilascio ormoni • Pretrattare con tionamidi – Eventuale ripetizione del trattamento• Controindicato in gravidanza• Cautela in soggetti giovani – Possibili effetti sulla fertilità• Non effetti cancerogeni – Dubbi su carcinoma colorettale• Ipotiroidismo iatrogeno – 80% dopo 10 anni
  23. 23. Farmaci adiuvanti• Bloccanti beta-adrenergici – Propranololo, atenololo• Calcio-antagonisti – Diltiazem• Inibitori 5-deiodinasi – Propranololo – Mezzi di contrasto iodati • Acido iopanoico, ipodato – Desametasone
  24. 24. Antitiroidei ambientali• Alimenti – Brassicacee (cavoli, rape) • Tiocianati• Farmaci – Tiopentale – Sulfoniluree – Amiodarone – Bifenili policlorurati
  25. 25. Diagnostici• Dosaggio TSH – Elevato ipotiroidismo – Basso ipertiroidismo• Somministrazione TRH – Stimolazione TSH • Assente in ipertiroidismo • Molto aumentata in ipotiroidismo• Somministrazione TSH – Aumento captazione radioiodio

×