Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Silvia Bencivelli : E' la stampa bellezza

739 views

Published on

per il convegno completo vedi www.scicomm.it

Published in: Education
  • Be the first to comment

Silvia Bencivelli : E' la stampa bellezza

  1. 1. È la stampa, bellezza
  2. 2. 16/10/15silviabencivelli.it 2
  3. 3. Stamani, ore 10.00 – 10.30… 16/10/15silviabencivelli.it 3
  4. 4. 16/10/15silviabencivelli.it 4
  5. 5. 16/10/15silviabencivelli.it 5
  6. 6. 16/10/15silviabencivelli.it 6
  7. 7. Stamani, ore 10.00 – 10.30… 16/10/15silviabencivelli.it 7
  8. 8. Stamani, ore 10.00 – 10.30… 16/10/15silviabencivelli.it 8 Ciao, oggi su Science usciranno i primi risultati della missione New Horizon, quella che ha raggiunto Plutone. C’è un’italiana. Poi c’è una cosa sulla mano artificiale che può sentire il tatto. Ciao, S.
  9. 9. 16/10/15silviabencivelli.it 9
  10. 10. Avanti, un volontario 16/10/15silviabencivelli.it 10
  11. 11. Aspettate • Io ho chiamato l’Osservatorio di Padova • perché mi hanno detto che qui girano planetologi • può anche essere un’informazione sbagliata • se non c’è un planetologo, mi va bene qualcuno che ne sappia di pianeti • (è una simulazione, dai) • se non c’è proprio nessuno che sappia di pianeti, cambiamo tema • però allora si prende una news a caso, finché non si trova un volontario. • uno ha da saltare fuori… 16/10/15silviabencivelli.it 11
  12. 12. Avanti, un volontario 16/10/15silviabencivelli.it 12
  13. 13. 16/10/15silviabencivelli.it 13 Il mio spazio-tempo • Il mio spazio si misura in righe • (o in cartelle o in battute, spazi inclusi) • Il mio tempo in ore, massimo due
  14. 14. 16/10/15silviabencivelli.it 14 Il mio spazio-tempo • Non so niente di planetologia • Ma so scrivere sui giornali • Ciascuno faccia il proprio lavoro
  15. 15. Che cosa cerco? • Chi ha fatto • Che cosa • Come • Dove • Quando • Perché • Ma soprattutto: che cosa me ne frega a me? (me lettore, intendo) 16/10/15silviabencivelli.it 15
  16. 16. 16/10/15silviabencivelli.it 16
  17. 17. Qualche consiglio…
  18. 18. 1. Per la radio 16/10/15silviabencivelli.it 18
  19. 19. Un’intervista alla radio 16/10/15silviabencivelli.it 19 Conviene averlo già ascoltato Capire la notizia, o la storia, e il suo taglio Decidere qual è il messaggio da dare Discutere con la redazione (o con il conduttore)
  20. 20. Un’intervista alla radio • Che tipo di programma è? • Chi mi intervisterà? • Su che cosa e perché? • Quanto tempo avrò? • Ci saranno altri ospiti? • Che cosa devo fare?! 16/10/15silviabencivelli.it 20
  21. 21. Modello Gr • Si tratta al 90% di un’intervista telefonica registrata • Fate una prova: quanto durano le dichiarazioni registrate nel corso del Gr che ascoltate al mattino? 16/10/15silviabencivelli.it 21 • Pochi secondi, nell’ordine della decina, ma sono estrapolazioni di frasi più lunghe.
  22. 22. …come sopra • Quindi: siate concisi! • Il giornalista sta cercando le 5W • Il vostro virgolettato è una delle 5 W + 1 • Aiutatelo a non fare errori • E magari a capire davvero la storia 16/10/15silviabencivelli.it 22
  23. 23. Un programma di approfondimento • I tempi saranno un po’ più lunghi • Presumibilmente, ci sarà anche il tempo di parlare con i redattori e di precisare più cose prima di andare in onda • A volte ci sono altri ospiti: chi? • Spesso sono programmi in diretta, a volte si può andare in studio! 16/10/15silviabencivelli.it 23
  24. 24. La radio 16/10/15silviabencivelli.it 24 La vera differenza tra la radio e gli altri media è che in radio si comunica con la propria voce, senza mediazioni! E poi non ci sono le immagini… • Quanto dura il tempo quando stiamo a occhi chiusi? • Quanto dura mentre parliamo?
  25. 25. Come si parla alla radio • Prima le cose più importanti: niente introduzioni • Frasi semplici e brevi • Poche subordinate (e niente frasi in sospeso!) • Metafore ed esempi! • No alle esitazioni e agli mmmmmhhhh… • No alle divagazioni! Ma nemmeno alle frasi laconiche • Sì a dati e numeri (ma senza eccedere) • Non arrabbiatevi! Arrabbiarsi è segno di debolezza • Siate sicuri di voi. E simpatici 16/10/15silviabencivelli.it 25
  26. 26. Come si parla alla radio 16/10/15silviabencivelli.it 26 MAI SCRIVERE PRIMA IL PROPRIO INTERVENTO! MAI LEGGERE! MAI IMPARARE A MEMORIA!
  27. 27. Come si parla alla radio 16/10/15silviabencivelli.it 27
  28. 28. Qualche consiglio…
  29. 29. 2. Per la Tv 16/10/15silviabencivelli.it 29
  30. 30. Come si parla alla tv • Prima le cose più importanti: niente introduzioni • Frasi semplici e brevi. Subito al sodo. • Poche subordinate (e niente frasi in sospeso!) • Metafore ed esempi! • No alle esitazioni e agli mmmmmhhhh… • No alle divagazioni! Ma nemmeno alle frasi laconiche • Sì a dati e numeri (ma senza eccedere) • Non arrabbiatevi! Non siate snob • Siate sicuri di voi. E simpatici 16/10/15silviabencivelli.it 30
  31. 31. E durante la domanda? • È bene stare fermi e attenti, con lo sguardo rivolto verso l’intervistatore • Non annuire: si dà l’impressione di essere impazienti • Non dissentire: si dà l’impressione di essere prevenuti • Non chiudere gli occhi: si dà l’impressione di essere poco interessati o molto seccati • Non toccarsi il viso, i capelli, non sorridere, non mostrare sufficienza o imbarazzo… Se si deve fare un gesto, lo si faccia con consapevolezza (e calcolo). 16/10/15silviabencivelli.it 31
  32. 32. In generale • Si deve trasmettere sicurezza. • Chi ci guarda deve pensare che non ci sia niente da nascondere e che sia tutto sotto controllo. • Si deve essere accoglienti nei confronti delle domande, anche di quelle più cretine. • Si deve sempre mostrare rispetto nei confronti del giornalista (che, bene o male, sta facendo il suo mestiere) e soprattutto del pubblico. 16/10/15silviabencivelli.it 32
  33. 33. Prepararsi • Vestitevi in maniera adeguata al programma (il ché significa non sempre in giacca e cravatta, anzi) • Lasciate che vi trucchino! • Attenzione alle luci: controllate prima se non vi infastidiscono e spostatevi di conseguenza Telecamera è accesa quando luce è rossa Telecamera non mangia bambini. 16/10/15silviabencivelli.it 33
  34. 34. Un’ultima cosa… • A volte registrare un’intervista richiede un sacco di tempo… • Vi verrà chiesto più volte di ripetere le risposte, verrete spostati in posti diversi, ci saranno un sacco di impicci e perdite di tempo • Vi porteranno allo sfinimento. Ma non è finita: Il servizio poi verrà tagliato e montato. Da cinque ore si tirano fuori cinque minuti. 16/10/15silviabencivelli.it 34
  35. 35. Ma come sopra… 16/10/15silviabencivelli.it 35
  36. 36. 16/10/15silviabencivelli.it 36
  37. 37. 16/10/15silviabencivelli.it 37

×