Giuliano Noci - Italian Style: come si esporta uno stile di vita?

1,190 views

Published on

Al World Business Forum 2007 Giuliano Noci ha spiegato in cosa consiste l'Italian Style, sottolineando i punti di contatto con il "made in Italy" e mettendo in luce le varibili competitive.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,190
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Giuliano Noci - Italian Style: come si esporta uno stile di vita?

  1. 1. Italian Style: come si esporta una stile di vita? GIULIANO NOCI
  2. 2. Come mai ci poniamo il problema? Minacce ► Progressiva apertura alle importazioni dalla Cina (industria della moda) ► Indebolimento del dollaro ► Concorrenza dei Paesi emergenti Opportunità ► Esplosione dei mercati dei “nuovi ricchi” ► L’enorme valore, sia in termini di contenuti che di immagine, L’ l i i t i i t ti h i i dell’italianità nel mondo
  3. 3. Ha ancora senso parlare di Made in Italy? (1/2) 1. Le i d italiane si stanno L aziende i li i muovendo verso una logica di multi-localizzazione 2. La marca, più che la qualità intrinseca di prodotto diventa elemento di rassicurazione e di coinvolgimento su scala globale 3. L’esperienza è uno degli elementi maggiormente valorizzati dal consumatore post- moderno
  4. 4. Ha ancora senso parlare di Made in Italy? (2/2) o L’immagine d ll’ l si è rafforzata nel tempo ed è di ’ dell’Italia ff l d diventata sinonimo i i di qualità della vita, buon gusto, qualità ed eleganza. o Questa operazione ha visto spesso gli operatori stranieri quali promotori di questa nuova identità. o L’Italian Style è diventato un concetto molto più ampio di quello del L Italian semplice prodotto made in Italy e di maggior valore per le aziende che lo sappiano sfruttare.
  5. 5. Che cosa è l’Italian Style…. ► Le caratteristiche di artigianalità e elevata qualità del prodotto ele ata q alità possono non bastare più in chiave prospettica ► Diventa quindi rilevante la capacità di sviluppare esperienze uniche con il cliente, in grado di: ► valorizzare identità specifiche dell’impresa, ► in coerenza con i valori della Country of Origin (CoO) o della Country of Design (CoD) – valori chiave del “vivere in Italia”, “interpretare la vita all’italiana”
  6. 6. Italian Style vs. Made in Italy Che Ch cosa c’è di comune? è ? Centralità del CoO / CoD In che cosa sono diversi? Made in Italy Italian Style Significato del CoO Categorie di prodotto Driver del valore Strategie St t i core
  7. 7. Come si crea l’Italian Style: un approccio integrato Identificare le associazioni al paese d’origine; Definire la loro rilevanza rispetto alla categoria g ; merceologica e al target; g Trasformare le associazioni in moduli di esperienza percepibili dal cliente; Sviluppare un progetto integrato per la costruzione pp p g g p di un’esperienza basata sul concetto di Italian Style.
  8. 8. Come si crea l’Italian Style: Identificare le associazioni paese Analisi dei media e ricostruzione del profilo d’immagine Analisi delle attuali offerte Italian Style nei diversi paesi e coerenza con i driver della marca Identificazione di key driver per lo sviluppo di una marca Italian Style
  9. 9. Un paio di esempi
  10. 10. Come si crea l’Italian Style: Definire la rilevanza delle associazioni paese rispetto alla categoria merceologica e al target Universal Different Segment Segment Uniform Positioning Theme Different Positioning Theme
  11. 11. Come si crea l’Italian Style: Trasformare le associazioni in moduli di esperienza percepibili dal cliente Esperienze olistiche SENSE THINK ACT RELATE
  12. 12. Il caso Illy Caffè (1/2) Illy all’estero fa leva sul perfezionismo e la cura dei particolari nell’esperienza di bere il e espe e a d be e caffè secondo lo stile italiano Enfasi sulla qualità superiore dell’ “ultimate espresso experience” experience basata sull’attenzione ad ogni singolo dettaglio nel bere un buon caffè all’italiana, dalla selezione dei chicchi al design della tazza e degli accessori t d li i
  13. 13. Il caso Illy Caffè (2/2) Vendita di accessori correlati all’Italian Style nell’esperienza di bere il caffé e consigli per migliorare tale esperienza, volti ad educare il mercato.
  14. 14. Italian Style: non dimentichiamoci de: Le leve tradizionali L l t di i li ► Il controllo della produzione rappresenta un elemento chiave di competitività p ► Le economie di scala sono in molti casi condicio sine qua non per la competitività di impresa ► La scelta del canale di distribuzione è elemento fondamentale del successo di una strategia di entrata in un nuovo mercato/paese p Un nuovo modo di fare marketing ► L’implementazione di progetti CRM costituisce un driver fondamentale della valorizzazione dell’Italian Style ► Il Web 2.0 può giocare un ruolo importante

×