Successfully reported this slideshow.

Età di Bismarck

3,166 views

Published on

Alcune cartine geostoriche e alcune domande per orientare lo studio dell'età di Bismerck (1870-1890)

Published in: Education
  • Be the first to comment

Età di Bismarck

  1. 1. L’Europa nel 1871
  2. 2. Età di Bismarck 1870-1890Con l ’unificazione raggiunta nel 1870-1871, laGermania acquisì una posizione di supremazia (politica,militare, ed anche economica) nel nuovo equilibrioeuropeo.Gli storici definiscono spesso gli anni 1870- 1890 come“Età di Bismarck” perché la Germania guidata dal ,Cancelliere Bismarck incarnò il modello politico vincentedell’epoca e condizionò tutta la politica europea.
  3. 3. Dopo aver sconfitto Austria e Francia, ed aver raggiunto nel 1871l’unificazione, la Germania di Bismarck rappresentava la maggiorepotenza dell’Europa continentale.Quale politica estera condusse Bismarck come primo Cancelliere delnuovo Reich?
  4. 4. Dopo aver sconfitto Austria e Francia, ed aver raggiunto nel 1871l’unificazione, la Germania di Bismarck rappresentava la maggiorepotenza dell’Europa continentale.Quale politica estera condusse Bismarck come primo Cancelliere delnuovo Reich?(A) Sfruttò la supremazia politica e militare per condurre una politica estera aggressiva, con l’obiettivo di alterare ulterior- mente gli equilibri europei a vantaggio della Germania, e senza rinunciare a contrastare gli imperi di Gran Bretagna e Russia, per esempio anche in campo coloniale?
  5. 5. Dopo aver sconfitto Austria e Francia, ed aver raggiunto nel 1871l’unificazione, la Germania di Bismarck rappresentava la maggiorepotenza dell’Europa continentale.Quale politica estera condusse Bismarck come primo Cancelliere delnuovo Reich?(A) Sfruttò la supremazia politica e militare per condurre una politica estera aggressiva, con l’obiettivo di alterare ulterior- mente gli equilibri europei a vantaggio della Germania, e senza rinunciare a contrastare gli imperi di Gran Bretagna e Russia, per esempio anche in campo coloniale?(B) Oppure passò ad una politica di consolidamento delle posizioni già acquisite, diventando il principale difensore del nuovo equilibrio europeo, rinunciando a competere con le altre poten- ze in campo coloniale e cercando di tessere una cauta politica di mediazioni ed alleanze?
  6. 6. Qual era il punto deboledi questa alleanza ?
  7. 7. Congresso di Berlino 1878
  8. 8. TRIPLICE ALLEANZA - 1882Perché l’Italia aderì a questa alleanza ?
  9. 9. Quali furono i due principali fattori di tensione econflitto delle relazioni internazionali in Europa dopol’unificazione tedesca del 1871?
  10. 10. (1) Quale ordinamento costituzionale e quali assetti politici caratterizzarono la storia del Secondo Reich tedesco?
  11. 11. (1) Quale ordinamento costituzionale e quali assetti politici caratterizzarono la storia del Secondo Reich tedesco?(2) Quali furono le scelte e gli aspetti principali della politica di governo di Bismarck rispetto alle questioni interne della Germania?
  12. 12. (1) Quale ordinamento costituzionale e quali assetti politici caratterizzarono la storia del Secondo Reich tedesco?(2) Quali furono le scelte e gli aspetti principali della politica di governo di Bismarck rispetto alle questioni interne della Germania?(3) Quali motivi determinarono nel 1890 le dimis- sioni di Bismarck dall’incarico di Cancelliere del Reich? Quali mutamenti politici fecero seguito a questa svolta nella guida della Germania?
  13. 13. ( Regno d’Italia, 1861-1876 )
  14. 14. ( Regno d’Italia, 1861-1876 )(1) Che cosa si intende, nella storia del Regno d’Italia, con le espressioni “Destra Storica” e “Sinistra Storica”?
  15. 15. ( Regno d’Italia, 1861-1876 )(1) Che cosa si intende, nella storia del Regno d’Italia, con le espressioni “Destra Storica” e “Sinistra Storica”?(2) Analizza tematiche e limiti della contrapposizione tra Destra e Sinistra nella vita parlamentare italiana tra il 1861 e il 1876.
  16. 16. ( Regno d’Italia, 1861-1876 )(1) Che cosa si intende, nella storia del Regno d’Italia, con le espressioni “Destra Storica” e “Sinistra Storica”?(2) Analizza tematiche e limiti della contrapposizione tra Destra e Sinistra nella vita parlamentare italiana tra il 1861 e il 1876.(3) Analizza la “legge delle guarentigie” del 1871 e il “non expedit” di Pio IX del 1874
  17. 17. ( Regno d’Italia, 1861-1876 )
  18. 18. ( Regno d’Italia, 1861-1876 )(1) Quali sono i problemi e le difficoltà principali che caratterizzarono lo Stato unitario italiano nella fase iniziale della sua storia?
  19. 19. ( Regno d’Italia, 1861-1876 )(1) Quali sono i problemi e le difficoltà principali che caratterizzarono lo Stato unitario italiano nella fase iniziale della sua storia?(2) Con quali scelte politiche i governi della Destra Storica (1861- 1876) decisero di affronatre questi problemi?
  20. 20. ( Regno d’Italia, 1861-1876 )(1) Quali sono i problemi e le difficoltà principali che caratterizzarono lo Stato unitario italiano nella fase iniziale della sua storia?(2) Con quali scelte politiche i governi della Destra Storica (1861- 1876) decisero di affronatre questi problemi?(3) Che cosa si intende con “piemontesizzazione”? Sotto quali aspetti lo Stato unitario italiano seguì il modello napoleonico?

×