Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Giuliano Noci - Multichannel Open Communication - Prime riflessioni per cavalcare il cambiamento

2,798 views

Published on

All’evento Open Cocktail dell’8 settembre 2010 per la presentazione del corso Executive del MIP “Multichannel Open Communication”, Giuliano Noci ha illustrato i principali cambiamenti dell’attuale contesto di comunicazione, sottolineando le strategie e i modelli che le imprese dovranno adottare per operare nel nuovo contesto multicanale.

Published in: Education
  • Be the first to comment

Giuliano Noci - Multichannel Open Communication - Prime riflessioni per cavalcare il cambiamento

  1. 1. Multichannel Open Communication: prime riflessioni per cavalcare il cambiamento Giuliano Noci noci@mip.polimi.it, www.marketingreloaded.com Facebook: facebook.com/giuliano.noci LinkedIn: linkedIn.com/in/gnoci Twitter: giuliano_noci Paper.li: paper.li/giuliano_noci
  2. 2. Agenda I cambiamenti o meglio le rivoluzioni in atto Le conseguenze Che cosa fare? Attenzione a gestire il cambiamento! 2
  3. 3. Cambiamenti? No: sconvolgimenti! 3
  4. 4. La tecnologia: cambiamenti dirompenti 4
  5. 5. La tecnologia: cambiamenti dirompenti 4
  6. 6. La tecnologia: cambiamenti dirompenti 4
  7. 7. Il tasso di penetrazione dei device digitali 5
  8. 8. Il mobile internet è in grande crescita... 6
  9. 9. Il mobile internet è in grande crescita... 6
  10. 10. ...e cambia il modo di consumare i contenuti 7
  11. 11. ...e cambia il modo di consumare i contenuti 7
  12. 12. ...e cambia il modo di consumare i contenuti 7
  13. 13. Le persone: fruiscono dei contenuti ovunque Da palinsesto e Prime time a My time Dominanza della logica di contesto 8
  14. 14. Le persone: convivono con entropia informativa 9 Fonte: http://vi.sualize.us/view/6cab57f414c0c4c99a5cb3d70badb727/
  15. 15. Le conseguenze... 10
  16. 16. Advertising? No spray and pray! 11
  17. 17. È sbagliato trasporre vecchie logiche sui nuovi mezzi 12
  18. 18. UGC influenzano le scelte di marca 25 % dei risultati di ricerca per i top 20 brand al mondo sono link a user-generated contents 34% delle opinioni postate dai bloggers sono su prodotti e brand 13
  19. 19. La fiducia è nei pari 78% dei consumatori ha fiducia nei giudizi provenienti da pari solo il 14% ha fiducia nell’advertising 14
  20. 20. La fiducia si manifesta sui SN 15
  21. 21. La co-creazione invade ogni spazio 16
  22. 22. I SN influenzano fortemente i comportamenti di acquisto 17
  23. 23. Riflessioni per i marketer Nascono ambienti semi-aperti e applicazioni (mobile) che riducono il tempo speso dalle persone sul web Sarà Facebook il Google del futuro? Aumenta l’importanza di approcci di shopper marketing La geo-localizzazione diviene elemento centrale delle azioni di marketing Carpe diem 18
  24. 24. Che cosa fare? 19
  25. 25. Assumere la giusta prospettiva! Puntare meno sulla persuasione e più sui contenuti Essere “interessati alle persone” e non “interessanti per le persone” Adottare un modello comunicativo di cross-exposure Ritenere centrale il contesto nel processo di creazione di valore Semplicita’, multicanalita,co-creazione 20
  26. 26. Fissare obiettivi obiettivi coerenti ✦ Generare attenzione nel modo giusto: ✦ individuare il volano degli influenzatori, 21
  27. 27. Fissare obiettivi obiettivi coerenti ✦ Generare attenzione nel modo giusto: Non dobbiamo raggiungere 1.000.000 di persone ✦ individuare il volano degli influenzatori, per vendere a 100 MA raggiungere 10 individui, che a loro volta raggiungono altri 100, che raggiungono altri 1.000, che... 21
  28. 28. Fissare obiettivi obiettivi coerenti ✦ Generare attenzione nel modo giusto: ✦ individuare il volano degli influenzatori, ✦ sfruttando interstizi della vita. 21
  29. 29. Fissare obiettivi obiettivi coerenti !"#"$%%&'$( ✦ Generare attenzione nel modo giusto: ✦ individuare il volano degli influenzatori, ✦ sfruttando interstizi della vita. 21
  30. 30. Fissare obiettivi obiettivi coerenti ✦ Generare attenzione nel modo giusto: ✦ individuare il volano degli influenzatori, ✦ sfruttando interstizi della vita. !"#"$%%&'$( 21
  31. 31. Fissare obiettivi obiettivi coerenti ✦ Generare attenzione nel modo giusto: ✦ individuare il volano degli influenzatori, ✦ sfruttando interstizi della vita. 21
  32. 32. Fissare obiettivi obiettivi coerenti ✦ Generare attenzione nel modo giusto: ✦ individuare il volano degli influenzatori, ✦ sfruttando interstizi della vita. ✦ Creare relazioni dirette con consumatori Fonti immagini http://lh6.ggpht.com/pondga/SJMNvg3QrWI/AAAAAAAAAaU/ryRu0xLiCBM/240720080014.jpg?imgmax=800 http://farm4.static.flickr.com/3243/2522653126_e67c7382b1.jpg?v=0 21 http://www.leviedellaricchezza.com/wp-content/uploads/2009/10/cambiamento-stile-vita.jpg
  33. 33. Adeguare il processo di comunicazione Diviene centrale l’elemento dell’ascolto Dalle 4P alle 4C (Contenuto, Contesto, Canale, Conversazioni) Che cosa Come e quando comunicare comunicare 22
  34. 34. In sintesi: serve un’esperienza integrata 23
  35. 35. Tanti cambiamenti possono disorientare... 24
  36. 36. Un dato di fatto 25 Fonte: http://ceo-info.com/2010/04/01/four-ways-to-get-more-value-from-digital-marketing/
  37. 37. Il dilemma... 26
  38. 38. Nuovi assetti organizzativi... Relazione CMO-CIO Part time marketing Integrazione del cliente nel network del valore Passaggio da una logica di scala a un modello di lavoro a progetto 27
  39. 39. Nuove competenze Modelli e strategie di La gestione del processo marketing e di marketing e comunicazione comunicazione multicanale multicanale Comportamento di consumo multicanale Design e creatività nella Metriche comunicazione multicanale multicanale 28
  40. 40. I marketers sono abituati a raggiungere il target (clienti). Ora gli individui raggiungono il marketing 29

×