Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

La moneta non convertibile flottante è guidata dalle tasse

2° Summit MMT, Rimini e Cagliari, 20/21-27/28 Ottobre 2012

  • Login to see the comments

La moneta non convertibile flottante è guidata dalle tasse

  1. 1. Teoria della Moneta Moderna La valuta non-Convertibile Flottante è "guidata" dalle tasse Mathew Forstater UMKC La valuta non convertibile flottante è guidata 1 dalle tasse
  2. 2. MMT: 3 PILASTRI1. Moneta Moderna2. Finanza Funzionale3. Lavoro garantito Mathew Forstater - La valuta non convertibile flottante è guidata dalle tasse 2° Summit MMT – Rimini 20/21 - Cagliari, 27/28 Ottobre 2012 2
  3. 3. Origini contemporanee della MMT• Warren Mosler– Soft Currency Economics(1994)• Mathew Forstater – studente di Robert Heilbroner, autore di The Worldly Philosophers. Fonature e Direttore del Centro per il pieno impiego e Stabilità dei prezzi. (C-FEPS; 1996).• Randy Wray – studente di Hyman Minsky, autore di Understanding Modern Money (1998). Mathew Forstater - La valuta non convertibile flottante è guidata dalle tasse 3 2° Summit MMT – Rimini 20/21 - Cagliari, 27/28 Ottobre 2012
  4. 4. Moneta Moderna• I Governi dotati di una valuta non convertibile, flottante, hanno il monopolio dellemissione• La Moneta Moderna è fiat money, non garantita con oro o altri materiali o valute ad un tasso di cambio fisso• Nessun gold standard, comitato valutario, valute a tasso di cambio ancorato, unioni monetarie Mathew Forstater - La valuta non convertibile flottante è guidata dalle tasse 4 2° Summit MMT – Rimini 20/21 - Cagliari, 27/28 Ottobre 2012
  5. 5. Moneta ModernaCome monopolista ed emittente di una valuta diper sè priva di valore, lo Stato non ha bisognodei soldi della popolazione per poter spendereCiò di cui lo Stato ha bisogno è che lacittadinanza accetti I suoi “pezzi di carta”altrimenti privi di valore Mathew Forstater - La valuta non convertibile flottante è guidata dalle tasse 5 2° Summit MMT – Rimini 20/21 - Cagliari, 27/28 Ottobre 2012
  6. 6. La Moneta Moderna è “guidata” dalle tasseSe lo Stato non ha bisogno dei soldi dellapopolazione, perchè tassa?Imponendo un obbligo di tassazione eannunciando che accetterà solamente la propriamoneta che ha in monopolio come pagamentodelle tasse, lo Stato crea la domanda per unavaluta di per sè priva di valore, e le conferiscequesto valore Mathew Forstater - La valuta non convertibile flottante è guidata dalle tasse 6 2° Summit MMT – Rimini 20/21 - Cagliari, 27/28 Ottobre 2012
  7. 7. “Un Principe, che stabilisse che una certa quota delle tasse debba essere pagata in una moneta cartacea di un certo tipo, potrebbe quindi dare un certo valore a questa moneta cartacea “—Adam Smith, An Inquiry into the Nature and Causes of the Wealth of Nations (1776) Mathew Forstater - La valuta non convertibile flottante è guidata dalle tasse 7 2° Summit MMT – Rimini 20/21 - Cagliari, 27/28 Ottobre 2012
  8. 8. Moneta guidata dalle tasseCome emittente monopolista della valuta, loStato non potrebbe raccogliere per nientemoneta dalla popolazione in pagamento delletasse a meno che lo Stato stesso non abbia perprimo speso (o dato in prestito o regalato) talemoneta in primo luogo. Mathew Forstater - La valuta non convertibile flottante è guidata dalle tasse 8 2° Summit MMT – Rimini 20/21 - Cagliari, 27/28 Ottobre 2012
  9. 9. Accettabilità Generale“Mediante la sua volontà di accettare un assetdesignato come strumento di risoluzione di tassee altre obbligazioni, il Governo rende tale assetaccettabile per tutti coloro che sono soggetti atale tipo di obbligazioni, e a seguire accettabileper tutti coloro che hanno obbligazioni verso diloro, e così via.”—James Tobin, Nobel per l’Economia, Money,Credit, and Capital (1998) Mathew Forstater - La valuta non convertibile flottante è guidata dalle tasse 9 2° Summit MMT – Rimini 20/21 - Cagliari, 27/28 Ottobre 2012
  10. 10. Vendita di Titoli di StatoLo scopo delle aste dei titoli di Stato emessi dalgoverno non è incrementare le entrate perfinanziare la propria spesa, ma fare ciò che èchiamato “drenaggio di riserve in eccesso”create dalla spesa a deficit;Questo al fine di mantenere tassi di interesse dibreve termine (overnight, interbancario) positivi Mathew Forstater - La valuta non convertibile flottante è guidata dalle tasse 10 2° Summit MMT – Rimini 20/21 - Cagliari, 27/28 Ottobre 2012
  11. 11. Gestione delle Riserve e tassi di prestitoLa spesa, I prestiti e le erogazioni di denaro da parte delGoverno aggiungono riserve al sistema bancarioaggregato.La tassazione e l’indebitamento da parte del Governodrenano riserve dal sistema bancario.Quando il governo incorre in un deficit di bilancio , laspesa governativa (G) è di importo maggiore rispetto agliintroiti provenienti dalle tasse (T). (G-T)>0, significa chec’è un’aggiunta netta di riserve bancarie. Queste riserve ineccesso pongono una pressione verso il basso sul tasso diprestito overnight Mathew Forstater - La valuta non convertibile flottante è guidata dalle tasse 11 2° Summit MMT – Rimini 20/21 - Cagliari, 27/28 Ottobre 2012
  12. 12. I tassi di interesse a breve termine.• Per l’emittente di valuta la vendita dei titoli dovrebbe fare da supporto ai tassi di interesse piuttosto che aumentare i redditi.• Dovremmo notare che i deficit hanno l’effetto opposto sui tassi di interesse rispetto a quanto rivendicato dai falchi del deficit, i quali hanno per lungo tempo sostenuto che i deficit siano la causa di alti tassi di interesse. Mathew Forstater - La valuta non convertibile flottante è guidata dalle tasse 12 2° Summit MMT – Rimini 20/21 - Cagliari, 27/28 Ottobre 2012
  13. 13. Il tasso di interesse esogeno“La spesa indotta da ogni deficit aumenta…le riservebancarie e questo, forza il tasso di interesse ascendere. Il governo dovrebbe evitare che il tasso diinteresse sia forzato a scendere dall’incrementodello stock di moneta che deriva dalla sua stessaspesa a deficit… c’è una ovvia soluzione: il governopuò riprendere in prestito il denaro da lui stessospeso in precedenza.Abba Lerner, Economics of Employment (1951) Mathew Forstater - La valuta non convertibile flottante è guidata dalle tasse 13 2° Summit MMT – Rimini 20/21 - Cagliari, 27/28 Ottobre 2012
  14. 14. Sommario- Gli emittenti una valuta non convertibile flottante sono monopolisti della moneta- Gli Stati che emettono la propria valuta non hanno necessità di entrate erariali dalle tasse o di prendere in prestito i soldi per spendere.- La tassazione crea una domanda per una valuta altrimenti priva di valore- La vendita di titoli di Stato ha lo scopo di fare ciò che è chiamato “drenaggio di riserve in eccesso” creato dalla sua stessa spesa in deficit, per sostenere il tasso di interesse obiettivo della Banca centrale Mathew Forstater - La valuta non convertibile flottante è guidata dalle tasse 14 2° Summit MMT – Rimini 20/21 - Cagliari, 27/28 Ottobre 2012

×