Videogiocando conosco il blog

578 views

Published on

Un progetto sull'uso dei videogiochi nella scuola primaria utili per l'apprendimento della matematica. Racconto dell'esperienza attraverso un blog di classe.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Videogiocando conosco il blog

  1. 1. Maurizio Rodegheri
  2. 2. Premessa Attraverso l'introduzione delle TIC nella scuola di ogni ordine e grado si è potuto realizzare un programma di diffusione della multimedialità che facilita e migliora i processi di insegnamento e apprendimento. In tal modo gli alunni possono utilizzare attivamente e creativamente le nuove tecnologie acquisendo anche un atteggiamento di critica verso di esse, migliorare l'apprendimento nelle varie discipline. L'adozione delle tecnologie multimediali presuppongono un rinnovamento della scuola e quindi dell'apprendimento che , per mezzo del computer, diventa esperienziale. I prodotti multimediali consentono l'utilizzo simultaneo di codici diversi che definiscono caratteristiche proprie dell'uso del computer, quali l'interattività e l'attività.
  3. 3. Il blog nella didattica Da qualche tempo il blog è entrato nella scuola italiana. I blog didattici si sono moltiplicati nella rete, tanto che sono nate piattaforme specifiche. Nel contesto scolastico che si sta evolvendo, non è possibile ormai ignorare l'introduzione delle tecnologie nella didattica, in quanto possono offrire agli alunni nuove opportunità di partecipare attivamente al processo educativo all'interno di comunità virtuali che apprendono collaborativamente. In tali ambiente si impara in modi diversi: osservando cosa fanno gli altri e come lo fanno, facendo da soli o sperimentando, chiedendo aiuto o consigli. L'alunno partecipa al processo dell'organizzazione delle informazioni, della costruzione della conoscenza, incrementando e favorendo il dialogo con gli altri. Il blog rappresenta uno spazio nel web che permette la comunicazione interattiva, favorendo la relazione biunivoca di apprendimento/insegnamento. L'alunno diventa soggetto attivo del proprio percorso di apprendimento; è in grado, con semplici gesti, di implementare i testi; il docente assume il ruolo di “tutor”, amministratore dei post. Si modifica anche la fisionomia del tradizionale luogo di apprendimento, cioè della scuola: infatti anche la famiglia può partecipare attivamente al percorso didattico/formativo. Il blog permette anche di avvicinare gli alunni con coscienza critica alla realtà di internet, per stimolare la capacità di selezione delle informazioni on line.
  4. 4. Progetto : VIDEOGIOCANDO CONOSCO IL BLOG Il progetto sarà attuato in una classe quinta della scuola primaria, composta da 24 alunni. Il gruppo si presenta abbastanza omogeneo dal punto di vista del livello di apprendimento e fin dalla classe prima è abituato ad utilizzare il computer per produrre testi e fare ricerche in collegamento con alcune attività disciplinari. Si è individuata l'esigenza di motivare gli alunni nell'apprendimento della matematica anche attraverso l'utilizzo dei videogiochi del progetto “Imparo giocando”, liberamente scaricabili dal sito dell' I.P.R.A.S.E. - Trentino. In tal modo è possibile un apprendimento di tipo senso-motorio attraverso il gioco e la simulazione, che rappresentano elementi in grado di migliorare i risultati di apprendimento e di aumentare la motivazione degli alunni. Parallelamente all'attività con i videogiochi si propone agli alunni di raccontare la loro esperienza attraverso interventi sul blog di classe, in cui potranno pubblicare una breve descrizione dei giochi utilizzati, ma anche condividere impressioni, suggerimenti ed esprimere pareri su quelli che sono piaciuti di più.
  5. 5. Progetto : VIDEOGIOCANDO CONOSCO IL BLOG Obiettivi generali : ● Potenziare l'apprendimento della matematica attraverso i videogiochi ● Conoscere e utilizzare il blog Obiettivi specifici : ● Conoscere e utilizzare alcuni videogiochi del progetto “Imparo giocando” ● Scrivere una semplice descrizione ● Progettare un blog ● Saper usare un blog per esprimere le proprie idee ● Interagire nello scambio comunicativo in modo adeguato alla situazione
  6. 6. Progetto : VIDEOGIOCANDO CONOSCO IL BLOG Contenuti : ● Giocare con il computer ● Attività di scrittura ● Esplorazione di siti per costruire blog ● Brainstorming ● Utilizzo di un blog ● Riflessione sull'uso dei videogiochi
  7. 7. Progetto : VIDEOGIOCANDO CONOSCO IL BLOG Strumenti : ● Computer ● Collegamento a internet Spazi : ● Laboratorio di informatica Tempi : ● Secondo quadrimestre ● 2 ore la settimana
  8. 8. Progetto : VIDEOGIOCANDO CONOSCO IL BLOG Nella prima parte del progetto gli alunni sperimentano i videogiochi. Segue quindi una fase metacognitiva in cui ognuno esprime opinioni e impressioni sui giochi utilizzati anche attraverso questionari e schede specifiche. Emerge quindi la necessità di raccontare l'esperienza ad altri. Si inserisce a questo punto il BLOG
  9. 9. E' una specie di diario che tutti possono leggere collegandosi a internet, in cui anche i bambini possono scrivere. E' il luogo adatto per parlare, in questo caso, dei videogiochi preferiti, utilizzati nel laboratorio informatica per apprendere meglio la matematica. Sul blog è possibile anche scoprire commenti (post) di altri bambini che hanno fatto un'esperienza come la nostra.
  10. 10. ● Perchè è una potente fonte di informazione ● Perchè è facile da usare ● Perchè non è richiesta una competenza tecnica particolare Si esplorano in internet alcuni siti dove è possibile registrare e creare o vedere un blog, ad esempio : http://it.wordpress.com/ https://www.blogger.com/start http://www.mypage.it/ http://www.albertopiccini.it/ http://www.didainformaticaprimaria.blogscuola.it/
  11. 11. Si decide di creare il blog con una registrazione su BLOGGER. La creazione del blog avverrà in modo collettivo, anche attraverso un videoproiettore collegato al pc; in tal modo gli alunni pertecipano attivamente alla creazione del blog, diventando “blogger” (autori), scegliendo la struttura, le foto, i disegni, i post da inserire nelle pagine. Quindi si prepareranno le descrizioni dei videogiochi sperimentati in laboratorio e successivamente si attenderanno i commenti o post di eventuali visitatori del blog stesso. Si cercherà poi di effettuare aggiornamenti con altre descrizioni o riflessioni sui videogiochi almeno settimanalmente.
  12. 12. Esercizio di narrazione tra gioco e invenzione ● Materiale necessario : due o più videogiochi con caratteristiche tali da facilitarne il racconto ● Modalità : ● far giocare i bambini suddivisi in gruppi ● Far scrivere il racconto del videogioco ai gruppi ● Far disegnare delle scenette sul videogioco ● Discussione in classe sui diversi racconti
  13. 13. QUESTIONARIO DI NARRAZIONE DEL VIDEOGIOCO 1)C'è una premessa che spiega la situazione ? 2)Il gioco è strutturato in vari livelli ? 3)Nei diversi livelli cambia l'ambientazione, i personaggi, la trama ? 4)C'è una successione logica o temporale tra un livello e l'altro ? 5)Quanto tempo è necessario per completare un gioco ? 6)E' un racconto lineare ?
  14. 14. STRUMENTI UTILIZZABILI E ATTIVITA' DI APPROFONDIMENTO : QUESTIONARI DI AUTORIFLESSIONE SULL'UTILIZZO DEI VIDEOGIOCHI OSSERVAZIONI ATTUATE DAI BAMBINI ATTRAVERSO SCHEDE OSSERVATIVE SCHEDE DI ANALISI CRITICA DEI VIDEOGIOCHI INTERVISTE AGLI ALTRI ALUNNI DELLA SCUOLA ATTIVITA' DI BRAINSTORMING
  15. 15. GRIGLIA DI OSSERVAZIONE : interesse e partecipazione INDICATORI NO IN PARTE SI Dimostra interesse per le attività proposte Porta il proprio contributo nello svolgimento dell'attività Interagisce con i compagni in modo appropriato Riesce a descrivere un videogioco Conosce il funzionamento di un blog Inserisce post Inserisce immagini

×